Importare tag personalizzati ASP.NET, JSP e JRun in Dreamweaver per fare in modo che diventino parte integrante dell'ambiente di creazione.

Potete importare tag personalizzati in Dreamweaver per fare in modo che diventino parte integrante dell'ambiente di creazione. Ad esempio, quando inizia a digitare nella vista Codice un tag personalizzato importato, viene visualizzato un menu di suggerimenti codice, che elenca gli attributi dei tag e consente di selezionarne uno.

Importare tag da file XML

Potete importare tag da un file DTD (Document Type Definition) XML o da uno schema.

  1. Aprite l'Editor librerie di tag (Strumenti > Librerie di tag).

  2. Fate clic sul pulsante più (+) e selezionate DTD Schema > Importa DTD XML o file di schema.
  3. Inserite il nome file o l'URL del file DTD o di schema.
  4. Inserite il prefisso da utilizzare con i tag.

    Nota:

    un prefisso viene utilizzato per identificare un tag nel codice come parte di una particolare libreria di tag. Alcune librerie di tag non utilizzano i prefissi.

  5. Fate clic su OK.

Importare tag personalizzati ASP.NET

È possibile importare tag ASP.NET personalizzati in Dreamweaver.

Prima di iniziare, accertatevi che il tag personalizzato sia installato sul server di prova definito nella finestra di dialogo Definizione del sito (consultate Configurazione di un server di prova). I tag compilati (file DLL) devono essere inseriti nella cartella bin della cartella principale del sito. I tag non compilati (file ASCX) possono trovarsi in qualsiasi directory o sottodirectory virtuale del server. Per ulteriori informazioni, consultate la documentazione di Microsoft ASP.NET.

  1. Aprite una pagina ASP.NET in Dreamweaver.
  2. Aprite l'Editor librerie di tag (Strumenti > Librerie di tag).

  3. Fate clic sul pulsante più (+), selezionate una delle opzioni seguenti e fate clic su OK:
    • Per importare tutti i tag personalizzati ASP.NET dal server applicazioni, selezionate ASP.NET > Importa tutti i tag personalizzati ASP.NET.

    • Per importare soltanto determinati tag personalizzati dal server applicazioni, selezionate ASP.NET > Importa i tag personalizzati ASP.NET selezionati. Fate clic sui tag nell'elenco tenendo premuto il tasto Ctrl (Windows) o Comando (Macintosh).

Importare tag JSP da un file o da un server (web.xml)

Potete importare in Dreamweaver una libreria di tag JSP da diversi tipi di file o da un server JSP.

  1. Aprite una pagina JSP in Dreamweaver.
  2. Aprite l'Editor librerie di tag (Strumenti > Librerie di tag).

  3. Fate clic sul pulsante più (+) e selezionate JSP > Importa da file (*.tld, *.jar, *.zip) oppure JSP > Importa da server (web.xml).
  4. Fate clic sul pulsante Sfoglia o digitate un nome file per specificare il file contenente la libreria di tag.
  5. Inserite un URI per identificare la libreria di tag.

    L'URI (Uniform Resource Identifier) è spesso composto dall'URL dell'organizzazione che gestisce la libreria di tag. L'URL non viene utilizzato per visualizzare il sito Web dell'organizzazione, ma semplicemente per identificare in modo univoco la libreria di tag.

  6. (Opzionale) Inserite il prefisso da utilizzare con i tag. Alcune librerie di tag usano un prefisso per identificare un tag nel codice come appartenente a una particolare libreria di tag.
  7. Fate clic su OK.

Importare tag JRun

Se usate Adobe® JRun™, potete importare i tag JRun in Dreamweaver.

  1. Aprite una pagina JSP in Dreamweaver.
  2. Aprite l'Editor librerie di tag (Strumenti > Librerie di tag).

  3. Fate clic sul pulsante più (+) e selezionate JSP > Importa tag JRun Server da cartella.
  4. Inserite il nome della cartella che contiene i tag JRun.
  5. Inserite un URI per identificare la libreria di tag.

    L'URI (Uniform Resource Identifier) è spesso composto dall'URL dell'organizzazione che gestisce la libreria di tag. L'URL non viene utilizzato per visualizzare il sito Web dell'organizzazione, ma semplicemente per identificare in modo univoco la libreria di tag.

  6. (Opzionale) Inserite il prefisso da utilizzare con i tag. Alcune librerie di tag usano un prefisso per identificare un tag nel codice come appartenente a una particolare libreria di tag.
  7. Fate clic su OK.

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online