Riepilogo delle nuove funzioni delle versioni 2016 e 2017 di Audition CC
au_cc_appicon_176x168

Adobe Audition CC offre un kit di strumenti audio solido e affidabile per il settore cinematografico. Audition offre funzioni evolute che permettono di migliorare la qualità dell’audio e l’efficienza delle attività di montaggio audio. Grazie al pannello Audio essenziale è possibile apportare le regolazioni più comuni per ottenere risultati di qualità professionale e inviare quindi i progetti direttamente ad Adobe Media Encoder per le operazioni di rendering e pubblicazione.Dynamic Link offre un flusso di lavoro diretto tra Premiere Pro e Audition, praticamente senza perdita di qualità. Gli strumenti di editing spettrale trasformano l’ambiente audio in spazi di lavoro visivi. Gli strumenti di allineamento automatico del discorso, riduzione del rumore e correzione automatica del volume sono alcune delle soluzioni avanzate native esclusive di Audition. 


Adobe Audition CC 2017.1 | Aprile 2017

Flusso di lavoro per audio multicanale

Multi-Channel

Novità di Audition CC 2017.1, 10.1 | Aprile 2017

Il flusso di lavoro per audio multicanale consente di separare automaticamente tutti i canali audio in clip univoche. Puoi personalizzare i canali assegnati a una clip e regolare l’indirizzamento canali specifico.

Per ulteriori informazioni, consulta Flusso di lavoro per audio multicanale.


Editor visivo delle scelte rapide da tastiera

Keyboard

Novità di Audition CC 2017.1, 10.1 | Aprile 2017

Grazie all’editor visivo delle scelte rapide da tastiera è possibile visualizzare i tasti che sono già stati assegnati a scelte rapide e quelli ancora disponibili. Al passaggio del puntatore del mouse su un tasto nel layout tastiera, la descrizione comando presenta il nome completo del relativo comando. Se viene selezionato un tasto modificatore nel layout tastiera, vengono visualizzate tutte le scelte rapide che richiedono tale modificatore.


Editor visivo delle scelte rapide da tastiera
Editor visivo delle scelte rapide da tastiera

Per ulteriori informazioni, consulta Editor visivo delle scelte rapide da tastiera.

Supporto per PreSonus FaderPort

PreSonus-FaderPort

Novità di Audition CC 2017.1, 10.1 | Aprile 2017 

Questa versione di Audition include il supporto per PreSonus FaderPort. Il dispositivo FaderPort si collega al computer mediante USB e fornisce controlli di trasporto completi per una registrazione rapida ed efficiente, oltre a un fader motorizzato sensibile al tocco di alta qualità per la scrittura di dissolvenze e automazioni.

Per ulteriori informazioni, consulta Supporto di superfici di controllo.


Pannello Audio essenziale in Premiere Pro

Sound-Panel-in-PR

Novità di Audition CC 2017.1, 10.1 | Aprile 2017

Il pannello Audio essenziale di Audition è ora disponibile anche in Premiere Pro. Offre uno spazio di lavoro accessibile per applicare con facilità le tecniche di base per la messa a punto dell’audio. È possibile scegliere di eseguire un mixaggio perfetto utilizzando solo Premiere Pro oppure di inviare le modifiche a Audition per usufruire di altre opzioni di modifica.

Per ulteriori informazioni, consulta Modificare, riparare e migliorare l’audio mediante il pannello Audio essenziale.

 


Effetti audio aggiornati

Updated-Audio-Effects

Novità di Audition CC 2017.1, 10.1 | Aprile 2017

Per numerosi effetti audio sono ora disponibili controlli per spettro, guadagno e riduzione del guadagno. Puoi utilizzare lo spettro della frequenza per individuare problemi di bilanciamento dell’audio e correggerli con i punti di controllo. L’opzione Controllo livelli mostra il livello di input dell’audio, mentre Controllo riduzione guadagno mostra il livello di compressione o espansione dei segnali audio.

Per ulteriori informazioni, consulta Controllare le impostazioni degli effetti con i grafici ed Effetto Elaborazione delle dinamiche.

 


Funzione ottimizzata per la modifica della sequenza in Audition

Sound-Panel-in-PR

 Novità di Audition CC 2017.1, 10.1 | Aprile 2017

Questa funzione migliora il flusso di lavoro Modifica in Audition, con l’invio di sequenze da Premiere a Audition. Audition ora supporta i file di progetto di Premiere Pro come formato di scambio predefinito. Questo consente di trasferire a Audition molte più informazioni, quali gli effetti e i relativi parametri, i submix e le impostazioni del pannello Audio essenziale.

Per ulteriori informazioni, consulta Funzione ottimizzata per la modifica della sequenza in Audition.


Adobe Audition CC 2017 | Novembre 2016

Nuova esperienza introduttiva

Onboarding-Experience

Novità di questa versione di Adobe Audition CC 

La nuova esperienza introduttiva offre ai nuovi utenti una serie di tour guidati delle attività più comuni, come la riduzione del rumore di fondo, il mixaggio di diversi elementi audio e la produzione di un semplice podcast.

Se ti avvicini ora a Audition CC, segui queste guide per scoprire come accedere alle funzioni principali. Nell’applicazione vengono anche fornite indicazioni e brevi esercitazioni per aiutarti a iniziare a usare Audition ed eseguire alcune attività chiave senza uscire dall’ambiente nativo. 


Audition3

Pannello Audio essenziale

Essential-Sound-panel-white

Novità di Audition CC 2015.2 | Giugno 2016

Con tempi di lavorazione sempre più serrati e budget sempre più ridotti, molti video editor devono effettuare direttamente il mixaggio dell’audio, senza ricorrere a un tecnico audio professionista. Questa versione di Adobe Audition permette ai video editor con esperienza audio limitata di gestire facilmente le tecniche di mixaggio nei loro progetti.

Il pannello Audio essenziale offre un set completo di strumenti e funzioni per effettuare il mixaggio dell’audio e ottenere risultati di qualità professionale. In questo pannello puoi trovare comandi di facile utilizzo per uniformare il volume, riparare l’audio, migliorarne la chiarezza e aggiungere effetti speciali per dare ai tuoi progetti video un audio da professionista. Puoi salvare le regolazioni applicate come predefiniti da riutilizzare in altri lavori. Hai a disposizione tutte le funzioni di Audition, per regolazioni pratiche e precise.  

Per ulteriori informazioni, consulta Modificare, riparare e migliorare l’audio mediante il pannello Audio essenziale.


Esportazione multitraccia per Adobe Media Encoder

Export-Multitrack-to-Adobe-Media-Encoder-white

Novità di Audition CC 2015.2 | Giugno 2016

Audition è ora in grado di esportare l’audio modificato e trasferirlo direttamente ad Adobe Media Encoder. Questo consente un flusso di lavoro di post-produzione completamente lineare, utilizzando predefiniti di formato e personalizzazione dei canali audio senza eseguire il rendering né avvalersi di diversi file mixdown.

Per esportare l’audio, seleziona il formato e il predefinito di destinazione (che include il rewrapping del video per diversi formati in modo da impedire la ricodifica del flusso video) e aggiungilo alla coda di rendering. Puoi persino personalizzare il modo in cui i canali audio finali vengono assegnati al file video.

Il rendering del progetto viene avviato automaticamente in background una volta preparati i file del progetto. I progetti elaborati con Audition sono identificati dal logo di Audition, per riconoscere a colpo d’occhio quelli che sono completati e pronti all’uso. È possibile riprendere a lavorare in Audition o Premiere sul progetto successivo, mentre Adobe Media Encoder esegue il rendering dei file in background.

Per ulteriori informazioni, consulta Salvare ed esportare file in Adobe Audition.


Remix

Remix-white

Novità di Audition CC 2015.1 | Novembre 2015

Puoi creare dei remix da una raccolta di file musicali. Ad esempio, da un brano lungo puoi creare una versione di durata inferiore che tuttavia suoni come l’originale. Puoi ricomporre qualsiasi brano della raccolta adattandolo alla durata di un video o un progetto.

Per ulteriori informazioni, consulta Creazione di un remix.


Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online