Informazioni sull'inserimento di immagini in Animate

Adobe Animate può utilizzare immagini create in altre applicazioni. Potete importare immagini vettoriali e bitmap in più formati di file. Se sul sistema è installato QuickTime® 4 o versioni successive, potete importare formati bitmap o vettoriali aggiuntivi. Potete importare i file di Adobe® FreeHand® (versione MX e precedenti) e i file PNG di Adobe® Fireworks® direttamente in Animate, conservando gli attributi propri di tali formati.

I file di grafica importati in Animate devono avere dimensioni di almeno 2 x 2 pixel.

Per caricare file JPEG in un file SWF Animate in fase di runtime, utilizzate l'azione o il metodo loadMovie. Per informazioni dettagliate, consultate loadMovie (metodo MovieClip.loadMovie) nella Guida di riferimento di ActionScript 2.0 oppure Operazioni con i clip filmato nella Guida per gli sviluppatori di ActionScript 3.0.

Animate consente di importare immagini vettoriali, bitmap e sequenze di immagini con le modalità descritte di seguito.

  • Quando importate file di Adobe® Illustrator® e di Adobe® Photoshop® in Animate, potete specificare delle opzioni di importazione che consentono di mantenere gran parte dei dati visivi delle immagini e la possibilità di modificare determinati attributi visivi utilizzando l'ambiente di creazione.

  • Quando importate immagini vettoriali da FreeHand in Animate, selezionate le opzioni che consentono di conservare i livelli, le pagine e i blocchi di testo di FreeHand.

  • Quando importate immagini PNG da Fireworks in Flash, importate i file come oggetti modificabili in Animate o come file su un unico livello che è possibile modificare e aggiornare in Fireworks.

  • Selezionate le opzioni che consentono di conservare immagini, testo e guide.

    Nota: se importate un file PNG da Fireworks usando la funzione taglia e incolla, il file verrà convertito in una bitmap.

  • Le immagini vettoriali contenute in file SWF e WMF (Windows® Metafile Format) importati direttamente in un documento Animate anziché in una libreria vengono importate nel livello corrente come gruppo.

  • Le bitmap, (cioè le fotografie acquisite tramite scansione e i file BMP) importate direttamente in un documento Animate, vengono importate nel livello corrente come oggetti singoli. Animate conserva le impostazioni di trasparenza delle bitmap importate. Poiché l'importazione di una bitmap può provocare l'aumento delle dimensioni del file di un file SWF, si consiglia di comprimere le bitmap importate.

    Nota: la trasparenza della bitmap potrebbe non essere mantenuta se la bitmap viene importata mediante trascinamento da un'applicazione o dal desktop a Animate. Per mantenere la trasparenza, eseguite l'importazione mediante il comando File > Importa nello stage o Importa nella libreria.

  • Qualsiasi sequenza di immagini, ad esempio una sequenza PICT o BMP, importata direttamente in un documento Animate, viene importata come fotogramma chiave del livello corrente.

Formati file supportati per l'importazione

Nota:

per un elenco completo di ogni formato di file supportato da Animate per l'importazione, l'esportazione o la modifica, consultate la Nota tecnica Supported File Formats (Formati file supportati).

Formati grafici

In Animate è possibile importare formati di file bitmap o vettoriali diversi, a seconda che sul sistema sia installato o meno QuickTime 4 (o una versione successiva). L'uso di Animate con QuickTime 4 è utile in particolare nei progetti di gruppo in cui gli sviluppatori lavorano sia su piattaforma Windows che Macintosh. QuickTime 4 estende il supporto per determinati formati di file (inclusi PICT, QuickTime Movie e altri) a entrambe le piattaforme.

Di seguito sono elencati i formati di file bitmap e vettoriali che è possibile importare in Animate 8 e versioni successive a prescindere dall'installazione di QuickTime 4:

Tipo di file

Estensione

Windows

Macintosh

Adobe Illustrator (versione 10 o precedente)

.ai

Adobe Photoshop

.psd

AutoCAD® DXF

.dxf

Bitmap

.bmp

Enhanced Windows Metafile

.emf

FutureSplash Player

.spl

GIF e GIF animati

.gif

JPEG

.jpg

PNG

.png

Flash Player 6/7

.swf

Windows Metafile

.wmf

File grafico Adobe XML

.fxg

I formati di file bitmap elencati di seguito possono essere importati in Animate solo se sul sistema è installato QuickTime 4 o una versione successiva:

Tipo di file

Estensione

Windows

Macintosh

Immagine QuickTime

.qtif

TIFF

.tif

Formati audio

I seguenti formati di file audio possono essere importati in Animate:

Tipo di file

Estensione

Windows

Macintosh

Adobe Soundbooth

.asnd

Onda

.wav

Audio Interchange File Format

.aiff

MP3

.mp3

I formati di file audio elencati di seguito possono essere importati in Animate solo se nel sistema è installato QuickTime 4 o una versione successiva:

Tipo di file

Estensione

Windows

Macintosh

Audio Interchange File Format

.aiff

Sound Designer II

.sd2

Filmati QuickTime solo audio

.mov, .qt

Sun AU

.au

Suoni System 7

.snd

Onda

.wav

Formati video

I seguenti formati di file video possono essere importati in Animate:

Tipo di file

Estensione

Windows

Macintosh

Video per Adobe Animate

.flv, .f4v

Filmato QuickTime

.mov, .qt

Video for Windows

.avi

MPEG

.mpg, .m1v, .m2p, .m2t, .m2ts, .mts, .tod, .mpe, .mpeg

MPEG-4

.mp4, .m4v, .avc

Digital Video

.dv, .dvi

3GPP/3GPP2 per dispositivi mobili

.3gp, .3gpp, .3gp2, .3gpp2, .3p2

Importare immagini in Animate

Animate consente di importare le immagini salvate in diversi formati di file direttamente nello stage oppure nella libreria.

Importare un file in Animate

  1. Effettuate una delle seguenti operazioni:
    • Per importare un file direttamente nel documento Animate attuale, selezionate File > Importa > Importa nello stage.

    • Per importare un file nella libreria del documento Animate attuale, selezionate File > Importa > Importa nella libreria. Per utilizzare un elemento della libreria nel documento corrente, trascinarlo sullo stage.  

  2. Selezionate il formato di file dal menu a comparsa Tipo file (Windows) o Mostra (Macintosh).
  3. Individuate il file desiderato e selezionatelo. Se in Animate è stato importato un file con più livelli, è possibile che vengano creati nuovi livelli a seconda del tipo di file importato. Qualsiasi nuovo livello viene visualizzato nella linea temporale.

  4. Fate clic su Apri.
  5. Se il nome del file da importare termina con un numero e nella stessa cartella sono presenti altri file numerati in sequenza, effettuate una delle seguenti operazioni:

    Nota: (solo per Windows 8) se un file PSD contenente del testo viene importato con l'opzione Profilo vettoriale selezionata, non potete modificare i punti di ancoraggio dell'oggetto vettoriale. Questo caso si verifica con i file PSD creati utilizzando non disponibili in Windows 8.

    • Per importare tutti i file della sequenza, fate clic su Sì.

    • Per importare solo il file specificato, fate clic su No.

      Di seguito sono forniti esempi di nomi di file che è possibile utilizzare come sequenza:

      Frame001.gif, Frame002.gif, Frame003.gif

      Bird 1, Bird 2, Bird 3

      Walk-001.ai, Walk-002.ai, Walk-003.ai

Incollare una bitmap da un'altra applicazione direttamente nel documento Animate attuale

  1. Nell'applicazione di origine, copiare l'immagine.
  2. In Animate, selezionate Modifica > Incolla al centro.

Importazione di file FXG

Il formato FXG consente di scambiare elementi grafici di Animate con altre applicazioni Adobe, ad esempio Adobe Illustrator, Fireworks e Photoshop, mantenendo tutte le informazioni grafiche complesse. Animate vi permette di importare file FXG (solo in versione 2.0) e di salvare le selezioni di oggetti sullo stage oppure l'intero stage in formato FXG. Per ulteriori informazioni sui file FXG, vedete Informazioni sui file FXG.

  • Per importare un file FXG, scegliete File > Importa > Importa nello stage o Importa nella libreria, quindi selezionate il file FXG da aprire.

Informazioni sui file DXF di AutoCAD

Animate supporta il formato AutoCAD® DXF in AutoCAD 10.

I file DXF non supportano i caratteri di sistema standard. Animate tenta di mappare i caratteri in modo appropriato ma i risultati possono essere imprevedibili, in particolare per quanto riguarda l'allineamento del testo.

Poiché il formato DXF non supporta riempimenti uniformi, le aree piene sono esportate solo come contorni. Per questo motivo, il formato DXF è il più adatto per i disegni lineari, quali piante e mappe.

È possibile importare in Animate file DXF bidimensionali. Animate non supporta invece file DXF tridimensionali.

Sebbene Animate non supporti la modifica in scala di un file DXF, tutti i file DXF importati producono file 12 x 12 pollici che è possibile modificare scegliendo Elabora > Trasforma > Scala. Inoltre Animate supporta solo file DXF ASCII. Se i file DXF sono binari, dovete convertirli in ASCII prima di importarli in Animate.

Caricamento di disegni con ActionScript

Con ActionScript potete caricare risorse o file di immagine esterni dalla libreria in fase di runtime.

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online