Novità di SpeedGrade CC

Verifica continuità

Riprese video diverse possono presentare variazioni di colore indesiderate. SpeedGrade consente di uniformare tali differenze e di bilanciare le clip in modo da ottenere un passaggio fluido del video da una clip a quella successiva.

Ora potete confrontare rapidamente più riprese nella timeline mediante la funzione Verifica continuità, con correzione colore corrispondente in base alle necessità. La funzione Verifica continuità viene spesso utilizzata in combinazione con la corrispondenza automatica delle riprese.

Utilizzo di Verifica continuità

  1. Posizionate la linea di scansione principale su una timeline che contiene due o più clip.

  2. Per confrontare due riprese, fate clic su 2 in 1 nel pannello Monitor. Potete anche usare la scelta rapida da tastiera Alt+2 (Windows) o Opzione+2 (Mac OS).

    Per confrontare tre riprese, fate clic su 3 in 1 nel pannello Monitor, oppure utilizzate la scelta rapida da tastiera Alt+3 (Windows) o Opzione+3 (Mac OS).

    Nota:

    Per rimuovere altre linee di scansione e visualizzare solo la clip corrente, deselezionate 2 in 1 o 3 in 1, in base alle necessità. Potete anche usare la scelta rapida da tastiera Alt+1 (Windows) oppure Opzione+1 (Mac OS).

    Esaminare clip in sequenza con Verifica continuità per garantire una correzione colore coerente
  3. Potete visualizzare più riprese nel pannello Monitor mediante l’opzione per schermo diviso e osservare la continuità tra le diverse riprese.

  4. Per ottenere una corrispondenza tra riprese diverse e correggere il colore delle clip, attivate la funzione Corrispondenza riprese facendo clic su Corrispondenza nel pannello Monitor.

Corrispondenza riprese

La funzione Corrispondenza riprese di SpeedGrade consente di effettuare la corrispondenza automatica del colore tra due riprese di una stessa scena o di scene simili. Ad esempio, potete correggere rapidamente un metraggio sottoesposto o sovraesposto utilizzando come riferimento un’altra ripresa.

Corrispondenza riprese funziona meglio se utilizzata in combinazione con Verifica continuità. Potete usare Verifica continuità per confrontare le due riprese, quindi effettuate la corrispondenza del colore tra le riprese mediante la funzione Corrispondenza riprese.

Supponiamo ad esempio che avete ripreso un video in condizioni di illuminazione diverse e desiderate che l’incarnato della modella abbia la stessa tonalità in due diverse riprese della stessa scena. Potete confrontare le due riprese con Verifica continuità e quindi uniformare il colore delle due riprese con Corrispondenza riprese.

Le immagini di esempio qui sotto illustrano come con la funzione Corrispondenza riprese sia possibile ottenere la corrispondenza colore dinamica nel metraggio.

Visualizzare in modalità affiancata le istantanee da rendere uniformi

Quando usate Corrispondenza riprese, SpeedGrade aggiunge un livello di regolazione alla correzione per tale clip. Potete regolare l’opacità o aggiungere ulteriori correzioni in base alle esigenze.

Utilizzo di Corrispondenza riprese per rendere automaticamente uniformi le riprese e accelerare la correzione colore di base

Nota:

se tentate di uniformare il colore tra due riprese chiaramente diverse, non potrete ottenere risultati appropriati.

Utilizzo di Corrispondenza riprese

Portate la linea di scansione sul fotogramma della sequenza da usare come riferimento. Ad esempio, clip A.

  1. Portate la linea di scansione sul fotogramma della sequenza da usare come riferimento. Ad esempio, clip A.

  2. Create una seconda linea di scansione. A questo scopo, premete il tasto Ctrl (Windows) o Comando (Mac OS) e trascinate l'icona Sposta linea di scansione fino al fotogramma desiderato della timeline. Per ulteriori informazioni, consultate Creare una linea di scansione aggiuntiva.

  3. Accertatevi di portare la seconda linea di scansione sul fotogramma da correggere in base al fotogramma di riferimento. Ad esempio, clip B. Le due istantanee da usare per la corrispondenza (clip A e clip B) vengono visualizzate affiancate o a schermo diviso.

    Nota:

    Corrispondenza riprese funziona solo quando si utilizzano due linee di scansione. Se tentate di utilizzare tre o più linee di scansione, la funzione Corrispondenza riprese risulta disattivata.

  4. Selezionate la linea di scansione sulla clip di riferimento come linea di scansione principale. Ad esempio, selezionate Clip A come testina di scansione principale.

    Nota:

    per selezionare una linea di scansione principale, fate clic sul numero corrispondente. Per ulteriori informazioni, consultate Selezionare una linea di scansione principale.

  5. Fate clic sul pulsante Corrispondenza oppure utilizzate la scelta rapida da tastiera Ctrl+M (Windows) o Comando+M (Mac OS).

    Un nuovo livello di correzione AutoColorMatch viene aggiunto automaticamente alla serie di livelli di correzione. Potete quindi attivare, disattivare, rimuovere o salvare il Look come un predefinito.

Corrispondenza con una correzione Photoshop

È ora possibile applicare una correzione colore creata in Adobe Photoshop alle clip video effettuando le seguenti operazioni:

SpeedGrade estrae i dati colore dall’immagine di Photoshop e applica la correzione alla clip.

  1. In Photoshop, usate tutti gli strumenti necessari per correggere l’immagine, quindi salvatela come file TGA.
  2. In SpeedGrade, fate riferimento al file TGA utilizzando il nuovo browser di istantanee. Viene visualizzata una miniatura dell’immagine corretta.
  3. Portate la linea di scansione sul fotogramma della sequenza da usare come riferimento.
  4. Fate clic sulla miniatura per visualizzare l’immagine corretta di Photoshop nella vista Monitor affiancata alla clip da uniformare.
  5. Fate clic su Corrispondenza riprese. 

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online