Nota:

il supporto per ColdFusion è stato rimosso in Dreamweaver CC e versioni successive.

Informazioni sui moduli ColdFusion

I moduli di ColdFusion forniscono diversi meccanismi integrati di convalida dei dati dei moduli. Ad esempio, potete verificare che un utente abbia inserito una data valida. Alcuni controlli modulo hanno delle caratteristiche aggiuntive. Molti non hanno una controparte HTML, mentre altri supportano direttamente la compilazione dinamica del controllo utilizzando le origini dati.

Dreamweaver offre una serie di nuove caratteristiche per gli sviluppatori ColdFusion che utilizzano ColdFusion MX 7 (o una versione successiva) come server di sviluppo, ad esempio un numero maggiore di pulsanti del pannello Inserisci, nuove opzioni di menu e finestre di ispezione Proprietà aggiuntive, per consentire agli utenti di creare e impostare rapidamente le proprietà dei moduli. Consente inoltre di generare il codice per la convalida delle informazioni inserite dai visitatori del sito. Ad esempio, potete controllare che l'indirizzo e-mail fornito da un utente contenga il simbolo @ oppure che un campo obbligatorio contenga un particolare tipo di valore.

Attivare le funzioni specifiche per ColdFusion

Alcune di queste caratteristiche richiedono che venga definito, come server di prova per Dreamweaver, un computer sul quale sia installato ColdFusion MX 7 o successivo. Ad esempio, le finestre di ispezione Proprietà per i controlli modulo sono disponibili solo se viene specificato il server di prova corretto.

Il server di prova viene definito una sola volta. In seguito, Dreamweaver verifica automaticamente la versione del server di prova e, se rileva ColdFusion, rende disponibili le nuove caratteristiche.

  1. Definire un sito Dreamweaver per il progetto ColdFusion (se non è già stato fatto).
  2. Selezionate Sito > Gestisci siti, quindi selezionate un sito dall'elenco e fate clic su Modifica.
  3. Selezionate la categoria Server e specificate un computer sul quale sia installato ColdFusion MX 7 o successivo come server di prova per il sito Dreamweaver. Specificate un URL Web valido.
  4. Aprite un documento ColdFusion.

    I cambiamenti nell'area di lavoro di Dreamweaver saranno visibili soltanto dopo l'apertura di un documento ColdFusion.

Creazione di moduli ColdFusion

Potete utilizzare una serie di pulsanti del pannello Inserisci, opzioni di menu e finestre di ispezione Proprietà per creare rapidamente moduli ColdFusion in Dreamweaver e impostarne le proprietà.

Nota:

queste nuove caratteristiche sono disponibili solo se si ha accesso a un computer su cui è installato ColdFusion MX 7 o successivo.

  1. Aprite una pagina ColdFusion e posizionate il punto di inserimento dove desiderate che venga visualizzato il modulo.
  2. Selezionate Inserisci > Oggetti ColdFusion > CFForm > CFForm, oppure selezionate la categoria CFForm dal pannello Inserisci e fate clic sull'icona Modulo CF.

    Dreamweaver inserisce un modulo ColdFusion vuoto. Nella vista Progettazione, il modulo è indicato da un bordo rosso tratteggiato. In caso contrario, controllate che sia selezionata l'opzione Visualizza > Riferimenti visivi> Elementi invisibili.

  3. Verificate che il modulo sia ancora selezionato, quindi utilizzate la finestra di ispezione Proprietà per impostare una delle proprietà del modulo:

    CFForm

    Imposta il nome del modulo.

    Azione

    Consente di specificare il nome della pagina ColdFusion da elaborare quando il modulo viene inviato.

    Metodo

    Consente di definire il metodo utilizzato dal browser per inviare i dati del modulo al server:

    POST

    Invia i dati utilizzando il metodo HTTP post, che trasmette i dati al server in un messaggio separato.

    GET

    Invia i dati utilizzando il metodo HTTP get, che inserisce il contenuto del campo di modulo nella stringa di query dell'URL.

    Destinazione

    Consente di modificare il valore dell'attributo target del tag cfform.

    Tipo di codifica

    Specifica il metodo di codifica utilizzato per trasmettere i dati del modulo.

    Nota:

    il tipo di codifica non riguarda la codifica dei caratteri. Questo attributo specifica il tipo di contenuto utilizzato per inviare il modulo al server (quando il valore del metodo è post). Il valore predefinito di questo attributo è application/x-www-form-urlencoded.

    Formato

    Determina il tipo di modulo che verrà creato:

    HTML

    Genera un modulo HTML e lo invia al client. I controlli di livello inferiore cfgrid e cftree possono essere in formato Flash o applet.

    Flash

    Genera un modulo Flash e lo invia al client. Tutti i controlli sono in formato Flash.

    XML

    Genera codice XML XForms e inserisce i risultati in una variabile con il nome del modulo ColdFusion, senza inviare dati al client. I controlli di livello inferiore cfgrid e cftree possono essere in formato Flash o applet.

    Stile

    Consente di specificare uno stile per il modulo. Per ulteriori informazioni, consultate la documentazione di ColdFusion.

    Skin Flash/XML

    Consente di specificare un colore del tema Halo di per applicare uno stile all'output. Il tema determina il colore utilizzato per gli elementi evidenziati e selezionati.

    Conserva dati

    Indica se i valori di controllo iniziali devono essere sostituiti con i valori trasmessi quando il modulo viene inviato a se stesso.

    • Se il valore è False, vengono utilizzati i valori specificati negli attributi del tag di controllo.

    • Se è True, vengono utilizzati i valori inviati.

    Origine script

    Specifica l'URL, relativo alla cartella principale Web, del file JavaScript che contiene il codice client-side utilizzato dal tag e dai rispettivi tag di livello inferiore. Questo attributo è utile se il file non si trova nella posizione predefinita. Può essere necessario in particolari ambienti host e configurazioni che bloccano l'accesso alla directory /CFIDE. La posizione predefinita è impostata in ColdFusion Administrator e per impostazione predefinita è /CFIDE/scripts/cfform.js.

    Archivio

    Specifica l'URL delle classi Java scaricabili per i controlli applet cfgrid, cfslider e cftree. La posizione predefinita è /CFIDE/classes/cfapplets.jar.

    Altezza

    L'altezza del modulo.

    Larghezza

    La larghezza del modulo.

    Visualizza editor di tag per cfform

    Consente di modificare proprietà non elencate nella finestra di ispezione Proprietà.

  4. Inserite i controlli modulo ColdFusion.

    Posizionate il punto di inserimento dove desiderate che venga visualizzato il controllo all'interno del modulo ColdFusion, quindi selezionate il controllo dal menu Inserisci (Inserisci > Oggetti ColdFusion > CFForm) o dalla categoria CFForm nel pannello Inserisci.

  5. Se necessario, impostate le proprietà del controllo nella finestra di ispezione Proprietà.

    Verificate che il controllo sia selezionato nella vista Progettazione, quindi impostatene le proprietà nella finestra di ispezione Proprietà. Per ulteriori informazioni sulle proprietà, fate clic sull'icona Aiuto nella finestra di ispezione Proprietà.

  6. Se necessario, modificate il layout del modulo ColdFusion.

    Se state creando un modulo basato su codice HTML, potete formattarlo utilizzando interruzioni di riga e di paragrafo, testo preformattato o tabelle. Non è possibile inserire un modulo ColdFusion in un altro modulo ColdFusion (ovvero, non è possibile sovrapporre i tag), anche se una pagina può contenere più moduli ColdFusion.

    Se state creando un modulo basato su Flash, utilizzate gli stili CSS (Cascading Style Sheets) per impostarne il layout. ColdFusion ignora il codice HTML presente nel modulo.

    È importante assegnare ai campi dei moduli ColdFusion etichette con testo descrittivo, per chiarire agli utenti le informazioni richieste dal modulo. Ad esempio, aggiungete un'etichetta “Inserire il proprio nome” a un campo di inserimento del nome.

Inserire controlli modulo ColdFusion

Utilizzate il pannello Inserisci o il menu Inserisci per inserire rapidamente controlli in un modulo ColdFusion. Prima di inserire i controlli, è necessario creare un modulo ColdFusion vuoto.

Nota:

queste nuove caratteristiche sono disponibili solo se si ha accesso a un computer su cui è installato ColdFusion MX 7 o successivo.

  1. Nella vista Progettazione, posizionate il punto di inserimento all'interno del bordo del modulo.
  2. Selezionate il controllo dal menu Inserisci (Inserisci > Oggetti ColdFusion > CFForm) o dalla categoria CFForm nel pannello Inserisci.
  3. Fate clic sul controllo nella pagina per selezionarlo, quindi impostatene le proprietà nella finestra di ispezione Proprietà.

    Per informazioni sulle proprietà di controlli specifici, vedete i rispettivi argomenti.

Inserire campi di testo ColdFusion

Potete inserire visivamente un campo di testo o di password ColdFusion in un modulo e impostarne quindi le opzioni.

Nota:

questa funzione avanzata è disponibile solo se avete accesso a un computer su cui è installato ColdFusion MX 7 o successivo.

Inserire visivamente un campo di testo ColdFusion

  1. Nella vista Progettazione, posizionate il punto di inserimento all'interno del bordo del modulo.
  2. Selezionate la categoria CFForm del pannello Inserisci e fate clic sull'icona Campo di testo CF oppure selezionate Inserisci > Oggetti ColdFusion > CFForm > CFtextfield.

    Nel modulo viene visualizzato un campo di testo.

  3. Selezionate il campo di testo e impostatene le proprietà nella finestra di ispezione Proprietà.
  4. Per associare un'etichetta al campo di testo nella pagina, fate clic accanto al campo e digitate il testo dell'etichetta.

Inserire visivamente un campo di password

  1. Ripetete i punti 1 e 2 della procedura precedente per l'inserimento di un campo di testo.
  2. Selezionate il campo di testo inserito per visualizzarne la finestra di ispezione Proprietà.
  3. Selezionate il valore Password dal menu a comparsa Modalità testo della finestra di ispezione Proprietà.

Opzioni CFTextField (ColdFusion)

Per impostare le opzioni relative a un campo di password o di testo ColdFusion, definite le seguenti opzioni nella finestra di ispezione Proprietà CFTextField:

CFtextfield

Imposta l'attributo id del tag <cfinput>.

Valore

Consente di specificare il testo da visualizzare nel campo quando la pagina viene aperta in un browser. Le informazioni possono essere di tipo statico o dinamico.

Per specificare un valore dinamico, fate clic sull'icona del fulmine accanto alla casella Valore e selezionate un recordset nella finestra di dialogo Dati dinamici. La colonna del recordset fornisce un valore al campo di testo quando il modulo viene visualizzato in un browser.

Modalità testo

Consente di passare dal campo di input testuale standard al campo di input della password. L'attributo modificato da questo controllo è type.

Solo lettura

Consente di impostare il testo come testo di sola lettura.

Lunghezza massima

Imposta il numero massimo di caratteri accettati dal campo di testo.

Maschera

Consente di specificare una maschera per il testo richiesto. Questa proprietà viene utilizzata per convalidare l'input dell'utente. Il formato della maschera comprende i caratteri A, 9, X e ?.

Nota:

l'attributo Maschera viene ignorato per il tag cfinput type="password".

Convalida

Specifica il tipo di convalida del campo corrente.

Convalida a

Specifica l'evento che attiva la convalida del campo: onSubmit, onBlur o onServer.

Etichetta

Consente di specificare un'etichetta per il campo di testo.

Modello

Consente di specificare un'espressione regolare JavaScript per convalidare l'input. Omettete le barre rovesciate iniziali e finali. Per ulteriori informazioni, consultate la documentazione di ColdFusion.

Altezza

Specifica l'altezza del controllo, in pixel.

Larghezza

Specifica la larghezza del controllo, in pixel.

Dimensione

Specifica le dimensioni del controllo.

Obbligatorio

Consente di specificare se il campo di testo deve necessariamente contenere dei dati affinché il modulo possa essere inviato al server.

Visualizza editor di tag

Consente di modificare proprietà non elencate nella finestra di ispezione Proprietà.

Inserire campi nascosti ColdFusion

Potete inserire visivamente un campo nascosto ColdFusion in un modulo e impostarne quindi le proprietà. Utilizzate i campi nascosti per memorizzare e inviare informazioni non immesse dall'utente. Le informazioni non sono visibili all'utente.

Nota:

questa funzione avanzata è disponibile solo se avete accesso a un computer su cui è installato ColdFusion MX 7 o successivo.

  1. Nella vista Progettazione, posizionate il punto di inserimento all'interno del bordo del modulo.
  2. Selezionate la categoria CFForm del pannello Inserisci e fate clic sull'icona Campo nascosto CF.

    Nel modulo ColdFusion viene visualizzato un indicatore. Se l'indicatore non appare, selezionate Visualizza > Riferimenti visivi > Elementi invisibili.

  3. Selezionate il campo nascosto sulla pagina e impostate le opzioni seguenti nella finestra di ispezione Proprietà:

    Cfhiddenfield

    Consente di specificare un nome univoco per il campo nascosto.

    Valore

    Consente di specificare un valore per il campo nascosto. I dati possono essere di tipo statico o dinamico.

    Per specificare un valore dinamico, fate clic sull'icona del fulmine accanto alla casella Valore e selezionate un recordset nella finestra di dialogo Dati dinamici. La colonna del recordset fornisce un valore al campo di testo quando il modulo viene visualizzato in un browser.

    Convalida

    Specifica il tipo di convalida del campo corrente.

    Convalida a

    Specifica l'evento che attiva la convalida del campo: onSubmit, onBlur o onServer.

    Etichetta

    Consente di specificare un'etichetta per il controllo. Questa proprietà viene ignorata dal server ColdFusion in fase di runtime.

    Modello

    Consente di specificare un'espressione regolare JavaScript per convalidare l'input. Omettete le barre rovesciate iniziali e finali. Per ulteriori informazioni, consultate la documentazione di ColdFusion.

    Altezza

    Specifica l'altezza del controllo, in pixel. Questa proprietà viene ignorata dal server ColdFusion in fase di runtime.

    Larghezza

    Specifica la larghezza del controllo, in pixel. Questa proprietà viene ignorata dal server ColdFusion in fase di runtime.

    Dimensione

    Specifica le dimensioni del controllo. Questa proprietà viene ignorata dal server ColdFusion in fase di runtime.

    Obbligatorio

    Consente di specificare se il campo nascosto deve necessariamente contenere dei dati affinché il modulo possa essere inviato al server.

    Visualizza editor di tag

    Consente di modificare proprietà non elencate nella finestra di ispezione Proprietà.

Inserire aree di testo ColdFusion

Potete inserire visivamente un'area di testo ColdFusion in un modulo e impostarne quindi le proprietà. Un'area di testo è un elemento di input che consiste di più righe di testo.

Nota:

questa funzione avanzata è disponibile solo se avete accesso a un computer su cui è installato ColdFusion MX 7 o successivo.

  1. Posizionate il cursore all'interno del bordo del modulo.
  2. Selezionate la categoria CFForm del pannello Inserisci e fate clic sull'icona Area di testo CF.

    Nel modulo ColdFusion viene visualizzata un'area di testo.

  3. Selezionate l'area di testo sulla pagina e impostate le opzioni seguenti nella finestra di ispezione Proprietà:

    Cftextarea

    Consente di specificare un nome univoco per il controllo.

    Larghezza caratteri

    Consente di impostare il numero di caratteri per riga.

    N. di righe

    Consente di impostare il numero di righe da visualizzare nell'area di testo.

    A capo

    Consente di specificare come deve andare a capo il testo inserito dagli utenti.

    Obbligatorio

    Consente di specificare se l'utente deve obbligatoriamente inserire dei dati nel campo (selezionato) oppure no (non selezionato).

    Valore iniziale

    Consente di specificare il testo da visualizzare nell'area di testo quando la pagina viene aperta in un browser.

    Convalida

    Specifica il tipo di convalida del campo.

    Convalida a

    Specifica l'evento che attiva la convalida del campo: onSubmit, onBlur o onServer.

    Etichetta

    Consente di specificare un'etichetta per il controllo.

    Stile

    Consente di specificare uno stile per il controllo. Per ulteriori informazioni, consultate la documentazione di ColdFusion.

    Altezza

    Specifica l'altezza del controllo, in pixel. Questa proprietà viene ignorata dal server ColdFusion in fase di runtime.

    Larghezza

    Specifica la larghezza del controllo, in pixel. Questa proprietà viene ignorata dal server ColdFusion in fase di runtime.

    Visualizza editor di tag

    Consente di modificare proprietà non elencate nella finestra di ispezione Proprietà.

  4. Per associare un'etichetta all'area di testo, fate clic accanto ad essa e digitate il testo dell'etichetta.

Inserire pulsanti ColdFusion

Potete inserire visivamente un pulsante ColdFusion in un modulo e impostarne quindi le proprietà. I pulsanti ColdFusion controllano le operazioni eseguite nel modulo. Utilizzate i pulsanti per inviare i dati del modulo ColdFusion al server o per ripristinare il modulo. I pulsanti ColdFusion standard hanno in genere l'etichetta Invia o Ripristina. Potete anche assegnare altre attività di elaborazione definite in uno script. Ad esempio, potete impostare un pulsante per calcolare il costo totale degli articoli selezionati in base a valori assegnati.

Nota:

questa funzione avanzata è disponibile solo se avete accesso a un computer su cui è installato ColdFusion MX 7 o successivo.

  1. Posizionate il cursore all'interno del bordo del modulo ColdFusion.
  2. Selezionate la categoria CFForm del pannello Inserisci e fate clic sull'icona Pulsante CF.

    Nel modulo ColdFusion viene visualizzato un pulsante.

  3. Selezionate il pulsante sulla pagina e impostate le opzioni seguenti nella finestra di ispezione Proprietà:

    Cfbutton

    Consente di specificare un nome univoco per il controllo.

    Azione

    Consente di specificare il tipo di pulsante da creare.

    Visualizza editor di tag

    Consente di modificare proprietà non elencate nella finestra di ispezione Proprietà.

    Le altre proprietà vengono ignorate dal server ColdFusion in fase di runtime.

Inserire caselle di controllo ColdFusion

Potete inserire visivamente una casella di controllo ColdFusion in un modulo e impostarne quindi le proprietà. Le caselle di controllo consentono agli utenti di selezionare più risposte in un gruppo di opzioni.

Nota:

questa funzione avanzata è disponibile solo se avete accesso a un computer su cui è installato ColdFusion MX 7 o successivo.

  1. Posizionate il cursore all'interno del bordo del modulo.
  2. Selezionate la categoria CFForm del pannello Inserisci e fate clic sull'icona Casella di controllo CF.

    Nel modulo ColdFusion viene visualizzata una casella di controllo.

  3. Selezionate la casella di controllo sulla pagina e impostate le opzioni seguenti nella finestra di ispezione Proprietà:

    Cfcheckbox

    Consente di specificare un nome univoco per il controllo.

    Valore selezionato

    Consente di specificare il valore che la casella di controllo deve restituire se viene selezionata dall'utente.

    Stato iniziale

    Consente di specificare se la casella di controllo è selezionata quando la pagina viene aperta in un browser.

    Convalida

    Specifica il tipo di convalida della casella di controllo.

    Convalida a

    Specifica l'evento che attiva la convalida della casella di controllo: onSubmit, onBlur o onServer.

    Etichetta

    Consente di specificare un'etichetta per la casella di controllo.

    Modello

    Consente di specificare un'espressione regolare JavaScript per convalidare l'input. Omettete le barre rovesciate iniziali e finali. Per ulteriori informazioni, consultate la documentazione di ColdFusion.

    Altezza

    Specifica l'altezza del controllo, in pixel. Questa proprietà viene ignorata dal server ColdFusion in fase di runtime.

    Larghezza

    Specifica la larghezza del controllo, in pixel. Questa proprietà viene ignorata dal server ColdFusion in fase di runtime.

    Dimensione

    Specifica le dimensioni del controllo. Questa proprietà viene ignorata dal server ColdFusion in fase di runtime.

    Obbligatorio

    Consente di specificare se la casella di controllo deve essere selezionata affinché il modulo possa essere inviato al server.

    Visualizza editor di tag

    Consente di modificare proprietà non elencate nella finestra di ispezione Proprietà.

  4. Per associare un'etichetta alla casella di controllo, fate clic accanto ad essa nella pagina e digitate il testo dell'etichetta.

Inserire pulsanti di scelta ColdFusion

Potete inserire visivamente un pulsante di scelta ColdFusion in un modulo e impostarne quindi le proprietà. Utilizzate i pulsanti di scelta per consentire all'utente di effettuare una sola scelta in un gruppo di opzioni. I pulsanti di scelta vengono solitamente utilizzati in gruppo. tutti i pulsanti di scelta di un gruppo devono avere lo stesso nome.

Nota:

questa funzione avanzata è disponibile solo se avete accesso a un computer su cui è installato ColdFusion MX 7 o successivo.

  1. Posizionate il cursore all'interno del bordo del modulo.
  2. Selezionate Inserisci > Oggetti ColdFusion > CFForm > CFradiobutton.

    Nel modulo ColdFusion viene visualizzato un pulsante di scelta.

  3. Selezionate il pulsante di opzione sulla pagina e impostate le opzioni seguenti nella finestra di ispezione Proprietà:

    Cfradiobutton

    Consente di specificare un nome univoco per il controllo.

    Valore selezionato

    Consente di specificare il valore che il pulsante di scelta deve restituire se viene selezionato dall'utente.

    Stato iniziale

    Consente di specificare se il pulsante di scelta è selezionato quando la pagina viene aperta in un browser.

    Convalida

    Specifica il tipo di convalida del pulsante di scelta.

    Convalida a

    Specifica l'evento che attiva la convalida del pulsante di scelta: onSubmit, onBlur o onServer.

    Etichetta

    Consente di specificare un'etichetta per il pulsante di scelta.

    Modello

    Consente di specificare un'espressione regolare JavaScript per convalidare l'input. Omettete le barre rovesciate iniziali e finali. Per ulteriori informazioni, consultate la documentazione di ColdFusion.

    Altezza

    Specifica l'altezza del controllo, in pixel. Questa proprietà viene ignorata dal server ColdFusion in fase di runtime.

    Larghezza

    Specifica la larghezza del controllo, in pixel. Questa proprietà viene ignorata dal server ColdFusion in fase di runtime.

    Dimensione

    Specifica le dimensioni del controllo. Questa proprietà viene ignorata dal server ColdFusion in fase di runtime.

    Obbligatorio

    Consente di specificare se il pulsante di scelta deve essere selezionato affinché il modulo possa essere inviato al server.

    Visualizza editor di tag

    Consente di modificare proprietà non elencate nella finestra di ispezione Proprietà.

  4. Per associare un'etichetta al pulsante di scelta, fate clic accanto ad esso nella pagina e digitate il testo dell'etichetta.

Inserire caselle di selezione ColdFusion

Potete inserire visivamente una casella di selezione ColdFusion in un modulo e impostarne quindi le proprietà. Una casella di selezione consente a un visitatore di selezionare una o più voci da un elenco. Le caselle di selezione sono utili quando si dispone di uno spazio limitato ma occorre visualizzare diverse opzioni. Sono inoltre utili per controllare i valori restituiti al server. Diversamente dai campi di testo in cui gli utenti possono digitare qualsiasi informazione, anche dati non validi, nelle caselle di selezione potete impostare i valori esatti che devono essere restituiti da un menu.

Potete inserire due tipi di caselle di selezione in un modulo: un menu che viene visualizzato “a discesa” quando l'utente lo seleziona o un menu che visualizza un elenco di voci a scorrimento che possono essere selezionate dall'utente.

Nota:

questa funzione avanzata è disponibile solo se avete accesso a un computer su cui è installato ColdFusion MX 7 o successivo.

  1. Posizionate il cursore all'interno del bordo del modulo.
  2. Selezionate la categoria CFForm del pannello Inserisci e fate clic sull'icona Selezione CF.

    Nel modulo ColdFusion viene visualizzata una casella di selezione.

  3. Selezionate la casella di selezione sulla pagina e impostate le opzioni seguenti nella finestra di ispezione Proprietà:

    Cfselect

    Consente di specificare un nome univoco per il controllo.

    Tipo

    Consente di scegliere tra un menu a comparsa o un elenco. Se selezionate il tipo elenco, le opzioni Altezza elenco e Consenti selezioni multiple elenco diventano selezionabili.

    Altezza elenco

    Consente di specificare il numero di righe da visualizzare nell'elenco. È disponibile solo se è stato selezionato il tipo elenco.

    Consenti selezioni multiple elenco

    Consente di specificare se l'utente può selezionare più di un'opzione alla volta dall'elenco. È disponibile solo se è stato selezionato il tipo elenco.

    Modifica valori

    Apre una finestra di dialogo che consente di aggiungere, modificare o rimuovere opzioni dalla casella di selezione.

    Selezione iniziale

    Consente di specificare quale opzione è selezionata per impostazione predefinita. Potete selezionare più di un'opzione se avete selezionato l'opzione Consenti selezioni multiple elenco.

    Recordset

    Consente di specificare il nome della query ColdFusion da utilizzare per compilare l'elenco o il menu.

    Colonna visualizzata

    Consente di specificare la colonna del recordset che deve fornire l'etichetta di visualizzazione di ogni voce dell'elenco. Utilizzata con la proprietà Recordset.

    Colonna valore

    Consente di specificare la colonna del recordset che deve fornire il valore di ogni voce dell'elenco. Utilizzata con la proprietà Recordset.

    Etichetta Flash

    Consente di specificare un'etichetta per la casella di selezione.

    Altezza Flash

    Specifica l'altezza del controllo, in pixel. Questa proprietà viene ignorata dal server ColdFusion in fase di runtime.

    Larghezza Flash

    Specifica la larghezza del controllo, in pixel. Questa proprietà viene ignorata dal server ColdFusion in fase di runtime.

    Messaggio

    Specifica il messaggio da visualizzare se la proprietà Obbligatorio è impostata su Sì e l'utente non ha effettuato una selezione prima di inviare il modulo.

    Obbligatorio

    Consente di specificare se deve essere selezionata una voce di menu affinché il modulo possa essere inviato al server.

    Visualizza editor di tag

    Consente di modificare proprietà non elencate nella finestra di ispezione Proprietà.

Inserire campi di immagine ColdFusion

Potete inserire visivamente un campo di immagine ColdFusion in un modulo e impostarne quindi le opzioni. Utilizzate i campi di immagine per creare pulsanti personalizzati.

Nota:

questa funzione avanzata è disponibile solo se avete accesso a un computer su cui è installato ColdFusion MX 7 o successivo.

  1. Nella vista Progettazione, posizionate il punto di inserimento all'interno del bordo del modulo.
  2. Selezionate la categoria CFForm del pannello Inserisci e fate clic sull'icona Campo di immagine CF. Individuate e selezionate l'immagine da inserire, quindi fate clic su OK. In alternativa, inserite il percorso del file di immagine nella casella Origine.

    Nota:

    se l'immagine non si trova nella cartella principale del sito, è necessario copiarvela. Le immagini che non si trovano nella cartella principale potrebbero non essere accessibili dopo la pubblicazione del sito.

  3. Selezionate il campo di immagine sulla pagina e impostate le opzioni seguenti nella finestra di ispezione Proprietà:

    Cfimagefield

    Consente di specificare un nome univoco per il controllo.

    Origine

    Consente di specificare l'URL dell'immagine inserita.

    Altern.

    Consente di specificare un messaggio da mostrare quando l'immagine non può essere visualizzata.

    Allinea

    Consente di specificare il tipo di allineamento dell'immagine.

    Bordo

    Consente di impostare lo spessore del bordo dell'immagine.

    Modifica immagine

    Apre l'immagine nell'editor di immagini predefinito.

    Per definire un editor di immagini predefinito, selezionate Modifica > Preferenze > Tipi di file/editor. In caso contrario, la selezione del pulsante Modifica immagine non ha alcun effetto.

    Convalida

    Specifica il tipo di convalida del campo di immagine.

    Convalida a

    Specifica l'evento che attiva la convalida del campo: onSubmit, onBlur o onServer.

    Etichetta

    Consente di specificare un'etichetta per il pulsante di scelta.

    Modello

    Consente di specificare un'espressione regolare JavaScript per convalidare l'input. Omettete le barre rovesciate iniziali e finali. Per ulteriori informazioni, consultate la documentazione di ColdFusion.

    Altezza

    Specifica l'altezza del controllo, in pixel.

    Larghezza

    Specifica la larghezza del controllo, in pixel.

    Dimensione

    Specifica le dimensioni del controllo. Questa proprietà viene ignorata dal server ColdFusion in fase di runtime.

    Obbligatorio

    Consente di specificare se il controllo deve necessariamente contenere dei dati affinché il modulo possa essere inviato al server.

    Visualizza editor di tag

    Consente di modificare proprietà non elencate nella finestra di ispezione Proprietà.

Inserire campi di file ColdFusion

Potete inserire visivamente un campo di file ColdFusion in un modulo e impostarne quindi le proprietà. Un campo di file consente agli utenti di selezionare un file sul proprio computer, ad esempio un documento di testo o un file grafico, e di caricarlo sul server. I campi di file ColdFusion hanno lo stesso aspetto degli altri campi di testo, con l'aggiunta di un pulsante Sfoglia. Gli utenti possono inserire manualmente il percorso del file da caricare oppure individuarlo e selezionarlo mediante il pulsante Sfoglia.

I campi di file richiedono l'utilizzo del metodo POST per trasmettere i file dal browser al server. Il file viene inviato all'indirizzo impostato nella casella Azione del modulo. Prima di utilizzare un campo di file, chiedere all'amministratore del server se il caricamento anonimo dei file è consentito all'interno del modulo.

I campi di file richiedono inoltre che la codifica del modulo sia impostata su multipart/form. Questa impostazione viene effettuata automaticamente da Dreamweaver quando viene inserito un campo di file.

Nota:

questa funzione avanzata è disponibile solo se avete accesso a un computer su cui è installato ColdFusion MX 7 o successivo.

  1. In vista Progettazione, selezionate il modulo ColdFusion per visualizzarne la finestra di ispezione Proprietà.

    Per selezionare rapidamente il modulo, fate clic in un punto qualunque del suo bordo, quindi fate clic sul tag <cfform> nel selettore di tag visualizzato nella parte inferiore della finestra del documento.

  2. Nella finestra di ispezione Proprietà, impostate il metodo del modulo su POST.
  3. Dal menu a comparsa Tipo di codifica, selezionate multipart/form-data.
  4. Posizionate il punto di inserimento all'interno del bordo del modulo nel punto in cui deve apparire il campo di file.
  5. Selezionate Inserisci > Oggetti ColdFusion > CFForm > CFfilefield.

    Nel documento appare un campo di file.

  6. Selezionate il campo di file sulla pagina e impostate le proprietà seguenti nella finestra di ispezione Proprietà:

    Cffilefield

    Consente di specificare un nome univoco per il controllo.

    Lunghezza massima

    Consente di specificare il numero massimo di caratteri che il percorso del file può contenere.

    Convalida

    Specifica il tipo di convalida del campo.

    Convalida a

    Specifica l'evento che attiva la convalida del campo: onSubmit, onBlur o onServer.

    Etichetta

    Consente di specificare un'etichetta per il campo.

    Modello

    Consente di specificare un'espressione regolare JavaScript per convalidare l'input. Omettete le barre rovesciate iniziali e finali. Per ulteriori informazioni, consultate la documentazione di ColdFusion.

    Altezza

    Specifica l'altezza del controllo, in pixel. Questa proprietà viene ignorata dal server ColdFusion in fase di runtime.

    Larghezza

    Specifica la larghezza del controllo, in pixel. Questa proprietà viene ignorata dal server ColdFusion in fase di runtime.

    Dimensione

    Specifica le dimensioni del controllo.

    Obbligatorio

    Consente di specificare se il campo di file deve necessariamente contenere dei dati affinché il modulo possa essere inviato al server.

    Visualizza editor di tag

    Consente di modificare proprietà non elencate nella finestra di ispezione Proprietà.

Inserire campi di data ColdFusion

Sebbene non sia possibile inserire visivamente un campo di data ColdFusion in Dreamweaver, potete impostarne visivamente le proprietà. Un campo di data ColdFusion è un tipo speciale di campo di testo che consente agli utenti di selezionare una data da un calendario a comparsa per inserirla nel campo di testo.

Nota:

questa funzione avanzata è disponibile solo se avete accesso a un computer su cui è installato ColdFusion MX 7 o successivo.

  1. In vista Progettazione, selezionate il modulo ColdFusion per visualizzarne la finestra di ispezione Proprietà.

    Per selezionare rapidamente il modulo, fate clic in un punto qualunque del suo bordo, quindi fate clic sul tag <cfform> nel selettore di tag visualizzato nella parte inferiore della finestra del documento.

  2. Nella finestra di ispezione Proprietà, impostate la proprietà Formato del modulo su Flash.

    Il controllo del campo di data può essere elaborato solo nei moduli ColdFusion basati su Flash.

  3. Passate alla vista Codice (Visualizza > Codice) e inserite il seguente tag in un punto qualunque all'interno dei tag CFForm di apertura e di chiusura:
    <cfinput name="datefield" type="datefield">
  4. Passate alla vista Progettazione, selezionate il campo data sulla pagina e impostate le opzioni seguenti nella finestra di ispezione Proprietà:

    Cfdatefield

    Consente di specificare un nome univoco per il controllo.

    Valore

    Consente di specificare una data da visualizzare nel campo quando la pagina viene aperta in un browser. La data può essere di tipo statico o dinamico.

    Per specificare un valore dinamico, fate clic sull'icona del fulmine accanto alla casella Valore e selezionate un recordset nella finestra di dialogo Dati dinamici. La colonna del recordset fornisce un valore al campo di data quando il modulo viene visualizzato in un browser.

    Convalida

    Specifica il tipo di convalida del campo.

    Convalida a

    Specifica l'evento che attiva la convalida del campo: onSubmit, onBlur o onServer.

    Etichetta

    Consente di specificare un'etichetta per il campo.

    Modello

    Consente di specificare un'espressione regolare JavaScript per convalidare l'input. Omettete le barre rovesciate iniziali e finali. Per ulteriori informazioni, consultate la documentazione di ColdFusion.

    Altezza

    Specifica l'altezza del controllo, in pixel.

    Larghezza

    Specifica la larghezza del controllo, in pixel.

    Dimensione

    Specifica le dimensioni del controllo.

    Obbligatorio

    Consente di specificare se il campo di data deve necessariamente contenere un valore affinché il modulo possa essere inviato al server.

    Visualizza editor di tag

    Consente di modificare proprietà non elencate nella finestra di ispezione Proprietà.

Modificare i controlli modulo ColdFusion

Potete modificare visivamente le proprietà dei controlli nei moduli ColdFusion, sia in vista Progettazione che in vista Codice.

Nota:

questa funzione avanzata è disponibile solo se avete accesso a un computer su cui è installato ColdFusion MX 7 o successivo.

  1. In vista Progettazione, selezionate il controllo modulo nella pagina; in vista Codice, fate clic in un punto qualsiasi all'interno del tag corrispondente.

    La finestra di ispezione Proprietà visualizza le proprietà del controllo.

  2. Modificate le proprietà del controllo nella finestra di ispezione Proprietà.

    Per ulteriori informazioni, fate clic sull'icona Aiuto nella finestra di ispezione Proprietà.

  3. Per impostare più proprietà, fate clic sul pulsante Visualizza editor di tag nella finestra di ispezione Proprietà e impostate le proprietà nell'editor che viene visualizzato.

Convalidare i dati del modulo ColdFusion

In Dreamweaver potete creare moduli ColdFusion che controllano il contenuto di campi specifici per verificare che l'utente abbia inserito dati validi.

Nota:

questa funzione avanzata è disponibile solo se avete accesso a un computer su cui è installato ColdFusion MX 7 o successivo.

  1. Create un modulo ColdFusion che includa almeno un campo di input e un pulsante Invia. Accertatevi che ciascun campo ColdFusion da convalidare abbia un nome univoco.
  2. Selezionate un campo del modulo da convalidare.
  3. Nella finestra di ispezione Proprietà, specificate il tipo di convalida.

    La parte inferiore di ogni finestra di ispezione Proprietà contiene dei controlli che permettono di definire la regola di convalida specifica. Ad esempio, potete specificare che un particolare campo di testo deve contenere un numero telefonico. Per farlo, selezionate il valore Telephone (Telefono) dal menu a comparsa Valore nella finestra di ispezione Proprietà. Potete anche specificare quando eseguire la convalida dal menu a comparsa Convalida a.

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online