Utilizzare il Selettore colore e i colori web-safe in Dreamweaver.

Colori web-safe

Nel linguaggio HTML, i colori vengono espressi sotto forma di valori esadecimali (ad esempio, #FF0000) o di nomi (red). I colori web-safe sono quelli che vengono visualizzati allo stesso modo in Safari e Microsoft Internet Explorer sia in Windows che in Macintosh nella modalità a 256 colori. Per convenzione, esistono 216 colori comuni, e ogni valore esadecimale che combina le coppie 00, 33, 66, 99, CC e FF (corrispondenti rispettivamente ai valori RGB 0, 51, 102, 153, 204 e 255) rappresenta un colore web-safe.

In pratica, tuttavia, esistono solo 212 colori web-safe e non 216 in quanto Internet Explorer per Windows non riproduce correttamente i colori #0033FF (0,51,255), #3300FF (51,0,255), #00FF33 (0,255,51) e #33FF00 (51,255,0).

Quando i primi browser Web fecero la loro comparsa, la maggior parte dei computer visualizzava solo 265 colori (8 bit per canale). Dato che oggi, invece, i computer visualizzano per la maggior parte migliaia o milioni di colori (16 e 32 bit per canale), le ragioni per utilizzare la tavolozza supportata dal browser sono notevolmente diminuite se si sviluppa un sito destinato a utenti provvisti di computer correnti.

L'uso della tavolozza di colori web-safe si giustifica, ad esempio, se si lavora con dispositivi Web alternativi come i display dei cellulari o dei palmari. Molti di questi dispositivi dispongono solo dell'opzione bianco e nero (1 bit per canale) o a 256 colori (8 bit per canale).

Le tavolozze Campioni colore (predefinita) e Tono continuo di Dreamweaver utilizzano la tavolozza web-safe a 216 colori. Quando si seleziona un colore da queste tavolozze, viene visualizzato il valore esadecimale corrispondente.

Per selezionare un colore non web-safe, aprite il selettore colori di sistema facendo clic sul pulsante su cui è raffigurato un piccolo cerchio colorato nell'angolo superiore destro del selettore colori di Dreamweaver. Il selettore colori di sistema non è limitato ai soli colori web-safe.

Le versioni per UNIX dei browser utilizzano una tavolozza diversa rispetto alle versioni per Windows e Macintosh. Se state sviluppando un sito rivolto esclusivamente a utenti UNIX (oppure a utenti Windows o Macintosh con monitor a 24 bit per canale e utenti UNIX con monitor a 8 bit per canale), è opportuno utilizzare i valori esadecimali che combinano le coppie 00, 40, 80, BF o FF, che consentono di creare colori web-safe per SunOS.

Utilizzare il selettore colori

In Dreamweaver, molte finestre di dialogo, nonché la finestra di ispezione Proprietà di molti elementi di pagina, contengono una casella colore che consente di aprire un selettore di colori. Da questo selettore potete selezionare un colore per un elemento specifico della pagina. Potete anche impostare il colore del testo predefinito per gli elementi di pagina.

  1. Fate clic su una casella del colore in qualunque finestra di dialogo o nella finestra di ispezione Proprietà.

    Viene visualizzato il selettore colori.

  2. Effettuate una delle operazioni seguenti:
    • Selezionate un campione di colore dalla tavolozza mediante il contagocce. A differenza dei colori delle altre tavolozze, quelli delle tavolozze Campioni colore (predefinita) e Tono continuo sono web-safe.

    • Utilizzate lo strumento contagocce per selezionare un colore da un punto qualunque dello schermo, anche al di fuori delle finestre di Dreamweaver. Per selezionare un colore dal desktop o da un'altra applicazione, tenete premuto il pulsante del mouse; in questo modo il contagocce rimane attivo e potete selezionare un colore fuori da Dreamweaver. Se fate clic sul desktop o in un'altra applicazione, Dreamweaver seleziona il colore dal punto in cui è stato effettuato il clic. Se tuttavia passate a un'altra applicazione, potreste dover fare clic in una finestra di Dreamweaver per riprendere a lavorare in Dreamweaver.

    • Per selezionare uno dei vari metodi colore, fate clic su Hex, RGBa o HSLa nella parte inferiore della finestra di dialogo del selettore colore.

    • Per cancellare il colore corrente senza sceglierne un altro, fate clic sul pulsante Colore predefinito.

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online