Descrizione

Un clip filmato è un contenitore per forme e altre istanze di clip filmato. Ogni clip filmato riproduce l'animazione nella propria linea temporale. Per creare istanze di clip filmato potete utilizzare SceneGraphFactory.

Extends

  • flwebgl.event.EventDispatcher

Metodi

addChild(child)

Descrizione

    Questo metodo aggiunge l'oggetto secondario specificato come elemento secondario di primo livello di questo clip filmato. L'oggetto secondario può essere una forma o un clip filmato.

Parametri

Restituisce

  • L’esito dell’operazione
  • Tipo - booleano
 
NomeTipoDescrizione
childForma o clip filmato L'oggetto da aggiungere come elemento secondario.

addChildAt(child, index)

Descrizione

    Questo metodo aggiunge l’oggetto secondario passato nella posizione indice specificata per questo clip filmato. L’oggetto secondario può essere una forma o un clip filmato.

Parametri

Restituisce

  • L’esito dell’operazione
  • Tipo - booleano
NomeTipoDescrizione
childForma o clip filmato L’oggetto secondario da aggiungere all’indice.
indexnumeroL'indice a cui aggiungere l’oggetto secondario.

getBounds(targetCoordinateSpace, bFastBounds)

Descrizione

    Questo metodo restituisce il rettangolo di delimitazione.

Parametri

Restituisce

  • I limiti dell’oggetto di visualizzazione
  • Tipo - flwebgl.geom.Rect
NomeTipoDescrizione
targetCoordinateSpace
Forma o clip filmato
(Opzionale, predefinito = undefined) L'oggetto di visualizzazione che definisce il sistema di coordinate da utilizzare. Se non è specificato, restituisce i limiti locali.
bFastBounds
booleano
(Opzionale, predefinito = true) Specifica se restituire i limiti originali o predefiniti (computo veloce) oppure i limiti locali trasformati (più preciso ma relativamente più lento).

getChildAt(index)

Descrizione

    Questo metodo restituisce l’oggetto secondario nella posizione indice specificata del clip filmato. In assenza di oggetto secondario, restituisce “non definito”

Parametri

Restituisce

  • Tipo - Forma o clip filmato

Esempio

In questo esempio, un nodo viene spostato da un oggetto MovieClip a un altro.

NomeTipoDescrizione
indexnumeroLa posizione indice alla quale viene richiesto l’oggetto secondario.
        var stage = player.getStage();
        var mc1 = stage.getChildAt(0);
        var mc2 = stage.getChildAt(1);
        
        var child = mc1.getChildAt(0);
        mc2.addChildAt(child, 0);

getChildByName(name)

Descrizione

    Questo metodo restituisce l'oggetto di visualizzazione secondario che corrisponde al nome specificato. Nel caso di più oggetti di visualizzazione secondari con il nome specificato, il metodo restituisce il primo nell’elenco degli oggetti secondari.

Parametri

Restituisce

  • Oggetto secondario con il nome specificato
  • Tipo - numero
NomeTipoDescrizione
namestringaNome dell’oggetto secondario da cercare

getChildIndex(child)

Descrizione

    Questo metodo restituisce l’indice dell’oggetto secondario nell’elenco di oggetti secondari. Se non viene trovato l’oggetto secondario, restituisce “1”.

Parametri

Restituisce

  • Tipo - numero
NomeTipoDescrizione
childForma o clip filmato L’oggetto secondario da cercare.

getChildren()

Descrizione

    Questo metodo restituisce gli oggetti secondari del clip filmato.

Restituisce

  • Tipo - Un array contenente le forme o i clip filmato

getCurrentFrame()

Descrizione

    Questo metodo restituisce il numero del fotogramma corrente. I numeri di fotogramma sono a base 1.

Restituisce

  • Tipo - numero

getCurrentFrameLabel()

Descrizione

    Questo metodo restituisce l’etichetta del fotogramma corrente nella linea temporale dell'istanza MovieClip. In assenza di un’etichetta, restituisce “undefined”.

Restituisce

  • Tipo - stringa

Esempio

Questo esempio interrompe l’animazione di un oggetto MovieClip se questo passa attraverso un fotogramma con etichetta “stop_anim”.

 
function exitHandler(e) {
	var m = e.getTarget();
	var curLabel = m.getCurrentFrameLabel();
	
	if (curLabel == "stop_anim")
		m.stop();
}

var stage = player.getStage();
stage.addEventListener(flwebgl.events.Event.EXIT_FRAME, exitHandler);

getCurrentLabel()

Descrizione

    Questo metodo restituisce l’etichetta corrispondente alla posizione dell’indicatore di riproduzione nella linea temporale dell'istanza MovieClip. Se il fotogramma corrente non ha un’etichetta, getCurrentLabel() restituisce il nome del fotogramma precedente dotato di un’etichetta. Se né il fotogramma corrente né quelli precedenti sono dotati di etichette, getCurrentLabel() restituisce il valore “undefined”.

Restituisce

  • Tipo - stringa

getFrameLabels()

Descrizione

    Questo metodo restituisce un elenco di tutte le etichette presenti nel clip filmato o nella scena. Potete accedere a ciascun’etichetta mediante le relative proprietà “name” e “frameNum”.

Restituisce

  • Array di {frameNum: numero, name: stringa}

getGlobalColorTransform()

Descrizione

    Questo metodo restituisce la trasformazione colore globale dell’oggetto di visualizzazione.

Restituisce

  • Tipo - flwebgl.geom.ColorTransform

getGlobalTransform()

Descrizione

    Questo metodo restituisce la trasformazione globale dell’oggetto di visualizzazione.

Restituisce

  •     Tipo - flwebgl.geom.Matrix

getLocalColorTransform()

Descrizione

    Questo metodo restituisce la trasformazione colore locale dell’oggetto di visualizzazione.

Restituisce

  • Tipo - flwebgl.geom.ColorTransform

getLocalTransform()

Descrizione

    Questo metodo restituisce la trasformazione locale dell’oggetto di visualizzazione.

Restituisce

  • Tipo - flwebgl.geom.Matrix

getName()

Descrizione

    Questo metodo restituisce il nome dell’oggetto di visualizzazione.

Restituisce

  • Tipo - stringa

getNumChildren()

Descrizione

    Restituisce il numero di oggetti figlio.

Restituisce

  • Tipo - numero

getTotalFrames()

Descrizione

    Questo metodo restituisce il numero totale di fotogrammi nella linea temporale corrispondente.

Restituisce

  • Tipo - numero

gotoAndPlay(frame)

Descrizione

    Questo metodo avvia la riproduzione del clip filmato in corrispondenza del fotogramma specificato.

Parametri

Esempio

Questo esempio aggiunge un gestore a un oggetto MovieClip che lo fa passare direttamente al fotogramma 15 dopo aver superato il fotogramma 5.

NomeTipoDescrizione
framenumero o stringaIl numero di fotogramma o etichetta di fotogramma richiesta
function exitHandler(e) {
    var m = e.getTarget();
    var curFrame = m.getCurrentFrame();

    if (curFrame == 5)
        m.gotoAndPlay(15);
}

var stage = player.getStage();
stage.addEventListener(flwebgl.events.Event.EXIT_FRAME, exitHandler);

gotoAndStop(frame)

Descrizione

    Questo metodo posiziona l’indicatore di riproduzione sul fotogramma specificato del clip filmato e si arresta in tale posizione.

Parametri

NomeTipoDescrizione
framenumero o stringaIl numero di fotogramma o etichetta di fotogramma richiesta

isVisible()

Descrizione

    Questo metodo restituisce il flag di visibilità per l’oggetto di visualizzazione.

Restituisce

  • Tipo - booleano

play()

Descrizione

    Questo metodo sposta l’indicatore di riproduzione nella linea temporale del clip filmato.

removeChild(child)

Descrizione

    Questo metodo rimuove l'oggetto secondario fornito dal clip filmato. L’oggetto secondario può essere una forma o un clip filmato.

Parametri

Restituisce

  • L’esito dell’operazione
  • Tipo - booleano
NomeTipoDescrizione
childForma o clip filmato L’oggetto secondario da rimuovere

removeChildAt(index)

Descrizione

    Questo metodo rimuove l’oggetto secondario nella posizione indice specificata del clip filmato. L’oggetto secondario può essere una forma o un clip filmato.

Parametri

Restituisce

  • L’esito dell’operazione
  • Tipo - booleano
NomeTipoDescrizione
indexnumeroL'indice dell’oggetto secondario da rimuovere.

setChildIndex(child, newIndex)

Descrizione

Questo metodo può essere utilizzato per cambiare l'ordine degli elementi secondari di un clip filmato. Quando utilizzate il metodo setChildIndex() e specificate una posizione di indice già occupata, le uniche posizioni che cambiano sono quelle tra la posizione precedente e la nuova posizione dell'oggetto di visualizzazione. Tutte le altre rimangono invariate.

Parametri

Esempio

In questo esempio, l'elemento secondario più basso dello stage viene posizionato sopra tutti gli altri elementi secondari.

NomeTipoDescrizione
childForma o clip filmato L'elemento secondario da spostare
newIndexNumberIl nuovo indice dell'oggetto di visualizzazione secondario
var stage = player.getStage();
var n = stage.getNumChildren();
var child = stage.getChildAt(n - 1);
stage.setChildIndex(child, 0);

setLocalColorTransform(colorTransform)

Descrizione

    Questo metodo imposta la trasformazione colore locale dell’oggetto di visualizzazione.

Parametri

NomeTipoDescrizione
colorTransformflwebgl.geom.ColorTransformLa trasformazione colore da impostare

setLocalTransform(transform)

Descrizione

    Questo metodo imposta la trasformazione locale dell’oggetto di visualizzazione.

Parametri

NomeTipoDescrizione
transformflwebgl.geom.MatrixLa trasformazione da impostare

Esempio

Questo esempio modifica la trasformazione locale di un’istanza MovieClip sullo stage trasformandola di 20 pixel in orizzontale e in verticale.

var stage = player.getStage();
var mc = stage.getChildAt(0);
var mat = mc.getLocalTransform();
mat.translate(20, 20);
mc.setLocalTransform(mat);

setName(name)

Descrizione

    Questo metodo imposta il nome dell’oggetto di visualizzazione.

Parametri

NomeTipoDescrizione
namestringaIl nome dell’oggetto di visualizzazione

setVisible(flag)

Descrizione

    Questo metodo imposta il flag di visibilità dell’oggetto di visualizzazione.

Parametri

NomeTipoDescrizione
flagbooleanoIl flag di visibilità

Esempio

Questo esempio attiva o disattiva il flag di visibilità dell’oggetto secondario superiore dello stage.

var stage = player.getStage();
var mc = stage.getChildAt(0);
var visibiliity = mc.isVisible();
mc.setVisible(!visibiliity);

stop()

Descrizione

    Questo metodo arresta l’indicatore di riproduzione nel clip filmato.

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online