Nota:

l'interfaccia utente di Dreamweaver CC e versioni successive è stata semplificata. Di conseguenza, potreste non trovare alcune delle opzioni descritte in questo articolo in Dreamweaver CC e versioni successive. Per ulteriori informazioni, vedete questo articolo.

Quando un visitatore inserisce le informazioni in un modulo Web visualizzato in un browser e fa clic sul pulsante di invio, le informazioni vengono inviate a un server ed elaborate da uno script server-side o da un'applicazione. Il server risponde restituendo le informazioni elaborate all'utente (o client) o eseguendo altre azioni in base al contenuto del modulo.

Potete utilizzare Dreamweaver per creare moduli che inviano dati alla maggior parte dei server applicazioni, compresi PHP, ASP e ColdFusion. Se utilizzate ColdFusion, potete anche includere nei moduli dei controlli moduli ColdFusion specifici. I moduli conterranno campi di testo, campi di password, pulsanti di scelta, caselle di controllo, menu a comparsa, pulsanti selezionabili mediante clic e altri oggetti di modulo. Dreamweaver consente inoltre di scrivere codice che esegue la convalida delle informazioni inserite dall'utente. Ad esempio, potete controllare che gli indirizzi e-mail contengano il simbolo “@” o che siano stati compilati tutti i campi obbligatori.

Nota:

il supporto per ColdFusion e ASP è stato rimosso in Dreamweaver CC e versioni successive.

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online