Ricalco immagine

  1. Guida utente di Adobe Animate
  2. Introduzione ad Animate
    1. Novità di Animate
    2. Glossario visivo
    3. Requisiti di sistema per Animate
    4. Scelte rapide da tastiera di Animate
    5. Utilizzare diversi tipi di file in Animate
  3. Animazione
    1. Concetti di base sulle animazioni in Animate
    2. Come utilizzare i fotogrammi e i fotogrammi chiave in Animate
    3. Animazione fotogramma per fotogramma in Animate
    4. Come utilizzare le animazioni con interpolazione classica in Animate
    5. Strumento Pennello
    6. Guida di movimento
    7. Interpolazione di movimento e ActionScript 3.0
    8. L’animazione con interpolazione di movimento
    9. Animazioni con interpolazione di movimento
    10. Creazione di un’animazione con interpolazione di movimento
    11. Utilizzo dei fotogrammi chiave di proprietà
    12. Animare la posizione con un'interpolazione
    13. Come modificare le interpolazioni di movimento con l'Editor movimento
    14. Modifica del tracciato di movimento di un’animazione con interpolazione
    15. Manipolazione delle interpolazioni di movimento
    16. Aggiunta di andamenti personalizzati
    17. Creazione e applicazione di preimpostazioni di movimento
    18. Impostazione delle estensioni di interpolazione per l’animazione
    19. Operazioni con le interpolazioni di movimento salvate come file XML
    20. Interpolazioni di movimento e classiche a confronto
    21. Interpolazione di forme
    22. Utilizzare lo strumento di animazione Osso in Animate
    23. Utilizzare il rigging dei personaggi in Animate
    24. Come utilizzare i livelli maschera in Adobe Animate
    25. Come utilizzare le scene in Animate
  4. Interattività
    1. Come creare pulsanti con Animate
    2. Convertire progetti Animate in altri formati di tipi di documenti
    3. Creare e pubblicare documenti HTML5 Canvas in Animate
    4. Aggiungere interattività con gli snippet di codice in Animate
    5. Creazione di componenti HTML5 personalizzati
    6. Utilizzo dei componenti in HTML5 Canvas
    7. Creazione di componenti personalizzati: esempi
    8. Snippet di codice per componenti personalizzati
    9. Best practice - Pubblicità con Animate
    10. Creazione e pubblicazione di contenuti in realtà virtuale
  5. Area di lavoro e flusso di lavoro
    1. Creazione e gestione dei pennelli artistici
    2. Utilizzo di Google Fonts nei documenti HTML5 Canvas
    3. Utilizzo di Creative Cloud Libraries con Adobe Animate
    4. Utilizzare il pannello Strumenti e Stage per Animate
    5. Flusso di lavoro e area di lavoro di Animate
    6. Utilizzo di font Web nei documenti HTML5 Canvas
    7. Linee temporali e ActionScript
    8. Operazioni con più linee temporali
    9. Impostare le preferenze
    10. Uso dei pannelli di creazione di Animate
    11. Creare livelli della linea temporale con Animate
    12. Esportare animazioni per dispositivi mobili e motori grafici
    13. Spostamento e copia degli oggetti
    14. Modelli
    15. Trova e sostituisci in Animate
    16. Annulla, Ripeti e il pannello Cronologia
    17. Scelte rapide da tastiera
    18. Come utilizzare la linea temporale in Animate
    19. Creazione di estensioni HTML
    20. Opzioni di ottimizzazione per immagini e GIF animati
    21. Impostazioni per l’esportazione di immagini e file GIF
    22. Pannello Risorse in Animate
  6. File multimediali e video
    1. Trasformazione e combinazione di oggetti grafici in Animate
    2. Creazione e utilizzo di istanze di simboli in Animate
    3. Ricalco immagine
    4. Come utilizzare l’audio in Adobe Animate
    5. Esportazione di file SVG
    6. Creare file video da utilizzare in Animate
    7. Come aggiungere un video in Animate
    8. Operazioni con i cue point video
    9. Disegnare e creare oggetti con Animate
    10. Rimodellare linee e forme
    11. Tratti, riempimenti e gradienti con Animate CC
    12. Utilizzo di Adobe Premiere Pro e After Effects
    13. Pannelli per il colore in Animate CC
    14. Apertura di file Flash CS6 con Animate
    15. Utilizzare il testo classico in Animate
    16. Inserimento di grafica in Animate
    17. Bitmap importate in Animate
    18. Grafica 3D
    19. Utilizzo dei simboli in Animate
    20. Disegnare linee e forme con Adobe Animate
    21. Utilizzare le librerie in Animate
    22. Esportazione di suoni
    23. Selezione degli oggetti in Animate CC
    24. Utilizzare i file AI di Illustrator in Animate
    25. Applicare pattern con lo strumento Pennello spray
    26. Applicazione di metodi di fusione
    27. Disposizione degli oggetti
    28. Automazione delle operazioni con il menu Comandi
    29. Testo in più lingue
    30. Utilizzo della funzione Videocamera di Animate
    31. Utilizzo di Animate con Adobe Scout
    32. Operazioni con file di Fireworks
    33. Filtri grafici
    34. Suono e ActionScript
    35. Preferenze di disegno
    36. Disegno con lo strumento Penna
  7. Piattaforme
    1. Convertire progetti Animate in altri formati di tipi di documenti
    2. Supporto piattaforme personalizzate
    3. Creare e pubblicare documenti HTML5 Canvas in Animate
    4. Creazione e pubblicazione di un documento WebGL
    5. Come creare pacchetti di applicazioni per AIR per iOS
    6. Pubblicazione di applicazioni AIR for Android
    7. Pubblicazione per Adobe AIR per desktop
    8. Impostazioni di pubblicazione ActionScript
    9. Procedure ottimali - Organizzazione del codice ActionScript in un’applicazione
    10. Come utilizzare ActionScript con Animate
    11. Best practice - Linee guida per l’accessibilità
    12. Accessibilità dell’area di lavoro di Animate
    13. Creazione e gestione di script
    14. Abilitazione del supporto per piattaforme personalizzate
    15. Panoramica di Supporto piattaforme personalizzate
    16. Creazione di contenuto accessibile
    17. Operazioni con i plug-in di Supporto piattaforme personalizzate
    18. Debug di ActionScript 3.0
    19. Abilitazione del supporto per piattaforme personalizzate
  8. Esportazione e pubblicazione
    1. Come esportare i file da Animate CC
    2. Pubblicazione OAM
    3. Esportazione di file SVG
    4. Esportazione di elementi grafici e video con Animate
    5. Pubblicazione di documenti AS3
    6. Esportare animazioni per dispositivi mobili e motori grafici
    7. Esportazione di suoni
    8. Esportare i file video QuickTime
    9. Controllo della riproduzione dei video esterni mediante ActionScript
    10. Best practice - Suggerimenti per la creazione di contenuti per dispositivi mobili
    11. Best practice - Convenzioni per i contenuti video
    12. Best practice - Linee guida per la creazione di applicazioni SWF
    13. Best practice - Strutturazione dei file FLA
    14. Best practice per ottimizzare i file FLA per Animate
    15. Impostazioni di pubblicazione ActionScript
    16. Specificare le impostazioni di pubblicazione per Animate
    17. Esportazione di file proiettore
    18. Esportare immagini e GIF animati
    19. Modelli di pubblicazione HTML
    20. Utilizzo di Adobe Premiere Pro e After Effects
    21. Condividere e pubblicare rapidamente le animazioni

Scopri come utilizzare Ricalco immagine per convertire immagini bitmap in disegni vettoriali che è possibile modificare e utilizzare in Adobe Animate.

Ricalco immagine consente di convertire immagini raster (JPEG, PNG, PSD ecc.) in disegni vettoriali. Con questa funzione è possibile creare facilmente un nuovo disegno ricalcandolo da un’immagine esistente. 

Ad esempio, tramite Ricalco immagine è possibile convertire l’immagine di uno schizzo a matita su carta in un disegno vettoriale. Per ottenere rapidamente i risultati desiderati sono disponibili diversi predefiniti di ricalco.

Ricalcare un’immagine

  1. Apri o inserisci un’immagine raster nel documento Animate.

  2. Con l’immagine inserita selezionata, effettua una delle seguenti operazioni:

    • Scegli Oggetto > Ricalca bitmap dal menu di scelta rapida.
    • Fai clic sul pulsante Bitmap nel pannello Proprietà e seleziona Modifica.
    • Scegli Elabora > Bitmap > Ricalca bitmap.
      • Scegli uno dei predefiniti disponibili facendo clic sulle icone nella parte superiore del pannello. Per informazioni dettagliate, consulta Specificare le opzioni di ricalco | Predefinito.
      • Scegli un predefinito dal menu a discesa Predefinito.
      • Specifica le opzioni di ricalco. Per informazioni dettagliate, consulta Specificare le opzioni di ricalco.
    Nota:
    • Nel pannello Ricalca bitmap, fai clic su Anteprima per vedere i risultati delle modifiche. 
    • La risoluzione dell’immagine inserita determina la velocità di ricalco.

Specificare le opzioni di ricalco

Quando si seleziona l’immagine, le opzioni nel pannello Ricalca bitmap diventano disponibili. Il pannello Base include opzioni quali Predefinito, Modalità, Palette e Colori. Il pannello Avanzate include opzioni quali Tracciati, Angoli, Disturbo, Metodo e così via.

Opzioni di base

Specifica le opzioni di base nel pannello Ricalca bitmap per ottenere il risultato di ricalco desiderato.

Predefinito

Specifica un predefinito di ricalco. Le icone nella parte superiore del pannello sono scelte rapide denominate come i flussi di lavoro più diffusi. Scegliendo uno di questi predefiniti è possibile impostare tutte le variabili necessarie per produrre il risultato di ricalco correlato.

Nome del predefinito

Definizione

Predefinito

Accetta le impostazioni predefinite

Foto alta fedeltà

Crea un disegno fotorealistico ad alta fedeltà

Foto bassa fedeltà

Crea un disegno fotorealistico semplificato

Sfumature di grigio

Ricalca il disegno in scala di grigi

Logo bianco e nero

Semplifica l’immagine in un disegno in bianco e nero

Modalità

Specifica un metodo colore per il risultato di ricalco. Le opzioni disponibili definiscono il metodo colore di base o in scala di grigi per il ricalco.

A seconda delle impostazioni nell’opzione Modalità vengono visualizzate le seguenti impostazioni colore:

Specifica il numero di colori da utilizzare in un risultato di ricalco a colori. Se come palette avete selezionato Libreria documento, potete scegliere un campione. Questa opzione è disponibile solo se l’opzione Modalità è impostata su Colore.

Specifica il numero di grigi da utilizzare in un risultato di ricalco in scala di grigi (questa opzione è disponibile solo se Metodo è impostato su Scala di grigi).

Specifica un valore per creare un risultato di ricalco in bianco e nero dall’immagine originale. Tutti i pixel più chiari del valore Soglia vengono convertiti in bianco, mentre tutti i pixel più scuri vengono convertiti in nero.

Palette

Specifica una palette di colori per creare un ricalco a colori o in scala di grigi dall’immagine originale Questa opzione è disponibile solo se l’opzione Modalità è impostata su Colore.

Puoi scegliere una delle seguenti opzioni:

Passa automaticamente dalla palette limitata alla palette completa per il ricalco, a seconda dell’immagine di input. Quando si seleziona Automatica per la palette, è possibile regolare il Cursore colore per modificare la semplicità e la precisione vettoriale nel ricalco. Il valore 0 significa semplificato a discapito della precisione e il valore 100 significa preciso o fotorealistico a discapito della semplicità.

Utilizza un numero limitato di colori per la palette di ricalco. È possibile utilizzare il cursore Colore per ridurre ulteriormente i colori selezionati.

Utilizza tutti i colori per la palette di ricalco. Questa è l’opzione migliore per ricalcare foto in grado di generare un disegno fotorealistico. Se questa opzione è selezionata, il Cursore colore determina la variabilità dei pixel che compongono ciascuna delle regioni di riempimento. Quando il Cursore colore è a destra, la variabilità è inferiore, quindi il numero di tracciati definiti da piccole aree di colore è maggiore. D’altro canto, se il cursore Colore è a sinistra, le aree di riempimento sono meno numerose e più grandi.

Opzioni avanzate

Perfeziona il risultato di ricalco utilizzando le opzioni avanzate nel pannello Ricalca bitmap.

Tracciati

Controlla la distanza tra la forma ricalcata e la forma originale in pixel. Valori inferiori generano un tracciato che segue in modo più preciso l’originale e viceversa.

Angoli

Specifica l’entità di angoli risultanti e la probabilità che una piega netta diventi un punto angolo. Un valore maggiore genera più angoli.

Disturbo

Specifica un’area in pixel che verrà ignorata durante il ricalco. Un valore maggiore genera minore disturbo.

Suggerimento: per un’immagine ad alta risoluzione, sposta il cursore Disturbo su un valore più elevato (ad esempio nell’intervallo 20-50) per vedere qualche risultato. Per un’immagine a bassa risoluzione, imposta il cursore su un valore più basso (1-10).

Metodo

Specifica un metodo di ricalco. Puoi scegliere una delle seguenti opzioni:

Nome del predefinito

Definizione

Contigui

Crea tracciati spezzati e contigui. Il bordo di un tracciato coincide esattamente con il bordo del tracciato adiacente.

Sovrapposti

Crea tracciati in sovrapposizione. Ogni tracciato si sovrappone leggermente a quello adiacente.

Riempimenti

Crea aree con riempimento nel risultato di ricalco. Questa opzione è abilitata solo se l’opzione Modalità è impostata su Bianco e nero.    

Tratti

Specifica lo spessore massimo dei particolari dell’immagine originale a cui è possibile applicare una traccia. I particolari di spessore maggiore verranno visualizzati come aree contornate nel risultato di ricalco. Questa opzione è abilitata solo se l’opzione Modalità è impostata su Bianco e nero.

Opzioni

Specifica se le linee leggermente curve devono essere sostituite con linee rette e se le linee vicino a 0 o 90 gradi devono essere allineate a 0 o 90 gradi assoluti.

Suggerimento: è possibile scegliere questa opzione per forme geometriche o se le forme nell’immagine sorgente sono leggermente ruotate.

Specifica se i riempimenti bianchi devono essere convertiti in nessun riempimento.

Logo Adobe

Accedi al tuo account