È possibile applicare effetti diversi a parti diverse di una clip, ad esempio, per velocizzare la prima parte lasciando invariata la velocità della seconda. In questi casi, tagliate una clip in varie parti, quindi applicate effetti e transizioni alle singole parti. Potete suddividere una clip in un filmato mediante il pulsante Suddividi clip accanto all’indicatore del tempo corrente, che taglia una o più clip selezionate in corrispondenza dell’indicatore del tempo corrente.

La suddivisione di una clip implica la divisione della clip in due parti e la creazione di un’istanza nuova e distinta dalla clip originale. Se la clip è collegata a un’altra clip, viene creata anche una nuova istanza della clip collegata.

Le due clip risultanti, se combinate tra loro, danno come risultato la clip originale. Le clip ottenute sono versioni complete dell’originale ma con punti di attacco e stacco diversi per adattarsi alla posizione indicata dallo strumento. Queste clip possono essere selezionate ed eliminate.

Nota:

non è necessario suddividere la clip per modificare le impostazioni degli effetti nel tempo. È sufficiente applicare fotogrammi chiave a una singola clip.

Suddividere una clip

Potete suddividere una clip in corrispondenza di un qualsiasi fotogramma, creando una clip che inizia e un’altra che finisce con quel fotogramma. Potete poi modificare le due clip risultanti e trattarle come qualsiasi altra clip.

  1. Fate clic su Aggiungi file multimediale per importare la clip video che desiderate dividere. Oppure, se la clip video è già presente, selezionatela nella timeline della vista Rapida o Esperti.

  2. (Facoltativo) Fate clic sul pulsante “Adatta a timeline visibile” o premete il tasto \ per vedere tutti i fotogrammi della clip video. In alternativa, eseguite uno zoom sulla clip video trascinando il pulsante di zoom verso destra o premendo il tasto =. 

  3. Trascinate l’indicatore del tempo corrente fino al fotogramma in cui desiderate creare la suddivisione. 

    Split_clip_CTI
    A. Current-time indicator 
  4. Per dividere la clip, fate clic sul pulsante Suddividi clip, accanto all’indicatore del tempo corrente.

    Split_clip_button
    A. Split Clip button 

    In alternativa, per dividere la clip premete Comando/Ctrl + K o scegliete Timeline > Suddividi clip. 

    Due nuove clip sostituiscono quella originale: una termina in corrispondenza dell’indicatore del tempo corrente, e l’altra inizia da tale punto.

Suddividere clip sovrapposte

Potete suddividere contemporaneamente due o più clip sovrapposte, cioè clip che si sovrappongono nella timeline della vista Esperti.

  1. Passate alla timeline della vista Esperti.

  2. Fate clic su Aggiungi file multimediale per importare le clip video che desiderate dividere. Oppure, se le clip video sono già presenti, selezionatele nella timeline della vista Esperti..

  3. (Facoltativo) Fate clic sul pulsante “Adatta a timeline visibile” o premete il tasto \ per vedere tutti i fotogrammi delle clip video. In alternativa, eseguite uno zoom sulle clip video trascinando il pulsante di zoom verso destra o premendo il tasto =. 

  4. Trascinate un’area di selezione per selezionare le clip desiderate, su tracce diverse, che si sovrappongono in un punto temporale.

  5. Trascinate l’indicatore del tempo corrente fino ai fotogrammi in cui desiderate creare la suddivisione.

    Split_clip_CTI_layers
    A. Current-time indicator 
  6. Per dividere le clip, fate clic sul pulsante Suddividi clip, accanto all’indicatore del tempo corrente.

    Split_clip_button_layers
    A. Split Clip button 

    In alternativa, per dividere le clip, premete Comando/Ctrl + K o scegliete Timeline > Suddividi clip. 

    Le nuove clip sostituiscono quelle originali, terminando e iniziando in corrispondenza dell’indicatore del tempo corrente.

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online