Guida rapida di riferimento per gli effetti

Effetto

Azione

Effetto > 3D

Converte i tracciati aperti o chiusi in oggetti tridimensionali (3D) che potete ruotare, illuminare o sfumare.

Consultate anche: Creare oggetti tridimensionali

Effetto > Artistico

Simula un effetto pittorico su supporti tradizionali.

Consultate anche: Effetti Artistico

Effetto > Sfocatura

Ritocca le immagini e rende più graduali le transizioni in quanto esegue la media dei pixel vicini ai bordi sovrapposti di linee definite e di aree ombreggiate dell’immagine.

Consultate anche: Effetti Sfocatura

Effetto >Tratti pennello

Conferisce all’immagine un aspetto pittorico o artistico con diversi effetti di tratti di pennello e di inchiostro.

Consultate anche: Effetti Tratti pennello

Effetto > Converti in forma

Rimodella un oggetto vettoriale o bitmap.

Consultate anche: Rimodellamento degli oggetti con gli effetti

Effetto > Indicatori di taglio

Applica gli indicatori di taglio all’oggetto selezionato.

Consultate anche: Specificare gli indicatori di taglio per rifilare o allineare

Effetto > Distorci e trasforma

(nella parte superiore del menu)

Modifica la forma di oggetti vettoriali o applica gli effetti a un riempimento o a una traccia aggiunta a un oggetto bitmap con il pannello Aspetto.

Consultate anche: Rimodellamento degli oggetti con gli effetti

Effetto > Distorsione

(nella parte inferiore del menu)

Esegue una distorsione geometrica su un’immagine.

Consultate anche: Effetti Distorsione (nella parte inferiore del menu)

Effetto > Tracciato

Scosta il tracciato di un oggetto relativo alla posizione originale; converte il testo in un set di tracciati composti modificabili come un normale oggetto grafico; e cambia la traccia di un oggetto selezionato in un oggetto con riempimento con lo stesso spessore della traccia originale. Con il pannello Aspetto potete applicare questi comandi anche a un riempimento o una traccia aggiunti a un oggetto bitmap.

Consultate anche: Scostare oggetti duplicati, Convertire il testo in contorni, Convertire le tracce in tracciati composti

Effetto > Elaborazione tracciati

Combina gruppi, livelli o sottolivelli in oggetti modificabili singoli.

Consultate anche: Applicare effetti di elaborazione tracciati

Effetto > Effetto pixel

Definisce con precisione una selezione raggruppando i pixel con valori di colore simili.

Consultate anche: Effetti Effetto pixel

Effetto > Rasterizza

Converte gli oggetti vettoriali in oggetti bitmap.

Consultate anche: Rasterizzare un oggetto vettoriale

Effetto > Contrasta

Rende più nitide le immagini sfocate aumentando il contrasto dei pixel adiacenti.

Consultate anche: Effetti Contrasta

Effetto > Schizzo

Aggiungono texture alle immagini, utili per creare effetti tridimensionali. Gli effetti sono utili anche per creare disegni artistici o che sembrano realizzati a mano.

Consultate anche: Effetti Schizzo

Effetto > Stilizzazione

(nella parte superiore del menu)

Per aggiungere frecce, ombre esterne, angoli arrotondati, bagliori e aspetti con scarabocchi agli oggetti.

Consultate anche: Creare un’ombra esterna, Applicare un bagliore interno o esterno, Aggiungere le frecce, Sfocare i contorni di un oggetto, Creare uno schizzo usando l’effetto scarabocchio, Arrotondare gli angoli degli oggetti

Effetto > Stilizzazione

(nella parte inferiore del menu)

Il comando Bordi brillanti produce un effetto pittorico o impressionista su una selezione spostando i pixel e identificando e aumentando il contrasto dell’immagine.

Consultate anche: Effetto Stilizzazione (nella parte inferiore del menu)

Effetto > Filtri SVG

Aggiungono proprietà di grafica basate sul linguaggio XML, quali ombre esterne, all’immagine.

Consultate anche: Applicare gli effetti SVG

Effetto > Texture

Aggiunge profondità alle immagini o conferisce un aspetto naturale.

Consultate anche: Effetti Texture

Effetto > Video

Ottimizza le immagini acquisite da filmati o grafica destinati alla diffusione televisiva.

Consultate anche: Effetti Video

Effetto > Altera

Distorce o deforma gli oggetti, inclusi tracciati, testo, trame, fusioni e immagini raster.

Consultate anche: Rimodellamento degli oggetti con gli effetti

Effetti artistici

Gli effetti artistici sono di tipo raster e usano le impostazioni degli effetti raster del documento ogni volta che vengono applicati a un oggetto vettoriale.

Matita colorata

Disegna un’immagine usando matite colorate su sfondo a tinta unita. I bordi più importanti vengono mantenuti e assumono l’aspetto di un tratteggio irregolare, mentre la tinta unita dello sfondo è visibile nelle aree più uniformi.

Effetto ritaglio

Riproduce un’immagine come se fosse fatta di ritagli di carta colorata. Le immagini ad alto contrasto appaiono sotto forma di silhouette, mentre le immagini colorate vengono costruite usando più livelli di carta colorata.

Pennello a secco

Dipinge i bordi dell’immagine come se si usasse la tecnica del pennello a secco (a metà strada fra olio e acquerello). Questo effetto semplifica l’immagine riducendone la gamma di colori.

Grana pellicola

Applica un pattern uniforme ai toni d’ombra e ai mezzitoni di un’immagine, e un pattern più omogeneo e saturo alle aree più chiare dell’immagine. Questo effetto è utile per eliminare le striature dalle fusioni e per unire visivamente elementi provenienti da fonti diverse.

Affresco

Dipinge un’immagine con uno stile grezzo con tratti rapidi, brevi e arrotondati.

Luce al neon

Aggiunge vari tipi di luce agli oggetti in un’immagine Questo effetto è utile per colorare un’immagine ammorbidendone l’aspetto. Per selezionare il colore della luce, fate clic sulla casella relativa e selezionate un colore dal selettore.

Effetto pennellate

Consente di scegliere fra varie dimensioni (da 1 a 50) e tipi di pennello per ottenere un effetto pittorico. I pennelli sono di tipo semplice, leggero irregolare, leggero scuro, largo preciso, largo sfocato e brillante.

Spatola

Riduce i dettagli dell’immagine attribuendole l’impressione di una tela dipinta con mano leggera che mostra la propria trama sottostante.

Involucro di plastica

Riveste l’immagine di plastica lucida, accentuando i dettagli della superficie.

Contorni poster

Riduce il numero di colori di un’immagine in base al fattore di posterizzazione impostato; individua i bordi dell’immagine e traccia linee nere su di essi. Le aree ampie dell’immagine assumono un colore semplice, mentre particolari scuri più minuti vengono distribuiti per tutta l’immagine.

Pastelli su superficie ruvida

Questo effetto dà all’immagine l’aspetto di un disegno tracciato con pastelli colorati su uno sfondo con texture. Nelle aree di colore vivace, il tratto del pastello è spesso e con poca texture, mentre in quelle scure ha un aspetto raschiato e rivela la texture.

Effetto sfumino

Attenua l’aspetto di un’immagine mediante tratti brevi e diagonali che ne sbavano le aree più scure. Le aree più chiare diventano più luminose e meno dettagliate.

Effetto spugna

Crea immagini con aree di texture ben definite e di colore contrastante, che sembrano dipinte con una spugna.

Vernice di fondo

Dipinge l’immagine su uno sfondo con texture e quindi disegna l’immagine finale su di essa.

Acquerello

Dipinge l’immagine in stile acquerello, semplificandone i dettagli mediante un pennello medio con acqua e colore. Nei punti in cui vi sono passaggi di tono significativi nei bordi, l’effetto satura il colore.

Effetti Sfocatura

I comandi nel sottomenu Sfocatura nel menu Effetto sono di tipo raster e usano le impostazioni degli effetti raster del documento ogni volta che applicate l’effetto a un oggetto vettoriale.

Controllo sfocatura

Sfoca rapidamente una selezione in base al valore impostato. Questo effetto rimuove i dettagli a frequenza elevata e può produrre un effetto foschia.

Sfocatura radiale

Simula la leggera sfocatura di uno zoom o di una macchina fotografica in rotazione. Scegliete Rotazione per sfocare l’immagine lungo linee circolari concentriche, quindi specificate il grado di rotazione. Scegliete Zoom per sfocare l’immagine lungo linee radiali, come in una zoomata in avanti o indietro, quindi specificate un fattore compreso fra 1 e 100. La qualità della sfocatura può essere impostata su Bozza (più rapida ma granulosa), Buona o Migliore per ottenere una grana più fine. La differenza tra queste due ultime opzioni è evidente solo su selezioni di grandi dimensioni. Specificate l’origine della sfocatura, trascinando il pattern nella casella Centro sfocatura.

Sfocatura migliore

Sfoca un’immagine con precisione. Potete specificare il raggio, la soglia e la qualità della sfocatura. Raggio determina le dimensioni dell’area in cui vengono cercati i pixel dissimili. Soglia determina il grado di differenza necessario perché i pixel vengano sfocati. Potete inoltre impostare un metodo per l’intera selezione (Normale) o per i bordi con transizioni del colore (Solo contorno e Sovrapponi contorno). Nelle aree con contrasto significativo, Solo contorno applica dei contorni in bianco e nero mentre Sovrapponi contorno applica dei contorni bianchi.

Effetti Tratti pennello

Gli effetti Tratti pennello sono di tipo raster e usano le impostazioni degli effetti raster del documento ogni volta che vengono applicati a un oggetto vettoriale.

Contorni accentuati

Accentua i contorni di un’immagine. Quando la luminosità dei bordi è impostata su un valore alto, viene creato l’effetto del gesso bianco; con un valore basso viene invece creato l’effetto dell’inchiostro nero.

Tratti ad angolo

Ridipinge un’immagine usando tratti diagonali. Le aree più chiare dell’immagine vengono dipinte con tratti che vanno in una direzione, mentre quelle più scure con tratti che vanno nella direzione opposta.

Ombra tratteggiata

Conserva i dettagli e le caratteristiche dell’immagine originale, aggiungendo texture e rendendo frastagliati i bordi delle aree colorate dell’immagine simulando tratteggi a matita. L’opzione Intensità controlla il numero di passaggi di tratteggio, da 1 a 3.

Tratti scuri

Scurisce ulteriormente le aree scure di un’immagine mediante tratti brevi e decisi e dipinge le aree più chiare con tratti lunghi e bianchi.

Contorni con inchiostro

Ridisegna l’immagine con linee sottili sui dettagli originali, in stile penna e inchiostro.

Spruzzo

Riproduce l’effetto di un aerografo. L’aumento dei valori delle opzioni semplifica il risultato finale.

Tratti a spruzzo

Ridipinge un’immagine usandone i colori dominanti con tratti di colore a spruzzo angolati.

Sumi-e

Dipinge l’immagine in stile giapponese come se fosse realizzata con un pennello bagnato carico di inchiostro nero su carta di riso. Crea bordi delicatamente sfocati in nero carico.

Effetti Distorsione (nella parte inferiore del menu)

I comandi Distorsione richiedono molta memoria. Tali effetti sono di tipo raster e usano le impostazioni degli effetti raster del documento ogni volta che vengono applicati a un oggetto vettoriale.

Bagliore diffuso

Dà all’immagine l’aspetto che avrebbe attraverso un filtro a leggera diffusione. L’effetto aggiunge disturbi bianchi trasparenti all’immagine, con il bagliore che si dissolve a partire dal centro della selezione.

Vetro

Dà all’immagine l’aspetto che avrebbe guardandola attraverso diversi tipi di vetro. Potete scegliere un tipo di vetro dal menu a comparsa Texture oppure creare una superficie di vetro personale come file Photoshop da caricare ed applicare. Potete modificare le impostazioni di ridimensionamento, distorsione, sfumatura e le opzioni di texture.

Increspatura oceano

Aggiunge increspature a distanza casuale alla superficie dell’immagine, come se fosse sott’acqua.

Effetti Effetto pixel

Gli effetti Effetto pixel sono di tipo raster e usano le impostazioni degli effetti raster del documento ogni volta che sono applicati a un oggetto vettoriale.

Colore mezzetinte

Simula l’effetto di una retinatura mezzetinte in ogni canale dell’immagine. Per ogni canale, l’effetto divide l’immagine in rettangoli e li sostituisce tutti con altrettanti cerchi. Le dimensioni dei cerchi sono proporzionali alla luminosità del rettangolo.

Per usare l’effetto, inserite un valore in pixel per il raggio massimo di un punto mezzatinta (da 4 a 127) e immettete un valore dell’angolo di retino (l’angolo del punto rispetto all’orizzontale) per uno o più canali. Per le immagini in scala di grigio, usate solo il canale 1. Per le immagini RGB, usate i canali 1, 2 e 3 che corrispondono ai canali rosso, verde e blu. Per le immagini CMYK, usate tutti i quattro canali che corrispondono a cyan, magenta, giallo e nero.

Cristallizza

Raggruppa i colori in forme poligonali.

Mezzatinta

Converte un’immagine creando un pattern casuale di aree in bianco e nero o di colori completamente saturi, se l’immagine è a colori. Per usare questo effetto, scegliete un tipo di punto dal menu a comparsa Tipo nella finestra di dialogo Mezzatinta.

Effetto punti

Suddivide il colore di un’immagine in punti a disposizione casuale, come in un dipinto puntinista, e usa il colore di sfondo come area di tela fra i punti.

Effetti Contrasta

Il comando Maschera di contrasto del sottomenu Contrasta nel menu Effetto rende nitide le immagini sfocate aumentando il contrasto dei pixel adiacenti. È di tipo raster e usa le impostazioni degli effetti raster del documento ogni volta che è applicato a un oggetto vettoriale.

Maschera di contrasto

Trova le aree dell’immagine con cambiamenti di colore significativi e le rende più contrastanti. Con l’effetto Maschera potete regolare il contrasto di un dettaglio del bordo e creare una linea più chiara su un lato del bordo e una più scura sull’altro. Questo effetto mette in risalto il bordo e crea l’illusione di un’immagine a maggiore contrasto.

Effetti Schizzo

Molti degli effetti Schizzo usano il bianco e il nero per ridisegnare l’immagine. Sono di tipo raster e usano le impostazioni degli effetti raster del documento ogni volta che sono applicati a un oggetto vettoriale.

Bassorilievo

Fa apparire l’immagine come scolpita in un bassorilievo e illuminata in modo da sottolineare le variazioni della superficie. Le aree scure dell’immagine sono colorate in nero, mentre quelle chiare usano il bianco.

Gessetto e carboncino

Ridisegna le zone di luce e i mezzitoni con uno sfondo grigio pieno a mezzo tono disegnato con un gessetto a punta grossa. Le zone d’ombra vengono sostituite da tratteggi diagonali di carboncino nero. Il carboncino viene tracciato in nero, mentre il gessetto è tracciato in bianco.

Effetto carboncino

Ridisegna l’immagine creando un effetto posterizzato e con sbavature. I bordi principali vengono disegnati con tratto deciso, mentre i mezzitoni vengono abbozzati con un tratto diagonale. Il carboncino è colorato in nero, mentre la carta è in bianco.

Effetto cromatura

Dà all’immagine l’aspetto di una superficie cromata lucida. Le zone di luce sono punti alti e le ombre sono punti bassi nella superficie riflettente.

Conté Crayon

Imita la texture dei pastelli a cera Conté in colori scuri densi e bianco puro, su un’immagine. L’effetto Conté Crayon usa il nero per le aree scure e il bianco per quelle chiare.

Penna grafica

Usa tratti di inchiostro fini e lineari per catturare i dettagli dell’immagine. L’effetto sostituisce il colore dell’immagine originale usando il nero per l’inchiostro e il bianco per la carta. È particolarmente efficace con le immagini acquisite mediante scanner.

Pattern mezzetinte

Simula l’effetto di un retino mezzetinte mantenendo al contempo l’intervallo continuo dei toni.

Carta da lettere

Crea un’immagine che sembra costruita di carta fatta a mano. Questo effetto semplifica l’immagine e combina l’effetto del comando Granulosità (sottomenu Texture) con un aspetto in rilievo. Le aree scure dell’immagine appaiono come fori sullo strato superiore della carta, circondati dal bianco.

Effetto fotocopia

Simula l’effetto ottenuto fotocopiando un’immagine. Le aree scure più grandi tendono a essere copiate solo intorno ai bordi e i mezzitoni diventano nero o bianco a tinta unita.

Effetto intonaco

Plasma l’immagine con un effetto intonaco e quindi colora il risultato usando il nero e il bianco. Le aree scure vengono messe in rilievo e quelle chiare appaiono concave.

Effetto retinatura

Simula la diminuzione e distorsione controllata dell’emulsione della pellicola per creare un’immagine che appare a blocchi nelle aree d’ombra e leggermente granulare nelle zone di luce.

Timbro

Semplifica l’immagine che sembra così ottenuta con un timbro di gomma o di legno. I migliori risultati si ottengono con le immagini in bianco e nero.

Contorni strappati

Trasforma l’immagine in un’insieme di pezzi di carta irregolari e strappati e quindi la colora usando il bianco e il nero. È utile per immagini costituite da testo o da oggetti ad alto contrasto.

Effetto carta bagnata

Usa tratti a macchia che sembrano dipinti su carta umida e fibrosa, che fa quindi scorrere e fondere il colore.

Effetti Stilizzazione (nella parte inferiore del menu)

L’effetto Bordi brillanti è di tipo raster e usa le impostazioni degli effetti raster del documento ogni volta che è applicato a un oggetto vettoriale.

Bordi brillanti

Identifica i bordi del colore e aggiunge ad essi un bagliore fluorescente.

Effetti Texture

Gli effetti Texture sono di tipo raster e usano le impostazioni degli effetti raster del documento ogni volta che sono applicati a un oggetto vettoriale.

Effetto incrinatura

Dipinge l’immagine su una superficie a stucco ad alto rilievo, creando una fine rete di crepe che seguono i contorni dell’immagine. Usate questo effetto per creare un effetto rilievo nelle immagini che contengono un’ampia gamma di valori di colore e di grigio.

Granulosità

Aggiunge texture a un’immagine simulando vari tipi di granulosità: regolare, leggero, spruzzi, blocchi, contrasto, ingrandito, a punti, orizzontale, verticale o macchie. Per ulteriori informazioni su come usare le opzioni di texture, consultate Usare i controlli di superficie texture e vetro.

Porzioni mosaico

Disegna l’immagine come se fosse stata creata con piccole tessere o piastrelle e aggiunge un’intercapedine fra esse. Da non confondere con il comando Effetto pixel > Mosaico, che suddivide l’immagine in blocchi di pixel colorati in modo diverso.

Patchwork

Suddivide l’immagine in quadratini riempiti con il colore predominante di quell’area dell’immagine. L’effetto riduce o aumenta in modo casuale la profondità dei quadratini per riprodurre i punti di luce e ombra.

Vetro colorato

Ridipinge un’immagine suddividendola in celle monocolore adiacenti contornate con il colore di primo piano.

Applica texture

Applica all’immagine una texture da voi selezionata o creata.

Effetti Video

Gli effetti Video sono di tipo raster e usano le impostazioni degli effetti raster del documento ogni volta che sono applicati a un oggetto vettoriale.

Togli interlacciato

Ritocca le immagini in movimento catturate da video eliminando le linee interlacciate pari o dispari nell’immagine video; potete decidere se sostituire le linee eliminate mediante duplicazione o interpolazione.

Colori NTSC

Limita la gamma di colori a quelli accettabili per la riproduzione televisiva, per impedire che i colori troppo saturi si disperdano sulle linee di scansione televisiva.

Usare i controlli di superficie texture e vetro

Alcuni effetti di Illustrator hanno opzioni di texture, ad esempio Vetro, Pastelli su superficie ruvida, Granulosità e Affresco. Le opzioni per le texture possono far apparire un oggetto come se fosse dipinto su varie superfici, come tela o mattoni, o visualizzato attraverso lastre di vetro.

  1. Nella finestra di dialogo dell’effetto, scegliete un tipo di texture nel menu a comparsa Texture (se disponibile) oppure, per specificare un file, scegliete Carica texture (disponibile solo per i comandi Pastelli su superficie ruvida e Vetro).

  2. Impostate eventuali altre opzioni disponibili:

    • Trascinate il cursore Ridimensionamento per ingrandire o ridurre l’effetto sulla superficie dell’immagine bitmap.

    • Trascinate il cursore Rilievo per regolare la profondità della superficie della texture.

    • Nel menu a comparsa Direzione luce, selezionate la direzione da cui desiderate che provenga la luce.

    • Selezionate Inverti per invertire i colori chiari e scuri della superficie.

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online