Guida utente Annulla

Utilizzare il pannello Strumenti e Stage per Animate

  1. Guida utente di Adobe Animate
  2. Introduzione ad Animate
    1. Novità di Animate
    2. Glossario visivo
    3. Requisiti di sistema per Animate
    4. Scelte rapide da tastiera di Animate
    5. Utilizzare diversi tipi di file in Animate
  3. Animazione
    1. Concetti di base sulle animazioni in Animate
    2. Come utilizzare i fotogrammi e i fotogrammi chiave in Animate
    3. Animazione fotogramma per fotogramma in Animate
    4. Come utilizzare le animazioni con interpolazione classica in Animate
    5. Strumento Pennello
    6. Guida di movimento
    7. Interpolazione di movimento e ActionScript 3.0
    8. L’animazione con interpolazione di movimento
    9. Animazioni con interpolazione di movimento
    10. Creazione di un’animazione con interpolazione di movimento
    11. Utilizzo dei fotogrammi chiave di proprietà
    12. Animare la posizione con un'interpolazione
    13. Come modificare le interpolazioni di movimento con l'Editor movimento
    14. Modifica del tracciato di movimento di un’animazione con interpolazione
    15. Manipolazione delle interpolazioni di movimento
    16. Aggiunta di andamenti personalizzati
    17. Creazione e applicazione di preimpostazioni di movimento
    18. Impostazione delle estensioni di interpolazione per l’animazione
    19. Operazioni con le interpolazioni di movimento salvate come file XML
    20. Interpolazioni di movimento e classiche a confronto
    21. Interpolazione di forme
    22. Utilizzare lo strumento di animazione Osso in Animate
    23. Utilizzare il rigging dei personaggi in Animate
    24. Come utilizzare i livelli maschera in Adobe Animate
    25. Come utilizzare le scene in Animate
  4. Interattività
    1. Come creare pulsanti con Animate
    2. Convertire progetti Animate in altri formati di tipi di documenti
    3. Creare e pubblicare documenti HTML5 Canvas in Animate
    4. Aggiungere interattività con gli snippet di codice in Animate
    5. Creazione di componenti HTML5 personalizzati
    6. Utilizzo dei componenti in HTML5 Canvas
    7. Creazione di componenti personalizzati: esempi
    8. Snippet di codice per componenti personalizzati
    9. Best practice - Pubblicità con Animate
    10. Creazione e pubblicazione di contenuti in realtà virtuale
  5. Area di lavoro e flusso di lavoro
    1. Creazione e gestione dei pennelli artistici
    2. Utilizzo di Google Fonts nei documenti HTML5 Canvas
    3. Utilizzo di Creative Cloud Libraries con Adobe Animate
    4. Utilizzare il pannello Strumenti e Stage per Animate
    5. Flusso di lavoro e area di lavoro di Animate
    6. Utilizzo di font Web nei documenti HTML5 Canvas
    7. Linee temporali e ActionScript
    8. Operazioni con più linee temporali
    9. Impostare le preferenze
    10. Uso dei pannelli di creazione di Animate
    11. Creare livelli della linea temporale con Animate
    12. Esportare animazioni per dispositivi mobili e motori grafici
    13. Spostamento e copia degli oggetti
    14. Modelli
    15. Trova e sostituisci in Animate
    16. Annulla, Ripeti e il pannello Cronologia
    17. Scelte rapide da tastiera
    18. Come utilizzare la linea temporale in Animate
    19. Creazione di estensioni HTML
    20. Opzioni di ottimizzazione per immagini e GIF animati
    21. Impostazioni per l’esportazione di immagini e file GIF
    22. Pannello Risorse in Animate
  6. File multimediali e video
    1. Trasformazione e combinazione di oggetti grafici in Animate
    2. Creazione e utilizzo di istanze di simboli in Animate
    3. Ricalco immagine
    4. Come utilizzare l’audio in Adobe Animate
    5. Esportazione di file SVG
    6. Creare file video da utilizzare in Animate
    7. Come aggiungere un video in Animate
    8. Operazioni con i cue point video
    9. Disegnare e creare oggetti con Animate
    10. Rimodellare linee e forme
    11. Tratti, riempimenti e gradienti con Animate CC
    12. Utilizzo di Adobe Premiere Pro e After Effects
    13. Pannelli per il colore in Animate CC
    14. Apertura di file Flash CS6 con Animate
    15. Utilizzare il testo classico in Animate
    16. Inserimento di grafica in Animate
    17. Bitmap importate in Animate
    18. Grafica 3D
    19. Utilizzo dei simboli in Animate
    20. Disegnare linee e forme con Adobe Animate
    21. Utilizzare le librerie in Animate
    22. Esportazione di suoni
    23. Selezione degli oggetti in Animate CC
    24. Utilizzare i file AI di Illustrator in Animate
    25. Applicare pattern con lo strumento Pennello spray
    26. Applicazione di metodi di fusione
    27. Disposizione degli oggetti
    28. Automazione delle operazioni con il menu Comandi
    29. Testo in più lingue
    30. Utilizzo della funzione Videocamera di Animate
    31. Utilizzo di Animate con Adobe Scout
    32. Operazioni con file di Fireworks
    33. Filtri grafici
    34. Suono e ActionScript
    35. Preferenze di disegno
    36. Disegno con lo strumento Penna
  7. Piattaforme
    1. Convertire progetti Animate in altri formati di tipi di documenti
    2. Supporto piattaforme personalizzate
    3. Creare e pubblicare documenti HTML5 Canvas in Animate
    4. Creazione e pubblicazione di un documento WebGL
    5. Come creare pacchetti di applicazioni per AIR per iOS
    6. Pubblicazione di applicazioni AIR for Android
    7. Pubblicazione per Adobe AIR per desktop
    8. Impostazioni di pubblicazione ActionScript
    9. Procedure ottimali - Organizzazione del codice ActionScript in un’applicazione
    10. Come utilizzare ActionScript con Animate
    11. Best practice - Linee guida per l’accessibilità
    12. Accessibilità dell’area di lavoro di Animate
    13. Creazione e gestione di script
    14. Abilitazione del supporto per piattaforme personalizzate
    15. Panoramica di Supporto piattaforme personalizzate
    16. Creazione di contenuto accessibile
    17. Operazioni con i plug-in di Supporto piattaforme personalizzate
    18. Debug di ActionScript 3.0
    19. Abilitazione del supporto per piattaforme personalizzate
  8. Esportazione e pubblicazione
    1. Come esportare i file da Animate CC
    2. Pubblicazione OAM
    3. Esportazione di file SVG
    4. Esportazione di elementi grafici e video con Animate
    5. Pubblicazione di documenti AS3
    6. Esportare animazioni per dispositivi mobili e motori grafici
    7. Esportazione di suoni
    8. Esportare i file video QuickTime
    9. Controllo della riproduzione dei video esterni mediante ActionScript
    10. Best practice - Suggerimenti per la creazione di contenuti per dispositivi mobili
    11. Best practice - Convenzioni per i contenuti video
    12. Best practice - Linee guida per la creazione di applicazioni SWF
    13. Best practice - Strutturazione dei file FLA
    14. Best practice per ottimizzare i file FLA per Animate
    15. Impostazioni di pubblicazione ActionScript
    16. Specificare le impostazioni di pubblicazione per Animate
    17. Esportazione di file proiettore
    18. Esportare immagini e GIF animati
    19. Modelli di pubblicazione HTML
    20. Utilizzo di Adobe Premiere Pro e After Effects
    21. Condividere e pubblicare rapidamente le animazioni

Leggi questo articolo per informazioni su come utilizzare il pannello Strumenti e Stage per lavorare con il contenuto grafico in Animate.

Panoramica sulla schermata di benvenuto

Quando Animate (già Flash Professional CC) è in esecuzione e non è aperto alcun documento, viene visualizzata la schermata di benvenuto. La schermata di benvenuto contiene le seguenti quattro aree:

Apri elemento recente

Consente di aprire i documenti più recenti (clic sull’icona Apri).

Crea nuovo

Elenca i tipi di file di Animate, quali i documenti Animate e i file ActionScript®.

Crea da modello

Elenca i modelli utilizzati più comunemente per creare i documenti Animate.

Estendi

Offre un collegamento al sito Web Animate Exchange, da cui è possibile scaricare applicazioni correlate, estensioni e informazioni.

La schermata di benvenuto permette inoltre di accedere rapidamente alla guida in linea: è possibile esaminare una panoramica completa di Animate, consultare le risorse della documentazione e individuare i centri di formazione Adobe autorizzati.

  • Per nascondere la schermata di benvenuto, scegliete Non mostrare più.

  • Per mostrare la schermata di benvenuto, scegliete Modifica > Preferenze (Windows®) oppure Animate > Preferenze (Macintosh®) e, nella categoria Generali, selezionate Schermata di benvenuto dal menu All'avvio.

Utilizzo di Stage

Lo stage è l’area rettangolare in cui viene inserito il contenuto grafico durante la creazione di documenti in Animate. Nell’ambiente di creazione, lo stage rappresenta l’area rettangolare di Flash Player o della finestra del browser Web in cui vengono visualizzati i documenti durante la riproduzione. Lo stage è rappresentato da un contorno nero predefinito.

Potete ingrandire o ridurre la visualizzazione dello stage durante il lavoro. La griglia, le guide e i righelli consentono di posizionare con precisione gli elementi nello stage.

Linea temporale e stage con contenuti.

Ridimensionare lo stage

Per visualizzare sullo schermo l'intero stage o un'area particolare del disegno molto ingrandita, cambiate il livello d'ingrandimento. L'ingrandimento massimo dipende dalla risoluzione del monitor e dalle dimensioni del documento. Il valore minimo di riduzione della visualizzazione nello stage è 8%. Il valore massimo di ingrandimento è 2000%.

 Nei dispositivi compatibili è inoltre possibile usare i gesti multitouch.

  • Per ingrandire un elemento, selezionate lo strumento Ingranditore  nel pannello Strumenti e fate clic sull'elemento. Per passare dalla modalità di ingrandimento a quella di riduzione, utilizzate i modificatori Ingrandisci  o Riduci  visualizzati nell'area Opzioni del pannello Strumenti quando selezionate lo strumento Ingranditore oppure fate clic tenendo premuto il tasto Alt (Windows) o il tasto Opzione (Macintosh).

  • Per ingrandire un'area specifica del disegno in modo che riempia la finestra, trascinate una selezione rettangolare sullo stage con lo strumento Ingranditore.

  • Per ingrandire o ridurre l'intero stage, selezionate Visualizza > Ingrandisci o Visualizza > Riduci.

  • Per ingrandire o ridurre di una percentuale specifica, selezionate Visualizza > Ingrandimento e selezionate una percentuale dal sottomenu o dal menu a comparsa nell'angolo superiore destro della finestra del documento.

  • Per modificare in scala lo stage adattandolo completamente alla finestra dell'applicazione, selezionate Visualizza > Ingrandimento > Adatta a finestra.
  • Per ritagliare il contenuto che scorre al di fuori dello stage, fate clic sull’icona Ritaglia il contenuto oltre lo stage.
  • Per visualizzare il contenuto del fotogramma corrente, scegliete Visualizza > Ingrandimento > Mostra tutto oppure selezionate Mostra tutto dal menu a comparsa nell'angolo superiore destro della finestra dell'applicazione. Se la scena è vuota, viene visualizzato l'intero stage.
  • Per visualizzare l'intero stage, scegliete Visualizza > Ingrandimento > Mostra fotogramma oppure selezionate Mostra fotogramma dal menu a comparsa nell'angolo superiore destro della finestra del documento.

  • Per visualizzare l'area di lavoro intorno allo stage oppure gli elementi di una scena che si trovano parzialmente o interamente fuori dello stage, selezionate Visualizza > Tavolo di montaggio. La tavola di montaggio viene visualizzata in grigio chiaro. Ad esempio, per fare in modo che un uccello entri in volo in un fotogramma, posizionatelo inizialmente al di fuori dello stage, nel tavolo di montaggio, poi animatelo nell'area dello stage.

Colore del tavolo di montaggio

Nelle versioni precedenti, i colori del tavolo di montaggio erano fissi, in base al tema dell’interfaccia utente. A partire dalla versione di gennaio 2017, il tavolo di montaggio può essere dello stesso colore dello stage. Questa funzione offre un’area infinita su cui lavorare.  

 Nell’output finale sarà visibile solo il contenuto dello stage.

Spostare la vista dello stage

Quando lo stage viene ingrandito, è possibile che non sia visibile per intero. Lo strumento Mano consente di spostare lo stage in modo da cambiare la vista senza dover modificare il livello di ingrandimento.

 Nei dispositivi compatibili è inoltre possibile usare i gesti multitouch.

  • Selezionate lo strumento Mano nel pannello Strumenti e trascinate lo stage. Per passare temporaneamente da un altro strumento allo strumento Mano, tenere premuta la barra spaziatrice e fate clic sullo strumento nel pannello Strumenti.

Ruotare lo stage

Animate introduce un nuovo strumento Rotazione che permette di ruotare temporaneamente lo stage per disegnare e colorare più facilmente con un’inclinazione particolare, senza però applicare una rotazione permanente agli oggetti presenti sullo stage (come fa invece lo strumento Trasformazione libera). Potete ruotare rapidamente lo stage, indipendentemente dallo strumento attualmente selezionato, tenendo premuti insieme i tasti Maiusc e Barra spaziatrice e poi trascinando il mouse per ruotare la vista.

Per ruotare lo stage con lo strumento Rotazione

  1. Scegliete lo strumento Rotazione  (H), raggruppato con lo strumento Mano  (H), oppure premete insieme Maiusc e Barra spaziatrice per passare temporaneamente allo strumento Rotazione mentre lavorate con un altro strumento, ad esempio Pennello.

    Strumento Rotazione sulla barra degli strumenti

  2. Una volta che lo strumento Rotazione è selezionato, sullo schermo compare il punto “pivot” della rotazione, indicato da una crocetta.Potete cambiare la posizione del punto pivot facendo clic sulla posizione desiderata.

    Il punto "pivot" rappresentato da una crocetta

  3. Una volta che il punto pivot è impostato, potete trascinare il mouse per ruotare la vista dello stage intorno a tale fulcro.

    Stage ruotato

  4. Utilizzando lo strumento Rotazione dello stage, trascinate per applicare una rotazione temporanea allo stage. L'angolo di rotazione corrente è indicato dalla linea rossa sulla crocetta del punto pivot.

  5. Per ripristinare la vista predefinita dello stage, fate clic sul pulsante Centra lo stage.

Modificare in scala il contenuto per adattarlo alle dimensioni dello stage

L'opzione Ridimensiona contenuto nella finestra di ispezione proprietà consente di modificare in scala il contenuto dello stage in base alle dimensioni di quest'ultimo. Quando ridimensionate lo stage con questa opzione selezionata, il contenuto viene ridimensionato in proporzione allo stage.

Opzione Ridimensiona contenuto nella finestra di ispezione proprietà

Ridimensionare lo stage

L’opzione Ridimensiona contenuto nelle impostazioni avanzate ora è accessibile direttamente dalla finestra di ispezione delle proprietà. Quando ridimensionate lo stage con questa opzione selezionata, il contenuto viene ridimensionato in proporzione allo stage.

La finestra di ispezione proprietà e la finestra di dialogo Impostazioni documento contengono l’opzione Collega che permette di aumentare in proporzione le dimensioni dello stage. Per impostazione predefinita, le proprietà Altezza e Larghezza dello stage non sono collegate. Se fate clic sul pulsante Collega per attivare questa funzione, quando modificate il valore dell’altezza o della larghezza, l’altro valore viene modificato di conseguenza, mantenendo inalterate le proporzioni originali.

Se selezionate l’opzione Ridimensiona contenuto, le dimensioni dello stage sono automaticamente collegate e disattivate. Questo perché il ridimensionamento del contenuto ha senso se le dimensioni dello stage vengono modificate in proporzione.

Pulsante Collega per ridimensionare in proporzione lo stage

Impostare la trasparenza dell’area di lavoro

Per impostare l’area di lavoro sulla modalità trasparente, selezionate gli intervalli di colore alfa, in percentuale, nei campioni colore. Selezionate Canvas > Proprietà > Stage > % alfa.

Ridimensionamento in scala dello stage in base all’ancoraggio selezionato

Potete selezionare un punto di ancoraggio in Impostazioni documento, specificare l’altezza e la larghezza e ridimensionare in scala di conseguenza lo stage. Se l’opzione Ridimensiona contenuto è disattivata, lo stage si espande nelle direzioni determinate dal punto di ancoraggio selezionato, come illustrato di seguito.

Punti di ancoraggio in base ai quali è possibile ridimensionare in scala lo stage

Ridimensionamento in scala dello stage: un esempio

Nell’esempio seguente, lo stage di 550x400 viene ridimensionato a 750x600 mantenendo le proporzioni originali dal punto di ancoraggio nell’angolo in basso a destra dello stage:

Ridimensionamento in scala dello stage utilizzando l’angolo in basso a destra come punto di ancoraggio

Stage ridimensionato nella direzione specificata, dal punto di ancoraggio nell’angolo in basso a destra

 Nei dispositivi compatibili è inoltre possibile usare i gesti multitouch.

Usare i righelli

I righelli vengono visualizzati lungo il lato superiore e il lato sinistro del documento. L'unità di misura predefinita dei righelli è il pixel, ma può essere cambiata. Quando spostate un elemento sullo stage con i righelli visualizzati, sui righelli vengono visualizzate delle linee che indicano le dimensioni dell'elemento.

  • Per visualizzare o nascondere i righelli, selezionate Visualizza > Righelli.

  • Per specificare l'unità di misura dei righelli per un documento, selezionate Elabora > Documento, quindi selezionate un'unità dal menu Unità di misura righello.

Usare le guide

Quando sono visualizzati i righelli (Visualizza > Righelli), potete trascinare le guide verticali e orizzontali dai righelli allo stage.

Quando create linee temporali nidificate, le guide mobili vengono visualizzate sullo stage solo quando è attiva la linea temporale in cui sono state create.

Per creare guide personalizzate o irregolari, usate i livelli guida.

  • Per visualizzare o nascondere le guide di disegno, selezionate Visualizza > Guide > Mostra guide.

     se la griglia è visibile e l'opzione Aggancia alla griglia è attivata quando create le guide, queste vengono agganciate alla griglia.

  • Per attivare o disattivare l'aggancio automatico alle guide, selezionate Visualizza > Aggancio > Aggancia alle guide.

     la procedura di aggancio alle guide ha la priorità su quella di aggancio alla griglia nei punti in cui le guide ricadono tra le linee della griglia.

  • Per spostare una guida, fate clic su un punto qualsiasi del righello con lo strumento Selezione e trascinate la guida nel punto desiderato dello stage.

  • Per rimuovere una guida, usate lo strumento Selezione con le guide sbloccate per trascinare la guida sul righello orizzontale o verticale.

  • Per bloccare le guide, selezionate Visualizza > Guide > Blocca guide o utilizzate l'opzione Blocca guide della finestra di dialogo Guide (Visualizza > Guide > Modifica guide).

  • Per eliminare le guide, selezionate Visualizza > Guide > Cancella guide. In modalità di modifica del documento, vengono cancellate tutte le guide presenti nel documento. In modalità di modifica simboli, vengono cancellate solo le guide utilizzate nei simboli.

Impostare le preferenze delle guide

  1. Selezionate Visualizza > Guide > Modifica guide, quindi effettuate una delle seguenti operazioni:

    • Per impostare il colore, fate clic sul triangolo nella casella del colore e selezionate un colore per la linea della guida dalla tavolozza. Il colore predefinito della guida è il verde.

    • Per visualizzare o nascondere le guide, selezionate o deselezionate Mostra guide.

    • Per attivare o disattivare l'aggancio automatico alle guide, selezionate o deselezionate Aggancia alle guide.

    • Selezionate o deselezionate Blocca guide.

    • Per impostare l'opzione Precisione di aggancio, selezionate un'opzione dal menu a comparsa.

    • Per eliminare tutte le guide, fate clic su Cancella tutto. L'opzione Cancella tutto rimuove tutte le guide dalla scena corrente.

    • Per salvare le impostazioni correnti come predefinite, fate clic su Salva predefiniti.

  2. Fate clic su OK.

Usare la griglia

In tutte le scene di un documento, la griglia viene visualizzata come una serie di linee dietro le immagini.

Visualizzare o nascondere la griglia di disegno

  1. Effettuate una delle seguenti operazioni:

    • Selezionate Visualizza > Griglia > Mostra griglia.

    • Premete Ctrl+" (virgolette) (Windows) o Comando+" (virgolette) (Macintosh).

Attivare o disattivare l'aggancio alle linee della griglia

  1. Selezionate Visualizza > Aggancio > Aggancia alla griglia.

Impostare le preferenze della griglia

  1. Selezionate Visualizza > Griglia > Modifica griglia e selezionate le opzioni desiderate.

  2. Per salvare le impostazioni correnti come predefinite, fate clic su Salva predefiniti.

Informazioni sulla barra degli strumenti principale e sulla barra di modifica

La barra dei menu, nella parte superiore della finestra dell'applicazione visualizza i menu contenenti i comandi per il controllo delle funzionalità.

La barra di modifica, nella parte superiore dello stage, contiene i controlli e le informazioni per la modifica delle scene e dei simboli e per la modifica del livello di ingrandimento dello stage.

Barra degli strumenti personalizzata

La versione 2020 di Animate offre la possibilità di aggiungere, rimuovere, combinare o ridisporre gli strumenti. Fate clic sull’icona Altre opzioni nella barra degli strumenti per aprire la palette Strumenti. 

Barra degli strumenti di Animate
Barra degli strumenti di Animate

Palette Strumenti
Palette Strumenti

Potete trascinare gli strumenti dalla barra degli strumenti e rilasciarli nella palette Strumenti per rimuoverli. Allo stesso modo, potete portare gli strumenti dalla palette Strumenti alla barra degli strumenti trascinandoli nella posizione desiderata. 

Inoltre, con questi miglioramenti, potete:

  • Aggiungere o rimuovere strumenti dal pannello Strumenti alla/dalla palette Strumenti. 
  • Combinare alcuni strumenti in un gruppo di strumenti, trascinando uno strumento su un altro strumento o gruppo.
  • Ridisporre uno strumento sopra o sotto uno specifico strumento o gruppo, trascinandolo sopra o sotto lo strumento specifico.

Raggruppamento logico degli strumenti

Spaziatore
Raggruppamento logico con spaziatore

Potete creare un raggruppamento logico di strumenti aggiungendo uno spaziatore nell’elenco di strumenti. Per creare un raggruppamento, trascinate lo spaziatore dalla palette Strumenti al pannello Strumenti.

Separare la barra degli strumenti

Separare la barra degli strumenti
Separare la barra degli strumenti

Una volta aggiunto il separatore, potete separare il sottogruppo della barra degli strumenti trascinando il separatore all’esterno del pannello Strumenti e rilasciandolo nella posizione desiderata sull’area di lavoro. Potete anche unire nuovamente al pannello Strumenti una barra degli strumenti separata. Selezionate la barra degli strumenti separata e trascinatela sul pannello Strumenti.

Capovolgere
Capovolgere il gruppo separato

La barra degli strumenti separata può essere facilmente riorientata in orizzontale o in verticale: passate il cursore del mouse sulla parte inferiore dello strumento, che viene evidenziata, e fate clic.  

Ripristinare la barra degli strumenti
Ripristinare la barra degli strumenti

Ripristinare la barra degli strumenti

Selezionate l’opzione Ripristina nel menu della palette Strumenti per ripristinare lo stato predefinito del pannello Strumenti.

Opzioni della barra degli strumenti secondaria

Colore riempimento e Colore tratto

La sezione Colore riempimento e Colore tratto della barra degli strumenti è stata modificata ed è ora in linea con il pannello Strumenti di Photoshop e Illustrator, per coerenza e facilità di accesso. 

Accesso alle modalità pennello e gomma

Ora potete aggiungere delle scelte rapide da tastiera anche per le modalità pennello e gomma. Per creare le scelte rapide da tastiera, fate clic su Animate > Scelte rapide da tastiera (Mac) o Modifica > Scelte rapide da tastiera (Windows). Quando lo strumento è abilitato, potete accedere a queste opzioni con la pressione di un tasto.

Colore di riempimento e tratto
Colore di riempimento e tratto

Modalità gomma
Modalità gomma

Modalità pennello
Modalità pennello

Usare il pannello Strumenti

Gli strumenti disponibili nel pannello Strumenti consentono di disegnare, colorare, selezionare e modificare immagini nonché di cambiare la visualizzazione dello stage. Il pannello Strumenti è suddiviso in quattro sezioni:

  • L'area Strumenti contiene gli strumenti di disegno, colorazione e selezione.
  • La sezione Visualizza contiene gli strumenti per lo zoom e la panoramica nella finestra dell'applicazione.
  • L'area Colori contiene i modificatori per i colori del tratto e di riempimento.
  • L'area delle opzioni contiene i modificatori per lo strumento selezionato, che influiscono sulle operazioni di colorazione e modifica dello strumento.

Per mostrare o nascondere il pannello Strumenti, selezionate Finestra > Strumenti.

Selezionare gli strumenti

  1. Effettuate una delle seguenti operazioni:

    • Fate clic sullo strumento nel pannello Strumenti. In base allo strumento selezionato, viene visualizzato un gruppo di modificatori nell'area Opzioni nella parte inferiore del pannello Strumenti.

    • Premete il tasto di scelta rapida da tastiera dello strumento. Per visualizzare le scelte rapide da tastiera, selezionate Modifica > Scelte rapide da tastiera (Windows) o Animate > Scelte rapide da tastiera (Macintosh). Su Macintosh, potrebbe essere necessario spostare il mouse per visualizzare il nuovo puntatore.

    • Per selezionare uno strumento situato nel menu a comparsa per uno strumento visibile, ad esempio lo strumento Rettangolo, premete l'icona dello strumento visibile e selezionate un altro strumento dal menu a comparsa.

Pressione e inclinazione del Pennello artistico

Animate supporta la pressione e l’inclinazione per i tratti creati con lo strumento Pennello artistico. Potete disegnare tratti artistici e pattern con spessore variabile a seconda della pressione e dell’inclinazione applicata allo stilo. Con lo strumento Spessore potete quindi regolare ulteriormente il testo, agendo sui punti di spessore.

Per ulteriori informazioni, consultate Utilizzo dello strumento artistico.

 Le icone Inclinazione e Pressione nella barra degli strumenti sono disponibili solo se al computer è collegata una tavoletta grafica Wacom sensibile alla pressione.

Usare i menu di scelta rapida

I menu di scelta rapida contengono comandi relativi alla selezione corrente. Se ad esempio selezionate un fotogramma nella finestra Linea temporale, il menu di scelta rapida contiene comandi per creare, eliminare ed elaborare fotogrammi e fotogrammi chiave. Esistono menu di scelta rapida per molti oggetti e controlli e in varie aree dell'applicazione, quali lo stage, la linea temporale, i pannelli Libreria e Azioni.

  1. Fate clic con il pulsante destro del mouse (Windows) o premete il tasto Ctrl (Macintosh) e fate clic su un elemento.
Logo Adobe

Accedi al tuo account