Visualizzare e modificare il contenuto in una pagina web di Dreamweaver, impostare le proprietà meta e il titolo della pagina, specificate le parole chiave e le descrizioni per una pagina e altro ancora.

Le pagine contengono elementi che descrivono le informazioni in esse contenute; tali elementi vengono utilizzati dai motori di ricerca. Potete impostare le proprietà degli elementi head per controllare le modalità di identificazione delle pagine.

Visualizzare e modificare il contenuto head

Gli elementi della sezione head possono essere visualizzati nella vista Codice o utilizzando la finestra di ispezione Codice.

Inserire un elemento nella sezione head di un documento

  1. Selezionate un tag head da Inserisci > HTML.

  2. Impostate le opzioni relative all'elemento selezionato nella finestra di dialogo visualizzata o nella finestra di ispezione Proprietà.

Modificare un elemento nella sezione head di un documento

Potete modificare gli elementi Head digitando direttamente nel codice nella vista Codice o nella finestra di ispezione Proprietà.

Per modificare gli elementi nella sezione head utilizzando la finestra di ispezione Proprietà:

  1. Selezionate l'elemento head nel pannello DOM (Finestra > Pannello DOM). 

    La finestra di ispezione Proprietà visualizza le proprietà dell'elemento selezionato.

  2. Impostate o modificate le proprietà dell'elemento nella finestra di ispezione Proprietà.

Impostare le proprietà meta della pagina

I tag meta sono elementi della sezione head che registrano le informazioni sulla pagina corrente, ad esempio la codifica dei caratteri, l'autore, il copyright e le parole chiave. Inoltre, questi tag possono essere utilizzati per fornire informazioni al server: ad esempio, la data di scadenza, l'intervallo di aggiornamento o la classificazione POWDER della pagina. Il protocollo POWDER (Protocol for Web Description Resources) fornisce un metodo per assegnare delle classificazioni alle pagine Web, analogamente a quanto avviene abitualmente per i film.

Aggiungere un tag meta

  1. Selezionate Inserisci > HTML > Meta.

  2. Specificate le proprietà nella finestra di dialogo visualizzata.

Modificare un tag meta esistente

Potete modificare gli elementi meta digitando direttamente nel codice nella vista Codice o nella finestra di ispezione Proprietà.

Per modificare gli elementi nella sezione meta utilizzando la finestra di ispezione Proprietà:

  1. Selezionate l'elemento head nel pannello DOM (Finestra > Pannello DOM). 

    La finestra di ispezione Proprietà visualizza le proprietà dell'elemento selezionato.

  2. Selezionate un tag meta dal pannello DOM.

  3. Specificate le proprietà nella finestra di ispezione Proprietà.

    Attributo

    Specifica se il tag meta contiene informazioni descrittive sulla pagina (nome) o informazioni di intestazione HTTP (http-equiv).

    Valore

    Specifica il tipo di informazione che viene fornito in questo tag. Alcuni valori, quali description, keywords e refresh, sono già definiti con precisione (e dispongono di specifiche finestre di ispezione Proprietà in Dreamweaver), ma potete specificare praticamente qualsiasi valore, ad esempio creationdate, documentID o level.

    Contenuto

    Specifica le informazioni vere e proprie. Ad esempio, se per Valore è stato specificato il valore level, il valore di Contenuto potrebbe essere beginner, intermediate o advanced.

Impostare il titolo della pagina

Esiste una sola proprietà per il titolo: il titolo della pagina. Potete modificare il titolo della pagina utilizzando uno dei seguenti metodi:

  • Modificate il titolo direttamente nel codice (nella vista Codice)
  • Selezionate il tag title nel pannello DOM e modificate il titolo nella finestra di ispezione Proprietà

Specificare le parole chiave per la pagina

Molti “robot” dei motori di ricerca (programmi che cercano automaticamente nel Web raccogliendo informazioni da includere negli indici dei motori di ricerca) leggono il contenuto del tag meta delle parole chiave (Keywords) e utilizzano tali informazioni per indicizzare le pagine nei relativi database. Poiché alcuni motori di ricerca fissano un limite al numero di parole chiave o di caratteri indicizzabili, e alcuni di questi ignorano tutte le parole chiave che superano tale limite, è consigliabile limitare le parole chiave ad alcune parole ben selezionate.

Aggiungere un tag meta Keywords

  1. Selezionate Inserisci > HTML > Parole chiave.

  2. Specificate le parole chiave, separate da virgole, nella finestra di dialogo visualizzata.

Modificare un tag meta Keywords

Potete modificare le descrizioni meta delle parole chiave utilizzando uno dei seguenti metodi:

  • Modificate la parola chiave direttamente nel codice (nella vista Codice)
  • Selezionate il tag meta per la parola chiave nel pannello DOM e visualizzate, modificate o eliminate le parole chiave nella finestra di ispezione Proprietà.

Nota:

le parole chiave devono essere separate da virgole.

Specificare le descrizioni della pagina

Molti “robot” dei motori di ricerca (programmi che cercano automaticamente nel Web raccogliendo informazioni da includere negli indici dei motori di ricerca) leggono il contenuto del tag meta della descrizione (Description). Alcuni utilizzano le informazioni per indicizzare le pagine nei relativi database, e in alcuni casi visualizzano anche le informazioni nella pagina nei risultati della ricerca anziché le prime righe del documento. Poiché alcuni motori di ricerca fissano un limite al numero di caratteri indicizzabili, è consigliabile limitare la descrizione ad alcune parole ben selezionate (ad esempio, Pork barbecue catering in Albany, Georgia, oppure Web design at reasonable rates for clients worldwide).

Aggiungere un tag meta Description

  1. Selezionate Inserisci > HTML > Descrizione.

  2. Inserite un testo descrittivo nella finestra di dialogo visualizzata.

Modificare un tag meta Description

Potete modificare le descrizioni meta utilizzando uno dei seguenti metodi:

  • Modificate la descrizione direttamente nel codice (nella vista Codice)
  • Selezionate il tag meta per la descrizione nel pannello DOM e modificate la descrizione nella finestra di ispezione Proprietà.

Impostare le proprietà di aggiornamento della pagina

Utilizzate l'elemento Aggiorna per specificare che la pagina venga automaticamente aggiornata nel browser, ricaricandola o passando a una pagina differente, dopo un determinato intervallo di tempo. Questo elemento viene spesso utilizzato per reindirizzare gli utenti da un URL a un altro, spesso dopo aver visualizzato un testo che segnala che l'URL è cambiato.

Aggiungere un tag meta Refresh

  1. Selezionate Inserisci > HTML > Meta.

  2. Specificate le proprietà nella finestra di dialogo visualizzata come descritto di seguito:

    Attributo

    Specifica che il tag meta contiene le informazioni di intestazione HTTP (http-equivalent).

    Valore

    Specifica che il tipo di informazione fornito in questo tag è refresh,

    Contenuto

    Specifica il tempo in secondi che deve trascorrere prima che la pagina venga aggiornata dal browser. Per fare in modo che il browser aggiorni automaticamente la pagina una volta completato il caricamento, inserite il valore 0 nella casella di testo.

Modificare un tag meta Refresh

Potete modificare il tag meta refresh utilizzando uno dei seguenti metodi:

  • Modificate le proprietà direttamente nel codice (nella vista Codice)
  • Selezionate il tag meta per refresh nel pannello DOM o nel codice e modificate le proprietà nella finestra di ispezione Proprietà.

Modificare un tag meta Base

Potete modificare un elemento Base utilizzato per impostare l'URL di base a cui sono considerati relativi i percorsi dei documenti presenti nella pagina.

  1. Selezionate l'elemento Base nel pannello DOM.

  2. Nella finestra di ispezione Proprietà, impostate le proprietà del tag meta Base.

    Href

    L'URL di base. Fate clic sul pulsante Sfoglia per individuare e selezionate un file oppure digitate un percorso nella casella.

    Destinazione

    Specifica il frame o la finestra in cui devono aprirsi tutti i documenti collegati. Selezionate uno dei frame del set di frame corrente oppure uno dei seguenti nomi di finestra riservati:

    • _blank Carica il documento collegato in una nuova finestra del browser senza nome.

    • _parent Carica il documento collegato nel set di frame o nella finestra superiore del frame che contiene il collegamento. Se il frame in cui si trova il collegamento non è nidificato, è equivalente a _top e il documento collegato verrà caricato nella finestra del browser a grandezza piena.

    • _self Carica il documento collegato nello stesso set di frame o nella stessa finestra in cui si trova il collegamento. Questo collegamento è l'impostazione predefinita e quindi non è generalmente necessario specificarlo.

    • _top Carica il documento collegato nella finestra del browser a grandezza piena, eliminando tutti i frame.

Potete modificare un tag link che definisce la relazione tra il documento corrente e un altro file.

Nota:

il tag link della sezione head non corrisponde a un collegamento HTML tra documenti della sezione body.

  1. Selezionate l'elemento Link nel pannello DOM o nella vista Codice.

  2. Nella finestra di ispezione Proprietà, impostate le proprietà del tag meta Collegamento.

    Href

    L'URL del file per cui si sta definendo una relazione. Fate clic sul pulsante Sfoglia per individuare e selezionate un file oppure digitate un percorso nella casella. Questo attributo non indica un file che state a cui si sta effettuando un tradizionale collegamento HTML: le relazioni specificate in un elemento Collegamento sono più complesse.

    ID

    Specifica un identificatore univoco per il collegamento.

    Titolo

    Descrive la relazione. Questo attributo ha un'importanza speciale per i fogli di stile collegati. Per ulteriori informazioni, vedete la sezione sui fogli di stile esterni della specifica HTML 4.0 presente sul sito web del World Wide Web Consortium all'indirizzo www.w3.org/TR/REC-html40/present/styles.html#style-external.

    Rel

    Specifica la relazione tra il documento corrente e il documento specificato nella casella di testo Href. I valori possibili sono Alternate, Stylesheet, Start, Next, Prev, Contents, Index, Glossary, Copyright, Chapter, Section, Subsection, Appendix, Help e Bookmark. Per specificare più di una relazione, separate i valori con uno spazio.

    Rev

    Specifica una relazione inversa (il contrario di Rel) tra il documento corrente e il documento specificato nella casella Href. I tipi di valori possibili sono gli stessi di Rel.

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online