Guida utente Annulla

Lavorare con i marcatori

  1. Guida utente di Audition
  2. Introduzione
    1. Novità di Adobe Audition
    2. Requisiti di sistema per Audition
    3. Trovare e personalizzare le scelte rapide
    4. Applicazione degli effetti nell’editor multitraccia
  3. Spazio di lavoro e impostazione
    1. Supporto per superfici di controllo
    2. Visualizzazione, ingrandimento e navigazione nei file audio
    3. Personalizzare gli spazi di lavoro
    4. Connessione ai dispositivi audio in Audition
    5. Personalizzazione e salvataggio delle impostazioni dell’applicazione
  4. Principi di base dell’audio digitale
    1. Informazioni sul suono
    2. Digitalizzare l’audio
  5. Importare, registrare e riprodurre
    1. Flusso di lavoro per audio multicanale
    2. Creare, aprire o importare i file in Adobe Audition
    3. Importare con il pannello File
    4. Estrarre audio da CD
    5. Formati di importazione supportati
    6. Spostarsi sulla timeline e riprodurre l’audio in Adobe Audition
    7. Registrazione dell’audio
    8. Eseguire il monitoraggio dei livelli di registrazione e riproduzione
    9. Rimuovi silenzi dalle registrazioni audio
  6. Modifica dei file audio
    1. Modificare, riparare e migliorare l’audio mediante il con Audio essenziale
    2. Generazione di sintesi vocale
    3. Corrispondenza del volume tra più file audio
    4. Visualizzazione dell’audio nell’editor forma d’onda
    5. Selezione dell’audio
    6. Come copiare, tagliare, incollare ed eliminare l’audio in Audition
    7. Modifica dell’ampiezza e della dissolvenza in modo visivo
    8. Lavorare con i marcatori
    9. Invertire, riprodurre all’indietro e disattivare l’audio
    10. Come automatizzare le attività più comuni in Audition
    11. Analizzare fase, frequenza e ampiezza con Audition
    12. Separatore banda di frequenze
    13. Annulla, Ripristina e Cronologia
    14. Conversione dei tipi di campione
    15. Creazione di podcast con Audition
  7. Applicazione degli effetti
    1. Abilitare le estensioni CEP
    2. Controlli per gli effetti
    3. Applicazione degli effetti nell’editor forma d’onda
    4. Applicazione degli effetti nell’editor multitraccia
    5. Aggiungere i plug-in di terze parti
    6. Effetto Filtro elimina banda
    7. Effetti Inviluppo dissolvenza e guadagno (solo editor forma d’onda)
    8. Effetto Correzione intonazione manuale (solo editor forma d’onda)
    9. Effetto Scostamento fase grafico
    10. Effetto Doppler Shifter (solo editor forma d’onda)
  8. Gli effetti
    1. Applicare all’audio effetti di ampiezza e compressione
    2. Effetti Ritardo ed eco
    3. Effetti Diagnostica (solo nell’editor forma d’onda) di Audition
    4. Effetti Filtro ed equalizzatore
    5. Effetti Modulazione
    6. Ridurre il rumore e ripristinare l’audio
    7. Effetti Riverbero
    8. Come utilizzare gli effetti speciali con Audition
    9. Effetti Immagine stereo
    10. Effetti per la modifica di tempo e intonazione
    11. Generare toni e rumore
  9. Mixaggio di sessioni multitraccia
    1. Creazione di un remix
    2. Panoramica dell’editor multitraccia
    3. Controlli multitraccia di base
    4. Controlli di indirizzamento multitraccia ed equalizzazione
    5. Disporre e montare le clip multitraccia con Audition
    6. Riprodurre le clip in ciclo
    7. Come uniformare il volume delle clip, applicare dissolvenze e mixare con Audition
    8. Automazione dei mixaggi con inviluppi
    9. Dilatazione di clip multitraccia
  10. Video e audio surround
    1. Lavorare con applicazioni video
    2. Importare video e lavorare con clip video
    3. Audio surround 5.1
  11. Scelte rapide da tastiera
    1. Trovare e personalizzare le scelte rapide
    2. Scelte rapide da tastiera predefinite
  12. Salvare ed esportare
    1. Salvate ed esportate i file audio
    2. Visualizzare e modificare metadati XMP

I marcatori (anche detti cue) rappresentano posizioni definite in una forma d’onda. I marcatori facilitano la navigazione all’interno di una forma d’onda per effettuare una selezione, eseguire modifiche o riprodurre l’audio.

In Adobe Audition un marcatore può essere un punto o un intervallo. Un punto si riferisce a una specifica posizione temporale all’interno di una forma d’onda (ad esempio, 1:08.566 dall’inizio del file). Un intervallo prevede un’ora iniziale e un’ora finale (ad esempio, tutta la forma d’onda da 1:08.566 a 3:07.379). Potete trascinare i marcatori di inizio e di fine per un intervallo in tempi diversi.

Nella timeline nella parte superiore del pannello Editor, i marcatori presentano delle maniglie bianche che potete selezionare e trascinare o sui quali potete fare clic con il pulsante destro del mouse per accedere ad altri comandi.

Esempi di marcatori

A. Punto del marcatore B. Intervallo del marcatore 

Nota:

per mantenere i marcatori quando salvate un file, selezionate Includi marcatori e altri metadati.

Aggiungere, selezionare e rinominare i marcatori

Nonostante sia possibile aggiungere marcatori direttamente nel pannello Editor, usate il pannello Marcatori (Finestra > Marcatori) per definire e selezionare i marcatori.

Nota:

per nascondere o mostrare informazioni quali Durata e Tipo, scegliete Visualizzazione marcatori dal menu del pannello .

Aggiungere un marcatore

  1. Effettuate una delle seguenti operazioni:

    • Riproducete audio.

    • Portate l’indicatore del tempo corrente  dove desiderate aggiungere un punto marcatore.

    • Selezionate i dati audio che desiderate definire come intervallo del marcatore.

  2. Premete il tasto M o fate clic sul pulsante Aggiungi marcatore  nel pannello Marcatori.

Nota:

Per creare automaticamente dei marcatori in corrispondenza delle aree di silenzio, consultate Opzioni Elimina silenzio e Contrassegna audio.

Selezionare i marcatori

  • Fate clic su un marcatore nel pannello Editor o Marcatori. Oppure fate doppio clic per spostare l’indicatore del tempo corrente  in tale posizione e selezionare l’area per marcatori di intervallo.

  • Per selezionare marcatori adiacenti, fate clic sul primo marcatore che desiderate selezionare nel pannello Marcatori e quindi fate clic sull’ultimo tenendo premuto Maiusc.

  • Per selezionare marcatori non adiacenti, tenete premuto Ctrl (Windows) o Comando (Mac OS) e fate clic su di essi nel pannello Marcatori.

  • Per portare l’indicatore del tempo corrente in corrispondenza del marcatore più vicino, scegliete Modifica > Marcatore > Sposta CTI al successivo o Sposta CTI al precedente.

Assegnare un nuovo nome a un marcatore

  1. Nel pannello Marcatori, selezionate il marcatore.

  2. Fate clic sul nome del marcatore e immettete il nuovo nome.

Regolare, unire, convertire o eliminare i marcatori

Dopo aver creato marcatori potete regolarli per soddisfare al meglio le esigenze di un progetto audio.

Riposizionare i marcatori

  • Nel pannello Editor, trascinate le maniglie del marcatore fino alla nuova posizione.

  • Nel pannello Marcatori, selezionate il marcatore e immettete nuovi valori Inizio per i marcatori punto oppure valori Inizio, Fine e Durata per i marcatori intervallo.

Unire singoli marcatori

  1. Nel pannello Marcatori, selezionate i marcatori che desiderate unire e fate clic sul pulsante Unisci .

    Il nuovo marcatore unito prende il nome dal primo marcatore. I marcatori punto uniti diventano marcatori intervallo.

Convertire un marcatore punto in marcatore intervallo

  1. Fate clic con il pulsante destro del mouse sulla maniglia del marcatore e scegliete Converti in intervallo.

    La maniglia del marcatore si suddivide in due maniglie.

Convertire un marcatore intervallo in marcatore punto

  1. Fate clic con il pulsante destro del mouse sulla maniglia del marcatore e scegliete Converti in punto.

    Le due parti della maniglia del marcatore intervallo si uniscono in una sola maniglia, con il tempo di avvio dell’intervallo che diventa il tempo per il marcatore punto.

Eliminare i marcatori

  • Selezionate uno o più marcatori e fate clic su Elimina  nel pannello Marcatori.

  • Fate clic con il pulsante destro del mouse sulla maniglia del marcatore nel pannello Editor e scegliete Elimina marcatore.

Salvare l’audio tra i marcatori su nuovi file

  1. Nell’editor forma d’onda, scegliete Finestra > Marcatori.

  2. Selezionate uno o più intervalli di marcatori. (Consultate Lavorare con i marcatori.)

  3. Fate clic sul pulsante Esporta audio  nel pannello Marcatori.

  4. Impostate le seguenti opzioni:

    Usa nomi marcatori come nome nei nomi file

    Utilizza il nome del marcatore come prefisso per il nome del file.

    Prefisso

    Specifica un prefisso per i nomi dei nuovi file.

    Numero iniziale postfisso

    Specifica con quale numero iniziare quando si aggiungono numeri al prefisso del nome file. Per distinguere i file salvati, Adobe Audition aggiunge automaticamente dei numeri dopo il prefisso (ad esempio, prefisso02, prefisso03).

    Percorso

    Specifica la cartella di destinazione in cui vengono salvati i file. Fate clic su Sfoglia per specificare una cartella diversa.

    Formato

    Specifica il formato di file. Nell’area Impostazioni formato di seguito sono riportate le modalità di compressione dei dati e archiviazione. Per modificarle, fate clic su Cambia. Consultate Impostazioni dei formati audio.

    Tipo campionamento

    Indica la frequenza di campionamento e la profondità di bit. Per regolare queste opzioni, fate clic su Cambia. (Consultate Convertire la frequenza di campionamento di un file.)

    Includi marcatori e altri metadati

    Include nei file elaborati i marcatori audio e informazioni dal pannello Metadati. (Consultate Visualizzazione e modifica dei metadati XMP.)

Creazione di sequenze di brani

Una sequenza di brani è una raccolta di intervalli di marcatori che potete riprodurre in qualsiasi ordine e in ciclo continuo per un numero di volte specificato. Consente di sperimentare diverse versioni di un arrangiamento prima di applicare le modifiche. Le sequenze di brani vengono create nel pannello Sequenza brani (Finestra > Sequenza brani).

Nota:

per registrare una sequenza brani con un file, salvate il file in formato WAV. (Consultate Salvare i file audio.)

Creare una sequenza di brani

  1. Nel pannello Sequenza brani, fate clic sul pulsante Apri pannello Marcatori .

  2. Nel pannello Marcatori selezionate gli intervalli di marcatori che desiderate aggiungere alla sequenza di brani. Quindi fate clic sul pulsante Inserisci in sequenza brani i marcatori di intervallo selezionati  oppure trascinate i marcatori di intervallo nel pannello Sequenza brani.

Modificare l’ordine degli elementi in una sequenza brani

  1. Trascinate un elemento verso l’alto o il basso.

Riprodurre gli elementi di una sequenza brani

  • Per riprodurre tutta la sequenza o solo una parte, selezionate il primo e l’ultimo elemento da riprodurre. Quindi fate clic sul pulsante Riproduci  nella parte superiore del pannello.

  • Per riprodurre uno specifico elemento, fate clic sul pulsante Riproduci a sinistra del nome dell’elemento in questione.

Riprodurre in ciclo continuo un elemento in una sequenza di brani

  1. Selezionate un elemento e inserite un numero nella colonna Cicli continui. Ogni elemento può essere riprodotto in ciclo continuo per un numero di volte diverso.

Eliminare degli elementi da una sequenza di brani

  1. Selezionate gli elementi, quindi fate clic sul pulsante Rimuovi .

Logo Adobe

Accedi al tuo account