È possibile incrementare il codice di Adobe Analytics tramite DTM, per aggiungere variabili, prima che la pagina chiami s.t() in condizioni d’uso normali?

A seconda dal fatto che sia DTM o la pagina a gestire l’istanziazione dell’oggetto analisi (definendo l’oggetto ’s’), è possibile aggiungere variabili prima della chiamata s.t. Se l’oggetto ’s’ è impostato a livello di pagina e s.t() si trova al livello della pagina, DTM non è in grado di aggiungere variabili. In questo caso è necessario che s.t() si verifichi dopo il riferimento pageBottom() per consentire l’inserimento di variabili da parte di DTM. Tuttavia è sconsigliato impostare s.t() dopo pageBottom().

Se il codice di misurazione (codice s_code o AppMeasurement) è all’interno di DTM e l’oggetto ’s’ è controllato nel codice gestito da DTM, DTM può inserire variabili impostate prima di s.t() sulla pagina. Questa operazione funziona se è vero quanto segue:

  • La regola è impostata per essere caricata ’all’inizio della pagina’
  • Lo strumento standard DTM è stato eliminato dall’inizializzazione
  • I valori che vengono inseriti nelle variabili sono disponibili nella parte superiore della pagina quando viene chiamato il codice

Logo Adobe

Accedi al tuo account