Bitrate e cursori qualità

Non esiste una relazione tra il bitrate e i cursori qualità.

Il cursore qualità controlla una serie di parametri collegati alla ricerca di movimento, che può avere un notevole effetto sulla qualità. Il bitrate può inoltre avere un impatto significativo sulla qualità, ma è un'impostazione molto importante che deve quindi avere il proprio controllo. Per questo motivo, il cursore qualità controlla tutto ciò che influisce sulla qualità, a eccezione del bitrate.

Ad esempio, molti desiderano mantenere un certo bitrate per fare in modo che il contenuto possa essere registrato su un disco, ma allo stesso tempo vogliono avere la qualità più alta possibile a tale bitrate. Se il cursore qualità controllasse anche il bitrate, ciò non sarebbe possibile. Se il cursore viene impostato su un valore più alto, il bitrate non verrebbe rispettato. Se viene impostato su un valore più basso, la qualità sarebbe mediocre.

Con l'implementazione corrente, un utente può impostare il bitrate di destinazione (ad esempio 4k), quindi aumentare la qualità senza modificare l'impostazione del bitrate. Ciò significa che il codificatore esegue al meglio il processo di ricerca del movimento e le altre attività che influiscono sulla qualità, a eccezione del bitrate. In questo modo è possibile ottenere una qualità impeccabile a bitrate bassi, proprio perché il cursore qualità è indipendente dal cursore del bitrate.

Il cursore qualità funziona in base alla soglia. Indica al codificatore la distanza entro cui cercare alcuni tipi di movimento prima di prendere una decisione. Nella maggior parte dei casi, l'intervallo 2-3 (su 5) fornisce una soglia più che adeguata. Ciò significa che, in virtù di questo approccio basato sulla soglia, un'impostazione di qualità inferiore non comporta necessariamente una qualità inferiore. Il materiale più impegnativo necessiterà di una ricerca di movimento più precisa; in questi casi il cursore qualità può davvero fare la differenza.

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online