Scopri i vantaggi di utilizzare i livelli di regolazione in Premiere Pro. Applica un effetto o regola l'opacità di più clip filmato contemporaneamente.

Livelli di regolazione

In Adobe® Premiere® Pro potete usare un livello di regolazione per applicare lo stesso effetto a più clip nella timeline. Gli effetti applicati a un livello di regolazione modificano i livelli sottostanti nell’ordine di sovrapposizione del livello.

Potete usare combinazioni di effetti su un singolo livello di regolazione. Potete anche usare i diversi livelli di regolazione per controllare più effetti.

I livelli di regolazione in Premiere Pro si comportano in modo analogo ai livelli Regolazioni in Adobe Photoshop e Adobe After Effects.

Creare un livello di regolazione

  1. Selezionate File > Nuovo > Livello di regolazione.

  2. Nella finestra di dialogo Impostazioni video, modificate le impostazioni necessarie per il livello di regolazione, quindi fate clic su OK.

  3. Trascinate (o sovrascrivete) il livello di regolazione dal pannello Progetto su una traccia video delle clip che desiderate modificare nella timeline.

  4. Fate clic nel corpo del livello di regolazione per selezionarlo.

  5. Con il livello di regolazione selezionato, inserite il nome dell’effetto che desiderate applicare nella casella Ricerca rapida del pannello Effetti.

  6. Fate doppio clic sull’effetto per aggiungerlo al livello di regolazione. Potete aggiungere più effetti al livello di regolazione.

  7. Premete Shift+5 per aprire il pannello Controllo effetti. Modificate i parametri dell’effetto necessari.

    Durante la riproduzione della sequenza, tenete presente che le modifiche apportate al livello di regolazione interessano tutte le clip nelle tracce sottostanti.

Ridimensionare un livello di regolazione per evidenziare un’area

Potete aggiungere un effetto a un livello di regolazione, come un effetto di correzione colore o tinta, e quindi ridimensionarlo. La tecnica consente di evidenziare un’area della schermata.

  1. Fate doppio clic sul livello di regolazione nell’area di visualizzazione Timeline.

  2. Trascinate il punto di ancoraggio al centro della schermata per riposizionare il livello di regolazione e trascinate il bordo della clip per ridimensionarlo.

Metodi di fusione e livelli di regolazione

Usando un livello di regolazione potete applicare lo stesso metodo di fusione e regolazione dell’opacità a una serie di clip. In Premiere Pro potete eseguire questa procedura modificando il metodo di fusione da Opacità nella scheda Controllo effetti del livello di regolazione.

Con questa tecnica è come se si creasse una copia della clip in una traccia video su una clip esistente, modificandone il metodo di fusione.

Effetto di trasformazione e livelli di regolazione

Potete aggiungere un effetto di trasformazione al livello di regolazione, come il ridimensionamento o la rotazione, e animarlo su un intervallo di clip (o immagini fisse). Questa tecnica consente di ottenere effetti di movimento dati in precedenza dalla nidificazione delle clip.

Durante la riproduzione della sequenza, la clip presenta un effetto Trasformazione animato per un intervallo di due o più clip.

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online