Il DTM debugger/switch-plugin può essere sfruttato per opzioni di self hosting se le librerie di staging e di produzione sono ospitate sullo stesso server. Se le librerie sono ospitate su server separati, allora è necessario usare un metodo diverso come Charles Rewrite.

Per maggiori informazioni sull'utilizzo di Charles Rewrite, la documentazione è disponibile qui: http://www.charlesproxy.com/documentation/tools/rewrite. In sostanza, la riscrittura dovrebbe essere impostata in modo da sostituire l'intero script di produzione con l'intero script di staging per facilitare i test

 

 

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online