Guida utente Annulla

Gestire le identità affidabili

  1. Guida utente di Acrobat
  2. Introduzione ad Acrobat
    1. Accesso ad Acrobat da desktop, dispositivi mobili, Web
    2. Presentazione della nuova esperienza di Acrobat
    3. Novità in Acrobat
    4. Scelte rapide da tastiera
    5. Requisiti di sistema
  3. Area di lavoro
    1. Nozioni di base sull’area di lavoro
    2. Apertura e visualizzazione di documenti PDF
      1. Apertura di documenti PDF
      2. Navigazione all’interno delle pagine PDF
      3. Visualizzazione delle preferenze PDF
      4. Regolazione della visualizzazione dei documenti PDF
      5. Abilitare l’anteprima con miniature dei PDF
      6. Visualizzare i PDF nel browser
    3. Operazioni con gli account di archiviazione online
      1. Accedere ai file da Box
      2. Accedere ai file da Dropbox
      3. Accedere ai file da OneDrive
      4. Accedere ai file da SharePoint
      5. Accedere ai file da Google Drive
    4. Acrobat e macOS
    5. Notifiche di Acrobat
    6. Griglie, guide e misure nei PDF
    7. Testo asiatico, cirillico e da destra a sinistra nei PDF
  4. Creare PDF
    1. Panoramica sulla creazione di file PDF
    2. Creare file PDF con Acrobat
    3. Creare file PDF con PDFMaker
    4. Utilizzo della stampante Adobe PDF
    5. Convertire pagine Web in file PDF
    6. Creare file PDF con Acrobat Distiller
    7. Impostazioni di conversione Adobe PDF
    8. Font PDF
  5. Modifica dei file PDF
    1. Modificare il testo nei file PDF
    2. Modificare immagini o oggetti in un file PDF
    3. Ruotare, spostare, eliminare e rinumerare le pagine dei PDF
    4. Modificare le scansioni PDF
    5. Migliorare le foto di documenti acquisiti con la fotocamera del dispositivo mobile
    6. Ottimizzazione dei file PDF
    7. Metadati e proprietà del PDF
    8. Link e allegati nei PDF
    9. Livelli PDF
    10. Miniature di pagine e segnalibri nei file PDF
    11. File PDF convertiti in pagine Web
    12. Impostazione dei file PDF per una presentazione
    13. Articoli PDF
    14. PDF geospaziali
    15. Applicazione di azioni e script ai file PDF
    16. Cambiare il font predefinito per l’aggiunta di testo
    17. Eliminare delle pagine da un file PDF
  6. Scansione e riconoscimento dei caratteri (OCR)
    1. Acquisire documenti in PDF
    2. Migliorare le foto di documenti
    3. Risoluzione di problemi di scansione quando si utilizza Acrobat
  7. Moduli
    1. Nozioni di base sui moduli PDF
    2. Creare un modulo da zero in Acrobat
    3. Creare e distribuire moduli PDF
    4. Compilare i moduli PDF
    5. Proprietà dei campi modulo PDF
    6. Compilare e firmare moduli PDF
    7. Impostazione dei pulsanti di azione nei moduli PDF
    8. Pubblicazione di moduli PDF per Web interattivi
    9. Nozioni di base sui campi modulo PDF
    10. Campi modulo PDF per codici a barre
    11. Raccogliere e gestire i dati dei moduli PDF
    12. La funzione Tracker moduli
    13. Aiuto per i moduli PDF
    14. Inviare moduli PDF ai destinatari tramite e-mail o server interno
  8. Combinazione di file
    1. Unire più file in un singolo PDF
    2. Ruotare, spostare, eliminare e rinumerare le pagine dei PDF
    3. Aggiungere intestazioni, piè di pagina e numerazione Bates ai file PDF
    4. Ritagliare le pagine PDF
    5. Aggiungere filigrane ai file PDF
    6. Aggiungere sfondi ai file PDF
    7. Utilizzare i file contenuti in un portfolio PDF
    8. Pubblicare e condividere i portfolio PDF
    9. Panoramica sui portfolio PDF
    10. Creare e personalizzare i portfolio PDF
  9. Condivisione, revisioni e aggiunta di commenti
    1. Condividere e tenere traccia dei file PDF online
    2. Annotare il testo da modificare
    3. Preparare la revisione di un PDF
    4. Avvio di una revisione PDF
    5. Hosting di revisioni condivise sui siti SharePoint o Office 365
    6. Partecipazione alla revisione di un PDF
    7. Aggiungere commenti ai file PDF
    8. Aggiunta di un timbro a un PDF
    9. Flussi di lavoro di approvazione
    10. Gestione dei commenti | Visualizzare, rispondere, stampare
    11. Importazione ed esportazione dei commenti
    12. Tracciamento e gestione delle revisioni PDF
  10. Salvataggio ed esportazione di PDF
    1. Salvataggio di un PDF
    2. Convertire un file PDF in Word
    3. Convertire un file PDF in JPG
    4. Convertire o esportare i file PDF in altri formati
    5. Opzioni per i formati file per l’esportazione PDF
    6. Riutilizzo dei contenuti dei file PDF
  11. Sicurezza
    1. Impostazione di protezione avanzata per i PDF
    2. Protezione dei documenti PDF tramite password
    3. Gestire gli ID digitali
    4. Protezione dei documenti PDF tramite certificati
    5. Apertura di PDF protetti
    6. Rimozione di contenuti riservati dai file PDF
    7. Impostazione delle policy di protezione per file PDF
    8. Scelta di un metodo di protezione per i PDF
    9. Avvisi di protezione all’apertura di un PDF
    10. Protezione dei PDF con Adobe Experience Manager
    11. Funzione Vista protetta per PDF
    12. Panoramica sulle funzioni di protezione in Acrobat e nei PDF
    13. JavaScript nei PDF come rischio alla sicurezza
    14. Allegati come rischi per la sicurezza
    15. Consentire o bloccare i link nei PDF
  12. Firme elettroniche
    1. Firmare documenti PDF
    2. Acquisire la firma sui dispositivi mobili per utilizzarla da qualsiasi posizione
    3. Inviare documenti per richiedere firme elettroniche
    4. Creare un modulo Web
    5. Richiedere firme elettroniche in modalità collettiva
    6. Raccogliere pagamenti online
    7. Aggiungere un brand all’account
    8. Informazioni sulle firme certificate
    9. Firme basate su certificato
    10. Convalida delle firme digitali
    11. Elenco di certificati affidabili approvati da Adobe
    12. Gestire le identità affidabili
  13. Stampa
    1. Operazioni di stampa PDF di base
    2. Stampa di opuscoli e portfolio PDF
    3. Impostazioni avanzate per la stampa di file PDF
    4. Stampare su PDF
    5. Stampa di file PDF a colori (Acrobat Pro)
    6. Stampa di file PDF con dimensioni personalizzate
  14. Accessibilità, tag e ridisposizione
    1. Creare e verificare l’accessibilità PDF
    2. Funzioni di accessibilità nei file PDF
    3. Strumento Ordine di lettura per file PDF
    4. Leggere i file PDF con funzioni di ridisposizione e accessibilità
    5. Modificare la struttura del documento mediante i pannelli Contenuto e Tag
    6. Creazione di file PDF accessibili
    7. Assegnazione automatica dei tag basata sul cloud
  15. Ricerca e indicizzazione
    1. Creazione di indici per i PDF
    2. Eseguire ricerche nei PDF
  16. Contenuti multimediali e modelli 3D
    1. Aggiungere audio, video e oggetti interattivi ai PDF
    2. Aggiunta di modelli 3D ai file PDF (Acrobat Pro)
    3. Visualizzazione di modelli 3D nei file PDF
    4. Interazione con i modelli 3D
    5. Misurazione di oggetti 3D nei file PDF
    6. Impostazione delle visualizzazioni 3D nei file PDF
    7. Abilitare i contenuti 3D nei PDF
    8. Aggiunta di contenuti multimediali ai file PDF
    9. Inserimento di commenti sulla grafica 3D nei file PDF
    10. Riproduzione di video, audio e formati multimediali nei file PDF
    11. Aggiungere commenti ai video
  17. Strumenti per la produzione di stampe (Acrobat Pro)
    1. Panoramica sugli strumenti per la produzione di stampe
    2. Indicatori di stampa e linee sottili
    3. Visualizzazione dell’anteprima dell’output
    4. Conversione della trasparenza
    5. Conversione dei colori e gestione degli inchiostri
    6. Applicazione dell’abbondanza al colore
  18. Verifica preliminare (Acrobat Pro)
    1. File compatibili con PDF/X-, PDF/A- e PDF/E-
    2. Profili di verifica preliminare
    3. Verifiche preliminari avanzate
    4. Rapporti di verifica preliminare
    5. Visualizzare i risultati della verifica preliminare, gli oggetti e le risorse
    6. Intenti di output nei file PDF
    7. Correzione delle aree problematiche con lo strumento Verifica preliminare
    8. Automazione dell’analisi dei documenti con droplet o azioni di verifica preliminare
    9. Analisi dei documenti con lo strumento Verifica preliminare
    10. Controlli aggiuntivi con lo strumento Verifica preliminare
    11. Librerie di verifica preliminare
    12. Variabili di verifica preliminare
  19. Gestione del colore
    1. Mantenere i colori uniformi
    2. Impostazioni del colore
    3. Gestione del colore dei documenti
    4. Utilizzo dei profili colore
    5. Comprendere la gestione del colore

Prima di iniziare

Stiamo implementando una nuova esperienza del prodotto più intuitiva. Se questa schermata non corrisponde all’interfaccia che stai utilizzando, seleziona la guida per la tua esperienza attuale.

Nella nuova esperienza, gli strumenti si trovano sul lato sinistro della schermata.

Un ID digitale comprende un certificato con una chiave pubblica e una chiave privata. I partecipanti ai flussi di lavoro di firma e protezione tramite certificati si scambiano la parte pubblica (il certificato) del relativo ID digitale. Dopo aver ottenuto il certificato di un altro utente e averlo aggiunto al proprio elenco di identità affidabili, è possibile cifrare i documenti per tali utenti. Possono verificarsi delle situazioni in cui il certificato non risale ancora ad un ancoraggio di affidabilità specificato. In tal caso, è possibile impostare il livello di affidabilità del certificato in modo tale da convalidare la firma del proprietario. Capire il significato di un’identità affidabile e come impostare i livelli di affidabilità consente di semplificare i flussi di lavoro e di risolvere eventuali problemi. Ad esempio, è possibile aggiungere preventivamente delle identità affidabili e impostare singolarmente l’affidabilità per ciascun certificato. Nelle impostazioni Enterprise, è possibile preconfigurare il proprio elenco di identità affidabili. Potrebbe anche essere possibile eseguire le ricerche di certificati aggiuntivi all’interno di un server di directory.

Importare ed esportare un certificato

È possibiile esportare il certificato personale e i dati di contatto per l’utilizzo nella convalida della firma e i flussi di lavoro di sicurezza del certificato. Ciò consente ad altri utenti di importare tali dati nel proprio elenco di identità affidabili. I dati di contatto aggiunti in questo modo contribuiscono ad aumentare il numero di utenti che possono partecipare a flussi di documenti sicuri. Per informazioni sull’esportazione di certificati, consultare la Guida alle firme digitali (PDF) all’indirizzo www.adobe.com/go/learn_acr_security_it

  1. Aprire la finestra di dialogo Preferenze (menu hamburger  o menu Acrobat (macOS) > Preferenze).

  2. Nella sezione Categorie, selezionare Firme.
  3. Per Identità e certificati affidabili, seleziona Altro.

  4. Selezionare ID digitali a sinistra.
  5. Effettuare una delle seguenti operazioni:
    • Per importare un ID, fare clic sul pulsante Aggiungi ID  e seguire le istruzioni visualizzate.

    • Per esportare un certificato, fare clic sul pulsante Esporta  e seguire le istruzioni visualizzate per inviare il certificato tramite e-mail o salvarlo in un file.

Impostare l’affidabilità dei certificati

L’elenco di identità affidabili viene creato ottenendo i certificati di ID digitali dai partecipanti alla firma e dai flussi di lavoro di protezione tramite certificati. Tali informazioni possono essere ottenute da un server, un file o un documento firmato. Per i flussi di lavoro di firma, tali informazioni possono essere ottenute durante il processo di convalida della firma. Per i flussi di lavoro relativi alla protezione tramite certificati che comportano la cifratura, richiedere preventivamente le informazioni. Questo consente di cifrare il documento con la relativa chiave pubblica del destinatario. Per ulteriori informazioni sulla configurazione dell’affidabilità dei certificati, consulta la guida alle firme digitali all’indirizzo https://www.adobe.com/devnet-docs/acrobatetk/tools/DigSigDC/index.html.

Elenco AATL (Adobe Approved Trust List)

La funzione AATL (Adobe Approved Trust List, Elenco certificati affidabili approvati Adobe) consente agli utenti di creare firme basate su certificati che sono considerate affidabili ogni volta che un documento firmato è aperto in Acrobat 9 o Reader 9 e versioni successive. Sia Acrobat sia Reader sono in grado di accedere a una pagina Web ospitata da Adobe per scaricare ogni 30 giorni l’elenco dei certificati digitali di origine affidabili. Qualsiasi firma basata su certificato creata con una credenziale riconducibile a un certificato presente in tale elenco viene ritenuta affidabile. I certificati digitali di origine affidabili sono stati verificati da Adobe e da altre autorità per garantire che soddisfino specifici requisiti tecnici. Rappresentano un’elevata garanzia di identità e credenziali di firma. I certificati comprendono credenziali pubbliche e private provenienti da tutto il mondo. Inoltre, comprendono credenziali di autorità di certificazione commerciali globali e di fornitori di servizi di certificazione qualificati (CSP) in Europa.

Per dettagli su questa funzione e sulla sua importanza nella convalida di una firma, vedere la pagina Web AATL all’indirizzo https://helpx.adobe.com/it/acrobat/kb/approved-trust-list2.html.

La funzione AATL è abilitata per impostazione predefinita. L’elenco viene scaricato quando si apre il file o si crea un documento firmato per la prima volta, oppure quando si accede alle varie finestre di dialogo delle preferenze relative alla protezione. Viene richiesto di verificare se l’aggiornamento automatico in AATL è accettabile per l’utente. Fare clic su Sì per ricevere gli aggiornamenti.

Nota:

Rivolgersi all’amministratore per verificare se la propria organizzazione ha disattivato per qualche motivo l’accesso alla funzione AATL.

Per verificare se la funzione AATL è abilitata:

  1. Aprire la finestra di dialogo Preferenze ( Menu hamburger   (Windows) o il menu Acrobat (macOS) > Preferenze).

  2. Nella sezione Categorie a sinistra, selezionare Gestione affidabilità.

  3. Selezionare l’opzione Carica certificati affidabili da un server AATL Adobe.

    Questa opzione consente ad Acrobat o Reader di scaricare automaticamente le impostazioni di affidabilità da un server Adobe. Queste impostazioni di affidabilità assicurano che l’utente o l’organizzazione associati al certificato soddisfino i livelli di controllo previsti nel programma AATL.

  4. Effettuare una delle seguenti operazioni:

    • Per visualizzare un prompt quando nuovi certificati di origine sono disponibili in Adobe, selezionare Chiedi prima di aggiornare.

    • Per scaricare la versione più recente dell’elenco di affidabilità da Adobe, selezionare Aggiorna adesso.

 Adobe

Ottieni supporto in modo più facile e veloce

Nuovo utente?