Utilizzate il pannello Risorse in Dreamweaver per gestire le risorse del sito corrente.

Con Adobe Dreamweaver potete individuare e visualizzare facilmente l'anteprima di vari tipi di risorse archiviate nel sito, ad esempio immagini, filmati, colori, script e collegamenti. Una risorsa può inoltre essere trascinata direttamente in una pagina del documento corrente.

Le risorse possono provenire da varie fonti. Ad esempio, potete creare risorse in un'applicazione come Adobe Photoshop o Adobe Animate CC, riceverle da un collaboratore o copiarle da un CD di clip art o da un sito Web di immagini.

Dreamweaver consente inoltre di accedere a due tipi speciali di risorse: le librerie e i modelli. In entrambi i casi si tratta di risorse collegate: quando modificate una voce di libreria o un modello, Dreamweaver aggiorna tutti i documenti che utilizzano tali risorse. Le voci di libreria sono generalmente risorse di progettazione di piccole dimensioni, come il logo di un sito o il simbolo di copyright. Per controllare un'area più ampia del progetto, è meglio utilizzare un modello.

Utilizzate il pannello Risorse (Finestra > Risorse) per gestire le risorse del sito corrente. Il pannello Risorse visualizza le risorse del sito associate al documento attivo nella finestra del documento.

Nota:

per poter visualizzare le risorse nel pannello Risorse, dovete definire un sito locale.

Il pannello Risorse nella vista Dal vivo
Il pannello Risorse nella vista Dal vivo

Il pannello Risorse nelle viste Codice e Progettazione
Il pannello Risorse nelle viste Codice e Progettazione

Il pannello Risorse consente di visualizzare le risorse in vari modi:

Elenco Sito

Mostra tutte le risorse presenti nel sito, tra cui i colori e gli URL utilizzati nei documenti del sito.

Elenco Preferiti

Mostra solo le risorse selezionate dall'utente.

Per passare da una vista all'altra, selezionate il pulsante di scelta Sito o Preferiti sopra l'area di anteprima. (Le due viste non sono disponibili per le categorie Modelli e Libreria.)

Nota:

la maggior parte delle operazioni del pannello Risorse funziona allo stesso modo nei due elenchi. Tuttavia, vi sono alcune operazioni che possono essere eseguite solo nell'elenco Preferiti.

In entrambi gli elenchi le risorse sono suddivise nelle seguenti categorie:

Immagini

File di immagine in formato GIF, JPEG o PNG.

Colori

I colori utilizzati nei documenti e nei fogli di stile, inclusi i colori del testo, degli sfondi e dei collegamenti.

URL

I collegamenti esterni presenti nei documenti del sito corrente, compresi i collegamenti di tipo FTP, gopher, HTTP, HTTPS, JavaScript, e-mail (mailto) e file locali (file://).

Oggetto multimediale

File multimediali come Adobe Flash (solo SWF), Adobe Shockwave, QuickTime o MPEG.

Script

File JavaScript o VBScript. Gli script contenuti nei file HTML (anziché in file JavaScript o VBScript indipendenti) non vengono visualizzati nel pannello Risorse. Questa categoria è disponibile solo nelle viste Codice e Progettazione.

Modelli

Layout di pagina di base utilizzati in più pagine. Le modifiche apportate a un modello vengono automaticamente applicate a tutte le pagine basate su di esso. Questa categoria è disponibile solo nelle viste Codice e Progettazione.

Voci di libreria

Elementi che vengono utilizzati in più pagine; quando modificate una voce di libreria, tutte le pagine che la contengono vengono aggiornate. Questa categoria è disponibile solo nelle viste Codice e Progettazione.

Nota:

nel pannello Risorse vengono visualizzati solo i file che rientrano in queste categorie. Esistono altri tipi di file che sono talvolta definiti come risorse ma non vengono visualizzati nel pannello.

Per impostazione predefinita, le risorse di una determinata categoria sono elencate in ordine alfabetico per nome, ma possono essere riordinate in base a vari altri criteri. Potete inoltre visualizzarle in anteprima e ridimensionare le colonne e l'area di anteprima.

L'icona di Creative Cloud nella colonna Tipo indica che le risorse corrispondenti sono importate da Creative Cloud Libraries. Per ricampionare risorse corrispondenti, potete fare doppio clic sull'icona di Creative Cloud. Per ulteriori informazioni sul riutilizzo delle risorse in CC Libraries, consultate Creative Cloud Libraries in Dreamweaver.

Visualizzare una risorsa nell'area di anteprima

  1. Selezionate la risorsa nel pannello Risorse.

Visualizzare le risorse di una categoria

  1. Fate clic sull'icona di una categoria sul lato sinistro del pannello Risorse.

Ordinare le risorse

  1. Fate clic su un'intestazione di colonna.

    Ad esempio, per ordinare l'elenco delle immagini per tipo (in modo che tutte le immagini siano raggruppate per formato GIF, JPEG, ecc.), fate clic sull'intestazione della colonna Tipo.

Ridimensionare una colonna

  1. Trascinate la riga che separa due intestazioni di colonna.

Ridimensionare l'area di anteprima

  1. Trascinate la barra di divisione (tra l'area di anteprima e l'elenco delle risorse) verso l'alto o verso il basso.

Aggiornare il pannello Risorse

La creazione dell'elenco Sito può richiedere alcuni secondi perché Dreamweaver deve prima leggere la cache del sito.

Alcune modifiche non vengono visualizzate immediatamente nel pannello Risorse. Ad esempio, quando si aggiunge o si rimuove una risorsa dal sito, le modifiche vengono visualizzate nel pannello Risorse solo dopo che l'elenco Sito è stato aggiornato facendo clic sul pulsante Aggiorna elenco siti. Se aggiungete o rimuovete una risorsa con programmi diversi da Dreamweaver, ad esempio usando Esplora risorse o il Finder, dovete ricreare la cache del sito per aggiornare il pannello Risorse.

Quando rimuovete l'unica occorrenza di un particolare colore o URL dal sito o quando salvate un nuovo file contenente un colore o un URL che non è stato usato in precedenza nel sito, le modifiche vengono visualizzate nel pannello Risorse solo dopo che avete aggiornato l'elenco Sito.

  • Per aggiornare manualmente l'elenco Sito, fate clic sul pulsante Aggiorna elenco siti . La cache del sito viene creata o aggiornata da Dreamweaver, secondo le necessità.
  • Per aggiornare l'elenco Sito e ricreare manualmente la cache del sito, fate clic con il pulsante destro del mouse (Windows) o fate clic tenendo premuto il tasto Comando (Macintosh) nell'elenco Risorse, quindi selezionate Aggiorna elenco siti.

Aggiungere una risorsa a un documento

Potete inserire la maggior parte delle risorse in un documento trascinandole nella vista Dal vivo, nella vista Codice o nella vista Progettazione della finestra del documento oppure usando il pulsante Inserisci nel pannello. Potete trascinare le risorse dalla vista elenco o dal riquadro di anteprima del pannello Risorse.

Nota: il trascinamento dal riquadro di anteprima è supportato solo su Mac.

Potete inserire colori e URL nella vista Progettazione o Dal vivo. Nella vista Progettazione, potete applicare i colori e gli URL agli elementi selezionati.

 

  1. Nel documento, spostate il punto di inserimento nella posizione in cui desiderate visualizzare la risorsa.

  2. Nel pannello Risorse, selezionate uno dei pulsanti di categoria sulla sinistra.

    Nota:

    selezionate qualsiasi categoria tranne Modelli. Un modello può solo essere applicato a un intero documento; non può essere inserito in un documento.

  3. Selezionate Sito o Preferiti nella parte superiore del pannello, quindi selezionate la risorsa.

    Gli elenchi Sito e Preferiti non esistono per le voci di libreria; saltate questo passaggio se state inserendo una voce di libreria.

  4. Effettuate una delle operazioni seguenti:
    • Trascinate la risorsa dal pannello al documento. Potete trascinare dalla vista elenco o dal riquadro di anteprima.

      Nota: in Windows, non potete trascinare risorse dal riquadro di anteprima.

      Potete trascinare gli script nell'area di intestazione (head) della finestra del documento; se tale area non è visualizzata, selezionate Visualizza > Contenuto HEAD.

    • Selezionate la risorsa nel pannello e fate clic su Inserisci.

      Se la risorsa inserita è un colore, questo viene applicato al testo che appare dopo il punto di inserimento.

Applicare un colore al testo mediante il pannello Risorse

Il pannello Risorse mostra i colori che sono stati applicati a vari elementi, ad esempio il testo, i bordi delle tabelle, sfondi e così via.

  1. Nella vista Progettazione, effettuate le seguenti operazioni:

    1. Selezionate il testo all'interno del documento.
    2. Nel pannello Risorse, selezionate la categoria Colori.

    3. Selezionate il colore desiderato e fate clic su Applica.

  2. Nella vista Dal vivo, effettuate le seguenti operazioni:

    1. Nel pannello Risorse, selezionate la categoria Colori.

    2. Effettuate una delle operazioni seguenti:

      • Fate clic con il pulsante destro del mouse sul colore nel pannello Risorse, quindi fate clic su Copia valore colore. Il valore del colore viene copiato negli Appunti. Ora potete incollare il valore del colore (Ctrl+v, Cmd+v) in CSS Designer.
      • Trascinate il colore da anteprima e passate il mouse sugli elementi nella vista Dal vivo. Quando rilasciate il colore, viene visualizzata la finestra di dialogo Nuova regola CSS e quando fate clic su OK, il colore viene applicato all'elemento selezionato.
      • Nel pannello Risorse, fate clic su Applica. Viene visualizzata la finestra di dialogo Nuova regola CSS e quando fate clic su OK, il colore viene applicato all'elemento selezionato.

Assegnare URL a immagini o testo 

  1. Nella vista Progettazione, effettuate le seguenti operazioni:

    1. Selezionate il testo o l'immagine.
    2. Nel pannello Risorse, selezionate la categoria URL nella vista Sito o Preferiti, a seconda della posizione in cui è archiviato l'URL.

      Nota:

      per impostazione predefinita, gli URL dei file del sito sono memorizzati nella vista Sito. La vista Preferiti contiene gli URL aggiunti dall'utente.

    3. Selezionate l'URL.
    4. Effettuate una delle operazioni seguenti:
      • Trascinate l'URL dal pannello alla selezione nella vista Progettazione.

      • Selezionate l'URL, quindi fate clic su Inserisci.

  2. Nella vista Dal vivo, effettuate le seguenti operazioni:

    1. Nel pannello Risorse, selezionate la categoria URL nella vista Sito o Preferiti, a seconda della posizione in cui è archiviato l'URL.

    2. Effettuate una delle operazioni seguenti:

      • Trascinate l'URL dall'anteprima o dalla vista elenco. Passate il mouse sugli elementi nella vista Dal vivo. Quando rilasciate l'URL, un tag <a> racchiude l'elemento evidenziato nella vista Dal vivo.
      • Fate clic sull'elemento richiesto nella vista Dal vivo. Scegliete l'URL nel pannello Risorse e fate clic su Applica. L'elemento selezionato viene racchiuso con il tag <a>.

Selezionare e modificare le risorse

Il pannello Risorse permette di selezionare più risorse contemporaneamente e di modificarle rapidamente.

Selezionare più risorse

  1. Nel pannello Risorse, selezionate una risorsa.
  2. Selezionate le altre risorse in uno dei seguenti modi:
    • Per selezionare una serie di risorse consecutive, fate clic sull'ultima della serie tenendo premuto il tasto Maiusc.

    • Per aggiungere alla selezione una singola risorsa (anche se non è adiacente alla selezione già esistente), fate clic su di essa tenendo premuto il tasto Ctrl (Windows) o Comando (Macintosh). Per deselezionare una risorsa selezionata, fate clic su di essa tenendo premuto il tasto Ctrl (Windows) o Comando (Macintosh).

Modificare una risorsa

Quando modificate una risorsa nel pannello Risorse, il comportamento varia a seconda del tipo di risorsa. Per alcune risorse, ad esempio le immagini, potete utilizzare un editor esterno, che si apre automaticamente se è stato associato a quel particolare tipo di risorsa. I colori e gli URL possono essere modificati solo nell'elenco Sito. Quando modificate i modelli e le voci di libreria, le modifiche vengono effettuate in Dreamweaver.

  1. Nel pannello Risorse, effettuate una delle seguenti operazioni:
    • Fate doppio clic sulla risorsa.

    • Selezionate la risorsa, quindi fate clic sul pulsante Modifica.

    Nota:

    se la risorsa deve essere modificata in un editor esterno ma questo non si apre automaticamente, selezionate Modifica > Preferenze (Windows) o Dreamweaver > Preferenze (Macintosh), selezionate la categoria Tipi di file/editor e verificate che sia definito un editor esterno specifico per quel tipo di risorsa.

  2. Apportate le modifiche desiderate.
  3. Al termine, effettuate una delle seguenti operazioni:
    • Se la risorsa è costituita da un file (ovvero se non è un colore o un URL), salvate il file con l'editor utilizzato e chiuderlo.

    • Se la risorsa è un URL, fate clic su OK nella finestra di dialogo Modifica URL.

    Nota:

    se la risorsa è un colore, il selettore dei colori si chiude automaticamente quando si seleziona un colore. Per chiudere il selettore dei colori senza selezionare un colore, premete Esc.

Riutilizzare le risorse in un altro sito

Il pannello Risorse mostra tutte le risorse (dei tipi riconosciuti) presenti nel sito corrente. Per usare una risorsa del sito corrente in un altro sito, dovete copiarla in tale sito. Potete copiare una singola risorsa, un gruppo di risorse specifiche o un'intera cartella Preferiti.

Potrebbe essere necessario individuare nel pannello File il file che corrisponde a una risorsa nel pannello Risorse prima di trasferire la risorsa da o verso il sito remoto.

Nota:

il pannello File potrebbe visualizzare un sito diverso da quello mostrato dal pannello Risorse. Questo accade perché il pannello Risorse è associato al documento attivo.

Individuare un file di risorsa nel pannello File

  1. Nel pannello Risorse, selezionate la categoria della risorsa da trovare.
  2. Fate clic con il pulsante destro (Windows) o fate clic tenendo premuto il tasto Ctrl (Macintosh) sul nome o sull'icona del file della risorsa nel pannello Risorse, quindi selezionate Individua nel sito dal menu di scelta rapida.

    Nota:

    il comando Individua nel sito non è disponibile per i colori e gli URL, che non corrispondono a file del sito.

    Viene visualizzato il pannello File, con il file di risorsa selezionato. Il comando Individua nel sito consente di individuare il file corrispondente alla risorsa stessa, non un file che usa tale risorsa.

Copiare risorse dal pannello Risorse a un altro sito

  1. Nel pannello Risorse, selezionate la categoria della risorsa da copiare.
  2. Fate clic con il pulsante destro del mouse (Windows) o tenendo premuto il tasto Ctrl (Macintosh) su una o più risorse nell'elenco Sito o Preferiti, selezionate Copia sul sito e scegliete il nome del sito di destinazione dal sottomenu che elenca tutti i siti definiti.

    Nota:

    nell'elenco Preferiti, potete copiare una cartella Preferiti o singole risorse.

    Le risorse vengono copiate nelle posizioni corrispondenti del sito di destinazione. Dreamweaver crea nuove cartelle nella gerarchia del sito di destinazione, secondo le necessità. Le risorse vengono anche aggiunte all'elenco Preferiti del sito di destinazione.

    Nota:

    se la risorsa copiata è un colore o un URL, viene visualizzata solo nell'elenco Preferiti del sito di destinazione. Poiché i colori e gli URL non corrispondono a file, non vi sono file da copiare nell'altro sito.

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online