L’abbondanza

Nei punti in cui i colori stampati su diverse lastre si sovrappongono o sono adiacenti, eventuali errori di messa a registro possono dare luogo a fessure vuote tra i colori nella stampa finale. Per evitare questo comportamento, le tipografie usano una tecnica chiamata abbondanza (o trapping) per creare una piccola area di sovrapposizione tra due colori adiacenti. Potete usare un programma specifico per la creazione automatica delle abbondanze, oppure crearle manualmente con Illustrator.

Esistono due tipi di abbondanza: l’abbondanza positiva, dove i bordi di un oggetto più chiaro vengono leggermente sovrapposti allo sfondo più scuro; e l’abbondanza negativa, dove uno sfondo più chiaro viene esteso e sovrapposto leggermente ai bordi dell’oggetto più scuro su di esso.

Abbondanza positiva (oggetto sovrapposto allo sfondo) e negativa (sfondo sovrapposto all’oggetto)

Quando degli oggetti colorati sovrapposti hanno uno stesso inchiostro in comune, l’applicazione dell’abbondanza può non essere necessaria in quanto l’inchiostro comune a entrambi gli oggetti genera un effetto di abbondanza automatico. Ad esempio, se due oggetti sovrapposti contengono entrambi il cyan come componente dei rispettivi valori CMYK, eventuali fessure generate da un’errata messa a registro vengono riempite dal cyan dell’oggetto sottostante.

Applicare l’abbondanza al testo può presentare problemi specifici. Evitate di applicare colori quadricromia misti o tinte di colori quadricromia a un testo di piccole dimensioni, perché una benché minima imprecisione nella messa a registro ne renderebbe molto difficile la lettura. Lo stesso vale se applicate l’abbondanza a un testo di piccole dimensioni. Come nel caso della riduzione della tinta, consultate il service di stampa prima di applicare l’abbondanza al testo. Se ad esempio stampate un testo nero su uno sfondo a colori, potrebbe essere sufficiente sovrastampare il testo sullo sfondo.

Applicare l’abbondanza

Il comando Abbondanza crea un’abbondanza per gli oggetti semplici identificando il disegno più chiaro (oggetto o sfondo) e sovrastampandolo nel disegno più scuro. Potete applicare il comando Abbondanza dal pannello Elaborazione tracciati o come effetto. Il vantaggio dell’effetto è che potete modificare le impostazioni dell’abbondanza in qualsiasi momento.

A. Area di sovrastampa B. Area di foratura C. Colore di sfondo D. Colore di primo piano
Risultato del comando Abbondanza

A. Area di sovrastampa B. Area di foratura C. Colore di sfondo D. Colore di primo piano 

A volte, gli oggetti sopra e sotto potrebbero avere densità di colore simile rendendo difficile l’individuazione del colore più scuro. In questo caso, il comando Abbondanza si basa su differenze di colore molto lievi. Se l’effetto creato dalle opzioni specificate nella finestra di dialogo Abbondanza non vi soddisfa, selezionate l’opzione Inverti abbondanza per invertire l’area di abbondanza creata tra i due oggetti.

  1. Se il documento è in modalità RGB, scegliete File > Metodo colore documento > Colore CMYK, per convertirlo in modalità CMYK.
  2. Selezionate due o più oggetti.
  3. Effettuate una delle seguenti operazioni:
    • Per applicare il comando direttamente agli oggetti, scegliete Finestra > Elaborazione tracciati e scegliete Abbondanza nel menu del pannello.

    • Per applicare il comando come effetto, scegliete Effetto > Elaborazione tracciati > Abbondanza. Per visualizzare un’anteprima dell’effetto, selezionate Anteprima.

  4. Impostate le opzioni di abbondanza e fate clic su OK.

Opzioni di abbondanza

Spessore

Specifica un valore compreso tra 0,01 e 5000 punti. Consultate il service di stampa per definire il valore più opportuno.

Altezza/Larghezza

Specifica l’abbondanza sulle linee orizzontali come percentuale di quella sulle linee verticali. Specificando valori diversi per l’abbondanza verticale e orizzontale è possibile compensare eventuali irregolarità che possono verificarsi in stampa, ad esempio a causa dello stiramento della carta. Consultate il service di stampa per stabilire il valore da usare. Il valore predefinito del 100% produce la stessa abbondanza sulle linee orizzontali e su quelle verticali. Per aumentare lo spessore dell’abbondanza sulle linee orizzontali senza modificare l’abbondanza verticale, impostate l’opzione Altezza/Larghezza su un valore maggiore di 100%. Per diminuire lo spessore dell’abbondanza sulle linee orizzontali senza modificare l’abbondanza verticale, impostate l’opzione Altezza/Larghezza su un valore minore di 100%.

Altezza/Larghezza impostata su 50% (a sinistra) e su 200% (a destra)
Altezza/Larghezza impostata su 50% (a sinistra) e su 200% (a destra)

Riduzione tinta

Riduce la tinta del colore più chiaro con cui viene creata l’abbondanza; il colore più scuro rimane al 100%. Questa opzione è utile quando create l’abbondanza di due oggetti con colori chiari, dove la zona dell’abbondanza potrebbe risultare visibile attraverso il colore più scuro, creando uno sgradevole bordo scuro. Se ad esempio create l’abbondanza di un oggetto giallo chiaro su un oggetto azzurro, nella zona di abbondanza diventa visibile un bordo di un verde brillante. Rivolgetevi al vostro service di stampa per sapere qual è la percentuale di tinta più appropriata in base alla macchina da stampa, agli inchiostri e alla carta usati.

Valore riduzione tinta
Con una riduzione tinta del 100%, l’abbondanza contiene il 100% del colore più chiaro; con un valore del 50% contiene il 50% del colore più chiaro.

Abbondanza con colori in quadricromia

Converte l’abbondanza delle tinte piatte nei colori in quadricromia equivalenti. Questa opzione crea un oggetto con il colore personale più chiaro e lo sovrastampa.

Inverti abbondanza

Crea l’abbondanza dei colori più scuri su quelli più chiari. Questa opzione non funziona con i colori che contengono nero ricco, cioè il nero che contiene inchiostri CMY addizionali.

Precisione (solo come effetto)

Determina la precisione di calcolo del tracciato di un oggetto. Più preciso è il calcolo, più accurato sarà il disegno e più tempo sarà necessario per generare il tracciato finale.

Elimina punti in eccedenza (solo come effetto)

Rimuove i punti non necessari.

Creare un’abbondanza positiva o negativa

Per un controllo più preciso dell’abbondanza e per creare l’abbondanza per oggetti complessi, si può creare l’effetto di abbondanza tracciando un oggetto e impostando la traccia affinché venga sovrastampata.

  1. Selezionate l’oggetto superiore tra i due oggetti ai quali intendente applicare l’abbondanza.
  2. Nella casella Traccia del pannello Strumenti o Colore, effettuate una delle seguenti operazioni:
    • Per creare un’abbondanza positiva, immettete gli stessi valori di colore per Traccia e Riempimento. Potete cambiare i valori di colore della traccia selezionandola e modificandone i valori di colore nel pannello Colore. Questo metodo ingrandisce l’oggetto tracciandone i contorni con lo stesso colore del riempimento dell’oggetto.

    Oggetto con traccia del colore del riempimento
    Oggetto con traccia del colore del riempimento

    • Per creare un’abbondanza negativa, immettete per la traccia lo stesso valore di colore dello sfondo più chiaro (sempre usando il pannello Colore); i valori di traccia e riempimento saranno differenti. Questo metodo riduce l’oggetto più scuro tracciandone i contorni con il colore di sfondo più chiaro.

  3. Scegliete Finestra > Traccia.
    Oggetto con traccia del colore di sfondo
    Oggetto con traccia del colore di sfondo

    A. La traccia sovrastampata crea l’abbondanza negativa. B. Il riempimento crea l’area di foratura. C. Area di abbondanza D. Area di foratura 
  4. Nella casella Spessore immettete un valore compreso tra 0,01 e 1000 punti. Consultate il service di stampa per definire il valore più opportuno.

    Ad esempio, uno spessore di traccia di 0,6 punti crea un’abbondanza di 0,3 punti, mentre con 2,0 create un’abbondanza di 1,0 punti.

  5. Scegliete Finestra > Attributi.
  6. Selezionate l’opzione Sovrastampa traccia.

Applicare l’abbondanza a una linea

  1. Selezionate la linea a cui desiderate applicare l’abbondanza.
  2. Nella casella Traccia del pannello Strumenti o Colore, assegnate alla traccia un colore bianco.
  3. Nel pannello Traccia, selezionate lo spessore di linea desiderato.
  4. Copiate la linea e scegliete Modifica > Incolla sopra. La copia è usata per creare l’abbondanza.
  5. Nella casella Traccia del pannello Strumenti o Colore, assegnate alla copia una traccia del colore desiderato.
  6. Nel pannello Traccia, scegliete uno spessore di linea maggiore di quello della linea inferiore.
  7. Scegliete Finestra > Attributi.
  8. Selezionate Sovrastampa traccia per la linea superiore.
    Copia della traccia usata per l’abbondanza positiva
    Copia della traccia usata per l’abbondanza positiva

    A. La traccia superiore sovrastampata crea l’abbondanza positiva. B. La traccia inferiore crea la foratura. C. Area di foratura D. Area di abbondanza 

Applicare l’abbondanza a parte di un oggetto

  1. Disegnate una linea lungo il bordo o i bordi ai quali dovete applicare l’abbondanza. Se l’oggetto è complesso, utilizzate lo strumento selezione diretta  per selezionare i bordi, quindi copiateli e selezionate Modifica > Incolla sopra per incollare la copia direttamente sopra l’originale.
    Ombra esterna con abbondanza (a sinistra) basata sulla linea tracciata nel punto in cui l’oggetto incontra l’ombra (a destra)
    Ombra esterna con abbondanza (a sinistra) basata sulla linea tracciata nel punto in cui l’oggetto incontra l’ombra (a destra)

  2. Nella casella Traccia del pannello Strumenti o Colore, selezionate un colore per la traccia tale da produrre un’abbondanza positiva o negativa.
  3. Scegliete Finestra > Attributi.
  4. Selezionate l’opzione Sovrastampa traccia.

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online