Collegamenti e navigazione in Dreamweaver, i percorsi assoluti, relativi al documento e relativi alla cartella principale del sito.

Una volta creato il sito Dreamweaver in cui archiviare i documenti del sito Web e create le pagine HTML, potete specificare le connessioni tra i vostri documenti e altri documenti.

In Dreamweaver esistono diversi modi per creare collegamenti a documenti, immagini, file multimediali o programmi scaricabili. Potete definire collegamenti a qualunque testo o immagine presente in qualunque punto di un documento, compresi i testi e le immagini contenute in intestazioni, elenchi, tabelle, elementi con posizione assoluta (elementi PA) o frame.

Esistono molti modi diversi per creare e gestire i collegamenti. Alcuni Web designer preferiscono creare dei collegamenti a pagine o file inesistenti mentre lavorano; altri iniziano creando tutti i file e le pagine e successivamente aggiungono i collegamenti. Un altro modo per gestire i collegamenti consiste nel creare delle pagine “segnaposto”, in cui aggiungere e provare i collegamenti prima di completare tutte le pagine del sito.

Percorsi assoluti, relativi al documento e relativi alla cartella principale del sito

La comprensione del percorso esistente tra il documento da cui parte il collegamento e il documento o la risorsa di destinazione è essenziale per la creazione dei collegamenti.

Ogni pagina Web ha un indirizzo univoco chiamato URL (Universal Resource Locator). Tuttavia, quando create un collegamento locale (un collegamento tra due documenti presenti sullo stesso sito), generalmente non specificate l'URL completo del documento di destinazione, bensì un percorso relativo a partire dal documento corrente o dalla cartella principale del sito.

I tre tipi di percorso di collegamento sono i seguenti:

  • Percorsi assoluti (ad esempio, http://www.adobe.com/it/support/dreamweaver/contents.html).

  • Percorsi relativi ai documenti (ad esempio, dreamweaver/contents.html).

  • Percorsi relativi alla cartella principale del sito (ad esempio, /support/dreamweaver/contents.html).

    Con Dreamweaver è facile selezionare il tipo di percorso da creare per i collegamenti.

Nota:

è preferibile utilizzare il tipo di collegamento preferito e più comodo, sia che si tratti di collegamenti relativi alla cartella principale di un sito o a un documento. Per garantire la correttezza del percorso, è preferibile individuare i collegamenti mediante l'icona della cartella, anziché digitarne manualmente il percorso.

Percorsi assoluti

I percorsi assoluti forniscono l'URL completo del documento collegato, compreso il protocollo da utilizzare (di solito, per le pagine Web si tratta di http://), ad esempio http://www.adobe.com/it/support/dreamweaver/contents.html. Per una risorsa grafica, l'URL completo potrebbe assomigliare al seguente: http://www.adobe.com/it/support/dreamweaver/images/image1.jpg.

Un percorso assoluto viene utilizzato per creare un collegamento con un documento o una risorsa che si trova su un altro server. Inoltre, potete utilizzare i percorsi assoluti per i collegamenti locali (cioè, i collegamenti ai documenti che si trovano sullo stesso sito), anche se si tratta di un approccio sconsigliato, poiché se spostate il sito su un altro dominio, tutti i collegamenti con percorso assoluto locale vengono interrotti. L'uso dei percorsi relativi per i collegamenti locali fornisce una maggiore flessibilità se è necessario spostare dei file all'interno del sito.

Nota:

quando inserite immagini e non collegamenti, potete utilizzare un percorso assoluto di un'immagine che si trova su un server remoto (cioè non disponibile sul disco fisso locale).

Percorsi relativi ai documenti

I percorsi relativi ai documenti sono generalmente consigliabili per i collegamenti locali della maggior parte dei siti. Si rivelano particolarmente utili quando il documento corrente e il documento o la risorsa di destinazione si trovano nella stessa cartella ed è probabile che rimangano insieme. Potete utilizzare un percorso relativo a un documento anche per creare un collegamento con un documento o una risorsa di un'altra cartella, specificando il percorso dal documento corrente a quello di destinazione nella gerarchia delle cartelle.

Quando si specifica un percorso relativo a un documento, si omette la parte del percorso assoluto che è comune per il documento corrente e il documento o la risorsa di destinazione del collegamento e si fornisce solo la parte diversa del percorso.

Ad esempio, supponete di avere un sito con la struttura seguente:

Percorsi relativi ai documenti
  • Per creare un collegamento da contents.html a hours.html (i due file si trovano nella stessa cartella), utilizzate il percorso relativo hours.html.

  • Per creare un collegamento da contents.html a tips.html (nella sottocartella “resources”), utilizzate il percorso relativo risorse/tips.html. Ogni barra (/) rappresenta lo spostamento a un livello inferiore nella gerarchia delle cartelle.

  • Per creare un collegamento da contents.html a index.html (nella cartella superiore, un livello sopra contents.html), utilizzate il percorso relativo ../index.html. Due punti e una barra (../) rappresentano lo spostamento a un livello superiore nella gerarchia delle cartelle.

  • Per creare un collegamento da contents.html a catalog.html (in una sottocartella diversa della cartella superiore), utilizzate il percorso relativo ../products/catalog.html. Il simbolo ../ rappresenta lo spostamento alla cartella superiore, mentre products/ rappresenta lo spostamento alla sottocartella “products”.

    Quando spostate i file sotto forma di gruppo in modo che vengano preservati i rispettivi percorsi relativi (ad esempio quando spostate un'intera cartella e desiderate che tutti i file al suo interno conservino i percorsi relativi che li legano), non è necessario aggiornare i collegamenti relativi ai documenti compresi nel gruppo. Quando tuttavia spostate un singolo file che contiene dei collegamenti relativi ai documenti o un file definito come destinazione di un collegamento relativo a un documento, dovete invece aggiornare i collegamenti. Se spostate o rinominate i file mediante il pannello File, Dreamweaver aggiorna automaticamente tutti i collegamenti necessari.

Percorsi relativi alla cartella principale del sito

I percorsi relativi alla cartella principale del sito forniscono il percorso dalla cartella principale del sito a un documento. Questi percorsi sono utili quando si lavora su siti Web di grandi dimensioni, che utilizzano più server o su un server che ospita più siti. Tuttavia, se non avete dimestichezza con questo tipo di percorso, è preferibile utilizzare quelli relativi ai documenti.

Un percorso relativo alla cartella principale inizia con una barra che rappresenta la cartella principale del sito. Ad esempio, /support/tips.html è un percorso relativo alla cartella principale che rimanda a un file (tips.html) contenuto nella sottocartella “support” della cartella principale del sito.

Un percorso relativo alla cartella principale del sito costituisce sempre il modo migliore per specificare i collegamenti in un sito Web in cui è necessario spostare spesso i file HTML da una cartella all'altra. Quando spostate un documento che contiene collegamenti relativi alla cartella principale, non è necessario modificare i collegamenti perché fanno appunto riferimento alla cartella principale del sito e non al documento in sé; ad esempio, se i file HTML utilizzano dei collegamenti relativi alla cartella principale per i file dipendenti (come le immagini), quando spostate un file HTML, i rispettivi collegamenti ai file dipendenti rimangono validi.

Al contrario, quando spostate o rinominate dei documenti definiti come destinazione da collegamenti relativi alla cartella principale, è necessario aggiornare tali collegamenti, anche se i percorsi relativi tra i vari documenti non sono cambiati. Ad esempio, se spostate una cartella, è necessario aggiornare tutti i collegamenti relativi alla cartella principale del sito associati ai file presenti nella cartella. Se spostate o rinominate i file mediante il pannello File, Dreamweaver aggiorna automaticamente tutti i collegamenti necessari.

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online