Alcuni termini giuridici appaiono spesso nel contesto delle immagini e dei video stock. La loro comprensione ti consentirà di risparmiare tempo e impegno.

Termini giuridici e l’importanza del diritto d’autore

Queste sono le aree del diritto che determinano se Adobe può vendere il contenuto con licenza:

  • Diritto alla privacy / diritto di pubblicità
  • Marchio / trade dress
  • Diritto d’autore
  • Creative Commons

Di seguito è riportata una spiegazione di ciascuno di essi.

Diritto alla privacy e diritto di pubblicità

Con diritto alla privacy si intende esattamente ciò che il termine dice, ossia il diritto di una persona a essere lasciata in pace. Questo è un diritto fondamentale nei paesi di tutto il mondo, anche se le leggi che lo proteggono possono variare. Allo stesso modo, il diritto di pubblicità assicura il diritto di una persona a controllare l’utilizzo commerciale del suo nome e della sua immagine.

Per quanto riguarda la concessione in licenza di risorse stock, il diritto alla privacy e il diritto di pubblicità, comportano l’ottenimento dell’autorizzazione sotto forma di una liberatoria per modello firmata per ogni persona riconoscibile. Se pertinente, dovrai anche ottenere una liberatoria per proprietà firmata dal proprietario della proprietà privata che appare nel contenuto. In caso di dubbi, ottieni una liberatoria per modello o proprietà che consenta l’utilizzo commerciale di una persona, luogo o oggetto identificabile presente nel tuo contenuto. Per ulteriori informazioni, consulta i requisiti per la liberatoria per modello e per la liberatoria per proprietà.

Marchi e trade dress

Un marchio è un insieme di parole, un logo o un simbolo che può identificare un’azienda, un marchio o prodotti e servizi. Il trade dress è un tipo di marchio con il quale si indica generalmente l’aspetto o il design di una confezione o del prodotto stesso.

Il trade dress può includere una forma o un colore riconoscibile. Ad esempio, la parola “UPS”, gli slogan “What can brown do for you?” e “United Problem Solvers”, il logo UPS Shield e il particolare colore marrone delle uniformi dei corrieri e dei mezzi di trasporto sono tutti marchi di United Parcel Service, Inc. (UPS).

Non possiamo accettare contenuto inviato che contenga marchi o trade dress, per cui assicurati di “offuscare” o rimuovere completamente tutti i simboli o gli oggetti relativi a un marchio. La rimozione parziale di un marchio o di un logo non rappresenta una soluzione accettabile rispetto alla rimozione completa di marchi o loghi dal contenuto inviato. Per ulteriori esempi di soggetti comuni protetti da marchio o da altra proprietà intellettuale, fai riferimento a Limitazioni note per le immagini.

Diritto d’autore

Il diritto d’autore protegge tutto ciò che è considerato espressione di un’idea su un supporto fisico, ad esempio, una poesia, una progettazione architettonica, una fotografia, un video o un quadro. I firmatari della Convenzione di Berna, che comprende più di 100 paesi, si impegnano a proteggere il diritto d’autore in modo simile.

Il proprietario del diritto d’autore possiede il diritto esclusivo per distribuire, riprodurre, eseguire pubblicamente e modificare tale opera. Il proprietario può anche concedere una parte o tutti questi diritti ai clienti.

Inviando il contenuto ad Adobe Stock, confermi di possedere o avere la licenza sul diritto d’autore per il contenuto stesso. Concedi il tuo contenuto in licenza ad Adobe in base a un contratto di caricamento o un contratto di licenza per il contenuto, ad esempio il Contratto con l’autore di Adobe Stock. Vendiamo quindi la licenza al contenuto ai clienti in base alle nostre Condizioni d’uso o specifici accordi di licenza per download/azienda. Per ulteriori informazioni, consulta Utilizzo del tuo contenuto

Quando moderiamo le immagini e i video, prestiamo attenzione nel verificare se il contenuto inviato è simile a quella di un altro autore, anche se non esiste alcun accordo ufficiale sulla somiglianza che un’immagine può avere con un’opera coperta da diritto d’autore. Se ritieni che il contenuto di un altro autore violi il tuo diritto d’autore, inviaci una richiesta per violazione della proprietà intellettuale. Per ulteriori informazioni, consulta Utilizzo del tuo contenuto.

Licenze Creative Commons e pubblico dominio

Le licenze Creative Commons sono utilizzate dagli autori di contenuto per concedere il diritto di condivisione, utilizzo o modifica dell’opera da loro creata. Le tipologie di licenze Creative Commons disponibili sono diverse. Quella di maggior pertinenza al nostro caso è la Creative Commons Zero (CC0), che dedica il diritto d’autore dell’autore del contenuto al pubblico dominio.

Il contenuto nel pubblico dominio non è protetto da diritto d’autore. Generalmente questo è perché il diritto d’autore è scaduto, il tipo di opera è esente dalla protezione sul diritto d’autore o l’autore ha intenzionalmente donato l’opera al pubblico dominio. 

Alle opere nel pubblico dominio o Creative Commons Zero manca solo il diritto d’autore sull’opera stessa. Nell’opera può ancora essere rappresentata proprietà intellettuale, compreso un modello o una proprietà. Ad esempio, il diritto d’autore in una fotografia di una persona che regge una bottiglia di Coca Cola può essere dedicata al pubblico dominio, ma l’utilizzo a fini commerciali del logo Coca Cola, della forma della bottiglia e del ritratto della persona non sono gratuiti.

Immagine della NASA e immagine della NASA modificata
Un’immagine della NASA (1) e un’immagine della NASA modificata accettata come stock (2)

In generale, non accettiamo il caricamento nel sito Adobe Stock di contenuto Creative Commons Zero (CC0) o di pubblico dominio. Le immagini delle NASA modificate possono tuttavia rappresentare un’eccezione. Possiamo accettare contenuto che incorpori immagini nel pubblico dominio della NASA se il contenuto non contiene nessun marchio della NASA o le fattezze di un astronauta o altra persona ed è stato utilizzato per creare un’opera nuova e riconosciuta come tale. Ad esempio, nell’immagine precedente, un’immagine della NASA (1) è stata modificata per creare una nuova immagine (2) che è distintamente diversa dall’originale.

Nota:

Questo articolo è a scopo esclusivamente informativo e non costituisce consulenza legale o sostituto per una consulenza legale. Inoltre, a seconda del contesto, tale articolo non può offrire una comprensione completa di tutti i possibili diritti di proprietà intellettuale nel contenuto. Consulta il tuo legale in caso di domande legali specifiche. 

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online