Utilizzate Dreamweaver e Campaign per creare e progettare campagne e-mail personalizzate

Adobe Campaign è generalmente utilizzato per automatizzare il marketing tramite e-mail. Quando utilizzate Dreamweaver con Campaign, potete combinare le funzionalità di progettazione delle e-mail di Dreamweaver con le funzionalità di marketing multicanale di Adobe Campaign in Adobe Marketing Cloud. 

I progettisti possono continuare il loro lavoro con Dreamweaver, ma per offrire un miglior contesto alla progettazione, è possibile leggere dati personali da Adobe Campaign e inserirli nell'interfaccia utente di Dreamweaver.

Poiché questa integrazione è bidirezionale, gli utenti di Adobe Campaign possono anche accedere alle funzioni di modifica di Dreamweaver dall'interfaccia di Campaign.  

Riepilogo

  • Utilizzate Adobe Dreamweaver con Adobe Campaign per creare e progettare e-mail in Dreamweaver da sincronizzare automaticamente con Adobe Campaign.
  • Potete inoltre scegliere se lavorare utilizzando l'interfaccia di Adobe Campaign accedendo alle funzionalità di modifica di Dreamweaver.  

Estensione di Campaign per Dreamweaver

L'estensione di Adobe Campaign in Dreamweaver consente di personalizzare il contenuto delle e-mail in Dreamweaver aggiungendo sezioni di contenuti e campi di personalizzazione al contenuto. 

La preparazione per poter creare il contenuto personalizzato richiede pochi e semplici passaggi:

  1. Installate l'estensione di Campaign.
  2. Prendete familiarità con il pannello dell'estensione di Campaign.
  3. Aggiungete campi di personalizzazione e sezioni di contenuti nel modello dal pannello dell'estensione di Campaign (Finestra > Campaign).
  4. Il contenuto è sincronizzato automaticamente tra Dreamweaver e Campaign.
  5. Inviate l'e-mail ai destinatari da Adobe Campaign.

Installare l'estensione di Campaign

  1. Selezionate Finestra > Estensioni > Sfoglia estensioni

    Viene visualizzata la pagina Add-Ons di Adobe Creative Cloud.

  2. Nella pagina Add-Ons di Adobe Creative Cloud, fate clic su Dreamweaver a sinistra per visualizzare gli add-ons specifici a Dreamweaver o cercate l'add-on per l'integrazione di Adobe Campaign.

  3. Seguite le istruzioni visualizzate per scaricare l'add-on.

Nota:

se si verificano problemi di download e installazione dell'estensione utilizzando la procedura descritta sopra, provate a installare l'estensione utilizzando le istruzioni riportate qui: Installare le estensioni di terze parti.

Pannello di Adobe Campaign in Dreamweaver

In Dreamweaver potete lavorare con Adobe Campaign in diversi modi.

  • Potete utilizzare i contenuti di Adobe Campaign e modificarli in Dreamweaver. 
  • Potete creare contenuto in Dreamweaver e inviarlo ai destinatari e-mail da Adobe Campaign.

In entrambi i casi, potete utilizzare il pannello di Adobe Campaign per modificare i modelli all'interno di Dreamweaver. Le modifiche al contenuto sono inoltre sincronizzate automaticamente tra Campaign e Dreamweaver.

Continuate a leggere per scoprire come utilizzare il pannello di Adobe Campaign in Dreamweaver.

Per visualizzare il pannello di Adobe Campaign al termine dell'installazione dell'estensione di Campaign, selezionate Finestra > Campaign.

Apertura di un modello di Adobe Campaign in Dreamweaver
Apertura di un modello di Adobe Campaign in Dreamweaver

Il pannello di Adobe Campaign contiene le seguenti sezioni:

  • Select a file (Seleziona un file): utilizzate questa opzione per aprire un modello creato in Dreamweaver. 
  • Use Current tab (Usa scheda corrente): utilizzate questa opzione se il modello è attualmente aperto in Dreamweaver.
  • Use ACS content (Usa contenuto ACS): utilizzate questa opzione per aprire un modello di e-mail da Adobe Campaign e modificarlo in Dreamweaver. 

Quando aprite un modello in Dreamweaver, il pannello di Adobe Campaign viene compilato con i campi di personalizzazione e le sezioni di contenuti.

Sezioni nel pannello dell'estensione di Adobe Campaign
Sezioni nel pannello dell'estensione di Adobe Campaign

Il pannello di Adobe Campaign è costituito dalle seguenti sezioni:

  • Personalization field (Campo personalizzazione): utilizzate i campi di personalizzazione per personalizzare il contenuto dei messaggi inviati, ad esempio il campo di personalizzazione nome. I campi che inserite nel contenuto dell'e-mail indicano la posizione in cui appariranno le informazioni provenienti dal database di Adobe Campaign. Per ulteriori informazioni sui campi di personalizzazione, consultate Aggiungere un campo di personalizzazione nella documentazione di Adobe Campaign.
  • Content block (Sezione contenuto): utilizzate i campi della sezione Contenuto per aggiungere i contenuti personalizzati con una formattazione specifica, ad esempio un collegamento annulla iscrizione nella parte inferiore dell'e-mail. Per ulteriori informazioni sulle sezioni relative ai contenuti, consultate Aggiungere una sezione di contenuti nella documentazione di Adobe Campaign.

L'etichetta e l'ID nel pannello dell'estensione di Adobe Campaign in Dreamweaver riflettono l'etichetta e l'ID del modello in Adobe Campaign.


Nota:

le sezioni disponibili nella sezione Contenuto varia a seconda del contesto (e-mail o pagina di destinazione).

Operazioni con Adobe Campaign e Dreamweaver

In Dreamweaver potete lavorare con Adobe Campaign in diversi modi.

Modifica dei contenuti di Adobe Campaign in Dreamweaver

  1. In Adobe Campaign, create un nuovo modello di e-mail o selezionate e aprite un modello esistente da modificare.

  2. Per aprire il modello in Dreamweaver, fate clic su Dreamweaver e confermate l'apertura in Dreamweaver.

    Apertura di un modello in Dreamweaver
    Apertura di un modello in Dreamweaver

    Il modello viene aperto in Dreamweaver.

  3. In Dreamweaver, selezionate Finestra > Campaign per aprire il pannello dell'estensione di Adobe Campaign.

    Fate quindi clic su Use ACS content (Usa contenuto ACS) per aprire il modello di Campaign in Dreamweaver.

  4. Aggiungete i campi di personalizzazione e le sezioni di contenuti da utilizzare.

    I campi di personalizzazione o i blocchi di contenuti aggiunti sono visualizzati come riquadri gialli nella vista Progettazione o Dal vivo.

    Campi di personalizzazione e sezioni di contenuti in Dreamweaver
    Campi di personalizzazione e sezioni di contenuti in Dreamweaver

  5. Aggiungete immagini e altri contenuti multimediali come fareste normalmente in Dreamweaver. 

    Al termine delle modifiche in Dreamweaver, passate ad Adobe Campaign dove potrete vedere tutte le modifiche apportate in Dreamweaver visibili nella campagna.

  6. Potete continuare ad apportare ulteriori modifiche in Adobe Campaign e queste saranno sincronizzate con la campagna in Dreamweaver.

    Al termine delle modifiche in Adobe Campaign, fate clic su Conferma, quindi su Salva. Tutte le modifiche sono salvate e la connessione di sincronizzazione con Dreamweaver è interrotta.

  7. Potete quindi inviare da Adobe Campaign la campagna e-mail completata ai destinatari.

Creare il contenuto in Dreamweaver e caricarlo in Adobe Campaign

Potete creare i modelli di e-mail in Dreamweaver, utilizzare il pannello dell'estensione di Campaign per aggiungere elementi personalizzati e sezioni di contenuti e sincronizzarli infine con Adobe Campaign.

  1. Per iniziare a creare una campagna e-mail in Dreamweaver, potete utilizzare uno dei modelli per iniziare. Scegliete File > Nuovo > Modelli per iniziare > Modelli e-mail. Oppure createne uno ex novo.

    Modelli e-mail per iniziare di Dreamweaver
    Modelli e-mail per iniziare di Dreamweaver

  2. Modificate il modello per adattarlo alle vostre esigenze.

  3. Dopo aver apportato tutte le modifiche, chiudete e uscite da Dreamweaver.

  4. Aprite Adobe Campaign. Aprite un modello e-mail esistente in Campaign, quindi fate clic su Dreamweaver.

  5. In Dreamweaver, aprite il modello che avete creato. Selezionate Finestra > Campaign per visualizzare il pannello dell'estensione di Adobe Campaign.

    Nota:

    se in Dreamweaver non è aperto un modello, fate clic su Select a File (Seleziona un file), quindi sfogliate al modello salvato per aprirlo.

  6. Nel pannello Campaign, fate clic su Use Current tab (Usa scheda corrente).

    Pannello dell'estensione di Adobe Campaign prima dell'apertura della campagna
    Pannello dell'estensione di Adobe Campaign prima dell'apertura della campagna

    I campi di personalizzazione e le sezioni dei contenuti di Adobe Campaign sono visualizzati nel pannello dell'estensione di Adobe Campaign.

    Sezioni nel pannello dell'estensione di Adobe Campaign
    Sezioni nel pannello dell'estensione di Adobe Campaign

  7. Aggiungete i campi di personalizzazione e le sezioni di contenuti da utilizzare.

    I campi di personalizzazione o i blocchi di contenuti aggiunti sono visualizzati come riquadri gialli nella vista Progettazione o Dal vivo.

    Campi di personalizzazione e sezioni di contenuti in Dreamweaver
    Campi di personalizzazione e sezioni di contenuti in Dreamweaver

    Al termine delle modifiche in Dreamweaver, passate ad Adobe Campaign dove potrete vedere tutte le modifiche apportate in Dreamweaver visibili nella campagna.

  8. Potete continuare ad apportare ulteriori modifiche in Adobe Campaign e queste saranno sincronizzate con la campagna in Dreamweaver.

    Al termine delle modifiche in Adobe Campaign, fate clic su Conferma, quindi su Salva. Tutte le modifiche sono salvate e la connessione di sincronizzazione con Dreamweaver è interrotta.

  9. Potete quindi inviare da Adobe Campaign la campagna e-mail completata ai destinatari.

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online