Raggruppate le foto in un’unica posizione per una facile visualizzazione.

Le raccolte rappresentano un modo per raggruppare le foto in un’unica posizione per una facile visualizzazione, anche se si trovano in cartelle o dischi rigidi differenti. Le raccolte avanzate sono un tipo di raccolta creato tramite una ricerca salvata. Il pannello Raccolte consente di creare, individuare e aprire le raccolte, nonché di creare e modificare le raccolte avanzate.

Creare una raccolta

  1. Effettuate una delle seguenti operazioni:
    • Per creare una nuova raccolta vuota, fate clic sul pulsante Nuova raccolta  nella parte inferiore del pannello Raccolte.

    • Selezionate uno o più file del pannello Contenuto, quindi fate clic sul pulsante Nuova raccolta nel pannello Raccolte. Quando richiesto, fate clic su Sì per includere i file selezionati nella nuova raccolta.

Nota:

Per impostazione predefinita, il file selezionato in una raccolta viene elencato come se fosse stato individuato nella cartella della raccolta. Per passare alla cartella in cui si trova fisicamente il file, selezionatelo e scegliete File > Mostra in Bridge.

Creare una raccolta avanzata

  1. Fate clic sul pulsante Nuova raccolta avanzata  nella parte inferiore del pannello Raccolte.

Nota:

Per aggiungere o rimuovere una raccolta avanzata dal pannello Preferiti, fate clic con il pulsante destro del mouse (Windows) oppure tenendo premuto il tasto Control (Mac OS) sulla raccolta avanzata nel pannello Raccolte e scegliete Aggiungi ai preferiti o Rimuovi dai Preferiti.

Modificare una raccolta avanzata

  1. Selezionate una raccolta avanzata nel pannello Raccolte.
  2. Fate clic sul pulsante Modifica raccolta avanzata.
  3. Specificate nuovi criteri per la raccolta avanzata, quindi fate clic su Salva.

    Nota:

    rimuovete le foto da una raccolta avanzata modificando il criterio. L’eliminazione di una foto durante la visualizzazione di una raccolta avanzata sposta la foto nel Cestino (Windows e Mac OS).

Rinominare una raccolta

  1. Effettuate una delle seguenti operazioni:
    • Fate doppio clic sul nome della raccolta e digitatene uno nuovo.

    • Fate clic con il pulsante destro del mouse (Windows) oppure tenendo premuto il tasto Control (Mac OS) sul nome della raccolta e scegliete Rinomina nel menu. Quindi sovrascrivete il nome della raccolta.

Eliminare una raccolta

L’eliminazione di una raccolta comporta semplicemente la sua rimozione dall’elenco delle raccolte di Adobe Bridge. Non viene eliminato nessun file dal disco rigido.

  1. Per eliminare una raccolta, effettuate una delle seguenti operazioni:
    • Nel pannello Raccolte, selezionate il nome di una raccolta e fate clic sull’icona del cestino.

    • Fate clic con il pulsante destro del mouse (Windows) oppure clic con il tasto Ctrl premuto (Mac OS) sul nome di una raccolta e scegliete Elimina nel menu.

Aggiungere file in una raccolta

  1. Per aggiungere file in una raccolta, effettuate una delle seguenti operazioni:
    • Trascinate i file dal pannello Contenuto, da Explorer (Windows) o dal Finder (Mac OS) sul nome della raccolta nel pannello Raccolte.

    • Copiate e incollate i file dal pannello Contenuto sul nome di una raccolta nel pannello Raccolte.

Rimuovere i file da una raccolta

  1. Per rimuovere i file da una raccolta, selezionate la raccolta nel pannello Raccolte ed effettuate una delle seguenti operazioni:
    • Selezionate un file nel pannello Contenuto e fate clic su Rimuovi dalla raccolta o fate clic con il pulsante destro del mouse (Windows) oppure tenendo premuto il tasto Control (Mac OS) e scegliete Rimuovi dalla raccolta.

    • Selezionate un file nel pannello Contenuto e premete Elimina. Fate clic su Rifiuta per contrassegnare il file come rifiutato, Elimina per spostarlo nel Cestino (Windows e Mac OS) o Annulla per conservare il file.

Copiare i file tra le raccolte

  1. Selezionate una raccolta nel pannello Raccolte.
  2. Trascinate un file dal pannello Contenuto alla raccolta in cui desiderate copiarlo nel pannello Raccolte.

Individuare file mancanti

Adobe Bridge consente di tenere traccia delle posizioni dei file nelle raccolte. Se un file viene spostato in Adobe Bridge, il file rimane nella raccolta. Se in una raccolta sono inclusi file che sono stati spostati o rinominati in Esplora risorse (Windows) o nel Finder (Mac OS) oppure se i file si trovano su un disco rigido rimovibile non collegato nel momento in cui visualizzate la raccolta, in Adobe Bridge viene mostrato un avviso nella parte superiore del pannello Contenuto che indica la mancanza dei file.

  1. Per individuare i file mancanti, fate clic su Correggi.
  2. Nella finestra di dialogo Trova file mancanti, selezionate i file mancanti ed effettuate una delle operazioni seguenti:
    • Per accedere alla nuova posizione dei file, fate clic su Sfoglia.

    • Per ignorare i file mancanti, fate clic su Ignora.

    • Per rimuovere i file mancanti dalla raccolta, fate clic su Rimuovi.

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online