Business Catalyst è un'applicazione in hosting per la realizzazione e la gestione di aziende online. Utilizzando questa piattaforma unificata e priva di codifica back-end, potete realizzare ogni tipo di progetto, dai siti Web a sofisticati negozi online.

L'integrazione di Dreamweaver con Business Catalyst consente di creare e aggiornare un sito Business Catalyst in Dreamweaver. Dopo aver creato un nuovo sito Business Catalyst, potete connettervi al server Business Catalyst, che fornisce i file e i modelli utilizzabili per realizzare il sito.

Installare l'add-on Business Catalyst

Per installare l'add-on, selezionate Finestra > Consulta Add-Ons. Viene visualizzata la pagina Add-Ons di Adobe Creative Cloud. Cercate l'add-on Business Catalyst e seguite le istruzioni visualizzate per installarlo

Importante: prima di installare gli add-on, accertatevi di aver abilitato la sincronizzazione dei file per il vostro account Adobe Creative Cloud. Per maggiori dettagli, vedete Abilitare la sincronizzazione dei file su Adobe Creative Cloud.

Creare un sito Business Catalyst temporaneo

  1. Selezionate Sito > Gestisci siti.

  2. Fate clic su Nuovo sito Business Catalyst.

  3. Effettuate l'accesso utilizzando le vostre credenziali ID Adobe.

  4. Immettete la vostra data di nascita e fate clic su Aggiorna.

  5. Nella finestra di dialogo Crea sito temporaneo, immettete i dettagli del sito e fate clic su Crea sito temporaneo gratuito.

    Nota:

    una volta creato il sito, riceverete via e-mail i dettagli del vostro account Business Catalyst. Questi messaggi e-mail contengono informazioni sul vostro sito quali istruzioni sulle prime operazioni, l'URL del sito che avete creato e quello del sito di amministrazione.

  6. Scegliete una cartella del computer per il sito locale.

    Nota:

    se fate clic su Annulla, il sito viene creato in Business Catalyst ma non visualizzato in Dreamweaver. Lo stesso scenario si presenta se si verifica un problema di rete durante la creazione di un sito Business Catalyst.

  7. Inserite la password associata al vostro ID Adobe.

  8. Quando l'attività su file è completa, fate clic su Fine.

  9. Selezionate Finestra > File. Viene visualizzata la vista locale del sito creato.

  10. Selezionate Server remoto dal menu.

  11. Immettete l'ID Adobe associato alla vostra password.

    Viene visualizzata la struttura dei file sul server remoto.

Importare un sito Business Catalyst

Per informazioni sul trasferimento di siti precedentemente creati utilizzando l'estensione Business Catalyst, vedete Migrazione di siti Business Catalyst in Dreamweaver CS6.

  1. Selezionate Sito > Gestisci siti.

  2. Fate clic su Importa sito Business Catalyst Viene visualizzato l'elenco dei siti Business Catalyst creati con l'ID Adobe.

  3. Selezionate il sito e fate clic su Importa sito.

  4. Per il sito da importare, specificate la posizione nel computer.

  5. Immettete la password associata al vostro ID Adobe.

  6. Quando l'attività su file è completa, fate clic su Fine.

Gestire i file

Poiché il Business Catalyst è anche un servizio di Web hosting, è possibile utilizzare Dreamweaver per gestire più file del sito remoto e locale. Per ulteriori informazioni, vedete gli argomenti seguenti:

Inserire moduli, dati o snippet

  1. Selezionate Finestra > Business Catalyst per aprire il pannello Business Catalyst.

  2. Effettuate una delle operazioni seguenti:

    • Per inserire un modulo Business Catalyst, selezionate la scheda Moduli.
    • Per inserire tag, selezionate la scheda Dati. I tag vengono visualizzati quando modificate dei file che li supportano, ad esempio la pagina affiliate.html nella cartella Layouts/Affiliate/.
  3. Espandete il modulo e fate clic sul modulo da aggiungere al file.

  4. Fornite le informazioni richieste e fate clic su Inserisci.

  5. Se il sito corrente utilizza il nuovo motore di rendering, viene visualizzata la scheda Snippet. Utilizzando le opzioni della scheda Snippet, potete aggiungere snippet di codice, ad esempio aree ripetute e condizionali, sezioni di commento e include (che funzionano in modo analogo alle server-side include).

  6. Fate clic su Dal vivo per visualizzare l'anteprima della pagina come apparirebbe in un browser Web.

Modificare le proprietà degli oggetti Business Catalyst

Analogamente alla modifica di altri oggetti presenti in una pagina Web, potete utilizzare la finestra di ispezione Proprietà per modificare le proprietà degli oggetti nei moduli Business Catalyst.

Se non vedete le opzioni di modifica delle proprietà, verificate se disponete delle autorizzazioni per modificare il file. Inoltre, per alcuni moduli, è possibile modificare la pagina solo nel sito Web online di amministrazione.

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online