Il flusso di lavoro Firma manuale è attualmente disponibile per tutti i livelli di servizio.

 

Ottenere una firma fisica a volte è obbligatorio. Per motivi legali o di conformità, per motivi della politica o semplicemente perché una o entrambe le parti si sentono a proprio agio con le firme in formato fisico.

Il flusso di lavoro Firma manuale di Adobe Sign consente di ottenere firme fisiche, garantendo un controllo di accesso appropriato, mantenendo la qualità e la chiarezza del documento finale e sfruttando i vantaggi dell'elaborazione e della verifica elettronica.


Configurazione di un accordo per la firma manuale

Per i mittenti, l’unica modifica sta nel selezionare l’opzione Manuale invece di Elettronica.

Flusso di lavoro


Esperienza di firma manuale per i firmatari

Per i firmatari, il flusso di lavoro per firma Manuale è molto simile a quello per firma Elettronica in quanto devono stampare il documento per apporvi la firma:

  • Il destinatario riceve una notifica e-mail con un collegamento al documento.
  • Il destinatario apre il documento in formato elettronico e visualizza una procedura composta da 3 passaggi:
Three Steps

 

  • Il destinatario può compilare tutti i campi modulo richiesti/obbligatori.
  • Una volta pronto, il destinatario fa clic sul pulsante Avanti per avanzare nelle istruzioni per il download:
Step 2

 

  • Il destinatario fa clic sul pulsante Scarica per scaricare il documento, completo con il contenuto del campo.
  • Viene visualizzata una finestra in cui si chiede al destinatario se aprire o salvare il file
  • Con il file PDF aperto, stampa le pagine PDF.
  • Firmare manualmente il documento.
  • Acquisisce nuovamente il documento in formato digitale.
    • Adobe Sign accetta il file in qualsiasi formato normalmente accettato (PDF, JPG, GIF, TIF, BMP).
    • Adobe Sign accetta solo un file, quindi se ci sono più immagini, è necessario concatenarle in un unico file.
  • Facendo clic sul collegamento disponibile nell'e-mail di richiesta di firma originale viene aperta l'interfaccia per caricare il file (o per scaricarlo di nuovo, se necessario).
step 3
 
  • Facendo clic sul pulsante Carica e invia viene aperta una finestra affinché il firmatario possa individuare il file da caricare nel sistema locale.
  • Una volta caricato il file, il destinatario non deve fare altro e l'Accordo passa al firmatario successivo oppure il processo viene completato.

 

Conversione da firma Elettronica a firma Manuale

Se le impostazioni dell’account sono configurate in tal senso, i firmatari possono scegliere di modificare la firma da Elettronica a Manuale.

Nella vista del firmatario, dopo l’apertura dell’accordo, in alto a sinistra nella finestra è presente un elenco Opzioni.

Questo elenco consento di stampare, firmare e caricare, per convertire in Manuale il flusso di lavoro di firma per tutti i destinatari successivi.

Al firmatario verrà quindi richiesto di completare il processo di firma manuale descritto in precedenza.

convert form esig


Come abilitare l’opzione di firma manuale

Per rendere disponibile la firma manuale:

  1. Passa a Account > Impostazioni account > Invia impostazioni.
  2. Scorri fino a Tipi di firma consentiti.
  3. Seleziona l'opzione Consenti ai mittenti di inviare i documenti per la firma manuale.
  4. Fai clic su Salva per confermare la modifica.
enable_setting

 

Quando la funzione è abilitata, l'opzione diventa disponibile sulla pagina di invio. 

Nota:

Se utilizzi la visibilità limitata dei documenti (Account > Impostazioni account > Impostazioni generali), devi attivare esplicitamente la firma manuale in tali impostazioni prima che venga visualizzata l'opzione Manuale sulla pagina di invio.  

Tutti gli accordi inviati utilizzando sia la visibilità limitata dei documenti sia il flusso di lavoro Firma manuale ignoreranno le impostazioni di visibilità del documento e al firmatario verrà presentato l'intero documento.

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online