Come utilizzare la linea temporale in Animate

  1. Guida utente di Adobe Animate
  2. Introduzione ad Animate
    1. Novità di Animate
    2. Glossario visivo
    3. Requisiti di sistema per Animate
    4. Scelte rapide da tastiera di Animate
    5. Utilizzare diversi tipi di file in Animate
  3. Animazione
    1. Concetti di base sulle animazioni in Animate
    2. Come utilizzare i fotogrammi e i fotogrammi chiave in Animate
    3. Animazione fotogramma per fotogramma in Animate
    4. Come utilizzare le animazioni con interpolazione classica in Animate
    5. Strumento Pennello
    6. Guida di movimento
    7. Interpolazione di movimento e ActionScript 3.0
    8. L’animazione con interpolazione di movimento
    9. Animazioni con interpolazione di movimento
    10. Creazione di un’animazione con interpolazione di movimento
    11. Utilizzo dei fotogrammi chiave di proprietà
    12. Animare la posizione con un'interpolazione
    13. Come modificare le interpolazioni di movimento con l'Editor movimento
    14. Modifica del tracciato di movimento di un’animazione con interpolazione
    15. Manipolazione delle interpolazioni di movimento
    16. Aggiunta di andamenti personalizzati
    17. Creazione e applicazione di preimpostazioni di movimento
    18. Impostazione delle estensioni di interpolazione per l’animazione
    19. Operazioni con le interpolazioni di movimento salvate come file XML
    20. Interpolazioni di movimento e classiche a confronto
    21. Interpolazione di forme
    22. Utilizzare lo strumento di animazione Osso in Animate
    23. Utilizzare il rigging dei personaggi in Animate
    24. Come utilizzare i livelli maschera in Adobe Animate
    25. Come utilizzare le scene in Animate
  4. Interattività
    1. Come creare pulsanti con Animate
    2. Convertire progetti Animate in altri formati di tipi di documenti
    3. Creare e pubblicare documenti HTML5 Canvas in Animate
    4. Aggiungere interattività con gli snippet di codice in Animate
    5. Creazione di componenti HTML5 personalizzati
    6. Utilizzo dei componenti in HTML5 Canvas
    7. Creazione di componenti personalizzati: esempi
    8. Snippet di codice per componenti personalizzati
    9. Best practice - Pubblicità con Animate
    10. Creazione e pubblicazione di contenuti in realtà virtuale
  5. Area di lavoro e flusso di lavoro
    1. Creazione e gestione dei pennelli artistici
    2. Utilizzo di Google Fonts nei documenti HTML5 Canvas
    3. Utilizzo di Creative Cloud Libraries con Adobe Animate
    4. Utilizzare il pannello Strumenti e Stage per Animate
    5. Flusso di lavoro e area di lavoro di Animate
    6. Utilizzo di font Web nei documenti HTML5 Canvas
    7. Linee temporali e ActionScript
    8. Operazioni con più linee temporali
    9. Impostare le preferenze
    10. Uso dei pannelli di creazione di Animate
    11. Creare livelli della linea temporale con Animate
    12. Esportare animazioni per dispositivi mobili e motori grafici
    13. Spostamento e copia degli oggetti
    14. Modelli
    15. Trova e sostituisci in Animate
    16. Annulla, Ripeti e il pannello Cronologia
    17. Scelte rapide da tastiera
    18. Come utilizzare la linea temporale in Animate
    19. Creazione di estensioni HTML
    20. Opzioni di ottimizzazione per immagini e GIF animati
    21. Impostazioni per l’esportazione di immagini e file GIF
    22. Pannello Risorse in Animate
  6. File multimediali e video
    1. Trasformazione e combinazione di oggetti grafici in Animate
    2. Creazione e utilizzo di istanze di simboli in Animate
    3. Ricalco immagine
    4. Come utilizzare l’audio in Adobe Animate
    5. Esportazione di file SVG
    6. Creare file video da utilizzare in Animate
    7. Come aggiungere un video in Animate
    8. Operazioni con i cue point video
    9. Disegnare e creare oggetti con Animate
    10. Rimodellare linee e forme
    11. Tratti, riempimenti e gradienti con Animate CC
    12. Utilizzo di Adobe Premiere Pro e After Effects
    13. Pannelli per il colore in Animate CC
    14. Apertura di file Flash CS6 con Animate
    15. Utilizzare il testo classico in Animate
    16. Inserimento di grafica in Animate
    17. Bitmap importate in Animate
    18. Grafica 3D
    19. Utilizzo dei simboli in Animate
    20. Disegnare linee e forme con Adobe Animate
    21. Utilizzare le librerie in Animate
    22. Esportazione di suoni
    23. Selezione degli oggetti in Animate CC
    24. Utilizzare i file AI di Illustrator in Animate
    25. Applicare pattern con lo strumento Pennello spray
    26. Applicazione di metodi di fusione
    27. Disposizione degli oggetti
    28. Automazione delle operazioni con il menu Comandi
    29. Testo in più lingue
    30. Utilizzo della funzione Videocamera di Animate
    31. Utilizzo di Animate con Adobe Scout
    32. Operazioni con file di Fireworks
    33. Filtri grafici
    34. Suono e ActionScript
    35. Preferenze di disegno
    36. Disegno con lo strumento Penna
  7. Piattaforme
    1. Convertire progetti Animate in altri formati di tipi di documenti
    2. Supporto piattaforme personalizzate
    3. Creare e pubblicare documenti HTML5 Canvas in Animate
    4. Creazione e pubblicazione di un documento WebGL
    5. Come creare pacchetti di applicazioni per AIR per iOS
    6. Pubblicazione di applicazioni AIR for Android
    7. Pubblicazione per Adobe AIR per desktop
    8. Impostazioni di pubblicazione ActionScript
    9. Procedure ottimali - Organizzazione del codice ActionScript in un’applicazione
    10. Come utilizzare ActionScript con Animate
    11. Best practice - Linee guida per l’accessibilità
    12. Accessibilità dell’area di lavoro di Animate
    13. Creazione e gestione di script
    14. Abilitazione del supporto per piattaforme personalizzate
    15. Panoramica di Supporto piattaforme personalizzate
    16. Creazione di contenuto accessibile
    17. Operazioni con i plug-in di Supporto piattaforme personalizzate
    18. Debug di ActionScript 3.0
    19. Abilitazione del supporto per piattaforme personalizzate
  8. Esportazione e pubblicazione
    1. Come esportare i file da Animate CC
    2. Pubblicazione OAM
    3. Esportazione di file SVG
    4. Esportazione di elementi grafici e video con Animate
    5. Pubblicazione di documenti AS3
    6. Esportare animazioni per dispositivi mobili e motori grafici
    7. Esportazione di suoni
    8. Esportare i file video QuickTime
    9. Controllo della riproduzione dei video esterni mediante ActionScript
    10. Best practice - Suggerimenti per la creazione di contenuti per dispositivi mobili
    11. Best practice - Convenzioni per i contenuti video
    12. Best practice - Linee guida per la creazione di applicazioni SWF
    13. Best practice - Strutturazione dei file FLA
    14. Best practice per ottimizzare i file FLA per Animate
    15. Impostazioni di pubblicazione ActionScript
    16. Specificare le impostazioni di pubblicazione per Animate
    17. Esportazione di file proiettore
    18. Esportare immagini e GIF animati
    19. Modelli di pubblicazione HTML
    20. Utilizzo di Adobe Premiere Pro e After Effects
    21. Condividere e pubblicare rapidamente le animazioni

La linea temporale

La linea temporale di Adobe Animate consente di organizzare e controllare il contenuto di un documento nel tempo, in livelli e fotogrammi. Come in un film, nei documenti Animate gli intervalli di tempo sono divisi in fotogrammi. I livelli sono paragonabili a strisce di pellicola sovrapposte, ognuna contenente un’immagine diversa tra quelle presenti sullo stage. I componenti principali della linea temporale sono i livelli, i fotogrammi e la testina di riproduzione.

La linea temporale mostra il punto in cui si svolge l'animazione in un documento, incluse l'animazione fotogramma per fotogramma, l'animazione interpolata e i tracciati di movimento. I controlli della sezione dei livelli della linea temporale consentono di nascondere, mostrare, bloccare o sbloccare i livelli e di visualizzare i contenuti come contorni. Potete trascinare i fotogrammi della linea temporale in una nuova posizione sullo stesso livello o su un livello diverso.

Linea temporale rinnovata

Il look e l’aspetto del pannello Linea temporale sono stati migliorati, con una rappresentazione chiara dell’intervallo di fotogrammi, una migliore leggibilità del marcatore dei fotogrammi e dell’indicatore del tempo, una funzione Onion skin migliorata, pulsanti per creare fotogrammi chiave, fotogrammi vuoti e così via.

Nuova linea temporale

Controlli della linea temporale

L’intestazione della linea temporale è stata resa più articolata con accesso immediato a ulteriori funzionalità.

Intestazione della linea temporale

Vista livelli

Potete scegliere tra la visualizzazione predefinita a più livelli e la vista del singolo livello corrente, facendo clic sull’icona Vista livelli in alto a sinistra.

Vista con più livelli
Vista con più livelli

Vista con livello singolo
Vista con livello singolo

Videocamera

Per attivare o disattivare la videocamera, fate clic sul pulsante Videocamera.

Vista Relazione superiore-inferiore tra livelli

Visualizza la relazione gerarchica tra i livelli.

Profondità livello

Crea un pannello di profondità livello che consente di modificare la profondità del livello attivo fornito nell’elenco. 

Nota:

Durante la riproduzione di un'animazione, viene visualizzata la frequenza fotogrammi effettiva. Questa frequenza fotogrammi può differire dall'impostazione del documento se il computer non è in grado di calcolare e visualizzare l'animazione in modo rapido.

Funzione Onion skin

La funzione Onion skin è stata rinnovata e semplificata. Per abilitarla, fate clic sul pulsante Onion skin. Inoltre, la funzione Onion skin è stata ulteriormente migliorata per escludere (e includere) selettivamente i fotogrammi mediante clic con il pulsante destro del mouse su un fotogramma che rientra nell’intervallo Onion skin. 

Onion skin principale

Effettuate una delle seguenti operazioni:

  • Fate clic sul pulsante Onion skin  per attivare e disattivare la funzione Onion skin. Quando è abilitata, tutti i fotogrammi compresi tra i marcatori Avvia Onion skin e Termina Onion skin (nell’intestazione della linea temporale) sono sovrapposti come unico fotogramma nella finestra Documento.
  • Tenete premuto il mouse sul pulsante Onion skin  per visualizzare e selezionare le opzioni come Intervallo selezionato, Tutti i fotogrammi, Àncora marcatori e le impostazioni avanzate.
  • Selezionate l’icona Onion skin  (a sinistra dell’icona della ripetizione ciclica) nella linea temporale.

Alcuni dei parametri di Onion skin in questo pannello sono funzioni esistenti, come la modalità Contorno, la preferenza per il colore del fotogramma precedente/futuro e l’ancoraggio dei marcatori.

  • Modalità Solo fotogrammi chiave: esegue il rendering solo dei fotogrammi chiave nell’intervallo Onion skin, ignorando quindi i fotogrammi di interpolazione.
  • Opacità iniziale: opacità del primo fotogramma Onion skin ai lati del fotogramma attivo.
  • Riduci di: percentuale di riduzione delta tra ogni fotogramma Onion skin.
  • Vincoli: se i vincoli sono attivati, l’intervallo dei fotogrammi precedenti è uguale a quello dei fotogrammi successivi, a meno che l’utente non modifichi tali intervalli dalla linea temporale.

Per ulteriori informazioni, consultate Utilizzare la tecnica Onion skin.

Alcuni dei parametri di Onion skin in questo pannello sono funzioni esistenti, come la modalità Contorno, la preferenza per il colore del fotogramma precedente/futuro, l’ancoraggio dei marcatori.

·       Modalità Solo fotogrammi chiave: esegue il rendering solo dei fotogrammi chiave nell’intervallo Onion skin, ignorando quindi i fotogrammi di interpolazione.

·       Opacità iniziale: opacità del primo fotogramma Onion skin ai lati del fotogramma attivo.

·       Riduci di: percentuale di riduzione delta tra ogni fotogramma Onion skin.

Vincoli: se i vincoli sono attivati, l’intervallo dei fotogrammi precedenti è uguale a quello dei fotogrammi successivi, a meno che l’utente non modifichi tali intervalli dalla linea temporale.
Onion skin avanzato
Impostazioni avanzate

A. Opacità del primo fotogramma Onion skin B. Riduzione dell’opacità tra fotogrammi Onion skin C. Mostra solo fotogrammi chiave D. Àncora marcatori 

Modifica più fotogrammi

Consente di visualizzare e modificare i contenuti di più fotogrammi all’interno dell’intervallo selezionato.

Tenete premuto sul pulsante Modifica più fotogrammi per visualizzare e selezionare le opzioni Modifica intervallo selezionato e Modifica tutti i fotogrammi. Fate clic per disattivare e attivare la modalità Modifica più fotogrammi.

Modifica più fotogrammi

Creare interpolazioni

Per visualizzare e selezionare le opzioni, tenete premuto sull’icona Crea interpolazione. Selezionate l’estensione dei fotogrammi nella linea temporale e fate clic su Crea interpolazione per creare un’interpolazione in base alla selezione recente.

Crea interpolazione

Modifica dell'aspetto della linea temporale

Per impostazione predefinita, la linea temporale viene visualizzata sotto la finestra principale del documento. Per cambiarne la posizione, scollegate la linea temporale dalla finestra del documento per visualizzarla in una finestra mobile a parte. Potete agganciarla agli altri pannelli di vostra scelta. Potete inoltre nascondere la linea temporale.

Per modificare il numero dei livelli e dei fotogrammi visibili, ridimensionate la linea temporale. Per visualizzare i livelli aggiuntivi (se la linea temporale contiene più livelli che è possibile visualizzare), utilizzate le barre di scorrimento sul lato destro della linea temporale.

Trascinamento della linea temporale

  • Per spostare la linea temporale quando è agganciata alla finestra del documento, trascinate la scheda della barra del titolo nell'angolo in alto a sinistra della linea temporale.

  • Per agganciare e sganciare la linea temporale dalla finestra dell'applicazione, trascinate la scheda della barra del titolo nella parte superiore o inferiore della finestra del documento.

  • Per agganciare e sganciare la linea temporale da altri pannelli, trascinate la scheda della barra del titolo della linea temporale nella posizione desiderata. Per impedire che la linea temporale si agganci ad altri pannelli, premete il tasto Ctrl mentre la trascinate. Viene visualizzata una barra blu per indicare la posizione in cui verrà agganciata la linea temporale.

  • Per allungare o accorciare i campi del nome dei livelli nel pannello della linea temporale, trascinate la barra separatrice dei nomi dei livelli e delle porzioni dei fotogrammi della linea temporale.

Personalizzazione della vista della linea temporale

  1. Per visualizzare il menu a comparsa di visualizzazione dei fotogrammi, fate clic sul pulsante corrispondente nell’angolo in alto a destra della linea temporale.

  2. Selezionate le opzioni desiderate tra le seguenti:

    • Per modificare le dimensioni dei livelli, selezionate Grande, Medio o Corto. L’impostazione Grande per l’ampiezza del fotogramma è utile per visualizzare i dettagli delle forme d’onda audio.
    • Per visualizzare miniature dei contenuti dei fotogrammi ridimensionate in base ai fotogrammi della linea temporale, selezionate Anteprima. Questa anteprima potrebbe causare variazioni apparenti nelle dimensioni dei contenuti visualizzati e richiede ulteriore spazio sullo schermo.
    • Per spostare i controlli della linea temporale nella parte superiore o inferiore, selezionate rispettivamente Intestazione in alto o Intestazione in basso.
    • Per ingrandire o ridurre la linea temporale, utilizzate la barra di scorrimento per ridimensionare la vista della linea temporale.
    Linea temporale in alto
    Linea temporale in alto

    Linea temporale in basso
    Linea temporale in basso

Modificare l'altezza dei livelli nella linea temporale

  1. Effettuate una delle seguenti operazioni:

    • Fate clic sull’icona del menu nell’intestazione della linea temporale. Selezionate Corta, Media o Alta.

      Fate doppio clic sull’icona del livello (a sinistra del nome del livello) nella linea temporale.

    • Fate clic con il pulsante destro del mouse (Windows) o fate clic tenendo premuto il tasto Ctrl (Macintosh) sul nome del livello, quindi selezionate Proprietà dal menu di scelta rapida.

    • Selezionate il livello nella linea temporale e scegliete Elabora > Linea temporale > Proprietà livello.

    Altezza livello: Corta
    Altezza livello: Corta

    Altezza livello: Alta
    Altezza livello: Alta

  2. Nella finestra di dialogo Proprietà livello, selezionate un’opzione per l’altezza del livello e fate clic su OK.

Colore e blocco dei livelli

Potete bloccare un livello o assegnarvi un colore per facilitarne l’identificazione, facendo clic sul punto visualizzato accanto al nome del livello. Quando questa funzione è attivata, il livello viene sottolineato con il suo colore e diventa quindi rapidamente riconoscibile. 

Colore del livello

Impostare l’opacità del livello

Effettuate una delle seguenti operazioni:

  • Per impostare la visibilità su Opacità, tenete premuto Maiusc e fate clic sulla colonna con l’icona dell’occhio nella linea temporale.
  • Fate doppio clic sull'icona del livello (a sinistra del nome del livello) nella linea temporale.
  • Fate clic con il pulsante destro del mouse (Windows) o fate clic tenendo premuto il tasto Ctrl (Macintosh) sul nome del livello e selezionate Proprietà dal menu di scelta rapida. Nella finestra di dialogo Proprietà livello, selezionate Visibilità > Opacità.
  • Fate clic con il pulsante destro del mouse (Windows) o fate clic tenendo premuto il tasto Ctrl (Macintosh) sul nome del livello e selezionate Mostra gli altri come trasparenti.

Ridimensionare il pannello della linea temporale

  • Se la linea temporale è agganciata alla finestra dell'applicazione principale, trascinate la barra che separa la linea temporale e l'area dello stage.

  • Se la linea temporale non è agganciata alla finestra dell'applicazione principale, trascinate l'angolo in basso a destra (Windows) o la casella delle dimensioni nell'angolo in basso a destra (Macintosh).

L’indicatore di riproduzione blu nella parte superiore della linea temporale si sposta durante la riproduzione del documento per indicare il fotogramma corrente visualizzato sullo stage. L'indicatore di riproduzione della linea temporale mostra i numeri dei fotogrammi dell'animazione. Per visualizzare un fotogramma sullo stage, spostate l'indicatore di riproduzione sul fotogramma nella linea temporale.

Per visualizzare un fotogramma specifico quando si lavora con più fotogrammi, spostate l'indicatore di riproduzione sulla linea temporale.

  • Per passare a un fotogramma, fate clic sulla sua posizione nell'indicatore di riproduzione della linea temporale oppure trascinate l'indicatore di riproduzione sulla posizione desiderata.

  • Per centrare la linea temporale sul fotogramma corrente, fate clic sul pulsante Centra fotogramma nella parte inferiore della linea temporale.
  • Ora è possibile creare l’intervallo di ripetizione ciclica trascinando semplicemente sulla sezione da ripetere. Consente di esportare i fotogrammi (come filmato o video) nell’intervallo selezionato.
  • Con l’opzione della ripetizione ciclica attivata sulla linea temporale, potete ripetere anche l’audio in streaming all’interno di un intervallo di fotogrammi con altre animazioni.
Opzione Ripetizione ciclica
Ripetizione ciclica

Visualizzazione del tempo insieme ai fotogrammi

La linea temporale visualizza il tempo in secondi insieme ai numeri dei fotogrammi. Questa funzione consente di passare più rapidamente dai fotogrammi al tempo e di tenere inoltre traccia del valore dei fotogrammi al secondo (fps) impostato durante il processo di animazione. 

Nella schermata successiva, la linea temporale mostra 20 fotogrammi al secondo (fps): 

Visualizzazione del tempo insieme ai fotogrammi

Gestione della velocità di animazione

Potete gestire l'animazione scalando le estensioni dei fotogrammi, creando animazioni basate sugli intervalli di tempo oppure estendere e comprimere le animazioni utilizzando i controlli temporali. 

Scalare le estensioni dei fotogrammi

Potete modificare i fotogrammi al secondo (fps) dell'animazione senza dover cambiare la velocità di animazione. Utilizzate l'opzione Ridimensiona estensioni fotogrammi quando modificate i fotogrammi al secondo per mantenere il tempo immutato. 

Opzione per ridimensionare le estensioni del fotogramma

Animazione basata su intervalli di tempo

Trasformate le estensioni del fotogramma in 1 s, 2 s, 3 s o su qualsiasi altro intervallo desiderato. Questa funzione è disponibile sulle estensioni di interpolazione classiche, di interpolazione forma, di interpolazione movimento, del fotogramma chiave o del fotogramma chiave vuoto.

Personalizzate le animazioni fotogramma per fotogramma in base agli intervalli di tempo specifici.

L'opzione Converti in animazione fotogramma per fotogramma è disponibile nel menu Elabora. Per effettuare queste attività, potete inoltre assegnare i tasti desiderati nella finestra di dialogo delle scelte rapide da tastiera. 

Estendere o comprimere le animazioni con i controlli della linea temporale

Ora potete estendere la durata dei fotogrammi selezionati immettendo il numero di fotogrammi desiderato nel campo Espandi estensione fotogrammi. La durata dei fotogrammi selezionati viene incrementata in base al numero immesso in Espandi estensione fotogrammi.

Potete estendere o ridurre il tempo dell'estensione selezionata nella linea temporale. Selezionate l'estensione del fotogramma e trascinate il bordo destro dell'estensione selezionata nella linea temporale, in avanti o all'indietro. I fotogrammi all'interno della linea temporale vengono adattati automaticamente.

Potete replicare le animazioni più volte (2, 3 e così via) trascinando le estensioni nella linea temporale. Potete inoltre comprimere i fotogrammi nella loro posizione normale, dopo averli estesi. 

Selezionate i fotogrammi nella linea temporale, fate clic e trascinate il bordo destro evidenziato della selezione.

Selezione fotogramma e bordo

Come potete vedere nella schermata seguente, durante il trascinamento potete visualizzare l'animazione in multipli, ad esempio x2, x3 e così via. 

Visualizzazione dei fotogrammi allungati durante il trascinamento.

Nella schermata successiva, potete visualizzare l'estensione in multipli di 2. x2 indica una dimensione doppia di quella dell'estensione selezionata. x3 indica tre volte la dimensione originale dell'estensione. 

Estensioni dopo il trascinamento.

La durata del fotogramma ora può essere estesa inserendo il valore desiderato nel campo Espandi estensione fotogrammi. La durata dei fotogrammi selezionati viene incrementata in base al numero di fotogrammi immesso in Espandi estensione fotogrammi.

Esplorazione della linea temporale

Navigazione nel fotogramma chiave

Ora potete fare clic sul pulsante Indietro di un fotogramma o Avanti di un fotogramma per passare al fotogramma precedente o successivo. Inoltre, tenendo premuto il pulsante Indietro di un fotogramma o Avanti di un fotogramma potete passare rispettivamente al primo o all’ultimo fotogramma.

Fate clic sul pulsante Riproduci per visualizzare l’anteprima dell’animazione.

Controlli VCR

Potete spostarvi tra i fotogrammi chiave sul livello attivo con il menu Controlli. Potete utilizzare anche Alt+. o Alt+, per spostarvi avanti e indietro rispettivamente sul fotogramma successivo o precedente nella linea temporale. 

Opzioni di navigazione nel fotogramma chiave con scelte rapide da tastiera
Opzioni di navigazione nel fotogramma chiave con scelte rapide da tastiera

Potete spostarvi tra i fotogrammi chiave sul livello attivo utilizzando i controlli sinistro e destro del livello. Inoltre, potete utilizzare il menu e le scelte rapide da tastiera. 

Visualizzazione dei controlli sinistro e destro del livello nella linea temporale

Nota:

Potete usare le scelte rapide per la navigazione nelle pagine, come Alt+Maiusc+, per spostarvi in avanti e Alt+Maiusc+. per tornare indietro. 

Inserire fotogrammi e fotogrammi chiave

Per aggiungere fotogrammi chiave, fotogrammi chiave vuoti e fotogrammi è sufficiente fare clic sul relativo pulsante nella linea temporale. Per visualizzare e selezionare le opzioni, tenete premuto sull’icona Fotogramma chiave. Selezionate un fotogramma nella linea temporale e fate clic sull’icona Fotogramma chiave per inserire un fotogramma, fotogramma chiave o fotogramma chiave vuoto, in base alla selezione recente.

L’inserimento di un fotogramma chiave o fotogramma chiave vuoto nel pannello Linea temporale ora presenta un feedback visivo. Un leggero bagliore indica che l’operazione è stata effettuata.

Crea fotogramma chiave

L’inserimento di un fotogramma chiave o fotogramma chiave vuoto nel pannello Linea temporale ora presenta un feedback visivo. Un leggero effetto bagliore indica che l’operazione è stata effettuata.

Modalità Solo livello attivo

L’icona della vista della linea temporale è stata modificata con una nuova modalità, Solo livello attivo. Per visualizzare solo i livelli attivi nella linea temporale, tenete premuto il cursore sull’opzione Vista Linea temporale e selezionate Solo livello attivo

Panning sulla linea temporale dallo stage

  • Ora potete anche usare lo strumento mano per far scorrere in orizzontale la linea temporale.
  • Potete scorrere la linea temporale direttamente dallo stage utilizzando il nuovo cursore Tempo. Questo strumento si trova nella stessa posizione dello strumento Mano nel pannello degli strumenti. Potete anche usare la scelta rapida da tastiera barra spaziatrice + T per attivare temporaneamente questo strumento. Trascinate verso sinistra o destra per visualizzare la linea temporale nella direzione del panning. 
Visualizzazione del cursore Tempo

Barra degli strumenti della linea temporale personalizzabile

Potete personalizzare la linea temporale scegliendo i pulsanti di azione da visualizzare nella sua barra degli strumenti. Nel menu dell’icona con tre linee, fate clic su Personalizza gli strumenti della linea temporale.

A - Menu della linea temporale B - Opzione per personalizzare la barra degli strumenti della linea temporale
A - Menu della linea temporale B - Opzione per personalizzare la barra degli strumenti della linea temporale

Viene visualizzato un pannello con pulsanti per la barra degli strumenti della linea temporale, da aggiungere o rimuovere. Fate clic all’esterno del pannello per chiuderlo. Quando il pannello è aperto, sono selezionati i pulsanti attualmente visualizzati sulla barra degli strumenti della linea temporale. Per cambiare la selezione dei pulsanti, fate clic sui pulsanti interessati. Le modifiche vengono riportate immediatamente nella barra degli strumenti della linea temporale. 

Pannello Strumenti della linea temporale
A - Pannello Strumenti B - Gruppo di pulsanti per fotogrammi C - Gruppo di pulsanti per interpolazione D - Ripristina

La barra degli strumenti della linea temporale contiene alcune opzioni raggruppate in un singolo pulsante. Tenete premuto il pulsante per visualizzare tutte le sue opzioni.

Ad esempio, il pulsante del gruppo Inserisci fotogramma chiave o fotogramma contiene quattro opzioni:

  • Fotogramma chiave
  • Fotogramma chiave vuoto
  • Fotogramma
  • Fotogramma chiave automatico

Nel pannello della barra degli strumenti, queste opzioni sono disponibili sia come singoli pulsanti che come un unico pulsante di gruppo. Se si seleziona un pulsante di gruppo, i singoli pulsanti appartenenti a tale gruppo vengono automaticamente deselezionati. Si seleziona un singolo pulsante appartenente a un gruppo, il pulsante del gruppo viene deselezionato.

Il pannello degli strumenti contiene due gruppi di questo tipo: uno per inserire fotogrammi chiave o fotogrammi e uno per inserire interpolazioni.

Alcuni pulsanti del pannello degli strumenti vengono selezionati e deselezionati in coppia. Alcuni esempi di tali pulsanti a coppia sono quelli per passare al fotogramma chiave precedente o successivo, e quelli per andare avanti o indietro di un fotogramma.

Per eliminare le modifiche apportate nel pannello di configurazione e ripristinare lo stato predefinito della barra degli strumenti della linea temporale, fate clic su Ripristina i controlli della linea temporale.

Per vedere come si personalizza la linea temporale, guardate questo video.

Passaggi successivi

Dopo aver visto come utilizzare e personalizzare la linea temporale, scoprite come creare animazioni utilizzando il pannello Risorse
.

Altri argomenti correlati

Logo Adobe

Accedi al tuo account