Progetti

Adobe Premiere Elements crea un file di progetto per ogni nuovo progetto da pubblicare o da salvare per elaborazioni successive. Potete anche creare un progetto prima di importare i file multimediali.

Il file di progetto contiene i riferimenti ai file multimediali che aggiungete a un progetto. I contenuti multimediali possono essere di vari tipi: video, immagini, titoli, temi e così via.

I file di progetto sono di dimensione ridotta. Includono i file dei titoli e i riferimenti ai file sorgente acquisiti o importati. Poiché nei file di progetto sono memorizzati solo i riferimenti, evitate di spostare, rinominare o eliminare i file sorgente per consentire a Premiere Elements di individuarli.

Per ulteriori informazioni sull’importazione di contenuti multimediali, consultate Aggiunta di elementi multimediali.

Visualizzare i predefiniti di progetto e le impostazioni disponibili

Quando create un progetto, potete esaminarne il predefinito e le impostazioni facendo clic sul pulsante Modifica impostazioni nella finestra di dialogo Nuovo progetto. Adobe Premiere Elements regola automaticamente le impostazioni del progetto in base al tipo di file importato.

Per visualizzare i predefiniti e le impostazioni del progetto disponibili:

  1. In Adobe Premiere Elements, scegliete File > Nuovo progetto.

  2. Fate clic su Modifica impostazioni.

Per ulteriori informazioni, consultate Impostazioni del progetto e predefiniti.

Avviare un nuovo progetto

  1. Effettuate una delle seguenti operazioni:
    • Nella schermata introduttiva, fate clic su Editor video e selezionate Nuovo progetto.

    • Se Adobe Premiere Elements è aperto, scegliete File > Nuovo > Progetto.

  2. (Facoltativo) Per cambiare le impostazioni del progetto, fate clic su Modifica impostazioni, selezionate un altro predefinito e fate clic su OK.

    Nota:

    sopo aver modificato le impostazioni del progetto, non potete più modificarle in un secondo tempo.

    Se non modificate le impostazioni del progetto, Adobe Premiere Elements usa le impostazioni del progetto precedente. In alternativa, crea un progetto AVCHD HD NTSC/PAL in base alle impostazioni geografiche.

    Potete importare una clip con impostazioni diverse da quelle di un progetto vuoto. Adobe Premiere Elements sovrascrive le impostazioni del progetto con le impostazioni della clip quando questa viene rilasciata nella timeline della vista Esperti.

Per impostazione predefinita, nella cartella in cui salvate un progetto vengono salvate anche le anteprime di rendering, i file audio conformi e l’audio e il video acquisiti. Questi file sono molto grandi, quindi è opportuno salvarli sul disco rigido più grande e veloce di cui disponete. Per memorizzare questi file in una cartella diversa da quella del progetto, scegliete Modifica > Preferenze > Dischi memoria virtuale.

Aprire un progetto

Potete aprire un solo progetto alla volta. Per fare in modo che Adobe Premiere Elements possa aprire un progetto esistente, accertatevi che sia il file progetto (.PRE) sia i file sorgente siano accessibili al computer.

  1. Effettuate una delle seguenti operazioni:
    • Nella schermata introduttiva, fate clic su Editor video e quindi su Progetto esistente. Scegliete il nome del progetto. Se il progetto non è elencato, scegliete Apri, selezionate il file del progetto e fate clic su Apri.

    • Se Adobe Premiere Elements è aperto, scegliete File > Apri progetto o Apri progetto recente, quindi selezionate il file di progetto e fate clic su Apri.

    • In Windows, fate doppio clic sul file del progetto.

      Nota: Adobe Premiere Elements può aprire i progetti creati nelle versioni precedenti. Tuttavia, nelle versioni precedenti non è possibile aprire i progetti creati con versioni successive. Se avete più versioni di Adobe Premiere Elements installate, aprite un progetto dal software corrispondente. In alternativa, fate clic con il pulsante destro del mouse (windows) o tenendo premuto il tasto Control (Mac OS) sul file e scegliete l’applicazione desiderata.

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online