Una guida alle impostazioni personalizzate disponibili all’interno del pacchetto Adobe Sign per Salesforce

Panoramica

Adobe Sign per Salesforce comprende un’ampia gamma di funzioni personalizzabili per facilitare la personalizzazione del processo di firma dei documenti in modo da adattarsi perfettamente al flusso di lavoro complessivo.

Questo documento costituisce contenuto aggiuntivo rispetto alla Guida all’installazione di Salesforce, ed enumera tutti le funzioni personalizzate e i processi di back-end a disposizione degli amministratori. Gli sviluppatori che desiderano collegare la propria applicazione all’app Adobe Sign devono fare riferimento alla Documentazione per gli sviluppatori.

La maggior parte delle impostazioni qui descritte richiedono solo la configurazione di Salesforce per diventare effettive. Le poche impostazioni che richiedono configurazioni sul lato Adobe Sign sono indicate come tali.

Schede di Adobe Sign

Schede

Adobe Sign installa dieci schede personalizzate, le quali sono tutte attive per impostazione predefinita (se hai installato con accesso a tutti gli utenti). È consigliabile esaminare queste schede e le relative funzioni per determinare se tutti, alcuni o nessuno dei tuoi utenti avranno bisogno di accedervi e disabilitare le schede non necessarie per rendere più ordinato e lineare l’aspetto del lato utente.

Schede di Adobe Sign

Accordi

Mappature dei dati

Mappature gruppi

Modelli di accordo

Adobe Sign Manager

Gestisci accordi

Accordi in batch

Amministrazione Adobe Sign

Mappature unione

Tipi di accordo    

Schede per funzione

Utente:

  • Accordi: uno degli oggetti principali per consentire agli utenti di creare e rivedere i propri accordi. Deve essere attivata per tutti gli utenti che utilizzano l’applicazione.
  • Adobe Sign Manager: utilizzata principalmente se hai distribuito Adobe Sign su Salesforce1. Se non utilizzi Salesforce1, è appropriato rimuovere questa scheda.               
  • Gestisci accordi: questa scheda apre un portale alla pagina di gestione di Adobe Sign. Questa pagina contiene strumenti che permettono all’utente di manipolare l’accordo completamente, direttamente nello spazio Web di Adobe Sign. In genere, i clienti di Salesforce desiderano controllare la manipolazione dei documenti/contratti esclusivamente all’interno dell’ambiente di Salesforce, in modo che gli eventi siano collegati completamente al sistema CRM, e così nascondono questa scheda solo a tutti meno che agli amministratori.

 

Utente avanzato

  • Accordi in batch: utilizzata dagli utenti che devono generare un numero elevato di accordi in base a un modello di Adobe Sign e a una query Salesforce (per definire i destinatari). Esponi questa scheda solo agli utenti/profili che invieranno un numero elevato di copie dello stesso documento. (Ad es.: accordi sui criteri annuali; documenti di rinnovo dei contratti)

 

Amministratore

  • Amministratore di Adobe Sign: esponi questa scheda solo al profilo di amministratore di Salesforce. Non c’è motivo per cui gli utenti non amministratori debbano accedere a questo contenuto.           
  • Mappature gruppi: queste impostazioni consentono all’amministratore di Salesforce di spostare automaticamente gli utenti di Adobe Sign in gruppi in base ai profili SFDC. Importante soltanto per gli amministratori.
  • Tipi di accordo: consente di identificare e individuare tutti gli accordi di una specifica categoria.
  • Modelli di accordo: per la progettazione di modelli di accordo. Nella maggior parte dei casi deve essere disponibile solo per amministratori.
  • Mappature dei dati: utilizzata esclusivamente per la definizione delle mappature dei dati per inviare il contenuto dei documenti di nuovo in Salesforce. Per la maggior parte dei clienti, questa sarà disponibile solo per l’amministratore.
  • Mappature unione: corrispondente a Mappature dei dati, questa scheda definisce quale contenuto Salesforce può essere inserito in un documento prima di inviarlo per la firma. Anch'essa è probabilmente solo per gli amministratori

Personalizzazioni per Salesforce

Le impostazioni ti consentono di modificare il comportamento di Adobe Sign per Salesforce e di personalizzarlo per adattarlo alle tue esigenze. I valori predefiniti riflettono le configurazioni più comuni che gli utenti preferiscono e diventeranno effettivi a meno che tu non li modifichi esplicitamente. 

Adobe Sign per Salesforce supporta diverse impostazioni personalizzate:

  • Le impostazioni di Adobe Sign controllano quali funzioni sono visibili agli utenti di Adobe Sign e consentono di impostare inoltre il comportamento dell’applicazione. Questo è il gruppo principale di impostazioni per l’applicazione.
  • Le impostazioni dell’ambiente di Adobe Sign controllano gli URL predefiniti e le impostazioni dell'ambiente.
  • Le impostazioni della barra degli strumenti di Adobe Sign controllano i pulsanti che vengono visualizzati nella barra degli strumenti di Adobe Sign.
  • Le impostazioni della mappatura unione di Adobe Sign controllano come gli allegati vengono gestiti ogni volta che viene utilizzata una mappatura di unione.
  • Le impostazioni della mappatura push di Adobe Sign controllano come i record del destinatario sono creati o aggiornati quando gli accordi creati al di fuori di Salesforce vengono spostati in Salesforce.
  • Le impostazioni Chatter di Adobe Sign controllano quali eventi degli accordi genereranno dei post di Chatter e dove questi verranno visualizzati. Queste impostazioni vengono visualizzate solo se l'app Adobe Sign per Chatter è installata nella tua organizzazione.
  • Le impostazioni di conversione lead di Adobe Sign controllano il posizionamento degli accordi associati a un lead quando questo viene convertito in un account, contatto o opportunità.

Le impostazioni possono essere impostate per l'intera organizzazione Salesforce o per singoli utenti e profili:

Impostazioni a livello di organizzazione predefinite

Queste impostazioni interessano tutti gli utenti e i profili dell'organizzazione, a meno che le relative impostazioni sostituiscano le impostazioni a livello di organizzazione predefinite (vedi di seguito)

1. Passa a Imposta > Strumenti piattaforma > Codice personalizzato > Impostazioni personalizzate.

La pagina Impostazioni personalizzate viene visualizzata.

La pagina Impostazioni personalizzate

2. Fai clic su uno dei collegamenti in base alle esigenze:

o Impostazioni Chatter di Adobe Sign

o Impostazioni dell'ambiente di Adobe Sign

o Impostazioni di conversione lead di Adobe Sign

o Impostazioni di mappatura unione di Adobe Sign

o Impostazioni di mappatura push di Adobe Sign

o Impostazioni di Adobe Sign

o Barra degli strumenti di Adobe Sign

(Gli esempi indicati di seguito mostrano le impostazioni di Adobe Sign.)

 

3. Fai clic sul pulsante Gestisci

Fai clic sul pulsante Gestisci

4. Fai clic sul pulsante Nuovo (oppure Modifica se sono state effettuate modifiche in precedenza) sopra la riga Valore livello dell'organizzazione predefinito

Il pulsante Nuovo livello organizzazione

5. Aggiorna le impostazioni appropriate

6. Fai clic sul pulsante Salva.

Modifica delle impostazioni

Impostazioni per singoli utenti e profili

Queste impostazioni influenzano solo gli utenti e i profili definiti. Se stai personalizzando più profili, è necessario farlo singolarmente.

1. Passa a Imposta > Strumenti piattaforma > Codice personalizzato > Impostazioni personalizzate

La pagina Impostazioni personalizzate viene visualizzata.

La pagina Impostazioni personalizzate

2. Fai clic su uno dei collegamenti in base alle esigenze:

o Impostazioni Chatter di Adobe Sign

o Impostazioni dell'ambiente di Adobe Sign

o Impostazioni di conversione lead di Adobe Sign

o Impostazioni di mappatura unione di Adobe Sign

o Impostazioni di mappatura push di Adobe Sign

o Impostazioni di Adobe Sign

o Barra degli strumenti di Adobe Sign

(Gli esempi indicati di seguito mostrano le impostazioni di Adobe Sign.)

 

3. Fai clic sul pulsante Gestisci

Fai clic sul pulsante Gestisci

4. Fai clic sul pulsante Nuovo (o Modifica) sopra la tabella Proprietario configurazione per creare impostazioni personalizzate per singoli utenti o profili che hanno la precedenza sul livello di un'organizzazione predefinito (se definito). 

                ○ La tabella Proprietario configurazione è in fondo alla pagina, sotto l'elenco delle impostazioni.

Nota:

Puoi utilizzare l'opzione Mostra/Nascondi (►) per comprimere la sezione Valore livello dell'organizzazione predefinito.

Fai clic sul pulsante Nuovo nella sezione Proprietario configurazione.

5. Dal menu a discesa Posizione, seleziona Utente o Profilo, quindi utilizza l'icona di ricerca per cercare il profilo per il quale desideri modificare queste impostazioni e definire i valori per le impostazioni appropriate.

6. Modifica le impostazioni del profilo in base alle esigenze

Modifica le impostazioni del profilo

7. Fai clic sul pulsante Salva.

Impostazioni personalizzabili

Le impostazioni personalizzabili sono suddivise in sezioni funzionali in Salesforce e la struttura viene replicata di seguito. Ciascuna delle impostazioni separate è elencata all'interno dell'impostazione di funzione.

o Impostazioni Chatter di Adobe Sign

o Impostazioni dell'ambiente di Adobe Sign

o Impostazioni di conversione lead di Adobe Sign

o Impostazioni di mappatura unione di Adobe Sign

o Impostazioni di mappatura push di Adobe Sign

o Impostazioni di Adobe Sign

o Barra degli strumenti di Adobe Sign

 

A causa del volume di voci nella sezione Impostazioni di Adobe Sign, il contenuto viene presentato due volte:

  • Per funzione - Per facilitare il raggiungimento di un obiettivo funzionale e assicurare che tutte le impostazioni corrispondenti vengano considerate
  • In ordine alfabetico - Per trovare rapidamente un'impostazione specifica

Impostazioni personalizzate di Adobe Sign

Impostazioni di Adobe Sign (per funzione)

Amministratore Salesforce

È necessario assegnare gli utenti a gruppi specifici di Adobe Sign in base ai relativi profili Salesforce per assicurare che vengano applicate le impostazioni di invio e il marchio corretti?

  • Sincroniz. automatica mapping di gruppo: attiva questa impostazione per spostare automaticamente i gruppi Adobe Sign corretti quando i relativi profili Salesforce vengono aggiornati.

 

È necessario inviare accordi che superano 2 MB in dimensioni totali? (Se sì, consulta: Configurazione di Salesforce per inviare documenti di grandi dimensioni)

  • URL richiamata Adobe a sito Salesforce: immettere l'URL di richiamata in questa casella è obbligatorio durante l'invio di transazioni di documenti di grandi dimensioni (superiori a 2 MB). Questa impostazione è l'indirizzo Web protetto che viene copiato dal sito di richiamata di Adobe Sign, configurato per l'invio di file di grandi dimensioni.

 

Adobe Sign deve creare automaticamente nuovi utenti quando questi utilizzano l'applicazione in Salesforce?

  • Disattiva provisioning utenti: attiva questa impostazione per impedire il provisioning automatico degli utenti con un account utente Adobe durante l'invio o la gestione degli accordi. Questa impostazione non impedisce il provisioning automatico degli utenti che si verifica quando l'opzione Aggiorna accordo viene selezionata dall'elenco degli accordi. 


Chatter

Disattivare il feed di Chatter nell'oggetto Accordo?

  • Disabil. i feed di Chatter sugli accordi: attiva questa impostazione per disattivare i feed di Chatter nell'oggetto Accordo.


Mappatura dati/unione

Desideri ricevere un'e-mail quando una mappatura dati o unione non riesce?

  • Abil. opzione Notifica errore mapping (attivata per impostazione predefinita): attiva questa impostazione per l'invio di notifiche e-mail al proprietario della mappatura di dati o unione ogni volta che vi sono errori quando le mappature vengono eseguite.


Interfaccia utente

È necessario applicare un tipo specifico di interfaccia utente (finestre vs. frame)?

  • Tipo finestra di azione: determina come le finestre di Adobe Sign si aprono nei browser degli utenti. Inserisci “Finestra” per aprire nuove finestre, “Frame” per aprire come livello sopra la pagina dell'accordo, o lasciare il campo vuoto come comportamento predefinito, che viene rilevato automaticamente in base alle funzioni del browser utente.

Nota:

Questa impostazione non è applicabile ai clienti che utilizzano il layout di pagina Lightning ed è disponibile solo per le configurazioni che utilizzano il layout di pagina avanzato dell'accordo


Opzioni flusso di lavoro

È necessario che i mittenti generino gli accordi che solo essi firmano?

  • Abilita Firma solo il mittente: attiva questa impostazione per visualizzare e abilitare l'opzione “Firma solo il mittente” nella sezione Destinatari della pagina di invio dell'accordo. Quando si utilizza l'opzione “Firma solo il mittente”, l'accordo o il documento viene presentato all'utente per la firma. Questa funzionalità è simile a quella “Firmo solo io” dei servizi Adobe. Questa opzione può essere impostata su sola lettura tramite l'impostazione Sola lettura - Firma solo il mittente.

 

È previsto che il mittente del documento debba firmare il documento?

  • Nascondi l'opzione Firme mittente: attiva questa impostazione per nascondere l'opzione relativa alle firme del mittente per le bozze degli accordi.

 

Desideri consentire ai mittenti di scegliere tra le opzioni di firma in serie e parallela?

  • Mostra opzioni Firma ordine destinatario: attiva questa impostazione per visualizzare queste due opzioni per la firma del destinatario: in serie (ordine immesso) o parallela (in qualsiasi ordine).


Opzioni destinatari

A che tipo di oggetto destinatario (referente, lead, e così via.) invierai gli accordi?

  • Disabilita tipo destinatario referente: attiva questa impostazione per nascondere l'opzione di selezionare un contatto come destinatario nella pagina di invio degli accordi.
  • Disabilita digitaz. destinatario e-mail: attiva questa impostazione per nascondere l'opzione di scrivere un indirizzo e-mail come destinatario nella pagina di invio degli accordi.
  • Disabilita tipo destinatario Gruppo: questa impostazione consente di controllare se gli utenti possono utilizzare come destinatari degli accordi i record di tipo Gruppo.
  • Disabilita il tipo di destinatario lead: attiva questa impostazione per nascondere l'opzione di selezionare il tipo lead come destinatario nella pagina di invio degli accordi.
  • Disabil. tipo destinatario utente: attiva questa impostazione per nascondere l'opzione di selezionare un utente come destinatario nella pagina di invio degli accordi.
  • Abilita ruolo del destinatario revisore (attivata per impostazione predefinita): attiva questa impostazione per attivare l'opzione di contrassegnare qualsiasi destinatario come approvatore. Gli approvatori rivedono e approvano il documento, ma non lo devono firmare.
  • Abilita ruolo dest. approvatore delegato: i destinatari contrassegnati come deleganti possono rivedere il documento, ma non possono firmarlo o approvarlo. Devono inoltrare il documento a un altro utente che può intraprendere l'azione appropriata.
  • Abilita ruolo dest. firmatario delegato: i destinatari contrassegnati come deleganti possono rivedere il documento, ma non possono firmarlo o approvarlo. Devono inoltrare il documento a un altro utente che può intraprendere l'azione appropriata.

 

Deve essere consentito ai mittenti di definire le parti Cc di un accordo?

  • Nascondi l'opzione Invia copie email: attiva questa impostazione per nascondere il campo “Invia copie e-mail a:” relativo alle bozze degli accordi.

 

Utilizzi campi personalizzati per definire i destinatari?

  • Sostituisci elenco campo Destinatario: questo campo consente di modificare l'insieme predefinito di campi dell'accordo che determinano quali campi vengono utilizzati quando si seleziona il destinatario di un accordo durante l'invio per la firma. Quando viene utilizzata, questa impostazione deve contenere un elenco di nomi dei campi API separati da virgole dal record dell'accordo. I nomi dei campi devono essere inseriti seguendo l'ordine di lettura dei destinatari. (ad es. firmatarioa_e-mail_c,firmatariob_e-mail_c)


Opzioni di verifica destinatario

Che tipo di verifica del destinatario sarà consentita?

  • Disabilita autenticaz. su conoscenza (attivata per impostazione predefinita): attiva questa impostazione per nascondere l'opzione relativa alla verifica identità basata su Autenticazione su conoscenza (KBA) per gli accordi. Si tratta di un metodo di verifica dell'identità del firmatario che richiede ai firmatari di fornire e verificare le informazioni personali per firmare il documento. L'uso di questa funzione è limitato e può determinare l'addebito di costi aggiuntivi. Inoltre, assicurati che le impostazioni di invio dell'account su echosign.adobe.com abbiano l'opzione KBA attivata, in modo da poterla usare in Salesforce.
  • Disabilita verifica identità social (attivata per impostazione predefinita): attiva questa impostazione per nascondere l'opzione relativa alla verifica dell'identità social per gli accordi. La verifica dell'identità Web richiede che i firmatari verifichino la propria identità accedendo a uno dei seguenti siti: Facebook, Google, LinkedIn, Twitter, Yahoo! o Microsoft Live. Inoltre, assicurati che le impostazioni di invio dell'account su echosign.adobe.com abbiano l'opzione dell'identità Web attivata, in modo da poterla usare in Salesforce.
  • Abilita autenticazione telefonica: attiva questa impostazione per mostrare l'opzione di autenticazione telefonica per la verifica dell'identità dei destinatari. L'uso di questa funzione è limitato e può determinare l'addebito di costi aggiuntivi.
  • Nascondi l'opzione Password per firma: attiva questa impostazione per nascondere l'opzione relativa alla password per la firma.
  • I firmatari devono disporre di metodi di verifica diversi?
  • Abilita verifica identità per firmatario: attiva questa impostazione per consentire un metodo di verifica dell’identità diverso per ogni firmatario, ad esempio tramite password, telefono, identità social network o KBA.
  • Abil. metodi identif. firmatari separati: attiva questa impostazione per poter selezionare diversi metodi di verifica dell'identità per i destinatari nel proprio account Adobe Sign e per quelli al di fuori. Questo vale per l'autenticazione basata su conoscenza (KBA), la verifica dell'identità social e la password per la firma. Ad esempio, è possibile richiedere che un cliente sia verificato con l'identità basata su conoscenza prima di firmare il documento ma richiedere che il proprio responsabile vendite fornisca invece una password. Se non selezioni questa casella, tutti i firmatari o approvatori verificheranno utilizzando lo stesso metodo, come specificato dal mittente.


Creazione di documenti allegati

Da dove è possibile per i mittenti allegare i propri documenti?

  • Nasc. opz. Allega file/cont. Salesforce.: attiva questa impostazione per nascondere l'opzione per l'aggiunta di file o contenuto Salesforce agli accordi bozza.
  • Nascondi l'opzione Documenti allegati: attiva questa impostazione per nascondere l'opzione per l'aggiunta di documenti Salesforce agli accordi bozza.
  • Nascondi Carica allegati degli accordi: attiva questa impostazione per nascondere l'opzione per caricare i file locali per gli accordi bozza.
  • Mostra allegati libreria Adobe Sign: attiva questa impostazione per mostrare l'opzione di aggiungere i modelli di documento di Adobe Sign.
  • Mostra modelli per campi Adobe Sign: attiva questa impostazione per mostrare l'opzione di selezionare e applicare i modelli per livelli di campi modulo di Adobe Sign sui documenti.

 

Desideri consentire agli utenti di utilizzare i modelli di campo?

  • Nascondi opz. per agg. modelli per campi: attiva questa impostazione per nascondere il collegamento che consente ai mittenti di “aggiungere il modello per campi modulo” nella bozza del documento.

 

Desideri che il nome dell'accordo sia modificato automaticamente nel nome di file del primo documento allegato?

  • Rinomina l'accordo con il nome allegato: attiva questa impostazione per rinominare l'accordo utilizzando il nome del documento allegato.


Opzioni di invio

È necessario consentire agli utenti di Salesforce di inviare per conto di altri utenti?

  • Consenti l'invio per conto di altri: attiva questa impostazione per consentire l'invio di accordi per conto di altri utenti.

 

Gli accordi espireranno automaticamente dopo un periodo di tempo?

  • Crea evento memo per scadenza firma: attiva questa impostazione per visualizzare gli avvisi Salesforce che ricordano agli utenti quando gli accordi inviati stanno per scadere. Specifica il numero di giorni prima della scadenza dell'accordo in cui l'avviso viene visualizzato mediante l'impostazione Giorni evento memo per scadenza firma.
  • Giorni evento memo per scadenza firma: immetti un numero di giorni e abilita l'impostazione Crea evento memo per scadenza firma. In questo modo gli “avvisi sugli accordi che stanno per scadere” verranno visualizzati dagli utenti in Salesforce. Gli avvisi sono visualizzati per il numero specificato di giorni rimanenti alla scadenza dell'accordo.
  • Nascondi l'opzione Scadenza firma: attiva questa impostazione per nascondere l'opzione relativa alla scadenza delle firme per le bozze degli accordi.

 

Desideri poter ampliare la relazione di accordo ad altri oggetti Salesforce?

  • Nascondi l'opzione Ricerca account: attiva questa impostazione per nascondere l'opzione relativa alla ricerca di account (nella sezione dei dettagli accordo) per le bozze degli accordi.
  • Nascondi ricerca contratto: attiva questa impostazione per nascondere l'opzione relativa alla ricerca dei contratti (nella sezione dei dettagli accordo) per le bozze degli accordi.
  • Nascondi l'opzione Ricerca opportunità: attiva questa impostazione per nascondere l'opzione relativa alla ricerca di opportunità (nella sezione dei dettagli accordo) per le bozze degli accordi.

 

Gli utenti devono essere autorizzati a modificare la posizione del campo prima di poter inviare un accordo?

  • Nascondi l'opzione Anteprima o Posizione: attiva questa impostazione per nascondere l'opzione relativa all'anteprima o alla posizione delle bozze degli accordi.

 

Gli utenti devono essere autorizzati a modificare l'ordine dei destinatari o degli allegati?

  • Nascondi l'opzione Riordina allegati: attiva questa impostazione per nascondere l'opzione che consente di ordinare gli allegati per le bozze degli accordi.
  • Nascondi l'opzione Riordina destinatari: attiva questa impostazione per nascondere l'opzione che consente di ordinare i destinatari per le bozze degli accordi.

 

Intendi consentire le firme manuali oltre alle firme elettroniche?

  • Nascondi tipo di firma: attiva questa impostazione per nascondere l'opzione relativa al tipo di firma (firma elettronica o manuale) per le bozze degli accordi.

 

Deve essere consentito agli utenti di definire i promemoria per i firmatari al momento della creazione di un accordo?

  • Nascondi l'opzione Promemoria firma: attiva questa impostazione per nascondere l'opzione relativa al promemoria firma per le bozze degli accordi.

 

Dovrai mai ospitare la firma nel sistema del mittente (firma di persona)?

  • Mostra opzione Firma in hosting (attivata per impostazione predefinita): attiva questa impostazione per mostrare il campo “Firma in hosting per il primo firmatario” nella pagina dell'accordo per ottenere firme manuali. 


Invio delle opzioni per gli utenti del modello

Utilizzi modelli? E, in caso affermativo, desideri nascondere alcuni campi pre-popolati o renderli di sola lettura in modo che i mittenti non possano modificarli?

  • Nascondi l'opzione Aggiungi destinatario: attiva questa impostazione per nascondere l'opzione relativa all'aggiunta di destinatari per le bozze degli accordi.
  • Nascondi l'opzione Elimina destinatario: attiva questa impostazione per nascondere l'opzione relativa all'eliminazione dei destinatari per le bozze degli accordi.
  • Nascondi Modifica allegati degli accordi: attiva questa impostazione per nascondere l'opzione relativa alla modifica degli allegati associati alle bozze degli accordi.
  • Nascondi Elimina allegati degli accordi: attiva questa impostazione per nascondere l'opzione relativa all'eliminazione degli accordi (nella sezione Allegati) dalle bozze degli accordi.
  • Nascondi Visualizza allegati accordi: attiva questa impostazione per nascondere l'opzione relativa alla visualizzazione degli allegati associati alle bozze degli accordi.
  • Account di sola lettura: attiva questa impostazione affinché il campo Account sia di sola lettura. Ciò è utile se desideri pre-popolare il campo ma non consentire al mittente di modificarlo.
  • Nome accordo di sola lettura: attiva questa impostazione affinché il campo Nome accordo sia un campo di sola lettura.
  • Contratto di sola lettura: attiva questa impostazione affinché il campo di ricerca contratto sia di sola lettura.
  • Copie e-mail di sola lettura: attiva questa impostazione affinché il campo “Invia copie e-mail a” sia un campo di sola lettura.
  • Set di campi di sola lettura: attiva questa impostazione affinché la sezione Campi aggiuntivi sia di sola lettura.
  • Firma in hosting di sola lettura: attiva questa impostazione affinché la casella Firma in hosting sia un campo di sola lettura.
  • Lingua di sola lettura: attiva questa impostazione affinché il campo Lingua sia un campo di sola lettura.
  • Messaggio di sola lettura: attiva questa impostazione affinché il campo Messaggio sia un campo di sola lettura.
  • Opportunità di sola lettura: attiva questa impostazione affinché il campo di ricerca opportunità sia un campo di sola lettura.
  • Anteprima o Posizione di sola lettura: attiva questa impostazione affinché la casella “Anteprima documenti o posizione dei campi di firma” sia un campo di sola lettura.
  • Destinatario di sola lettura: attiva questa impostazione affinché la sezione Destinatari sia di sola lettura su un accordo.
  • Ordine firma destin. sola lettura: attiva questa impostazione affinché le opzioni per l'ordine della firma di un destinatario siano di sola lettura su un accordo.
  • Opzioni di protezione di sola lettura: attiva questa impostazione affinché la sezione Opzioni di protezione sia di sola lettura.
  • Firme mittente di sola lettura: attiva questa impostazione affinché la casella “Anche io devo firmare il documento” sia un campo di sola lettura.
  • Sola lettura - Firma solo il mittente: attiva questa impostazione per visualizzare l'opzione “Firma solo il mittente” come di sola lettura nella sezione Destinatari della pagina di invio degli accordi. Questa impostazione funziona in combinazione con l'impostazione Abilita Firma solo il mittente.
  • Tipo firma di sola lettura: attiva questa impostazione affinché il campo Tipo firma sia un campo di sola lettura.
  • Scadenza firma di sola lettura: attiva questa impostazione affinché la casella “Consenti ai firmatari X giorni per firmare questo documento” sia un campo di sola lettura.
  • Promemoria firma di sola lettura: attiva questa impostazione affinché la casella “Ricorda al destinatario di firmare” sia un campo di sola lettura.


Opzioni post-invio

I mittenti devono essere autorizzati a modificare l'indirizzo e-mail del destinatario per gli accordi in corso?

  • Attiva questa impostazione per nascondere la possibilità di sostituire il firmatario o l'approvatore corrente dopo l'invio dell'accordo.


Contenuto post-firma in Salesforce

Dopo che l'accordo è stato firmato, in che modo desideri presentare il documento/audit trail in Salesforce?

Nota:

I modelli rappresentano un metodo molto più versatile per allegare i documenti completati agli oggetti di Salesforce. Le opzioni riportate di seguito possono allegare solo i documenti finali all'oggetto accordo.

  • Aggiungi file PDF audit a elenco alleg.: attiva questa impostazione per allegare il PDF dell'audit trail al record dell'accordo dopo che l'accordo è stato firmato.
  • Agg. file PDF firm. come alleg. separ.: attiva questa impostazione per allegare il PDF degli accordi firmati come allegati separati quando vi sono più documenti inviati in una singola transazione. Per non ricevere più l'accordo firmato come file PDF unito, contatta il supporto Adobe per assistenza. 
  • Agg. file supporto a elenco allegati: attiva questa impostazione per allegare i PDF dei documenti di supporto al record dell'accordo dopo che l'accordo è stato firmato. Tramite i campi del documento di supporto nell'accordo, i firmatari caricano e allegano la documentazione di supporto alla transazione dell'accordo.
  • Agg. colleg. a file PDF per accor. inv. (attivata per impostazione predefinita): questa impostazione si applica soltanto agli accordi inviati al di fuori di Salesforce. Attiva questa impostazione per aggiungere un collegamento relativo al file PDF firmato al record dell'accordo.
  • Agg. file PDF firm. per gli accordi inv. (attivata per impostazione predefinita): l'impostazione si applica ad accordi inviati dall'esterno di Salesforce e inviati in Salesforce. Attiva questa impostazione per allegare il PDF firmato al record dell'accordo. 


Reindirizzamento post-firma

Dopo la firma di un documento, desideri controllare dove il firmatario viene reindirizzato (invece della di Adobe Sign predefinita)?

  • Abilita opzioni post-firma: attiva questa opzione per indirizzare i firmatari a una pagina di destinazione di tua scelta. In questo modo, le opzioni “URL di reindirizzamento post-firma” e “Ritardo per reindirizzamento post-firma” vengono rese disponibili nella pagina di invio dell'accordo. I firmatari di un accordo vengono reindirizzati all'URL specificato dopo la firma. Ad esempio, puoi reindirizzarli al sito Web della tua azienda o alla pagina di un questionario. Questa opzione può essere impostata come in sola lettura per i mittenti che utilizzano l'impostazione Sola lettura - Opzioni post-firma.
  • Sola lettura - Opzioni post-firma: attiva questa impostazione per visualizzare le opzioni “URL di reindirizzamento post-firma” e “Ritardo reindirizzamento dopo firma” come di sola lettura nella sezione dei destinatari della pagina di invio dell'accordo. Questa impostazione funziona in combinazione con l'impostazione Attiva opzioni dopo firma.  


Sicurezza PDF firmato

Intendi impostare il PDF finale con una password per controllare l'accesso di visualizzazione?

  • Nascondi Password per file PDF firmato: attiva questa impostazione per nascondere l'opzione relativa alla password da impostare per aprire il PDF dell'accordo firmato.
  • Cancella password accordo (attivata per impostazione predefinita): attiva questa impostazione per non memorizzare in Salesforce il campo password crittografata nell'accordo dopo l'invio. Si applica alla password impostata per visualizzare o firmare l'accordo. 

Impostazioni di Adobe Sign (in ordine alfabetico)

Ciascuna delle impostazioni in Salesforce ha un'icona con punto interrogativo su cui è possibile fare clic per visualizzare la descrizione dell'impostazione.

  • Tipo finestra di azione: determina come le finestre di Adobe Sign si aprono nei browser degli utenti. Inserisci “Finestra” per aprire nuove finestre, “Frame” per aprire come livello sopra la pagina dell'accordo, o lasciare il campo vuoto come comportamento predefinito, che viene rilevato automaticamente in base alle funzioni del browser utente.

Nota:

Questa impostazione non è applicabile ai clienti che utilizzano il layout di pagina Lightning ed è disponibile solo per le configurazioni che utilizzano il layout di pagina dell'accordo avanzato

  • Aggiungi file PDF audit a elenco alleg.: attiva questa impostazione per allegare il PDF dell'audit trail al record dell'accordo dopo che l'accordo è stato firmato.
  • Agg. colleg. a file PDF per accor. inv. (attivata per impostazione predefinita): questa impostazione si applica soltanto agli accordi inviati al di fuori di Salesforce. Attiva questa impostazione per aggiungere un collegamento relativo al file PDF firmato al record dell'accordo.
  • Agg. file PDF firm. come alleg. separ.: attiva questa impostazione per allegare il PDF degli accordi firmati come allegati separati quando vi sono più documenti inviati in una singola transazione. Per non ricevere più l'accordo firmato come file PDF unito, contatta il supporto Adobe per assistenza. 
  • Agg. file PDF firm. per gli accordi inv. (attivata per impostazione predefinita): l'impostazione si applica ad accordi inviati dall'esterno di Salesforce e inviati in Salesforce. Attiva questa impostazione per allegare il PDF firmato al record dell'accordo.
  • Agg. colleg. a file PDF per accor. inv. (attivata per impostazione predefinita): l'impostazione è applicabile solo ad accordi inviati dall'esterno di Salesforce. Abilita questa impostazione per aggiungere un collegamento relativo al file PDF firmato al record dell'accordo.
  • Agg. file supporto a elenco allegati: attiva questa impostazione per allegare i PDF dei documenti di supporto al record dell'accordo dopo che l'accordo è stato firmato. Tramite i campi del documento di supporto nell'accordo, i firmatari caricano e allegano la documentazione di supporto alla transazione dell'accordo.
  • Consenti l'invio per conto di altri: attiva questa impostazione per consentire l'invio di accordi per conto di altri utenti.
  • Sincroniz. automatica mapping di gruppo: attiva questa impostazione per spostare automaticamente i gruppi Adobe Sign corretti quando i relativi profili Salesforce vengono aggiornati.
  • URL richiamata Adobe a sito Salesforce: immettere l'URL di richiamata in questa casella è obbligatorio durante l'invio di transazioni di documenti di grandi dimensioni (superiori a 2 MB). Questa impostazione è l'indirizzo Web protetto che viene copiato dal sito di richiamata di Adobe Sign, configurato per l'invio di file di grandi dimensioni. Consulta Configurazione di Salesforce per l'invio di documenti di grandi dimensioni per la firma per ulteriori istruzioni.
  • Crea evento memo per scadenza firma: attiva questa impostazione per visualizzare gli avvisi Salesforce che ricordano agli utenti quando gli accordi inviati stanno per scadere. Specifica il numero di giorni prima della scadenza dell'accordo in cui l'avviso viene visualizzato mediante l'impostazione Giorni evento memo per scadenza firma.
  • Giorni evento memo per scadenza firma: immetti un numero di giorni e abilita l'impostazione Crea evento memo per scadenza firma. In questo modo gli “avvisi sugli accordi che stanno per scadere” verranno visualizzati dagli utenti in Salesforce. Gli avvisi sono visualizzati per il numero specificato di giorni rimanenti alla scadenza dell'accordo.
  • Disabil. i feed di Chatter sugli accordi: attiva questa impostazione per disattivare i feed di Chatter nell'oggetto Accordo.
  • Disabilita tipo destinatario referente: attiva questa impostazione per nascondere l'opzione di selezionare un contatto come destinatario nella pagina di invio degli accordi.
  • Disabilita digitaz. destinatario e-mail: attiva questa impostazione per nascondere l'opzione di scrivere un indirizzo e-mail come destinatario nella pagina di invio degli accordi.
  • Disabilita tipo destinatario Gruppo: questa impostazione consente di controllare se gli utenti possono utilizzare come destinatari degli accordi i record di tipo Gruppo.
  • Disabilita autenticaz. su conoscenza (attivata per impostazione predefinita): attiva questa impostazione per nascondere l'opzione relativa alla verifica identità basata su Autenticazione su conoscenza (KBA) per gli accordi. Si tratta di un metodo di verifica dell'identità del firmatario che richiede ai firmatari di fornire e verificare le informazioni personali per firmare il documento. L'uso di questa funzione è limitato e può determinare l'addebito di costi aggiuntivi. Inoltre, assicurati che le impostazioni di invio dell'account su echosign.adobe.com abbiano l'opzione KBA attivata, in modo da poterla usare in Salesforce.
  • Disabilita il tipo di destinatario lead: attiva questa impostazione per nascondere l'opzione di selezionare il tipo lead come destinatario nella pagina di invio degli accordi.
  • Disabilita verifica identità social (attivata per impostazione predefinita): attiva questa impostazione per nascondere l'opzione relativa alla verifica dell'identità social per gli accordi. La verifica dell'identità Web richiede che i firmatari verifichino la propria identità accedendo a uno dei seguenti siti: Facebook, Google, LinkedIn, Twitter, Yahoo! o Microsoft Live. Inoltre, assicurati che le impostazioni di invio dell'account su echosign.adobe.com abbiano l'opzione dell'identità Web attivata, in modo da poterla usare in Salesforce.
  • Disattiva provisioning utenti: attiva questa impostazione per impedire il provisioning automatico degli utenti con un account utente Adobe durante l'invio o la gestione degli accordi. Questa impostazione non impedisce il provisioning automatico degli utenti che si verifica quando l'opzione Aggiorna accordo viene selezionata dall'elenco degli accordi.
  • Disabil. tipo destinatario utente: attiva questa impostazione per nascondere l'opzione di selezionare un utente come destinatario nella pagina di invio degli accordi.
  • Abil. opzione Notifica errore mapping (attivata per impostazione predefinita): attiva questa impostazione per l'invio di notifiche e-mail al proprietario della mappatura di dati o unione ogni volta che vi sono errori quando le mappature vengono eseguite.
  • Abilita verifica identità per firmatario: attiva questa impostazione per consentire un metodo di verifica dell’identità diverso per ogni firmatario, ad esempio tramite password, telefono, identità social network o KBA.
  • Abilita autenticazione telefonica: attiva questa impostazione per mostrare l'opzione dell'autenticazione telefonica per la verifica dell'identità dei destinatari. L'uso di questa funzione è limitato e può determinare l'addebito di costi aggiuntivi.
  • Abilita opzioni post-firma: attiva questa opzione per indirizzare i firmatari a una pagina di destinazione di tua scelta. In questo modo, le opzioni “URL di reindirizzamento post-firma” e “Ritardo per reindirizzamento post-firma” vengono rese disponibili nella pagina di invio dell'accordo. I firmatari di un accordo vengono reindirizzati all'URL specificato dopo la firma. Ad esempio, puoi reindirizzarli al sito Web della tua azienda o alla pagina di un questionario. Questa opzione può essere impostata come in sola lettura per i mittenti che utilizzano l'impostazione Sola lettura - Opzioni post-firma.
  • Abilita ruolo del destinatario revisore (attivata per impostazione predefinita): attiva questa impostazione per attivare l'opzione di contrassegnare qualsiasi destinatario come approvatore. Gli approvatori rivedono e approvano il documento, ma non lo devono firmare.
  • Abilita ruolo dest. approvatore delegato: i destinatari contrassegnati come deleganti possono rivedere il documento, ma non possono firmarlo o approvarlo. Devono inoltrare il documento a un altro utente che può intraprendere l'azione appropriata.
  • Abilita ruolo dest. firmatario delegato: i destinatari contrassegnati come deleganti possono rivedere il documento, ma non possono firmarlo o approvarlo. Devono inoltrare il documento a un altro utente che può intraprendere l'azione appropriata.
  • Abilita Firma solo il mittente: attiva questa impostazione per visualizzare e abilitare l'opzione “Firma solo il mittente” nella sezione Destinatari della pagina di invio dell'accordo. Quando si utilizza l'opzione “Firma solo il mittente”, l'accordo o il documento viene presentato all'utente per la firma. Questa funzionalità è simile a quella “Firmo solo io” dei servizi Adobe. Questa opzione può essere impostata su sola lettura tramite l'impostazione Sola lettura - Firma solo il mittente.
  • Abil. metodi identif. firmatari separati: attiva questa impostazione per poter selezionare diversi metodi di verifica dell'identità per i destinatari nel proprio account Adobe Sign e per quelli al di fuori. Questo vale per l'autenticazione basata su conoscenza (KBA), la verifica dell'identità social e la password per la firma. Ad esempio, è possibile richiedere che un cliente sia verificato con l'identità basata su conoscenza prima di firmare il documento ma richiedere che il proprio responsabile vendite fornisca invece una password. Se non selezioni questa casella, tutti i firmatari o approvatori verificheranno utilizzando lo stesso metodo, come specificato dal mittente.
  • Nascondi opz. per agg. modelli per campi: attiva questa impostazione per nascondere il collegamento che consente ai mittenti di “aggiungere il modello per campi modulo” nella bozza del documento.
  • Nascondi l'opzione Ricerca account: attiva questa impostazione per nascondere l'opzione relativa alla ricerca di account (nella sezione dei dettagli accordo) per le bozze degli accordi.
  • Nascondi l'opzione Aggiungi destinatario: attiva questa impostazione per nascondere l'opzione relativa all'aggiunta di destinatari per le bozze degli accordi.
  • Nascondi ricerca contratto: attiva questa impostazione per nascondere l'opzione relativa alla ricerca dei contratti (nella sezione dei dettagli accordo) per le bozze degli accordi.
  • Nascondi Elimina allegati degli accordi: attiva questa impostazione per nascondere l'opzione relativa all'eliminazione degli accordi (nella sezione Allegati) dalle bozze degli accordi.
  • Nascondi l'opzione Elimina destinatario: attiva questa impostazione per nascondere l'opzione relativa all'eliminazione dei destinatari per le bozze degli accordi.
  • Nascondi Modifica allegati degli accordi: attiva questa impostazione per nascondere l'opzione relativa alla modifica degli allegati associati alle bozze degli accordi.
  • Nascondi l'opzione Ricerca opportunità: attiva questa impostazione per nascondere l'opzione relativa alla ricerca di opportunità (nella sezione dei dettagli accordo) per le bozze degli accordi.
  • Nascondi Password per file PDF firmato: attiva questa impostazione per nascondere l'opzione relativa alla password da impostare per aprire il PDF dell'accordo firmato.
  • Nascondi l'opzione Anteprima o Posizione: attiva questa impostazione per nascondere l'opzione relativa all'anteprima o alla posizione delle bozze degli accordi.
  • Nascondi l'opzione Riordina allegati: attiva questa impostazione per nascondere l'opzione che consente di ordinare gli allegati per le bozze degli accordi.
  • Nascondi l'opzione Riordina destinatari: attiva questa impostazione per nascondere l'opzione che consente di ordinare i destinatari per le bozze degli accordi.
  • Attiva questa impostazione per nascondere la possibilità di sostituire il firmatario o l'approvatore corrente dopo l'invio dell'accordo.
  • Nasc. opz. Allega file/cont. Salesforce: attiva questa impostazione per nascondere l'opzione per l'aggiunta di file o contenuti Salesforce agli accordi bozza.
  • Nascondi l'opzione Documenti allegati: attiva questa impostazione per nascondere l'opzione per l'aggiunta di documenti Salesforce agli accordi bozza.
  • Nascondi l'opzione Invia copie email: attiva questa impostazione per nascondere il campo “Invia copie e-mail a:” relativo alle bozze degli accordi.
  • Nascondi l'opzione Firme mittente: attiva questa impostazione per nascondere l'opzione relativa alle firme del mittente per le bozze degli accordi.
  • Nascondi barra lat. pag. accordo editor: attiva questa impostazione per nascondere la barra laterale nella pagina dell'editor dell'accordo. La pagina dell'editor dell'accordo è accessibile facendo clic sul nome di un accordo visualizzato nella barra laterale, nella pagina iniziale degli accordi o nell'elenco degli accordi di un oggetto correlato.

Nota: alcune recenti restrizioni di Salesforce sulle modalità di aggiunta di Javascript personalizzati ai componenti della barra laterale hanno risolto i problemi della pagina VF che questa impostazione intende superare. È applicabile solo alle pagine di VF, e non è supportato se si utilizza il nuovo layout di pagina Lightning

  • Nascondi l'opzione Scadenza firma: attiva questa impostazione per nascondere l'opzione relativa alla scadenza delle firme per le bozze degli accordi.
  • Nascondi l'opzione Promemoria firma: attiva questa impostazione per nascondere l'opzione relativa al promemoria firma per le bozze degli accordi.
  • Nascondi l'opzione Tipo firma: attiva questa impostazione per nascondere l'opzione relativa al tipo di firma (elettronica o manuale) per le bozze degli accordi.
  • Nascondi l'opzione Password per firma: attiva questa impostazione per nascondere l'opzione relativa alla password per la firma.
  • Nascondi Carica allegati degli accordi: attiva questa impostazione per nascondere l'opzione per caricare i file locali per gli accordi bozza.
  • Nascondi Visualizza allegati accordi: attiva questa impostazione per nascondere l'opzione relativa alla visualizzazione degli allegati associati alle bozze degli accordi.
  • Sostituisci elenco campo Destinatario: questo campo consente di modificare l'insieme predefinito di campi dell'accordo che determinano quali campi vengono utilizzati quando si seleziona il destinatario di un accordo durante l'invio per la firma. Quando viene utilizzata, questa impostazione deve contenere un elenco di nomi dei campi API separati da virgole dal record dell'accordo. I nomi dei campi devono essere inseriti seguendo l'ordine di lettura dei destinatari. (ad es. firmatarioa_e-mail_c,firmatariob_e-mail_c)
  • Account di sola lettura: attiva questa impostazione affinché il campo Account sia di sola lettura. Ciò è utile se desideri pre-popolare il campo ma non consentire al mittente di modificarlo.
  • Nome accordo di sola lettura: attiva questa impostazione affinché il campo Nome accordo sia un campo di sola lettura.
  • Contratto di sola lettura: attiva questa impostazione affinché il campo di ricerca contratto sia di sola lettura.
  • Copie e-mail di sola lettura: attiva questa impostazione affinché il campo “Invia copie e-mail a” sia un campo di sola lettura.
  • Set di campi di sola lettura: attiva questa impostazione affinché la sezione Campi aggiuntivi sia di sola lettura.
  • Firma in hosting di sola lettura: attiva questa impostazione affinché la casella Firma in hosting sia un campo di sola lettura.
  • Lingua di sola lettura: attiva questa impostazione affinché il campo Lingua sia un campo di sola lettura.
  • Messaggio di sola lettura: attiva questa impostazione affinché il campo Messaggio sia un campo di sola lettura.
  • Opportunità di sola lettura: attiva questa impostazione affinché il campo di ricerca opportunità sia un campo di sola lettura.
  • Sola lettura - Opzioni post-firma: attiva questa impostazione per visualizzare le opzioni “URL di reindirizzamento post-firma” e “Ritardo reindirizzamento dopo firma” come di sola lettura nella sezione dei destinatari della pagina di invio dell'accordo. Questa impostazione funziona in combinazione con l'impostazione Attiva opzioni dopo firma.
  • Anteprima o Posizione di sola lettura: attiva questa impostazione affinché la casella “Anteprima documenti o posizione dei campi di firma” sia un campo di sola lettura.
  • Destinatario di sola lettura: attiva questa impostazione affinché la sezione Destinatari sia di sola lettura su un accordo.
  • Ordine firma destin. sola lettura: attiva questa impostazione affinché le opzioni per l'ordine della firma di un destinatario siano di sola lettura su un accordo.
  • Opzioni di protezione di sola lettura: attiva questa impostazione affinché la sezione Opzioni di protezione sia di sola lettura.
  • Firme mittente di sola lettura: attiva questa impostazione affinché la casella “Anche io devo firmare il documento” sia un campo di sola lettura.
  • Sola lettura - Firma solo il mittente: attiva questa impostazione per visualizzare l'opzione “Sola lettura - Firma solo il mittente” come di sola lettura nella sezione dei destinatari della pagina di invio degli accordi. Questa impostazione funziona in combinazione con l'impostazione Abilita Firma solo il mittente.
  • Scadenza firma di sola lettura: attiva questa impostazione affinché la casella “Consenti ai firmatari X giorni per firmare questo documento” sia un campo di sola lettura.
  • Promemoria firma di sola lettura: attiva questa impostazione affinché la casella “Ricorda al destinatario di firmare” sia un campo di sola lettura.
  • Tipo firma di sola lettura: attiva questa impostazione affinché il campo Tipo firma sia un campo di sola lettura.
  • Rinomina l'accordo con il nome allegato: attiva questa impostazione per rinominare l'accordo utilizzando il nome del documento allegato.
  • Mostra modelli per campi Adobe Sign: attiva questa impostazione per mostrare l'opzione di selezionare e applicare i modelli per livelli di campi modulo di Adobe Sign sui documenti.
  • Mostra allegati libreria Adobe Sign: attiva questa impostazione per mostrare l'opzione di aggiungere i modelli di documento di Adobe Sign.
  • Mostra opzione Firma in hosting (attivata per impostazione predefinita): attiva questa impostazione per mostrare il campo “Firma in hosting per il primo firmatario” nella pagina dell'accordo per ottenere firme manuali.
  • Mostra opzioni Firma ordine destinatario: attiva questa impostazione per visualizzare queste due opzioni per la firma del destinatario: in serie (ordine immesso) o parallela (in qualsiasi ordine).
  • Cancella password accordo (attivata per impostazione predefinita): attiva questa impostazione per non memorizzare in Salesforce il campo password crittografata nell'accordo dopo l'invio. Si applica alla password impostata per visualizzare o firmare l'accordo. 

Impostazioni dell'ambiente di Adobe Sign

Le impostazioni dell'ambiente consentono di controllare l'ambiente a cui Salesforce si connette dal lato Adobe Sign.

Nota:

Queste impostazioni non devono essere modificate senza istruzioni specifiche dal supporto di Adobe Sign.

  • URL API di config.: immetti un URL per sovrascrivere l'URL API Adobe predefinito per l'ambiente specificato.
  • URL API per configurazione OAuth: immetti un URL per sovrascrivere l'URL API OAuth di Adobe predefinito           
  • URL di config.: immetti un URL per sovrascrivere l'URL di integrazione precedente di Adobe predefinito per l'ambiente specificato.
  • Nome ambiente: specifica un nome dell'ambiente (Produzione, Stage, Anteprima, Demo) per indicare uno di questi ambienti di Adobe Sign.

Impostazioni della barra degli strumenti di Adobe Sign

Le impostazioni della barra degli strumenti consentono di controllare quali azioni della barra degli strumenti di Adobe Sign saranno disponibili nel proprio account. Puoi creare diverse impostazioni della barra degli strumenti per profili o utenti diversi.

  • Annulla (bozza): disponibile solo quando un accordo non è stato ancora inviato. Facendo clic su questo pulsante, viene eliminato l'accordo in Salesforce. Questo pulsante è nascosto per impostazione predefinita.
  • Annulla accordo: annulla un accordo dopo che è stato inviato per la firma, ma conserva il record in Salesforce.
  • Elimina accordo: annulla un accordo dopo che è stato inviato per la firma ed elimina il record da Salesforce.
  • Disattiva logo revisione accordo: nasconde il logo e il testo nella pagina dell'accordo che richiede agli utenti di esaminare l'app di Adobe Sign per Salesforce su AppExchange.
  • Disattiva annullam. collettivo accordi: disabilita la possibilità di annullare documenti in batch. Consulta Invio e gestione degli accordi in batch per ulteriori informazioni.
  • Disattiva elimin. collettiva accordi: disabilita la possibilità di eliminare i documenti in batch.
  • Disattiva invio collettivo di accordi: disabilita la possibilità di inviare i documenti in batch.
  • Disattiva promemoria collettivo accordi: disabilita la possibilità di inviare promemoria in batch.
  • Disattiva aggiornam. collettivo accordi: disabilita la possibilità di aggiornare i documenti in batch.
  • Abilita azione su caricamento: consente agli utenti di passare un'azione nella pagina dell'accordo come parametro HTTP, che la pagina poi esegue immediatamente.
  • Salva accordo: salva l'accordo.
  • Invia accordo: invia un accordo per la firma.
  • Invia promemoria: invia un promemoria al firmatario corrente.
  • Stato aggiornamento: interroga Adobe Sign per aggiornare lo stato dell'accordo in Salesforce.
  • Visualizza accordo: apre la pagina “Visualizza accordo” di Adobe Sign per consentire all'utente di visualizzare ed eseguire altre attività.

Impostazioni di mappatura unione di Adobe Sign

Le impostazioni di mappatura unione consentono di controllare in che modo gli allegati verranno gestiti quando sono utilizzate le mappature di unione per inviare gli accordi. Fai riferimento alla documentazione sulle mappature di unione per ulteriori informazioni.

  • Allega documento unito: quando viene utilizzata una mappatura unione per un accordo, se selezioni questa opzione, il documento con i dati uniti viene allegato al record dell'accordo dopo l'invio dell'accordo.
  • Rimuovi documento originale: quando viene utilizzata una mappatura unione per un accordo, se selezioni questa opzione, il documento del modello originale verrà rimosso dal record dell'accordo dopo l'invio dell'accordo.

Impostazioni di mappatura push di Adobe Sign

Le impostazioni di mappatura push consentono di controllare il modo in cui i record dei destinatari sono creati o aggiornati quando gli accordi creati al di fuori di Salesforce vengono inviati a Salesforce. Fai riferimento alla documentazione sulle mappature push degli accordi per ulteriori informazioni su come configurare Salesforce in modo che i documenti creati altrove possano essere creati automaticamente anche Salesforce.

  • Creazione autom. oggetto Destinatario: questo campo viene utilizzato per specificare quale tipo di destinatario creare (contatto o lead) quando non ci sono contatti esistenti in Salesforce che corrispondono al destinatario dell'accordo originale. Digita “Referente” o “Lead” in questo campo in base alla preferenza. La ricerca del destinatario si basa inoltre sulla voce nel campo “Ordine di ricerca destinatario”.
  • Copia account del referente: selezionando questa opzione la prima ricerca dell'account del destinatario referente viene copiata nella ricerca dell'account dell'accordo.
  • Copia opportunità del referente: selezionando questa opzione la prima ricerca dell'opportunità del destinatario referente viene copiata nella ricerca dell'opportunità dell'accordo.
  • Elenco domini ricerca destin. da ignor.: se l'indirizzo e-mail di un destinatario appartiene a uno dei domini immessi in questo campo, non verrà eseguito un abbinamento del destinatario e il destinatario verrà memorizzato come indirizzo e-mail in Salesforce.
  • Ordine di ricerca destinatario: questo campo determina l'ordine con cui viene effettuata la ricerca tra i destinatari dell'accordo in Salesforce. Ad esempio, immetti “referente, lead, utente” in questo campo se questo è l'ordine in cui desideri trovare i destinatari.

Impostazioni Chatter di Adobe Sign

Visualizzerai l'opzione Impostazioni Chatter Adobe Sign se l'app Adobe Sign per Chatter è installata nella tua organizzazione. Queste impostazioni determinano dove inviare gli aggiornamenti di Chatter e quali eventi generano un post di Chatter. Occorre definire un solo set di impostazioni di Chatter per l'organizzazione e puoi assegnare un nome alle impostazioni. È possibile reperire ulteriori informazioni su Adobe Sign per Chatter qui con le istruzioni per l'installazione e la configurazione.

  • Nome: questo campo è il nome del set di dati quando i dati delle impostazioni personalizzate vengono utilizzati da Apex.
  • Abilita aggiornamenti Chatter Adobe Sign: abilita questa impostazione per attivare gli aggiornamenti Chatter per gli accordi di Adobe Sign.
  • Pubblica sul record dell'account: pubblica gli aggiornamenti di Chatter per gli accordi di Adobe Sign nel record Accordo correlato.
  • Pubblica sul record dell'accordo: pubblica gli aggiornamenti di Chatter per gli accordi di Adobe Sign nel record Accordo.
  • Pubblica sul record del contratto: pubblica gli aggiornamenti di Chatter per gli accordi di Adobe Sign nel record Contratto correlato.
  • Pubblica sul record dell'opportunità: pubblica gli aggiornamenti di Chatter per Adobe Sign nel record Opportunità correlato.
  • Pubblica quando l'accordo è annullato: pubblica l'aggiornamento di Chatter quando l'accordo viene annullato.
  • Pubblica quando l'accordo è rifiutato: pubblica l'aggiornamento di Chatter quando l'accordo viene rifiutato.
  • Pubblica alla scadenza dell'accordo: pubblica l'aggiornamento di Chatter alla scadenza dell'accordo.
  • Pubblica quando viene inviato l'accordo: pubblica l'aggiornamento di Chatter quando viene inviato l'accordo.
  • Pubblica con accordo firmato o approvato: pubblica gli aggiornamenti di Chatter quando l'accordo viene firmato o approvato.
  • Pubblica quando è visualizzato l'accordo pubblica l'aggiornamento di Chatter quando l'accordo viene visualizzato.
  • Pubbl. con e-mail destinatario respinta: pubblica l'aggiornamento di Chatter se l'e-mail del destinatario ritorna indietro e non viene recapitata.
  • Pubblica quando è inviato il promemoria: pubblica l'aggiornamento di Chatter quando vengono inviati i promemoria.
  • Invia notifiche per firma accordi: invia un messaggio privato di Chatter al firmatario quando è necessaria la firma di quest'ultimo sull'accordo.

Nota:

Esiste un'altra impostazione di Chatter nelle impostazioni principali di Adobe Sign. Per impostazione predefinita, il record dell'accordo viene attivato per i feed di Chatter ma è possibile disattivarlo tramite l'impostazione denominata “Disabil. i feed di Chatter sugli accordi”.

Impostazioni di conversione lead di Adobe Sign

Le impostazioni di conversione lead consentono di mantenere le relazioni dell'accordo dopo aver convertito una lead in account, referente od opportunità.

  • Accordo di mantenimento dell'account: selezionando questa opzione gli accordi del lead verranno mantenuti quando viene convertito in account.
  • Accordo di mantenimento del referente: selezionando questa opzione gli accordi del lead verranno mantenuti quando viene convertito in referente.
  • Accordo di mantenimento dell'opportunità: selezionando questa opzione gli accordi del lead verranno mantenuti quando viene convertito in opportunità.

Aggiornamento di Salesforce con gli accordi push

Nota:

Questa funzione non è supportata in Salesforce Professional Edition.

Puoi utilizzare l'API di Adobe Sign per inviare gli accordi per la firma o creare widget e incorporarle nel sito Web e avere tutti gli accordi inviati e creati in Salesforce esattamente come se fossero stati inviati da Salesforce. Puoi anche inviare accordi tramite l'applicazione Web echosign.adobe.com e far sì che siano tutti reinviati in Salesforce.

Per attivare questo scenario, effettua le seguenti operazioni:

  • Aggiungere una pagina di Visualforce al profilo di callback del sito
  • Abilitare le autorizzazioni a livello di oggetto/campo per il profilo del sito di callback
  • Abilitare il set di autorizzazioni Utente Integrazione di Adobe Sign per il profilo del sito di callback


Aggiunta della pagina Visualforce

1. Se non hai configurato il sito di richiamata di Adobe Sign, dovrai creare un sito Salesforce per utilizzare questa funzionalità. (Consulta Configurazione di un sito di richiamata nella guida all'installazione per ulteriori informazioni).

 

2. Accedi a Imposta > Strumenti piattaforma > Interfaccia utente > Siti e domini > Siti

3. Fai clic sull’etichetta Richiamata di Adobe Sign.

Collegamento richiamata di Adobe Sign

4. Passa alla sezione Pagine sito Visualforce quindi fai clic su Modifica.

Passa alla sezione Pagine sito Visualforce

5. Scorri per individuare echosign_dev1.EchoSignAgreementPushCallback, selezionarlo, quindi fai clic su Aggiungi.

6. Fai clic su Salva

Aggiunta della pagina Visualforce

Se desideri che tutti gli accordi nel tuo account che sono stati inviati al di fuori di Adobe Sign siano creati e inviati in Salesforce, segui queste istruzioni:

  • Copia l'indirizzo URL sicuro dal sito di richiamata di Adobe Sign che hai creato e aggiungi /echosign_dev1__EchoSignAgreementPushCallback per ottenere l'URL di richiamata. Contatta il supporto Adobe e fornisci loro l'URL di richiamata da impostare come URL di richiamata predefinito dell'account di Adobe Sign. Ad esempio: se l'indirizzo del sito è: https://echov11-dev.na12.force.com/EchoSignCallback l'URL di richiamata sarà: https://echov11-dev.na12.force.com/EchoSignCallback/echosign_dev1__EchoSignAgreementPushCallback
  • Il supporto Adobe deve inoltre immettere l'ID utente di Adobe Sign per l'impostazione utente dell'API dell'URL di richiamata predefinito. Tutti gli account con Salesforce devono inoltre avere un proprio account impostato per aggiungere la chiave del documento all'URL di richiamata.

Se stai inviando gli accordi mediante API, segui queste istruzioni:

  • Copia l'indirizzo URL sicuro dal sito di richiamata di Adobe Sign creato e aggiungi /echosign_dev1__EchoSignAgreementPushCallback per creare l'URL di richiamata da utilizzare nell'API di Adobe Sign.
    • Ad esempio: se l'indirizzo del sito è: https://echov11-dev.na12.force.com/EchoSignCallback
      l'URL da usare nell'API di Adobe Sign sarà: https://echov11-dev.na12.force.com/EchoSignCallback/echosign_dev1__EchoSignAgreementPushCallback
  • Quando si invia un accordo o si crea un widget tramite l'API, è necessario fornire un URL di richiamata (consulta https://secure.echosign.com/redirect/latestApiMethods e fai riferimento al parametro dell'API “CallbackInfo”.)
  • Verifica inoltre che le impostazioni dell'account siano impostate per l'aggiunta della chiave del documento all'URL di richiamata che deve essere l'impostazione predefinita per i clienti di Salesforce che utilizzano Adobe Sign. Per eventuali problemi, contatta il supporto di Adobe Sign.
  • Inoltre, passa a Impostazioni delle mappature push per definire le preferenze per il modo in cui i record vengono creati quando gli accordi vengono inviati in Salesforce.


Abilitare le autorizzazioni a livello di oggetto e campo

Dopo l'aggiunta di una pagina di Visualforce, viene nuovamente visualizzata la pagina dei dettagli del sito del sito di callback.

  • Fai clic su Impostazioni di accesso pubblico per aprire la pagina Profili
  • Fai clic su Modifica nella pagina Profili
  • Scorri verso il basso fino alla sezione Autorizzazioni oggetti standard
  • Abilita Lettura e Crea per i seguenti oggetti:
Referente Account Opportunità
Lead Utente  

 

  • Scorri verso il basso fino alla sezione Autorizzazioni oggetti personalizzati
  • Abilita tutti i valori per i seguenti oggetti:
Accordo Evento accordo Tipo di accordo
Mapping dei dati
Mutex chiave documento
Mappatura unione
Destinatario Attivatore  

 

  • Fai clic su Salva per ritornare al profilo di callback

 

Diversi oggetti richiedono delle modifiche anche a livello di campo:

  • Scorri verso il basso fino alla sezione Sicurezza a livello di campo e modifica:
    • Sicurezza a livello di campo standard
      • Referente
        • Account > verifica che le opzioni Lettura e Accesso in modifica siano attivate
        • E-mail > verifica che le opzioni Lettura e Accesso in modifica siano attivate
        • Nome > verifica che le opzioni Lettura e Accesso in modifica siano attivate
      • Lead
        • Azienda > verifica che le opzioni Lettura e Accesso in modifica siano attivate
        • E-mail > verifica che le opzioni Lettura e Accesso in modifica siano attivate
        • Nome- > verifica che le opzioni Lettura e Accesso in modifica siano attivate
      • Utente
        • E-mail > verifica che Accesso in lettura sia attivato
        • Nome > verifica che Accesso in lettura sia attivato
    • Sicurezza a livello di campo personalizzata
      • Mutex chiave documento
        • Chiave documento > verifica che le opzioni Lettura e Accesso in modifica siano attivate
      • Attivatore
        • Tutti i campi > verifica che Accesso in modifica sia attivato


Abilitare il set di autorizzazioni Utente Integrazione di Adobe Sign per il profilo del sito di callback

Dopo la modifica delle autorizzazioni a livello di campo, dovresti essere ancora nella pagina del profilo del sito.

  • Fai clic sul pulsante Visualizza utenti
  • Fai clic sul collegamento Nome e cognome dell’utente del sito
site_user

 

  • Sposta il cursore del mouse sopra il collegamento Assegnazioni dei set di autorizzazioni e fai clic sul pulsante Modifica assegnazioni
edit_permissionssets

 

  • Nella sezione Set di autorizzazioni disponibili, seleziona Utente Integrazione di Adobe Sign
  • Fai clic sul pulsante Aggiungi
  • Fai clic su Salva.
permission_set_assigned

Azioni sullo sfondo e di automazione

Adobe Sign per Salesforce ha la possibilità di attivare le azioni sullo sfondo degli accordi per automatizzare i flussi di lavoro. Ciò include: l'invio di accordi e di promemoria, l'aggiornamento dello stato degli accordi, l'eliminazione o l'annullamento degli accordi.

Azioni sullo sfondo

  • Tramite flussi di lavoro o attivatori automatici, Salesforce può inviare automaticamente un documento per la firma senza ulteriore intervento dell'utente. Puoi inoltre impostare un attivatore o flussi di lavoro per l'invio di promemoria e per eliminare, annullare o aggiornare automaticamente gli accordi. A questo scopo, potrebbe essere necessario consentire agli utenti o ai flussi di lavoro di inviare per conto di un altro utente.
  • Le azioni sullo sfondo vengono abilitate tramite un campo di scelta dell'accordo denominato “Azione sullo sfondo”. Quando il campo passa da un valore a un altro, l'azione viene attivata. Accertati di attivare azioni che sono consentite solo in base allo stato dell'accordo. (Ad esempio non è possibile inviare un promemoria per un accordo è già nello stato di annullato.) 
  • Inoltre, puoi attivare il pulsante “Invia per firma” per inviare automaticamente gli accordi utilizzando un modello predefinito di accordo senza richiedere all'utente di visualizzare prima la pagina dell'accordo. Ciò è possibile grazie all'attivazione dell'opzione “Invio automatico” nel modello di accordo. Consulta la sezione Modelli di accordo per ulteriori informazioni.

onLoadActions

Salesforce può attivare automaticamente le azioni tramite il parametro URL onLoadAction supportato da Adobe Sign per le azioni del pulsante Accordo: Invia, Promem., Elimina, Annulla, Aggiorna e Visualizza. Il parametro URL rispetta le impostazioni della barra degli strumenti definite dall'amministratore in modo da rendere disponibili solo quelle attivate.

Esempi di URL con onLoadAction:

Invia: assicurati che nel tuo account sia presente un accordo nello stato Bozza.

https://echosign-dev1.ap1.visual.force.com/apex/EchoSignAgreementAdvanced?id=[ID accordo]&sfdc.override=1&onLoadAction=send

 

Promem.: assicurati che nel tuo account sia presente un accordo nello stato Inviato per firma.

https://echosign-dev1.ap1.visual.force.com/apex/EchoSignAgreementAdvanced?id=[ID accordo]&sfdc.override=1&onLoadAction=remind

 

Elimina: assicurati che nel tuo account sia presente un accordo nello stato Inviato per firma.

https://echosign-dev1.ap1.visual.force.com/apex/EchoSignAgreementAdvanced?id=[ID accordo]&sfdc.override=1&onLoadAction=delete

 

Annulla: assicurati che nel tuo account sia presente un accordo nello stato Inviato per firma.

https://echosign-dev1.ap1.visual.force.com/apex/EchoSignAgreementAdvanced?id=[ID accordo]&sfdc.override=1&onLoadAction=cancel

 

Aggiorna: assicurati che nel tuo account sia presente un accordo nello stato Inviato per firma.

https://echosign-dev1.ap1.visual.force.com/apex/EchoSignAgreementAdvanced?id=[ID accordo]&sfdc.override=1&onLoadAction=update

 

Visualizza: assicurati che nel tuo account sia presente un accordo nello stato Bozza, Inviato per firma, Firmato o Annullato.

https://echosign-dev1.ap1.visual.force.com/apex/EchoSignAgreementAdvanced?id=[ID accordo]&sfdc.override=1&onLoadAction=view

Integrazione di Adobe Sign con altre applicazioni Salesforce

Adobe Sign si integra con varie applicazioni Salesforce che consentono di estendere ulteriormente i flussi di lavoro di Salesforce. Scopri di più su ciascuna di queste applicazioni e ottienile in AppExchange.

Generazione avanzata dei documenti

Iscrizioni e fatturazione

Contratto, Proposta e Gestione preventivi

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online