Eseguire trasformazioni XSL client-side in Dreamweaver. Creare pagine XSLT e collegarle alle pagine XML.

Nota:

l'interfaccia utente di Dreamweaver CC e versioni successive è stata semplificata. Di conseguenza, potreste non trovare alcune delle opzioni descritte in questo articolo in Dreamweaver CC e versioni successive. Per ulteriori informazioni, consultate questo articolo.

Flusso di lavoro per l'esecuzione di trasformazioni XSL client-side

Potete eseguire trasformazioni XSL client-side. Prima di creare pagine che visualizzano dati XML, leggere le informazioni sulle trasformazioni XSL server-side e client-side e sull'uso di XML e XSL con le pagine Web.

Quello che segue è il flusso di lavoro per l'esecuzione di trasformazioni XSL client-side (ciascun passaggio è descritto in altri argomenti):

Configurare un sito Dreamweaver.

Creare una pagina XSLT oppure convertite una pagina HTML in una XSLT.

  • Nel sito Dreamweaver, create una pagina XSLT intera.

  • Convertire una pagina HTML esistente in una pagina XSLT intera.

Collegare un'origine dati XML alla pagina (se l'operazione non è già stata eseguita).

Il file XML che si collega deve trovarsi nella stessa directory della pagina XSLT.

Associare i dati XML alla pagina XSLT.

Visualizzare i dati XML associando i dati alla pagina XSLT intera.

Se necessario, aggiungere un oggetto XSLT Area ripetuta alla tabella o alla riga della tabella contenente i segnaposto per dati XML.

Collegare la pagina XSLT alla pagina XML

Pubblicare la pagina XML e la pagina XSLT collegata sul server Web.

Visualizzare la pagina XML in un browser.

Quando eseguite questa operazione, il browser trasforma i dati XML, li formatta con la pagina XSLT e visualizza la pagina nel browser con gli stili applicati.

Creare pagine XSLT intere e visualizzare i dati

È necessario utilizzare una pagina XSLT intera per le trasformazioni client-side. I frammenti XSLT non sono compatibili con questo tipo di trasformazione. Seguite queste regole generali per creare, associare dati XML e formattare pagine XSLT per trasformazioni client-side:

Creare la pagina XSLT.

Visualizzare i dati nella pagina XSLT.

Visualizzare gli elementi ripetuti nella pagina XSLT.

In presenza di una pagina XSLT intera con segnaposto a contenuto dinamico per i dati XML, è necessario inserire un riferimento alla pagina XSLT nella pagina XML.

Nota:

i file XML e XSL utilizzati per le trasformazioni client-side devono trovarsi nella stessa directory. In caso contrario, il file XML viene letto dal browser e in esso viene trovata la pagina XSLT per la trasformazione, ma non è possibile individuare le risorse (fogli di stile, immagini e così via) definite dai collegamenti relativi nella pagina XSLT.

  1. Aprite il file XML da collegare alla pagina XSLT.
  2. Selezionate Comandi > Allega un foglio di stile XSLT.
  3. Nella finestra di dialogo, fate clic sul pulsante Sfoglia, individuate la pagina XSLT a cui volete collegarvi, selezionatela e fate clic su OK.
  4. Fate clic su OK per chiudere la finestra di dialogo e inserite il riferimento alla pagina XSLT nella parte superiore del documento XML.

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online