Panoramica sulla finestra di dialogo Anteprima output

La finestra di dialogo Anteprima output fornisce strumenti e controlli che permettono di simulare l’aspetto del file PDF in diverse condizioni. Nella parte superiore della finestra di dialogo sono presenti vari controlli che consentono di visualizzare in anteprima il documento. Il menu Anteprima permette di alternare la visualizzazione dell’anteprima delle separazioni e quella degli avvisi relativi ai colori. Quando si seleziona Separazioni, nella parte inferiore della finestra di dialogo vengono fornite informazioni sugli inchiostri presenti nel file, nonché sui controlli relativi alla copertura dell’area totale. Quando si seleziona Avvisi colore, una sezione di avvisi sostituisce la sezione delle separazioni e fornisce informazioni sui controlli relativi agli avvisi sugli inchiostri. Le impostazioni di anteprima specificate nella finestra di dialogo Anteprima output vengono riportate direttamente nel documento aperto.

È inoltre possibile accedere a Inspector oggetto dalla finestra di dialogo Anteprima output per ispezionare il contenuto del documento. Per ulteriori informazioni, consultare Visualizzare informazioni sul contenuto di un documento PDF.

La finestra di dialogo Anteprima output consente anche di accedere alla Gestione inchiostri completa per eseguire una nuova associazione degli inchiostri dei colori tinta piatta per la stampa e la visualizzazione dell’anteprima. L’associazione dell’inchiostro per la visualizzazione in anteprima risulta applicabile solo quando la finestra di dialogo Anteprima output è aperta.

Nota:

se si utilizza un CMS (Color Management System, sistema di gestione dei colori) con profili ICC accuratamente calibrati e con un monitor calibrato, i colori dell’anteprima delle separazioni sullo schermo risultano più simili all’output finale delle separazioni.

Panoramica sulla finestra di dialogo Anteprima output
La finestra di dialogo Anteprima output consente di visualizzare in anteprima le separazioni, gli avvisi sul colore e dettagli sui singoli oggetti.

Aprire la finestra di dialogo Anteprima output

  1. Scegliere Strumenti > Produzione di stampe.

  2. Scegliere Anteprima output nel riquadro destro.

Scegliere le opzioni relative al profilo di simulazione e all’anteprima

Selezionare un profilo esistente per simulare l’aspetto del documento stampato.

  1. Nella finestra di dialogo Anteprima output, selezionare un’opzione da Profilo simulazione.
  2. Selezionate una delle opzioni seguenti:

    Simula sovrastampa

    Simula la fusione e sovrastampa dei colori nell’output con separazione dei colori.

    Simula inchiostro nero

    Simula i colori neri e scuri in base al nero specificato nel profilo di simulazione. In caso contrario, i neri vengono mappati sul colore più scuro che può essere rappresentato dal monitor.

    Simula colore carta

    Simula l’aspetto dei colori in base al colore della carta su cui verranno stampati. Se si deseleziona questa opzione, il colore della carta è bianco come il monitor.

    Imposta colore sfondo pagina

    Visualizza il colore della pagina. Fare clic sul campione di colore per selezionare il colore.

Visualizzare i colori in base allo spazio sorgente o un’anteprima di elementi specifici

È possibile limitare i colori visualizzati nell’anteprima. È possibile visualizzare tipi di elementi specifici, ad esempio oggetti a tinta unita, immagini, tonalità omogenee, testo e grafica. Quando si seleziona uno spazio colore di origine, vengono visualizzati solo gli oggetti presenti in tale spazio. La limitazione dei colori è utile, ad esempio, per verificare se una pagina contiene un qualsiasi colore RGB o per individuare il punto in cui è stato utilizzato un colore tinta piatta.

  1. Nella finestra di dialogo Anteprima output selezionare una delle opzioni disponibili dal menu Mostra.
  2. Selezionare Visualizza ArtBox, TrimBox e BleedBox per visualizzare in anteprima tutti i riquadri di delimitazione della pagina. Per ulteriori informazioni sulla definizione dei riquadri di delimitazione pagina, consultare Panoramica della finestra di dialogo Imposta riquadri di delimitazione pagina.

Visualizzare un’anteprima delle separazioni di colore

È possibile visualizzare l’anteprima delle lastre di separazione e della copertura inchiostro per assicurarsi che la stampa soddisfi i requisiti dell’utente. Sebbene l’anteprima delle separazioni sul monitor consenta la rilevazione dei problemi senza richiedere la stampa delle separazioni, non permette di visualizzare l’anteprima del trapping, le opzioni di emulsione, gli indicatori di stampa, i retini mezzitoni e la risoluzione. È possibile verificare con maggior precisione queste impostazioni presso il fornitore di servizi di stampa utilizzando prove integrali o di sovrapposizione.

Nota:

gli oggetti nei livelli nascosti non sono visualizzati nell’anteprima.

  1. Nella finestra di dialogo Anteprima output, scegliere Separazioni dal menu Anteprima.

  2. Scegliere una delle seguenti procedure:
    • Per visualizzare una o più separazioni, selezionare la casella vuota a sinistra di ciascun nome di separazione. Ogni separazione viene visualizzata nel relativo colore di assegnazione.

    • Per nascondere una o più separazioni, deselezionare la casella a sinistra di ciascun nome di separazione.

    • Per visualizzare contemporaneamente tutte le lastre in quadricromia o tinta piatta, selezionare la casella Lastre quadricromia o Lastre tinta piatta.


    Nota:

    una singola lastra in quadricromia o tinta piatta viene visualizzata come lastra nera. Questo rende più visibili gli oggetti presenti su una lastra di colore chiaro, ad esempio di colore giallo.

Verificare la copertura d’inchiostro

Una quantità eccessiva di inchiostro può saturare la carta e renderla troppo asciutta oltre che modificare le caratteristiche previste del colore del documento. Copertura area totale specifica la percentuale totale di tutti gli inchiostri utilizzati. Ad esempio, 280 indica 280% di copertura inchiostro che è possibile ottenere con 60C, 60M, 60Y e 100K. Per informazioni sulla copertura d’inchiostro massima della periferica utilizzata per la stampa, rivolgersi al fornitore di servizi di stampa. È quindi possibile visualizzare l’anteprima del documento per identificare le aree in cui la copertura inchiostro totale supera il limite del dispositivo di stampa. Se vengono rilevati dei problemi, è possibile tenere premuto Alt (Windows) o Opzione (Mac) e fare clic sull’area interessata per inserirvi un commento. Il commento viene precompilato con i dettagli di copertura dell’inchiostro.

  1. Nella finestra di dialogo Anteprima output, scegliere Separazioni dal menu Anteprima.

  2. Effettuare una delle seguenti operazioni:
    • Per impostare un valore di dimensioni campione, scegliere un’opzione dall’elenco Dimensioni campione. Esempio punto specifica il valore del pixel su cui si fa clic. 3 x 3 medio e 5 x 5 medio specificano il valore medio del numero di pixel specificato all’interno dell’area su cui si fa clic. Dimensioni campione non influisce sugli avvisi Copertura area totale. Ha solo effetto sulle percentuali accanto a ognuna delle singole lastre.

    • Per controllare la copertura totale del documento, selezionare Copertura area totale e scegliere un numero dal menu a comparsa o digitare una percentuale nella casella. Le aree in cui la copertura di inchiostro supera la percentuale specificata vengono evidenziate. Per modificare il colore evidenziazione, fare clic sul campione di colore e selezionare un nuovo colore.

    • Per controllare la copertura relativa a un’area specifica, posizionare il puntatore sull’area in questione nella finestra del documento. Le percentuali di copertura vengono indicate nell’elenco degli inchiostri accanto al nome di ciascun inchiostro.

    Nota:

    È possibile regolare la copertura d’inchiostro convertendo alcuni colori tinta piatta in quadricromie utilizzando Gestione inchiostri.

  3. Per registrare i problemi, tenere premuto Alt (Windows) o Opzione (Mac) e fare clic sull’area interessata. Acrobat inserisce un commento contenente le percentuali di copertura di inchiostro.

Impostare i colori di sfondo

È possibile simulare l’aspetto del documento stampato su foglio colorato.

  1. Nella finestra di dialogo Anteprima output, scegliere Separazioni dal menu Anteprima.

  2. Selezionare l’opzione Imposta colore sfondo pagina nella parte inferiore della finestra di dialogo e quindi selezionare un colore.

Visualizzare gli avvisi colore

Quando i colori di un documento non sono riproducibili su una particolare periferica di stampa o quando viene accidentalmente utilizzato il nero intenso per il testo, possono verificarsi problemi di output. Per diagnosticare tali problemi di colore prima di inviare un PDF per un output di alta qualità, è possibile utilizzare i vari avvisi colore disponibili nella finestra di dialogo Anteprima output. I pixel nelle aree che attivano l’avviso vengono visualizzati nel colore di avviso identificato dal colore campione accanto al tipo di avviso.

  1. Nella finestra di dialogo Anteprima output, scegliere Avvisi colore dal menu Anteprima.

  2. Scegliere una delle seguenti opzioni oppure entrambe:

    Mostra sovrastampa

    Indica il punto della pagina in cui la sovrastampa viene visualizzata nell’output con separazione dei colori. Se nel pannello Output della finestra di dialogo Impostazioni avanzate di stampa si seleziona Simula sovrastampa, è possibile verificare anche gli effetti della sovrastampa se l’output viene eseguito su una periferica di stampa composita. Questa opzione risulta utile per verificare le separazioni dei colori.

    Per impostazione predefinita, quando si stampano colori sovrapposti opachi, il colore superiore rende invisibile l’area sottostante. È possibile utilizzare la sovrastampa per evitare la foratura e rendere trasparente l’inchiostro di stampa sovrapposto in primo piano in relazione all’inchiostro sottostante. Il grado di trasparenza nella stampa dipende da inchiostro, carta e metodo di stampa utilizzati.

    Nero intenso

    Indica le aree che verranno stampate come nero intenso, ovvero inchiostro nero in quadricromia (K) miscelato con inchiostri colorati per ottenere un colore più intenso e con una maggiore opacità. Il nero intenso viene utilizzato per aree estese poiché è necessaria un’oscurità aggiuntiva per rendere il colore nero invece che grigio.

    Digitare la percentuale Avvia taglio per definire la percentuale minima di nero per diagnosticare il contenuto come nero intenso. Il nero intenso per questo avviso è una percentuale di nero (in base al valore di taglio) e qualsiasi valore C, M o Y diverso da zero.

    Nota:

    Per modificare il colore di avviso utilizzato nell’anteprima, selezionare un colore dal selettore dei colori campione.

Visualizzare informazioni sul contenuto di un documento PDF

Utilizzare la finestra di dialogo Inspector oggetto per visualizzare la risoluzione immagine, la modalità colore, la trasparenza e altre informazioni sul contenuto di un documento. Se vengono rilevati dei problemi, è possibile tenere premuto Alt (Windows) o Opzione (Mac) e fare clic sull’oggetto interessato per inserirvi un commento. Il commento viene precompilato con tutti i dettagli rilevati da Inspector oggetto.

  1. Nella sezione Anteprima della finestra di dialogo Anteprima output, scegliere Inspector oggetto.

  2. Fare clic nella finestra del documento per visualizzare le informazioni sugli oggetti indicati dal puntatore nella finestra di dialogo Anteprima output.

  3. Per prendere nota delle aree con problemi, tenere premuto Alt (Windows) o Opzione (Mac) e fare clic sull’oggetto. Acrobat inserisce un commento contenente le informazioni rilevate da Inspector oggetto.

Selezione multipla con anteprima dell’output

È ora possibile selezionare più oggetti quando è aperta la finestra di dialogo Anteprima output.

Per selezionare più oggetti, utilizzare Maiusc + clic. Per aggiungere una nota contenente i valori dei colori, utilizzare Alt (Windows) o Opzione (Mac) + clic.

Per disabilitare questa funzione, scegliere Modifica > Preferenze > Visualizzazione pagina, quindi deselezionare la casella Usa Maiusc+clic per selezione multipla con anteprima output nella sezione Contenuto della pagina e informazioni.

Selezione multipla con anteprima dell’output

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online