Lavorate senza problemi tra istanze di Dreamweaver sincronizzando impostazioni del sito, preferenze, scelte rapide da tastiera e aree di lavoro con Creative Cloud.

L'account di abbonamento ad Adobe Creative Cloud consente di attivare Dreamweaver su due computer. Un account di abbonamento è l'account Adobe ID utilizzato per acquistare l'abbonamento. La sincronizzazione con il cloud è strettamente legata al vostro account di abbonamento.

La funzione di sincronizzazione cloud consente di mantenere sincronizzate tra i due computer le seguenti impostazioni di Dreamweaver:

  • Preferenze applicazione:
    • Generali: tutte le preferenze tranne Attiva file correlati e Individua file correlati dinamicamente.
    • Formato codice: tutte le preferenze tranne le librerie di tag.
    • Suggerimenti codice: tutte le preferenze tranne le modifiche eseguite usando il collegamento Editor librerie di tag.
    • Riscrittura codice: tutte le preferenze.
    • Copia/Incolla: tutte le preferenze.
    • Stili CSS: tutte le preferenze.
    • Comparazione file: questa impostazione è sincronizzata solo tra computer in esecuzione nello stesso sistema operativo.
    • Tipi di file/Editor: Ricarica solo file modificati e Salva all'avvio.
    • Evidenziazione: tutte le preferenze.
    • Nuovo documento: tutte le preferenze tranne Tipo di documento predefinito (DTD) e Codifica predefinita.
    • Anteprima nel browser: è sincronizzata solo Anteprima mediante il file temporaneo.
    • Sito: tutte le preferenze tranne Mostra sempre <opzioni> sulla<destra/sinistra>.
    • Convalida W3C: tutte le preferenze tranne le modifiche apportate utilizzando "Gestisci".
    • Dimensioni finestra: tutte le preferenze.
    • Su Mac, le impostazioni Barra applicazione e Frame applicazione.

Nota: tranne Comparazione file, tutte le altre Preferenze elencate sopra sono sincronizzate tra computer indipendentemente dal sistema operativo in esecuzione. Ad esempio, da Mac a Windows.

  • Impostazioni del sito: tutte le impostazioni del sito (tranne nome utente e password) sono sincronizzate tra computer in esecuzione nello stesso sistema operativo. nome utente e password non possono essere sincronizzati.

    Il percorso e il nome della cartella del sito locale vengono sincronizzati se nello stesso percorso esiste già una cartella con lo stesso nome.

    Se un sito non esiste su un computer, Dreamweaver crea una nuova cartella del sito nella posizione predefinita e tutti i percorsi diventano relativi a questa cartella. Potete modificare questo percorso in qualsiasi momento. Per tutte le sincronizzazioni successive, vengono sincronizzate solo le modifiche avvenute nella cartella del sito.

  • Scelte rapide da tastiera: le scelte rapide da tastiera sono sincronizzate solo tra computer che utilizzano lo stesso sistema operativo.
  • Aree di lavoro: le aree di lavoro vengono salvate quando chiudete Dreamweaver e vengono sincronizzate con il cloud. Per sincronizzare le modifiche di area di lavoro senza uscire da Dreamweaver (nella sessione corrente), fate clic su Salva impostazioni correnti nel menu dell'area di lavoro e quindi sincronizzate manualmente le impostazioni (Preferenze > Sincronizza impostazioni).

Le aree di lavoro vengono sincronizzate solo tra computer che utilizzano lo stesso sistema operativo.

  • Snippet di codice: tutti gli snippet di codice vengono sincronizzati tra computer che utilizzano lo stesso sistema operativo.

Nota:

potete scegliere di non sincronizzare una specifica impostazione, ad esempio Preferenze. Deselezionate la relativa casella di controllo nella finestra di dialogo Preferenze (Sincronizza impostazioni).

La sincronizzazione con Creative Cloud non è supportata nei seguenti scenari:

  • Avete un pacchetto di licenze e siete connessi come utente anonimo.
  • Il computer è configurato per connettersi a Internet tramite un server proxy.
  • Passate da un account di amministratore a un account utente standard.

Importante: per riuscire a sincronizzare, assicuratevi che i file delle impostazioni non contengano caratteri speciali (\/:*?"<>|) nel nome file. In caso contrario, i file non sono sincronizzati e Dreamweaver visualizza un errore.

Prima sincronizzazione

Quando avviate Dreamweaver per la prima volta sul computer nel quale è stato installato, viene visualizzata la finestra di dialogo Sincronizza impostazioni:

Sincronizza impostazioni ora

Sincronizza immediatamente le impostazioni con il cloud.

Sincronizza sempre impostazioni automaticamente

Sincronizza le impostazioni automaticamente. Per ulteriori informazioni, consultate Sincronizzazione automatica.

Disattiva sincronizzazione impostazioni

Disattiva la sincronizzazione.

Nota:

è possibile abilitare la sincronizzazione in qualsiasi momento nella finestra di dialogo Preferenze.

Avanzate

Apre le opzioni di Sincronizza impostazioni nella finestra di dialogo Preferenze.

Sincronizza impostazioni nella finestra di dialogo Preferenze
Sincronizza impostazioni nella finestra di dialogo Preferenze

Sul secondo computer, all'avvio di Dreamweaver viene visualizzata la finestra di dialogo seguente:

Sincronizza. Sincronizza impostazioni ora.

Sincronizza cloud

Richiama le impostazioni dal cloud. Le preferenze dell'applicazione del secondo sistema vengono sovrascritte da quelle del cloud. Le impostazioni del sito nel cloud vengono aggiunte a quelle disponibili sul secondo computer.

Sincronizza locale

Le modifiche apportate alle preferenze e alle impostazioni del sito sul secondo computer vengono mantenute e trasferite anche al cloud.

Sincronizza sempre impostazioni automaticamente

Sincronizza le impostazioni automaticamente. Per ulteriori informazioni, consultate Sincronizzazione automatica.

Avanzate

Apre le opzioni di Sincronizza impostazioni nella finestra di dialogo Preferenze.

Gli scenari illustrati di seguito aiutano a comprendere la differenza tra le opzioni Sincronizza cloud e Sincronizza locale:

Scenario 1

Modificate le Preferenze sul primo computer e le sincronizzate con il cloud. Anche sul secondo computer, modificate le Preferenze. Quindi, quando fate clic su:

Sincronizza cloud

Le modifiche apportate alle preferenze del primo computer vengono sincronizzate con il secondo computer. Le modifiche effettuate sul secondo computer vengono perse.

Sincronizza locale

Le modifiche apportate alle preferenze del secondo computer vengono mantenute e anche sincronizzate con il cloud. La volta successiva che sincronizzate il primo computer e sceglieteSincronizza cloud, queste modifiche vengono replicate sul primo computer.

Scenario 2

Sincronizza cloud

Le modifiche alle impostazioni del sito effettuate sul primo computer vengono "aggiunte" al secondo computer.

Sincronizza locale

Le modifiche apportate al secondo computer vengono mantenute e sincronizzate con il cloud. La volta successiva che sincronizzate il primo computer e scegliete Sincronizza cloud, il nuovo sito viene aggiunto alle impostazioni del primo computer.

Nota:

eventuali modifiche apportate alle preferenze mentre è in corso la sincronizzazione non hanno effetto.

Importazione di impostazioni da versioni precedenti di Dreamweaver

Se avete sincronizzato le impostazioni di Dreamweaver con Creative Cloud anche una sola volta nella precedente versione di Dreamweaver, la nuova versione di Dreamweaver visualizza la finestra di dialogo seguente al primo avvio:

Importate le impostazioni in Dreamweaver CC 2014. Creative Cloud.
Importare le impostazioni in Dreamweaver CC 2014

  • Per importare le impostazioni archiviate in Creative Cloud, fate clic su Importa impostazioni sincronizzazione

Nota: questa opzione non può essere utilizzata in un secondo momento. 

  • Per sincronizzare le impostazioni nell'istanza corrente di Dreamweaver con Creative Cloud, fate clic su Sincronizza locale.
  • Per sincronizzare automaticamente le impostazioni in seguito, selezionate Sincronizza sempre impostazioni automaticamente.
  • Per visualizzare le opzioni avanzate di sincronizzazione delle impostazioni, fate clic su Avanzate.

Se non avevate sincronizzato le impostazioni con Creative Cloud utilizzando la versione precedente di Dreamweaver, vengono visualizzate le opzioni descritte in Prima sincronizzazione.

Per importare le impostazioni in un secondo momento, potete usare la finestra di dialogo Preferenze in qualsiasi momento. 

  1. Selezionate Modifica > Preferenze per aprire la finestra di dialogo Preferenze.

  2. Fate clic su Sincronizzazione impostazioni nell'elenco Categoria.

  3. Selezionate Importa impostazioni sincronizzazione e fate clic su Chiudi.

    Selezionare Importa impostazioni sincronizzazione
    Importare impostazioni da versioni precedenti di Dreamweaver
  4. Uscite da Dreamweaver e avviatelo di nuovo per applicare le impostazioni importate.

Importante: le opzioni che scegliete nella sezione Impostazioni da sincronizzare non sono applicabili all'importazione di impostazioni salvate nel cloud. Tutte le impostazioni salvate nel cloud vengono importate e sovrascrivono le impostazioni locali quando scegliete l'opzione Importa impostazioni sincronizzazione.

Modifica delle preferenze per la sincronizzazione delle impostazioni

Utilizzando la finestra di dialogo Preferenze, potete scegliere le impostazioni da sincronizzare, specificare le impostazioni di risoluzione dei conflitti, attivare la sincronizzazione automatica o attivate una sincronizzazione su richiesta.

  1. Selezionate Modifica > Preferenze (Windows) o Dreamweaver > Preferenze (Mac).

  2. Fate clic su Sincronizzazione impostazioni nell'elenco Categoria.

  3. Nella sezione delle impostazioni da sincronizzare, fate clic sull'impostazione da sincronizzare.

  4. Nell'elenco di risoluzione dei conflitti, fate clic su un'opzione per risolvere i conflitti durante la sincronizzazione. Per ulteriori informazioni, consultate Risolvere i conflitti durante la sincronizzazione.

  5. Per consentire la sincronizzazione automatica ogni 30 minuti, fate clic su Attiva la sincronizzazione automatica.

  6. Per mantenere sincronizzate le impostazioni a un momento specificato (sincronizzazione su richiesta), fate clic su Sincronizza impostazioni ora.

    (13.1) Se sono presenti aggiornamenti sul cloud che vengono scaricati sul computer, il pulsante Sincronizza impostazioni ora si trasforma in Applica aggiornamenti. Potete scegliere di applicare gli aggiornamenti immediatamente oppure chiudete la finestra di dialogo Preferenze per applicare gli aggiornamenti in un determinato momento successivo. Se apportate modifiche all'istanza di Dreamweaver del computer prima di applicare gli aggiornamenti, potrebbe presentarsi un conflitto, che viene risolto in base alle impostazioni di risoluzione dei conflitti.

    Fate clic su Applica aggiornamenti
  7. Fate clic su Applica per salvare le modifiche apportate alle preferenze di sincronizzazione delle impostazioni.

  8. Fate clic su Chiudi per chiudere la finestra di dialogo Preferenze.

Sincronizzazione automatica

È possibile abilitare la sincronizzazione automatica in uno dei modi seguenti:

  • Selezionate Sincronizza sempre impostazioni automaticamente nella finestra di dialogo Sincronizza impostazioni.

Nota: le finestre di dialogo Sincronizza impostazioni sono visualizzate solo quando accedete per la prima volta a Dreamweaver dopo averlo installato nei computer. Per le sincronizzazioni successive, utilizzate la finestra di dialogo Preferenze.

  • Selezionate Modifica > Preferenze (Win) o Dreamweaver > Preferenze (Mac), quindi selezionate Sincronizza impostazioni > Attiva sincronizzazione automatica.

Quando abilitate la sincronizzazione automatica, Dreamweaver verifica ogni 30 minuti se sono presenti modifiche nel cloud e sincronizza le automaticamente impostazioni in caso di modifiche.

Sincronizzazione manuale

  • Fate clic su Sincronizza impostazioni ora nella finestra di dialogo Sincronizza impostazioni.
  • Fate clic su Modifica > (vostro Adobe ID) > Sincronizza impostazioni ora.

Se sono disponibili aggiornamenti sul cloud, vengono scaricati nel computer. Il pulsante Sincronizza impostazioni ora cambia in Applica ora. Potete scegliere di applicare gli aggiornamenti immediatamente o in un determinato momento successivo. Se apportate modifiche alle impostazioni di Dreamweaver prima di applicare gli aggiornamenti scaricati, potrebbe presentarsi un conflitto che viene risolto in base alle impostazioni di risoluzione dei conflitti.

  • Su Mac: Dreamweaver > Sincronizza impostazioni ora; in Windows: Modifica > Sincronizza impostazioni ora.

Risolvere i conflitti durante la sincronizzazione

In caso di differenze tra le impostazioni dei computer e quelle del cloud, il conflitto viene risolto in base alle impostazioni Risolvi conflitti della finestra di dialogo Preferenze.

Se l'opzione Risolvi conflitti è impostata su Chiedimi cosa preferisco fare, in caso di conflitto viene visualizzata la finestra di dialogo seguente:

Finestra di dialogo Conflitto di impostazioni
Finestra di dialogo Conflitto di impostazioni

Se selezionate l'opzione Ricorda preferenza, l'opzione che scegliete (Sincronizza locale o Sincronizza cloud) viene selezionata automaticamente nella finestra di dialogo Preferenze.

IMPORTANTE: se premete Esc per chiudere la finestra di dialogo Conflitto di impostazioni, viene eseguita l'azione Sincronizza locale.

Accedere direttamente alle risorse su Creative Cloud

È possibile aprire, selezionare o salvare i file su Creative Cloud direttamente dall'interfaccia utente di Dreamweaver. Installate l'utilità "Creative Cloud Connection Preview" da http://creative.adobe.com/it.

Quando si installa questa utilità, l'opzione Creative Cloud Files (evidenziata nell'illustrazione) diventa disponibile nelle finestre di dialogo Apri, Salva e Seleziona di Dreamweaver.

Opzione File Creative Cloud

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online