Creazione e gestione di corsi aula virtuale e correlati, iscritti, modelli, contenuti e registrazioni in Adobe Connect.

Informazioni sulle aule virtuali

Gli utenti con le funzioni Riunione e Formazione installate possono creare aule virtuali. Per poter creare un’aula virtuale, gli utenti devono essere un ospitante di riunione o un manager formazione. Un Manager dell’aula virtuale ha gli stessi diritti degli ospitanti di riunioni e dei Manager formazione e può creare un'aula virtuale. Il manager dell’aula virtuale può utilizzare le aule virtuali Adobe Connect senza il ruolo ospitante riunioni nell’ambito delle licenze di aula virtuale denominata.

Usate le aule virtuali per condurre sessioni di formazione. Le aule virtuali possono essere aggiunte a un programma, proprio come una riunione. A differenza di una riunione, alle aule virtuali potete aggiungere un corso Relatore che influenzi i requisiti di completamento. (Le trascrizioni del corso non vengono generate per gli studenti che entrano in un’aula virtuale come ospite.)

Nota:

I requisiti di completamento non sono configurabili dall’utente; il completamento è basato sulla partecipazione. Un utente è indicato come "completo" se ha partecipato a tutti i corsi, mentre viene indicato come "incompleto" se è stato assente.

Come per le riunioni, per le aule virtuali sono disponibili tre livelli di accesso: solo gli studenti iscritti, studenti iscritti e ospiti accettati e chiunque disponga dell’URL per l’aula virtuale.

Attenzione:

Quando selezioni l’opzione Chiunque disponga dell'URL, la stanza è disponibile pubblicamente. Qualsiasi contenuto caricato nella stanza sarà sempre disponibile pubblicamente. Qualsiasi utente che disponga dell’URL può accedere al contenuto caricato senza che tu ne sia notificato.

Creazione di un’aula virtuale

Quando create un’aula virtuale, il flusso di lavoro comprende le seguenti attività:

Avvio della procedura guidata Aula virtuale

Nella home page di Adobe Connect Central, individuate la barra dei menu Crea nuovo e fate clic su Aula virtuale.

Informazioni su un'aula virtuale

Nella prima pagina della procedura guidata Aula virtuale immettete i dettagli di base sull’aula virtuale, ad esempio un nome e un riepilogo. Il nome dell’aula virtuale e la lingua sono obbligatori, tutti gli altri campi sono facoltativi. Queste informazioni possono essere modificate dopo la creazione dell’aula virtuale.

Potete sospendere un'aula virtuale. La sospensione di un'aula virtuale impedisce agli utenti di accedervi fino a quando l'organizzatore annulla la sospensione, ovvero una volta completata la preparazione dell'aula creando, ad esempio, il modello della stanza.

Nota:

per impostazione predefinita, l’opzione "Aggiorna informazioni per tutti gli elementi collegati" è selezionata. Quando create una nuova aula virtuale, è probabile che non vi sia ancora alcun elemento collegato. Tuttavia, Adobe Connect suggerisce di selezionare questo elemento nell'eventualità che in un secondo momento possano esservene.

Iscrizione di utenti in formazione

Solo gli utenti iscritti possono accedere all’URL dell’aula virtuale ed eseguire il login per visualizzarla. Per iscrivere un elevato numero di utenti, se disponete dell’applicazione Gestione evento, presentate l’aula virtuale come evento.

Dopo la creazione dell’aula virtuale sarà comunque possibile aggiungere ed eliminare utenti in formazione, secondo le necessità. Inoltre, potete iscrivere gli utenti in gruppo.

Impostazione delle notifiche

Una notifica per unʼaula virtuale è un messaggio e-mail mediante il quale agli iscritti vengono fornite le informazioni relative alle modalità di accesso all’aula virtuale.

Quando formattate la notifica potete utilizzare campi runtime nella riga dell’oggetto e nel corpo del messaggio. Questi campi sono variabili di informazioni sulle aule virtuali, compilate automaticamente all’invio della notifica e-mail.

Potete cambiare le notifiche sull’aula virtuale dopo aver creato l’aula virtuale.

Impostazione dei promemoria

I promemoria sono facoltativi. Il promemoria di unʼaula virtuale è un messaggio e-mail inviato a tutti gli iscritti all’aula virtuale o solo a un gruppo selezionato, una volta impostata l’aula virtuale. Potete utilizzare i promemoria, ad esempio per ricordare agli utenti che si sono iscritti all’aula virtuale o per notificare a determinate persone che è stato richiesto loro di entrare nellʼaula virtuale.

Visualizzazione delle informazioni su un’aula virtuale

Potete visualizzare le informazioni relative a un’aula virtuale nella pagina Informazioni aula virtuale. Questa pagina viene visualizzata solo quando fate clic sul nome dell’aula virtuale nell’elenco di cartelle Formazione. Da questa pagina potete visualizzare o modificare le informazioni relative a un’aula virtuale specifica, come un nome, un riepilogo, l’URL, i dettagli di accesso e le informazioni telefoniche.

  1. Fate clic sulla scheda Formazione nella parte superiore della finestra di Adobe Connect Central.
  2. Individuate la cartella che contiene l’aula virtuale.
  3. Selezionate il nome dell’aula virtuale.

Modelli per aule virtuali

Se avete installato le funzioni Riunione e Formazione, automaticamente viene installata anche una cartella denominata Modelli di formazione condivisi, in cui è contenuto il Modello classe virtuale. Gli ospitanti possono sospendere unʼaula virtuale prima che questa venga utilizzata per la prima volta. La sospensione di unʼaula virtuale implica il blocco di tutti gli utenti, inclusi gli ospitanti. Tale funzione risulta utile in uno scenario in cui gli ospitanti desiderano apportare delle modifiche finali ai modelli e assicurarsi che queste vengano applicate.

Per informazioni più dettagliate sui modelli, vedete Modelli e layout delle stanze riunioni.

Nota:

Gli amministratori di Adobe Connect possono cambiare contenitore, condivisione e altre impostazioni al fine di soddisfare gli standard richiesti. Queste impostazioni influenzano il layout delle aule virtuali e ciò che potete fare al loro interno. Per ulteriori informazioni, consultate Operazioni con le impostazioni di conformità e controllo.

Applicazione di un modello a una nuova aula virtuale

  1. Quando create una nuova aula virtuale, scegliete un modello dal menu Seleziona modello nella pagina Informazioni aula virtuale. Per impostazione predefinita è selezionato il modello Aula virtuale predefinita.

    Nota:

    Potete spostare un'aula virtuale nella cartella di Modelli di formazione condivisi e utilizzare l'aula virtuale come modello durante la creazione di altre aule virtuali.

Conversione di un’aula virtuale in un modello

Se siete un manager formazione e un ospitante di riunione potete creare un modello di aula virtuale. Spostate l’aula virtuale in una delle due cartelle di modelli: Modelli condivisi (nella cartella Formazione condivisa) se desiderate che gli altri utenti siano in grado di accedere al modello oppure Modelli personali (nella cartella delle riunioni degli utenti) se siete gli unici utenti a utilizzare il modello.

Nota: per aggiungere un'aula virtuale alla cartella Modelli condivisi, dovete disporre delle autorizzazioni Manager per tale cartella. Per impostazione predefinita, un utente ha il controllo completo sulle aule virtuali e i modelli presenti nella propria cartella di formazione.

  1. Dalla scheda Formazione di Adobe Connect Central, portatevi sulla cartella contenente l’aula virtuale da convertire.
  2. Nell’elenco Nome, fate clic sulla casella di controllo accanto all’aula virtuale.
  3. Fate clic su Sposta nella barra di navigazione.

    Il nome dell’aula virtuale è visualizzato nella colonna sinistra.

  4. Spostatevi su una cartella e selezionatela. (Se desiderate condividere il modello con altri, portatevi su Formazione condivisa > Modelli condivisi.)
  5. Fate clic su Sposta.

    Adesso l’aula virtuale si trova nella cartella di modelli selezionata. Il modello viene aggiunto all’elenco nella cartella appropriata, Modelli condivisi o Modelli personali.

    Quando create una aula virtuale con la procedura guidata Nuova aula virtuale, potete scegliere il nuovo modello dal menu a comparsa Selezione modello. Potete personalizzare questa aula come qualsiasi altra aula, in base alle vostre esigenze. Non potete applicare un nuovo modello a un’aula virtuale già creata ma dovete, invece, creare una nuova aula virtuale utilizzando il modello nuovo. Se il modello nuovo utilizzato per creare un'aula virtuale contiene dei corsi, la nuova aula virtuale conterrà i medesimi corsi.

Modifica delle aule virtuali

Per gestire e aggiornare le aule virtuali che avete creato potete eseguire diverse attività.

Modifica delle informazioni su aula virtuale e telefonia

  1. Dalla scheda Formazione di Adobe Connect Central, passate all’aula virtuale che intendete modificare.
  2. Nella colonna Nome, fate clic su un’aula virtuale.
  3. Nella barra di navigazione, fate clic su Modifica informazioni.
  4. Modificate le informazioni dell’aula virtuale e le impostazioni dell’audioconferenza, a seconda delle necessità.
  5. Fate clic su Salva.

Modifica dei corsi di un’aula virtuale

  1. Dalla scheda Formazione di Adobe Connect Central, passate all’aula virtuale che intendete modificare.
  2. Nella colonna Nome, fate clic su un’aula virtuale.
  3. Fate clic su Gestisci corsi.

    Nota:

    Se un modello nuovo utilizzato per creare un'aula virtuale contiene dei corsi, la nuova aula virtuale conterrà i medesimi corsi. Alcuni corsi verranno, quindi, precompilati.

  4. Aggiungete o eliminate i corsi come richiesto, compresi quelli creati in Adobe Captivate.
  5. Fate clic su Salva.

    Nota:

    Le classi virtuali non supportano i corsi basati su contenuto SCORM di terze parti.

Modificare gli iscritti a un’aula virtuale

  1. Dalla scheda Formazione di Adobe Connect Central, passate all’aula virtuale che intendete modificare.

  2. Nella colonna Nome, fate clic su un’aula virtuale.

  3. Per modificare le iscrizioni contemporaneamente, fate clic sul collegamento Gestisci iscritti nella barra di navigazione. Effettuate una delle seguenti operazioni:

    • Selezionate uno più iscritti nell’elenco Utenti e gruppi disponibili e fate clic su Aggiungi. (Per selezionare più utenti o gruppi, tenete premuto Ctrl o Maiusc e fate clic. Per espandere un gruppo per selezionare singoli membri, fate doppio clic sul nome del gruppo. Quindi selezionate i singoli utenti.)
    • Selezionate un o più iscritti nell’elenco Iscritti correnti e fate clic su Rimuovi.
  4. Per aggiungere un gruppo esteso di iscritti, caricate i nomi in un file di formato TXT o CSV, come indicato nella procedura seguente:

    1. Create un file CSV o un file TXT con l'elenco degli ID e-mail degli utenti che dispongono già di un account Adobe Connect. Impostate il titolo della prima colonna contenente gli ID e-mail degli utenti come login. Fate clic su Importa utenti iscritti, quindi caricate il file CSV o TXT. Dopo l'importazione, a ciascun iscritto viene assegnato il ruolo di Partecipante. Se necessario, modificate i ruoli dei vari iscritti utilizzando l'interfaccia utente.
    2. Selezionate la casella di controllo "Invia notifiche e-mail agli utenti iscritti durante l'importazione" per inviare le notifiche e-mail (facoltativo).

Nota:

le voci duplicate nel file TXT o CSV vengono importate alla prima istanza. Le istanze duplicate vengono ignorate e riportate dopo l'importazione.

Modifica di notifiche e promemoria di aule virtuali

Potete usare la funzione di notifica per inviare un messaggio e-mail in cui vengono forniti i dettagli agli iscritti delle aule virtuali, compreso un collegamento all’aula. Il messaggio può essere inviato a tutti gli iscritti o solo ad alcuni.

Simile alla funzione notifica, la funzione promemoria in Adobe Connect Central consente di inviare messaggi e-mail agli iscritti. La differenza principale tra le notifiche e i promemoria, tuttavia, è data dal fatto che la pagina Promemoria consente di inviare i messaggi a intervalli specificati. Il messaggio può essere inviato a tutti gli iscritti o solo ad alcuni.

Nota: gli amministratori di Adobe Connect possono cambiare contenitore, condivisione e altre impostazioni al fine di soddisfare gli standard richiesti. Queste impostazioni influenzano il layout delle aule virtuali e ciò che potete fare al loro interno. Per ulteriori informazioni, consultate Operazioni con le impostazioni di conformità e controllo.

  1. Dalla scheda Formazione di Adobe Connect Central, passate all’aula virtuale che intendete modificare.
  2. Nella colonna Nome, fate clic su un’aula virtuale.
  3. Fate clic su Notifiche.
  4. Fate clic su una notifica o un promemoria nell'elenco. (Le notifiche sono visualizzate nell'elenco di oggetti con l'icona delle notifiche e i promemoria appaiono con l'icona dei promemoria .)

  5. Fate clic su Modifica.
  6. Modifica la notifica o il promemoria, a seconda delle necessità. Per esempio:
    • Modificate l’opzione di temporizzazione. Per i promemoria, potete impostare un’opzione di ricorrenza per inviare automaticamente più promemoria.

    • Modificate i destinatari. Se immettete indirizzi e-mail, utilizzate le virgole per separarli.

    • Modificate l’oggetto dell’e-mail e il testo del messaggio. Per apportare le modifiche usando i campi di runtime, copiate il nome del campo dall'elenco Campi di runtime e incollatelo nell'oggetto o nel corpo del messaggio. Non cambiate il testo del campo di runtime tra parentesi graffe.

  7. Fate clic su Invia.

Modifica del contenuto di un’aula virtuale

  1. Dalla scheda Formazione di Adobe Connect Central, passate all’aula virtuale che intendete modificare.
  2. Nella colonna Nome, fate clic su un’aula virtuale.
  3. Fate clic su Contenuto caricato.
  4. Aggiungete, eliminate e spostate il contenuto a seconda delle necessità.

Visualizzazione e modifica delle registrazioni di aule virtuali

Potete controllare chi può visualizzare una registrazione di aula virtuale impostando la registrazione come pubblica o privata. Per ulteriori informazioni, consultate Riprodurre una riunione registrata

  1. Dalla scheda Formazione di Adobe Connect Central, passate all’aula virtuale che intendete modificare.
  2. Nella colonna Nome, fate clic su un’aula virtuale.
  3. Fate clic su Registrazioni.
  4. Visualizzate e modificate le informazioni a seconda delle necessità.

Visualizzare rapporti sull’aula virtuale

La funzione Rapporti di Adobe Connect Central consente di creare rapporti che mostrano una determinata classe virtuale da prospettive diverse.

  1. Se non vi trovate già nella pagina dell'aula Informazioni aula virtuale, andate alla scheda Formazione in Adobe Connect Central, quindi individuate l’aula. Fate clic sul nome dell’aula per aprire la pagina Informazioni aula virtuale.
  2. Fate clic sul collegamento Rapporti nella parte superiore della finestra Adobe Connect Central.
  3. Il rapporto Riepilogo predefinito mostra le informazioni sull’aula virtuale e quelle aggregate relative all’utente, come un’unica istanza in cui un determinato utente è entrato e uscito dall’aula (sessioni uniche), l’ultima volta che un invitato qualsiasi è entrato nell’aula (sessione più recente), numero di persone invitate, numero di coloro che hanno partecipato e il numero maggiore di persone che hanno eseguito l'accesso all’aula in un determinato momento (utenti più frequenti).
  4. Selezionate un altro tipo di rapporto per ottenere informazioni diverse:
    • Il rapporto Per partecipanti elenca il nome e l’indirizzo e-mail di ciascun partecipante all’aula virtuale, insieme all’ora in cui sono entrati nell’aula e l’ora in cui sono usciti.

    • Il rapporto Per corso elenca tutti i corsi incorporati nell’aula virtuale. Fate clic sui vari corsi incorporati per visualizzare un elenco degli utenti che hanno seguito il corso. Se i corsi sono stati aggiornati nel tempo e se esistono più versioni che sono state visualizzate dagli utenti, i rapporti mostrano quale versione è stata visualizzata da ciascun utente.

    • Il rapporto Per sessioni elenca l’ora iniziale e finale di ciascuna sessione, il numero di sessione e il numero di partecipanti. Facendo clic sul numero di sessione viene visualizzato l’elenco di partecipanti della sessione, compreso il nome del partecipante e le ore di entrata e uscita di ciascun partecipante.

    • Il rapporto Per domande elenca ciascun sondaggio per numero di sessione, numero e domanda. Potete analizzare fino a due viste diverse facendo clic sul collegamento appropriato sotto la colonna Rapporto: "Visualizza distribuzione risposte" visualizza un grafico a torta in cui ciascuna risposta è indicata con un colore diverso. "Visualizza risposte utente" fornisce una chiave di risposta che elenca ciascuna risposta per il sondaggio e il corrispondente numero di risposta; questi numeri vengono mappati sul grafico a torta. Questa opzione mostra un elenco di tutti i partecipanti che hanno risposto al sondaggio e il numero della risposta che hanno selezionato (se la domanda del sondaggio consentiva più risposte, anche queste vengono visualizzate per l’utente).

Impostazione delle opzioni di autoiscrizione

Le opzioni di autoiscrizione vengono impostate utilizzando il Catalogo formazione. Se desiderate usare la funzione di autoiscrizione dovete aggiungere corsi, programmi e aule virtuali al catalogo. Per ulteriori informazioni, consultate Gestire il Catalogo formazione.

Nota:

Gli amministratori di Adobe Connect possono cambiare le impostazioni relative all’autoiscrizione e al Catalogo formazione al fine di soddisfare gli standard governativi. Per ulteriori informazioni, consultate Operazioni con le impostazioni di conformità e controllo.

  1. Se non vi trovate già nella pagina delle informazioni relativa al corso, al programma o all’aula virtuale, andate alla scheda Formazione in Adone Connect Central, quindi individuate l’elemento. Fate clic sul nome del corso, del programma o dell’aula virtuale per aprire la pagina delle informazioni.
  2. Fate clic su Impostazioni catalogo formazione.
  3. Selezionate Elenca nel catalogo formazione per autoformazione utente. In questo modo gli utenti registrati possono aggiungere se stessi all’elenco di autorizzazioni per il corso, il programma o l’aula virtuale presenti nel Catalogo formazione.
  4. Effettuate una delle seguenti operazioni:
    • Adobe Connect invia delle notifiche via e-mail relative allo stato dell'iscrizione a tutti gli utenti che si sono iscritti mediante autoiscrizione. L'opzione Abilita notifiche catalogo funziona solo quando selezionate Abilita autoiscrizione catalogo.

    • Selezionate l’Iscrizione è aperta per consentire a tutti gli utenti di accedere al corso, al programma o all’aula virtuale.

  5. Selezionate Visualizza in catalogo formazione.
  6. Scegliete una o più ubicazioni nel Catalogo formazione, quindi fate clic su Applica elenco o su Applica elenco e aggiungi un altro. (Tenete presente che per utilizzare la funzione di autoiscrizione il contenuto deve trovarsi nel Catalogo formazione.)
  7. Fate clic su Salva.

Ritirare l'autoiscrizione

Gli utenti iscritti o quelli che hanno inviato la richiesta di iscrizione possono ritirare la propria iscrizione. Questa opzione è idonea per aule virtuali, sessioni, programmi ed è disponibile fino a un'ora prima dell'avvio della sessione di formazione. L'utente può selezionare il pulsante Ritira iscrizione per rimuove l'iscrizione o ritirare la richiesta di registrazione. In entrambi i casi, lo stato torna nuovamente a Non iscritto.

  1. Se non vi trovate già nella pagina delle informazioni relativa al corso, al programma o all’aula virtuale, andate alla scheda Formazione in Adone Connect Central, quindi individuate l’elemento. Fate clic sul nome del corso, del programma o dell’aula virtuale per aprire la pagina delle informazioni.
  2. Fate clic su Impostazioni catalogo formazione.
  3. Selezionate Elenca in catalogo formazione per autoiscrizione utenti.
  4. Fate clic sul pulsante Ritira iscrizione per rimuovere l'iscrizione o ritirare la richiesta. In entrambi i casi, lo stato viene ripristinato a Non iscritto.

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online