Per alcune stampanti, i file contenenti sfumature, trame o fusioni di colore possono risultare difficili da stampare in modo regolare (senza striature di colore) o possono non venire stampati affatto.

Stampa di sfumature, trame e fusioni di colore

Per alcune stampanti, i file contenenti sfumature, trame o fusioni di colore possono risultare difficili da stampare in modo regolare (senza striature di colore) o possono non venire stampati affatto. Per migliorare i risultati di stampa, considerate quanto segue:

  • Usate una fusione che cambi almeno del 50% tra due o più componenti dei colori quadricromia.

  • Usate fusioni corte. La lunghezza ottimale dipende dai colori della fusione, ma cercate di evitare fusioni più lunghe di 18 cm.

  • Usate colori più chiari o accorciate le fusioni scure. Le striature si verificano con maggiore probabilità tra colori molto scuri e il bianco.

  • Usate una lineatura adeguata che mantenga 256 livelli di grigio.

  • Se create una sfumatura tra due o più tinte piatte, assegnate alle tinte piatte angoli di retino diversi per la stampa in selezione colori. In caso di dubbi su quali debbano essere gli angoli da impostare, contattate il service di stampa.

  • Se possibile, stampate su una periferica di output che supporti PostScript® Language Level 3.

  • Se dovete stampare su una periferica di output PostScript Language Level 2 o se stampate trame con trasparenze, potete scegliere di rasterizzare sfumature e trame durante la stampa. Queste verranno così convertite da Illustrator da oggetti vettoriali in immagini JPEG.

Rasterizzare sfumature e trame durante la stampa

  1. Scegliete File > Stampa.
  2. Selezionate Grafica nella parte sinistra della finestra di dialogo Stampa e selezionate Stampa compatibile di sfumature e trame sfumate.

    Nota:

    l’opzione Stampa compatibile di sfumature e trame sfumate può rallentare la stampa su stampanti che non hanno problemi con le sfumature, quindi selezionatela solo se si verificano problemi di stampa.

Impostare la frequenza di retino corretta per stampare sfumature, trame e fusioni

Quando stampate il file, potete rilevare che la risoluzione della stampante, quando combinata con la frequenza di retino selezionata, consente un numero di livelli di grigio inferiore a 256. Una frequenza di retino maggiore diminuisce i livelli di grigio disponibili per la stampante. Se stampate a una risoluzione di 2400 dpi, una retinatura superiore a 150 genera un numero di livelli di grigio inferiore a 256. La tabella seguente elenca l’impostazione massima di lineatura che potete usare con varie stampanti per conservare tutti i 256 livelli di grigio:

Risoluzione finale della fotounità

Retinatura max. da usare

300

19

400

25

600

38

900

56

1000

63

1270

79

1446

90

1524

95

1693

106

2000

125

2400

150

2540

159

3000

188

3252

203

3600

225

4000

250

Calcolare la lunghezza massima della fusione per sfumature

Illustrator calcola il numero di passaggi di una sfumatura in base alla percentuale di variazione tra i colori della sfumatura. Il numero di passaggi, a sua volta, determina la lunghezza massima della fusione prima della formazione delle striature.

  1. Selezionate lo strumento misura  e fate clic sui punti iniziale e finale della sfumatura.
  2. Annotate la distanza visualizzata nel pannello Info. La distanza rappresenta la lunghezza della sfumatura o della fusione di colori.
  3. Calcolate il numero di passaggi della fusione con la formula seguente:

    Numero di passaggi = 256 (numero di grigi) x Variazione percentuale del colore

    Per determinare la variazione percentuale del colore, sottraete il valore di colore minore dal valore di colore maggiore. Ad esempio, una fusione tra 20% nero e 100% nero produce come risultato 80% o 0,8 di variazione di colore.

    Per fondere i colori in quadricromia, usate la variazione massima esistente all’interno di ogni singolo colore. Ad esempio, per una fusione da 20% cyan, 30% magenta, 80% giallo e 60% nero a 20% cyan, 90% magenta, 70% giallo e 40% nero, la variazione è del 60%, poiché la variazione massima si verifica nel magenta: dal 30% al 90%.

  4. Usando il numero di passaggi calcolato al punto 3, controllate se la lunghezza della sfumatura è maggiore della lunghezza massima indicata nella tabella seguente. In caso affermativo, diminuite la lunghezza della sfumatura o modificate i colori.

    Passaggi consigliati per Adobe Illustrator

    Lunghezza massima della fusione

    Punti

    Pollici

    Cm

    10

    21,6

    0,3

    0,762

    20

    43,2

    0,6

    1,524

    30

    64,8

    0,9

    2,286

    40

    86,4

    1,2

    3,048

    50

    108

    1,5

    3,810

    60

    129,6

    1,8

    4,572

    70

    151,2

    2,1

    5,334

    80

    172,8

    2,4

    6,096

    90

    194,4

    2,7

    6,858

    100

    216

    3

    7,620

    110

    237,6

    3,3

    8,382

    120

    259,2

    3,6

    9,144

    130

    280,8

    3,9

    9,906

    140

    302,4

    4,2

    10,668

    150

    324

    4,5

    11,430

    160

    345,6

    4,8

    12,192

    170

    367,2

    5,1

    12,954

    180

    388,8

    5,4

    13,716

    190

    410,4

    5,7

    14,478

    200

    432

    6

    15,240

    210

    453,6

    6,3

    16,002

    220

    475,2

    6,6

    16,764

    230

    496,8

    6,9

    17,526

    240

    518,4

    7,2

    18,288

    250

    540

    7,5

    19,050

    256

    553

    7,7

    19,507

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online