Rimodellamento degli oggetti con gli effetti

Gli effetti consentono di rimodellare gli oggetti, senza apportare modifiche permanenti alla geometria sottostante. Gli effetti sono dinamici, il che significa che potete modificare o rimuovere un effetto in qualsiasi momento.

Per rimodellare gli oggetti, potete usare i seguenti effetti:

Converti in forma

Converte la forma di oggetti vettoriali in un rettangolo, un rettangolo arrotondato o un’ellisse. Impostate le dimensioni della forma con valori assoluti o relativi. Per i rettangoli arrotondati, specificate il raggio dell’angolo per definire la curvatura del bordo arrotondato.

Distorci e trasforma

Consente di rimodellare rapidamente gli oggetti vettoriali.

Distorsione libera

Consente di modificare la forma di un oggetto vettoriale trascinandone uno dei quattro punti angolo.

Effetto risucchio e gonfiamento

Spinge i punti di ancoraggio di un oggetto vettoriale verso l’esterno curvando i segmenti verso l’interno (Risucchio) oppure li spinge verso l’interno curvando i segmenti verso l’esterno (Gonfiamento). Entrambe le opzioni spostano i punti di ancoraggio rispetto al centro dell’oggetto.

Contorni frastagliati

Trasforma i segmenti del tracciato di un oggetto vettoriale in una sequenza frastagliata di picchi e valli di varie dimensioni. Impostate la lunghezza massima dei segmenti usando dimensioni assolute o relative. Impostate la densità dei bordi frastagliati per pollice (Dettagli) e scegliete tra bordi arrotondati (Arrotondati) o angolati (Angolati).

Trasforma

Rimodella un oggetto ridimensionandolo, spostandolo, ruotandolo, riflettendolo e copiandolo.

Deformazione

Curva e distorce in modo casuale i segmenti di tracciato sia verso l’interno che verso l’esterno. Impostate la distorsione verticale e orizzontale con valori assoluti o relativi. Specificate se modificare i punti di ancoraggio, spostare i punti di controllo che entrano nei punti di ancoraggio sul tracciato (Punti di controllo “In”) e quelli che escono dai punti di ancoraggio del tracciato (Punti di controllo “Out”).

Torsione

Ruota un oggetto in modo più accentuato al centro rispetto ai contorni. Se immettete un valore positivo, viene applicata una torsione in senso orario; un valore negativo crea una torsione in senso antiorario.

Zig zag

Trasforma i segmenti del tracciato di un oggetto in una sequenza frastagliata o ondulata di picchi e valli di varie dimensioni. Impostate la distanza tra picchi e valli con dimensioni assolute o relative. Impostate il numero di rilievi per segmento di tracciato e scegliete tra bordi ondulati (Arrotondati) o frastagliati (Angolati).

Altera

Distorce o deforma gli oggetti, inclusi tracciati, testo, trame, fusioni e immagini bitmap. Scegliete una delle forme di alterazione preimpostate. Quindi selezionate l’asse al quale applicare l’opzione di curvatura e specificate il fattore di deformazione e di distorsione da applicare.

Arrotondare gli angoli degli oggetti

L’effetto Angoli arrotondati converte i punti angolo di un oggetto in curve morbide.

  1. Nel pannello Livelli, impostate come destinazione gli elementi da arrotondare.

    Se desiderate arrotondare un attributo specifico di un oggetto, quali il riempimento o la traccia, impostate come destinazione l’oggetto nel pannello Livelli e selezionate l’attributo nel pannello Aspetto.

  2. Scegliete Effetto > Stilizzazione > Angoli arrotondati. Il comando si trova nel primo sottomenu Stilizzazione.
  3. Per definire la curvatura dell’angolo arrotondato, immettete un valore nella casella di testo Raggio e fate clic su OK.

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online