Adobe Acrobat supporta un’ampia gamma di soluzioni per le firme elettroniche e digitali. Queste soluzioni includono le firme certificate, che consentono di firmare file PDF con un ID digitale basato su certificato. Le firme certificate sono note anche come firme digitali. Acrobat consente di creare il proprio ID certificato. Tuttavia, l’approccio più comune consiste nell’utilizzare un ID certificato da un’autorità di certificazione terza affidabile. Le opzioni di firma aggiuntive in Acrobat includono l'integrazione con Adobe Sign.

Perché utilizzare le firme certificate?

Molte transazioni commerciali, tra cui quelle finanziarie, legali e in altro modo disciplinate, necessitano del massimo della garanzia quando si tratta di firmare documenti. Quando si distribuiscono documenti elettronicamente, è importante che il destinatario possa:

  • Verificare l’autenticità del documento, confermando l’identità di ogni persona che lo ha firmato
  • Verificare l’integrità del documento, confermando che quest’ultimo non sia stato alterato durante l’invio

Le firme basate su certificato offrono questi due servizi di sicurezza. Molte aziende e amministrazioni hanno scelto di creare un’infrastruttura di firme digitali basate su certificati all’interno della propria organizzazione. Si avvalgono di autorità di certificazione terze per convalidare l’identità in modo indipendente. Esempi:

  • Aziende dell'Unione Europea che devono rispettare i requisiti "avanzati" o "qualificati" per la firma elettronica riportati nella normativa eIDAS per la firma elettronica o nello standard ETSI PAdES (PDF Advanced Electronic Signatures)
  • Case farmaceutiche che devono utilizzare firme conformi allo standard di settore SAFE (Signatures & Authentication For Everyone) BioPharma

In che modo posso utilizzare gli ID certificato?

Una volta che gli ID digitali basati su certificati sono stati forniti agli utenti finali, questi possono utilizzare il software Acrobat o Adobe Reader°per firmare i file PDF e convalidare i documenti che ricevono da altri utenti.

Firma di documenti

  • Firmare i file PDF utilizzando ID certificati
  • Inserire una casella per la firma in qualsiasi punto della pagina
  • Aggiungere più firme a una pagina
  • Aggiungere un indicatore di data e ora al documento quando si lavora con un server di riconoscimento indicatori di data e ora
  • Certificare un documento con una firma visibile o nascosta in modo che i destinatari possano verificarne l’autenticità vedendo o meno la firma sulla pagina
  • Incorporare automaticamente i dati dei certificati per supportare la convalida a lungo termine

Convalida di documenti

  • Convalidare tutte le firme, confermando l’identità di tutti coloro che hanno firmato il documento
  • Convalidare l’integrità del documento tenendo traccia di tutte le versioni precedentemente firmate per verificare le modifiche apportate durante il ciclo di vita del documento

Impostazione di privilegi e autorizzazioni per altri utenti

  • Certificare un documento lasciandone alcune parti disponibili per la compilazione di moduli, la firma o i commenti
  • Utilizzare il software Acrobat Pro per abilitare gli utenti di Reader 9 o versioni successive alla firma con ID certificati
  • Utilizzare Acrobat Standard o Pro per crittografare un documento PDF con un ID certificato per limitarne l’uso, ad esempio la stampa, la modifica o la copia

Come procedere se l’organizzazione per cui si lavora non è predisposta per le firme basate su certificati?

Considerate la possibilità di iscrivervi online ad Adobe Sign, il servizio leader nel campo delle firme elettroniche e dei contratti Web. Grazie ad Adobe Sign potete inviare, firmare e archiviare istantaneamente documenti PDF, Microsoft Word e in altri formati. E soprattutto, poiché Adobe ospita il servizio in modo sicuro, il vostro reparto informatico non deve occuparsi della configurazione di un’infrastruttura per le firme.

Risorse

Adobe Approved Trust List (AATL): Adobe Approved Trust List è un programma che consente a milioni di utenti in tutto il mondo di creare firme digitali considerate affidabili ogni volta che il documento firmato viene aperto con il software Acrobat o Reader. Scoprite chi sono i membri attuali.

Portale di Adobe per la sicurezza e la privacy: un ottimo punto di partenza per tutto ciò che concerne la sicurezza e la privacy ad Adobe.

Certified Document Services: Certified Document Services (CDS) è stato il predecessore di AATL.

Libreria sulla sicurezza dei contenuti: vasta documentazione sull’amministrazione delle firme certificate di Adobe.

Gestione degli ID digitali: pagine di aiuto per la gestione degli ID digitali.

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online