Scopri come utilizzare il pannello Timeline in Premiere Pro per modificare le sequenze caricate nel monitor Sorgente, senza alterare le clip sorgenti originali su tutte le tracce.

Premiere Pro consente di caricare sequenze nel monitor Sorgente e di modificarle nel pannello Timeline mantenendo intatte le clip sorgenti originali su tutte le tracce. In questo modo, la sequenza non diventa una singola clip in una sequenza nidificata. Ora potete utilizzare i segmenti di altre sequenze contenenti singole clip sorgente, punti di montaggio, transizioni ed effetti, analogamente a copia/incolla.

Esercitazione video: Modificare le sequenze nel monitor Sorgente in altre sequenze

Esercitazione video: Modificare le sequenze nel monitor Sorgente in altre sequenze
Scoprite come effettuare il montaggio di sequenze caricate nel monitor Sorgente.
Jeff Sengstack

Utilizzo di Nidifica sequenza sorgente

Utilizzate l'opzione Nidifica sequenza sorgente nel menu di scelta rapida Indicatore sorgente per controllare il modo in cui le sequenze sorgenti vengono modificate nella sequenza corrente. Disattivate l’opzione per montare le sequenze sorgente nella sequenza corrente con le singole clip su più tracce, punti di montaggio e transizioni. Questo tipo di montaggio è simile a un’operazione copia/incolla. Attivate l’opzione per montare le sequenze sorgenti nella sequenza corrente come una clip in una sequenza nidificata.

Poiché le sequenze possono contenere più tracce video, gli indicatori sorgente nell’intestazione della traccia della Timeline ora visualizzano tutte le tracce sorgente, comprese più tracce video. Quando caricate una sequenza nel Monitor sorgente potete scegliere le tracce video da montare nella timeline.

Le tracce, anche se vuote, sono disponibili nella sequenza sorgente come tracce sorgente nell’alloggiamento patch quando la sequenza è caricata nel Monitor sorgente. Inoltre, montare un segmento vuoto dalla sequenza sorgente in un’altra sequenza non influisce sulla sequenza di destinazione.

Esempio

Di seguito è riportato un esempio di una sequenza contenente tre tracce video e quattro tracce audio caricate nel Monitor sorgente. Le tracce sorgente sono visibili nella colonna del marcatore sorgente (estrema sinistra) della Timeline.

Montaggio di una sequenza sorgente contenente tracce video e audio caricate nel monitor Sorgente.
Modifica delle sequenze sorgente

Note importanti

  • È possibile modificare gli indicatori Sorgente. Premiere Pro memorizza le ultime modifiche (ordine di patching), come avviene per le clip normali.
  • Premiere Pro visualizza tutte le tracce sorgente nella sequenza che caricate nel Monitor sorgente.
  • Durante le modifiche, Premiere Pro ignora la destinazione della traccia per consentirvi di inserire le clip su qualsiasi traccia.
  • Potete caricare una sequenza contenente una clip sequenza nidificata nel Monitor sorgente. Quando viene montata in una sequenza diversa, la sequenza rimane una clip sequenza nidificata.
  • Premiere Pro copia gli effetti e le transizioni presenti nella clip sorgente sulla sequenza di destinazione, insieme alle clip.

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online