Informazioni su Creative Cloud Libraries

Adobe Creative Cloud

Creative Cloud Libraries consente di cogliere l’ispirazione ovunque vi troviate. Potete utilizzare nei vostri progetti risorse provenienti da varie app Creative Cloud per computer desktop o dispositivi mobili, oppure scaricate da Creative Cloud Market o Adobe Stock.

Per ulteriori informazioni, consultate Creative Cloud Libraries.


Il pannello Libreria

Creative Cloud Libraries vengono visualizzate nel pannello Librerie di Premiere Pro.

Per visualizzare Creative Cloud Libraries all’avvio di Premiere Pro, fate clic sull’opzione Librerie nella schermata iniziale di Premiere Pro. 

Per scaricare o sincronizzare una libreria di Creative Cloud Libraries sul vostro computer desktop dalla schermata iniziale, fate clic su Librerie > [nome della libreria] e quindi su Sincronizza su CC Libraries nella scheda Libreria, nella parte inferiore della schermata.

Per aprire la libreria Creative Cloud (pannello Libreria), scegliete Finestra > Librerie.

Potete accedere alle librerie in vari modi:

Da diversi progetti

Tutte le risorse salvate nel pannello Librerie diventano disponibili per tutti i progetti Premiere Pro.

Da diversi computer

Le librerie sono sincronizzate su Creative Cloud. La libreria diventa quindi disponibile su tutti i computer da cui avete effettuato l’accesso a Creative Cloud con il vostro ID.

Da diverse app

Tutte le risorse salvate nel pannello Librerie diventano disponibili per tutte le app per computer desktop e dispositivi mobili che supportano Creative Cloud Libraries.

Ad esempio, potete accedere alle librerie da applicazioni desktop come After Effects CC e Photoshop CC e da app per dispositivi mobili come Adobe Hue e Premiere Clip.

Aggiungere una libreria Creative Cloud

Potete creare un numero illimitato di librerie con cui organizzare le risorse. Le librerie create vengono visualizzate nel pannello Librerie di Premiere Pro.  

Per creare una libreria, effettuate le seguenti operazioni:

  1. Fate clic sul menu a discesa del pannello Librerie e scegliete Crea nuova libreria oppure fate clic sul pannello a comparsa e scegliete Crea nuova libreria.
  2. Digitate un nome per la libreria e fate clic su Crea.

Aggiungere i file Look a una libreria

Potete salvare le informazioni di correzione colore che avete applicato a una clip come file Look. Per caricare un file Look nella libreria, effettuate le seguenti operazioni:

  1. Selezionate una clip o un elemento traccia in una sequenza nel pannello Timeline.
  2. Accertatevi che il pannello Lumetri Color sia attivo e che un effetto Lumetri sia stato applicato alla clip.
  3. Fate clic sull’icona Aggiungi file Look nella parte inferiore del pannello Progetto.

Viene creato un file .look con lo stesso nome della clip selezionata. Il file Look caricato viene visualizzato come miniatura nel pannello Librerie.

Aggiungere i file Look a una libreria
Aggiungere un file Look mediante il pannello Librerie

Caricare file Look con le app Adobe per dispositivi mobili

Ovunque vi troviate, potete cogliere nuove idee nell’uso del colore nei vostri progetti. Potete acquisire colore e luce da ciò che vi circonda con l’app Adobe Hue CC per dispositivi mobili.

Per ulteriori informazioni su Adobe Hue CC, consultate queste Domande frequenti.

Il Look acquisito viene automaticamente sincronizzato con la libreria e diventa disponibile in Premiere Pro, dove lo potete utilizzare per correggere il colore delle clip.

Per ulteriori informazioni sulla correzione del colore nelle clip, consultate Flussi di lavoro per il colore.

 

Aggiungere risorse da Adobe Stock

Adobe Stock è un servizio per la vendita di milioni di foto, video, illustrazioni e grafica di alta qualità ed esenti da royalty. 

Potete cercare le risorse Adobe Stock direttamente dall’interno di Premiere Pro:

  1. Per aprire il pannello Librerie in Premiere Pro, scegliete Finestra > Librerie.
  2. Immettete le parole chiavi di ricerca nella barra per la ricerca in Adobe Stock, nella parte superiore del pannello Librerie. I risultati della ricerca vengono visualizzati a destra all’interno del pannello.
  3. Una volta individuata la risorsa che desiderate utilizzare, potete acquistare subito una licenza e aggiungere la risorsa alla vostra libreria in Premiere Pro. In alternativa, potete aggiungere alla libreria una copia di anteprima senza licenza (con filigrana), e acquistare la licenza in un secondo tempo.
  • Per acquistare immediatamente una risorsa, selezionatela e fate clic sull’icona Buy and Save To My Library (Acquista e salva nella libreria).
  • Per aggiungere alla libreria una versione di anteprima della risorsa senza licenza, selezionate la risorsa e fate clic sull’icona per salvare l’anteprima in [nome libreria].

Nota:

In alternativa, potete scegliere le seguenti opzioni dal menu di scelta rapida della risorsa elencata.  

Nota:

Se le risorse Adobe Stock non vengono visualizzate automaticamente nella libreria, fate clic sul pulsante Sincronizza nell’angolo in basso a destra del pannello (icona di Creative Cloud) per eseguire la sincronizzazione manuale. Le risorse vengono quindi visualizzate nella libreria.

Se aggiungete alla libreria la versione di anteprima di una risorsa, potete acquistarne la licenza in un secondo tempo. Per acquistare la licenza di una risorsa, fate clic con il pulsante destro del mouse sulla risorsa e scegliete Buy Image (Acquista immagine) per l’anteprima di un’immagine o Buy Video (Acquista video) per l’anteprima di un video. Una volta acquistata la licenza, tutte le istanze della risorsa in questione presenti nei file aperti vengono aggiornate automaticamente con la risorsa con licenza ad alta definizione e senza filigrana.

Nota:

Una volta acquistata la licenza, tutte le copie senza licenza utilizzate in qualsiasi sequenza vengono sostituite automaticamente con la versione ad alta qualità ed eventuali modifiche vengono mantenute.

Per ulteriori informazioni sull’uso di riprese video Adobe Stock con Creative Cloud Libraries, guardate questa esercitazione video. Per ulteriori informazioni su Adobe Stock, consultate Utilizzo di Adobe Stock.

Utilizzare le risorse di una libreria

Elemento grafico

Per utilizzare un elemento grafico salvato nella libreria, trascinatelo dal pannello Librerie al pannello Progetto o nella timeline oppure fate clic con il pulsante destro del mouse sull’elemento grafico e selezionate Aggiungi a progetto. Premiere Pro importa l’elemento grafico come un elemento di progetto e crea nella timeline una clip di immagine fissa della durata predefinita.

Look

Per applicare un Look salvato libreria, trascinatelo dal pannello Librerie su un elemento nel pannello Progetto o nella timeline.

Trascinare un Look sulla timeline

  • Quando trascinate un Look dal pannello Librerie a una clip nella timeline, un nuovo effetto Lumetri Color viene aggiunto alla timeline. Se la traccia contiene già un effetto Lumetri Color, quest’ultimo viene aggiornato con il nuovo Look.
  • Se l’elemento di traccia è visibile nel Monitor programma, viene eseguito il rendering dell’effetto.
  • Un effetto Lumetri Color viene aggiunto al pannello Controllo effetti.

In alternativa, potete selezionare una clip nella sequenza, fare clic con il pulsante destro del mouse sul Look nella libreria e scegliere Applica Look.

Trascinare un Look nel pannello Progetto

  • Quando trascinate un Look dal pannello Librerie a un elemento di progetto nel pannello Progetto, un effetto Lumetri Color viene applicato alla clip master.
  • Se l’elemento di traccia è visibile nel Monitor sorgente, viene eseguito il rendering dell’effetto.
  • Un effetto Lumetri Color viene aggiunto alla clip master nel pannello Controllo effetti.

Nota:

Quando trascinate un file Look con estensione .cube, il campo LUT di input nella sezione Correzione di base nel pannello Lumetri Color viene impostato su tale Look.

Quando trascinate un file Look con estensione .look, il campo LOOK nella sezione Creativo nel pannello Lumetri Color viene impostato su tale Look.

Collaborare con altri utenti Creative Cloud

Potete condividere le librerie con altri utenti Creative Cloud per visualizzare, modificare e usare i contenuti di una libreria condivisa.

Nota:

Se un utente iscritto a Creative Cloud ha condiviso con voi una sua libreria, potete condividerla anche voi con altri utenti Creative Cloud.

Condividere una libreria

  1. Nel pannello Librerie, fate clic sul menu a comparsa e scegliete Collabora.
  2. Nella pagina del browser che viene visualizzata, inserite l’indirizzo e-mail della persona con cui desiderate condividere la libreria e digitate un eventuale messaggio.

Partecipare a una libreria condivisa

  1. Avviate l’app Adobe Creative Cloud per desktop ed effettuate l’accesso con il vostro Adobe ID.
  2. Se una libreria è stata condivisa con voi, viene visualizzata una notifica nel pannello Home.
  3. Fate clic sul pulsante Accetto per l’invito di collaborazione di ciascuna libreria.

Utilizzo dei modelli di grafica animata condivisi mediante le librerie di Creative Cloud

Per condividere e utilizzare i modelli di grafica animata disponibili tramite le librerie di Creative Cloud, accertatevi che sul computer in uso sia installata l’ultima versione dell’applicazione desktop CC.

L’app desktop Creative Cloud indica se sono disponibili aggiornamenti per le applicazioni installate. Potete verificare la disponibilità di aggiornamenti manualmente effettuando le operazioni descritte di seguito.

  1. Nell’app desktop Creative Cloud, fai clic sull’icona di ingranaggio in alto a destra.

  2. Scegli Controlla aggiornamenti app dal menu a comparsa. 

  3. Per aggiornare l’app desktop Creative Cloud e verificare se sono disponibili degli aggiornamenti, potete anche premere Ctrl+Alt+R (Windows) o Comando+Opzione+R (Mac OS).

  4. Il pannello App viene aggiornato con tutti gli aggiornamenti disponibili.

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online