I preferiti

I preferiti sono combinazioni di effetti, dissolvenze e regolazioni di ampiezza che potete salvare e riapplicare rapidamente a qualsiasi file o selezione nell’editor forma d’onda. Nel menu Preferiti sono elencati alcuni predefiniti con cui potete iniziare e vengono aggiunti quelli che creerete.

Nota:

Per assegnare scelte rapide da tastiera ai preferiti, consultate Personalizzare le scelte rapide da tastiera.

Creare un preferito da una combinazione di regolazioni

  1. Nell’editor forma d’onda, scegliete Preferiti > Inizia registrazione preferito.

  2. Applicate gli effetti, le dissolvenze e le regolazioni di ampiezza che desiderate salvare.

  3. Scegliete Preferiti > Interrompi registrazione preferito e assegnate un nome al preferito.

Creare un preferito da un particolare effetto

  1. Regolate le impostazioni dell’effetto in base alle vostre esigenze.

  2. Fate clic sull’icona Preferito , in alto a destra nella finestra di dialogo dell’effetto. Quindi assegnate un nome al preferito.

Eliminare un preferito

  1. Scegliete Preferiti > Elimina preferito.

  2. Selezionate il nome del preferito da eliminare e fate clic su OK.

Elaborare file in batch

L’elaborazione in batch di gruppi di file consente di applicare rapidamente l’elaborazione di un preferito, ricampionare o salvare in un nuovo formato. Potete rapidamente automatizzare le operazioni più comuni quali l’esportazione in formato mp3 o l’applicazione di effetti identici a file correlati.

  1. Nell’editor forma d’onda, scegliete Finestra > Elaborazione batch.

  2. Fate clic sul pulsante Aggiungi file  nel pannello Elaborazione batch per individuare i file presenti nel sistema. Per aggiungere rapidamente tutti i file aperti, scegliete File > Elaborazione batch Salva tutti i file audio come.

    Nota:

    per impostazione predefinita, vengono elaborati in batch fino a tre file alla volta per mantenere le prestazioni ottimali. Per elaborare più file, modificate il valore per l’opzione Numero massimo di processi su file simultanei nelle preferenze Dati.

  3. Selezionate un’opzione di elaborazione dal menu Preferito. Quindi effettuate una delle seguenti operazioni:

    • Per elaborare i file esistenti, deselezionate Esporta nella parte inferiore del pannello e fate clic su Esegui.
    • Per elaborare nuovi file, selezionate Esporta e fate clic su Esegui. Per personalizzare le impostazioni di esportazione, seguite la procedura descritta.
  4. Fate clic su Impostazioni esportazione e impostate le seguenti opzioni:

    Prefisso nome file e Postfisso nome file

    Facilita l’individuazione dei file elaborati in batch.

    Modello

    Specifica una convenzione di denominazione per i file elaborati, ad esempio Artista, Data, Brano (%a/%d/%s/).

    Nota:

    Per ulteriori informazioni sui modelli di nome file per l’elaborazione batch, leggete questo articolo di blog scritto da Durin Gleaves.

    Percorso

    Specifica la cartella di destinazione in cui vengono inseriti i file elaborati.

    Come percorso file sorgente

    Salva i file modificati nella stessa cartella del file sorgente.

    Sovrascrivi i file esistenti

    Sostituisce automaticamente i file esistenti che hanno lo stesso nome.

    Formato

    Specifica il formato di file. Nell’area Impostazioni formato di seguito sono riportate le modalità di compressione dei dati e archiviazione. Per modificarle, fate clic su Cambia. Consultate Impostazioni dei formati audio.

    Tipo campionamento

    Indica la frequenza di campionamento e la profondità di bit. Per personalizzare le opzioni, fate clic su Cambia. Consultate Convertire la frequenza di campionamento di un file.

    Nuovo tipo di campionamento

    Indica la frequenza di campionamento e la profondità di bit dopo l’esportazione. Se i file sorgente hanno diversi tipi di campionamento, fate clic sul menu a comparsa per vedere come viene convertito ogni file. Il menu non applica opzioni di conversione; per regolarle, fate clic su Modifica per tipo di campionamento.

    Rimuovi file dal pannello al termine dell’operazione

    Rimuove i nomi di file dal pannello Elaborazione batch dopo l’esportazione.

    Includi marcatori e altri metadati

    Include nei file elaborati i marcatori audio e informazioni dal pannello Metadati. (Consultate Lavorare con i marcatori e Visualizzazione e modifica dei metadati XMP.)

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online