Compatibilità Acrobat con il nuovo macOS 10.13 High Sierra

Acrobat 2017 e Acrobat DC sono compatibili con il nuovo macOS High Sierra (10.13). Di seguito sono riportati alcuni problemi noti. Adobe sta tentando di risolvere questi problemi in una versione futura.

Problemi noti

Applicazioni Adobe e compatibilità a 64 bit

Quando esegui l’aggiornamento alla versione più recente di macOS 10.13.4 o avvii Acrobat DC o Acrobat Reader DC per la prima volta nelle versioni più recenti di macOS High Sierra, potresti visualizzare un messaggio di avviso che indica che il software Adobe necessita di ottimizzazione per le migliori prestazioni.

Avviso 32 bit su macOS 10.13 High Sierra

Questo è dovuto ad alcuni componenti a 32 bit che Adobe cercherà di correggere in futuro. Nessuna azione è richiesta da parte dell’utente in questo momento e le applicazioni continueranno a funzionare regolarmente.

Per ulteriori informazioni, consulta i seguenti argomenti:

 

Annotazioni

  • Nessuna casella di controllo in cui contrassegnare il colore di riempimento come trasparente nelle proprietà delle annotazioni consentite. [ADC-4223579]

Collaborazione

  • Partecipando alla revisione condivisa basata su WebDAV, la password portachiavi viene visualizzata 3 volte anche se immetti una password e fai clic su “Consenti sempre”. [ADC-4226584]

Moduli

  • Non è possibile selezionare o modificare il colore per il colore del bordo, del riempimento o entrambi dalle proprietà del campo modulo. [ADC-4225994]

Redazione

  • Impossibile utilizzare il riempimento colore per la redazione nella finestra di dialogo Proprietà. [ADC-4226271]

SendMail

  • [Specifico per 11.x] L’allegato all’e-mail non funziona quando Outlook è il lettore di e-mail predefinito su Mac High Sierra. [ADC-4229279]

Visualizzatore

  • Alcune finestre di dialogo di Acrobat vengono renderizzate momentaneamente in nero all’avvio, quindi correttamente. [ADC-4220296]

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online