Le correzioni di colore secondarie vengono applicate a gamme di colori specifiche nelle immagini. Consentono di accentuare, modificare o smorzare i toni di porzioni dell'immagine.

Per un video, consultate Correzione colore secondaria realizzato da Patrick Palmer.

Selezionare e sfumare una gamma di colori

  1. Nel pannello Look, fate clic sull’icona +S per aggiungere un livello di correzione secondario.

    Icona +S
  2. Selezionate una gamma di colori nella destinazione. Effettuate una delle seguenti operazioni per selezionare una gamma:

    1. Scegliete una gamma di colori predefinita dal selettore.

      Selettore gamma di colori

      Nota:

      se necessario, scorrete verso la parte inferiore del pannello Look per visualizzare il selettore.

      Se nessuno dei sei colori standard è utile per iniziare, selezionate il pulsante grigio 
      a destra del selettore per visualizzare ulteriori opzioni.

      Potete anche deselezionare le opzioni Tonalità, Luminosità o Saturazione. Così facendo potete applicare la correzione in un’area di luminanza specifica. Ad esempio, disattivando le opzioni relative a tonalità e saturazione otterrete una luminosità intensa.

    2. Provate una gamma di colori nell’immagine. Fate clic sul pulsante della gamma di esempio (l’icona a forma di contagocce con il segno più), tenete premuto il pulsante sinistro del mouse e spostate il puntatore sulla gamma di colori che desiderate provare. Rilasciate il pulsante del mouse una volta terminato.

  3. Con le opzioni Grigio nell’angolo destro del pannello Look potete visualizzare l’area selezionata dell’immagine.

    Menu Grigio
  4. Trascinate i cursori delle opzioni Tonalità, Luminosità e Saturazione per espandere o restringere la gamma di colori di destinazione.

    I cursori in alto consentono di spostarsi lungo l’intera gamma selezionata. I cursori in basso consentono di sfumare la selezione.

  5. Correggete il colore nella gamma di destinazione con gli strumenti di correzione, quali il cursore Contrasto o la ruota dei colori Offset.

Esempio: isolamento delle tonalità della pelle con correzioni secondarie

  1. Aggiungete un livello di correzione secondario facendo clic sul pulsante +S nel pannello Look.

  2. Provate le tonalità della pelle facendo clic sul pulsante della gamma di esempio (l’icona a forma di contagocce con il segno più), tenete premuto il pulsante sinistro del mouse e trascinate un rettangolo su una gamma di colori dell’incarnato nell’immagine.

    Immagine campione

    I cursori del selettore visualizzano i valori cromatici campionati:

    Gamma di colori delle tonalità della pelle
  3. Selezionate l’opzione Colore/grigio nel menu Grigio per visualizzare l’area selezionata dell’immagine.

  4. Regolate la gamma selezionata trascinando i cursori delle opzioni Tonalità, Luminosità e Saturazione.

    Questo è utile, ad esempio, per lavorare su una gamma più limitata delle tonalità di incarnato.

  5. Rendete più uniformi le imperfezioni e le rughe della pelle trascinando il cursore Sfocatura a destra.

  6. Rendete i toni dell’incarnato più caldi trascinando lo strumento di controllo tonalità Offset verso il giallo.

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online