Monitora lo spazio disponibile su disco nel sistema su cui è in esecuzione un server Adobe Connect e pulisci la cache.

La gestione dello spazio su disco

Il sistema Adobe Connect deve disporre di almeno 1 GB di spazio libero su disco. Adobe Connect non dispone di strumenti integrati per controllare lo spazio su disco; l'amministratore deve controllare lo spazio su disco mediante le utility del sistema operativo in uso o mediante strumenti forniti da terze parti.

Il contenuto può essere memorizzato sul server in cui è installato Adobe Connect, su volumi di memorizzazione condivisi esterni o su entrambi.

Gestire lo spazio su disco sui server Adobe Connect

  1. Eseguite una delle operazioni seguenti:
    • Utilizza Adobe Connect Central per eliminare il contenuto inutilizzato. Vedi Eliminare un file o una cartella.

    • Sostituite il disco del vostro server con un disco più grande.

    Nota:

    se lo spazio disponibile sul disco del server scende al di sotto di 1 GB, il server si interrompe.

Gestione dello spazio su disco sui dispositivi di memorizzazione condivisa

  1. Controllate il dispositivo di memorizzazione condiviso principale per verificare lo spazio disponibile e i nodi del file system disponibili. Se uno dei due elementi scende al di sotto del 10%, aggiungete altro spazio di memorizzazione al dispositivo oppure un altro dispositivo di memorizzazione condiviso.

    Nota:

    è consigliabile un valore pari al 10%. Inoltre, se state usando uno spazio di memorizzazione condiviso, impostate un valore massimo per le dimensioni di una cache nella console di gestione dell’applicazione, altrimenti la cache può riempire il disco.

Cancellare la cache di Edge Server

Adobe consiglia di creare un’attività pianificata settimanale per svuotare la cache del server periferico. È buona norma eseguire l’attività negli orari a traffico ridotto, ad esempio la domenica mattina presto.

  1. Create un file cache.bat per eliminare la directory della cache. Per i dati immessi in questo file dovete usare la seguente sintassi:
    del /Q /S [cache directory]\*.*

    La directory predefinita della cache è C:\Connect\edgeserver\win32\cache\http. Per eliminare la cache, usate il seguente comando:

    del /Q /S c:\Connect\edgeserver\win32\cache\http\*.*
  2. Selezionate Start > Programmi > Adobe Connect Edge Server > Arresta Adobe Connect Edge Server.
  3. Eseguite il file cache.bat e verificate che esso elimini i file nella directory della cache.

    Nota:

    la struttura delle directory viene mantenuta e gli eventuali file bloccati dal server periferico non vengono eliminati.

  4. Scegliete Start > Programmi > Adobe Connect Edge Server > Avvia Adobe Connect Edge Server.
  5. Selezionate Start > Pannello di controllo > Attività pianificate > Aggiungi attività pianificata.
  6. Selezionate cache.bat come nuovo file da eseguire.
  7. Ripetete questa procedura per ciascun server periferico.

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online