Specificare il punto in cui aggiungere i nuovi oggetti nell’ordine di sovrapposizione

Illustrator dispone gli oggetti disegnati in successione, a partire dal primo oggetto disegnato.

La disposizione degli oggetti uno sopra l’altro influenza la visualizzazione degli stessi quando si sovrappongono. L’ordine di sovrapposizione degli oggetti dipende dalla modalità di disegno usata. Quando viene creato un nuovo livello in modalità Disegna normale, questo viene posizionato sopra il livello attivo e gli eventuali nuovi oggetti vengono disegnati nella parte superiore del livello attivo. Tuttavia, in modalità Disegna dietro, quando viene creato un nuovo livello, questo viene posizionato sotto il livello attivo e i nuovi oggetti vengono disegnati dietro l’oggetto selezionato oppure, se non è selezionato alcun oggetto, nella parte inferiore del livello attivo.

Potete modificare in qualsiasi momento l’ordine di sovrapposizione degli oggetti del disegno (detto anche ordine di disegno) mediante il pannello Livelli o i comandi Oggetto > Ordina.

  1. Nel pannello Livelli effettuate una delle seguenti operazioni:

    • In modalità Disegna dietro, selezionate l’oggetto sotto il quale aggiungere il nuovo oggetto.

    • In modalità Disegna normale, per aggiungere il nuovo oggetto nella parte superiore di un livello, fate clic sul nome del livello per attivarlo. In modalità Disegna dietro, per aggiungere il nuovo oggetto nella parte inferiore di un livello, fate clic sul nome del livello per attivarlo.

Modificare l’ordine di sovrapposizione con il pannello Livelli

Rispetto all’ordine di sovrapposizione, il disegno sul primo livello dall’alto nel pannello Livelli si trova in primo piano; il disegno sull’ultimo livello si trova in fondo. Gli oggetti sono sovrapposti gerarchicamente anche all’interno di un livello. Creando più livelli nel disegno potete inoltre verificare come vengono visualizzati gli oggetti sovrapposti.

  1. Effettuate una delle seguenti operazioni:

    • Trascinate il nome dell’elemento e rilasciate il pulsante del mouse quando appaiono gli indicatori di inserimento neri nella posizione desiderata. Gli indicatori di inserimento neri appaiono tra un elemento e l’altro nel pannello o ai bordi sinistro e destro di un livello o di un gruppo. Gli elementi che vengono rilasciati su un livello o un gruppo vengono spostati sopra a tutti gli altri oggetti nell’elemento.

    • Fate clic nella colonna di selezione dell’elemento (tra l’icona di destinazione e la barra di scorrimento) e trascinate l’indicatore di selezione colorato sull’indicatore di selezione di un altro elemento, quindi rilasciate il pulsante del mouse. Se l’indicatore di selezione colorato dell’elemento viene trascinato su un oggetto, l’elemento viene spostato sopra l’oggetto; se è trascinato su un livello o un gruppo, l’elemento viene spostato su tutti gli altri oggetti del livello o del gruppo.

    • Per invertire l’ordine degli elementi nel pannello Livelli, tenete premuto Ctrl (Windows) o Comando (Mac OS) e fate clic sui nomi degli elementi di cui volete invertire l’ordine. Gli elementi devono trovarsi sullo stesso livello gerarchico. Ad esempio, potete selezionare due livelli principali nell’ordine gerarchico, ma non potete selezionare due tracciati che si trovano su livelli diversi. Quindi scegliete Ordine inverso nel menu del pannello Livelli.

      nota: non potete spostare un tracciato, un gruppo o un elemento collettivo nella posizione iniziale del pannello Livelli, in quanto solo i livelli possono trovarsi all’inizio della gerarchia dei livelli.

Modificare l’ordine di sovrapposizione con i comandi

  1. Effettuate una delle seguenti operazioni:

    • Per spostare un oggetto sopra o sotto gli altri oggetti nel gruppo o nel livello, selezionate l’oggetto da spostare e scegliete Oggetto > Ordina > Porta in primo piano oppure Oggetto > Ordina > Porta sotto.

    • Per spostare un oggetto avanti o indietro di un oggetto nell’ordine di sovrapposizione, selezionate l’oggetto da spostare, quindi scegliete Oggetto > Ordine > Porta avanti oppure Oggetto > Ordina > Porta indietro.

Per un esempio di come le modifiche all’ordine di sovrapposizione in un’illustrazione possono cambiare un ideogramma, visitate www.adobe.com/go/learn_ai_tutorials_depth_it. Questa esercitazione è disponibile solo in lingua inglese.

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online