Guida utente Annulla

Segni di stampa e pagine al vivo

  1. Guida utente di InDesign
  2. Informazioni su InDesign
    1. Introduzione a InDesign
      1. Novità di InDesign
      2. Requisiti di sistema
      3. Domande frequenti
      4. Utilizzo delle Creative Cloud Libraries
    2. Area di lavoro
      1. Nozioni di base sull’area di lavoro
      2. Toolbox
      3. Impostare le preferenze
      4. Area di lavoro Tocco
      5. Scelte rapide da tastiera predefinite
      6. Ripristino e annullamento dei documenti
      7. Estensione Capture
  3. Creazione e disposizione dei documenti
    1. Documenti e pagine
      1. Creare documenti
      2. Utilizzo delle pagine principali
      3. Utilizzo delle pagine dei documenti
      4. Impostazione delle dimensioni della pagina, dei margini e della pagina al vivo
      5. Lavorare con file e modelli
      6. Creare file libro
      7. Aggiungere la numerazione di base alle pagine
      8. Numerazione di pagine, capitoli e sezioni
      9. Convertire documenti di QuarkXPress e PageMaker
      10. Condividere contenuti
      11. Comprendere un flusso di lavoro di base per i file gestiti
      12. Salvare i documenti
    2. Griglie
      1. Griglie
      2. Griglie di formato
    3. Riferimenti layout
      1. Righelli
  4. Aggiungi contenuto
    1. Testo
      1. Aggiungere testo alle cornici
      2. Concatenamento del testo
      3. Funzioni per l’arabo e l’ebraico in InDesign
      4. Creare testo su un tracciato
      5. Elenchi puntati e numerati
      6. Glifi e caratteri speciali
      7. Composizione del testo
      8. Variabili di testo
      9. Generare i codici QR
      10. Modificare il testo
      11. Allineare il testo
      12. Contornare gli oggetti con il testo
      13. Oggetti ancorati
      14. Contenuti collegati
      15. Formattare i paragrafi
      16. Formattare i caratteri
      17. Trova/Sostituisci
      18. Controllo ortografico e dizionari
    2. Composizione tipografica
      1. Utilizzo dei font in InDesign
      2. Crenatura e avvicinamento
    3. Formattare il testo
      1. Formattare il testo
      2. Rientri e tabulazioni
    4. Esaminare il testo
      1. Rilevamento e revisione delle modifiche
      2. Aggiungere note di redazione in InDesign
      3. Importare i commenti PDF
    5. Aggiungere riferimenti
      1. Creare un sommario
      2. Note a piè di pagina
      3. Creare un indice
      4. Note di chiusura
      5. Didascalie
    6. Gli stili
      1. Stili paragrafo e stili carattere
      2. Stili oggetto
      3. Capilettera e stili nidificati
      4. Lavorare con gli stili
      5. Interlinea
    7. Tabelle
      1. Formattare le tabelle
      2. Creare le tabelle
      3. Stili tabella e cella
      4. Selezionare e modificare le tabelle
      5. Tracce e riempimenti delle tabelle
    8. Interattività
      1. Collegamenti ipertestuali
      2. Documenti PDF dinamici
      3. Segnalibri
      4. Pulsanti
      5. Moduli
      6. Gli effetti Animazione
      7. Rimandi
      8. Strutturare i PDF
      9. Transizioni di pagina
      10. Filmati e suoni
      11. Moduli
    9. Grafica
      1. Comprendere tracciati e forme
      2. Disegnare con lo strumento matita
      3. Disegnare con lo strumento penna
      4. Applicare le impostazioni delle linee (tracce) 
      5. Tracciati e forme composte
      6. Modificare i tracciati
      7. Tracciati di ritaglio
      8. Modificare l’aspetto degli angoli
      9. Allineare e distribuire gli oggetti
      10. Grafica collegata e incorporata
      11. Integrare le risorse AEM
    10. Colore e trasparenza
      1. Applicare il colore
      2. Utilizzare colori da grafica importata
      3. Usare i campioni
      4. Inchiostri misti
      5. Tonalità
      6. Comprendere i colori tinta piatta e quadricromia
      7. Miscelare i colori
      8. Sfumature
      9. Convertire la grafica con trasparenza
      10. Aggiungere effetti di trasparenza
  5. Condivisione
    1. Condividere e collaborare        
    2. Condividi per revisione
    3. Revisione di un documento di InDesign condiviso
    4. Gestione del feedback 
  6. Pubblica
    1. Esportare e pubblicare
      1. Publish Online
      2. Esportare contenuti per EPUB
      3. Opzioni Adobe PDF
      4. Esportare i contenuti in formato HTML
      5. Esportare in Adobe PDF
      6. Esportare in formato JPEG
      7. Esportazione HTML
      8. Panoramica di DPS e AEM Mobile
    2. Stampa
      1. Stampare opuscoli
      2. Segni di stampa e pagine al vivo
      3. Stampare documenti
      4. Inchiostri, separazione colore e frequenza dei retini
      5. Sovrastampa
      6. Creare file PostScript ed EPS
      7. Eseguire la verifica preliminare dei file prima della consegna
      8. Stampa di miniature e documenti di grandi dimensioni
      9. Preparare file PDF per i service di stampa
      10. Preparazione delle selezioni colore per la stampa
  7. Estendere InDesign
    1. Automazione
      1. Unione dati
      2. Plug-in
      3. Estensione Capture in InDesign
      4. Script

Specificate segni di stampa

Per preparare un documento alla stampa occorre inserire vari segni, che consentiranno alla tipografia di determinare dove tagliare la carta, di allineare le pellicole delle selezioni per la realizzazione di prove, di effettuare misurazioni per la calibrazione e la densità dei punti sulla pellicola e così via. La selezione dei segni di pagina richiede un aumento delle dimensioni di pagina per l’inserimento dei segni di stampa, della pagina al vivo (la smarginatura del testo o degli oggetti oltre il bordo della pagina destinata a prevenire eventuali imprecisioni durante il rifilo) o dell’area indicazioni (l’area oltre la pagina e la pagina al vivo in cui è possibile stampare istruzioni di stampa o informazioni di produzione).

Se impostate i segni di taglio e volete stampare la grafica al vivo e un’eventuale area indicazioni, estendete la grafica oltre i segni di taglio, nella pagina al vivo o area indicazioni. Verificate inoltre che le dimensioni del supporto siano sufficienti a contenere la pagina, i segni di stampa e l’area al vivo o per le indicazioni. Se un documento non corrisponde alle dimensioni del supporto, potete determinare cosa fare rientrare nell’area stampabile con l’opzione Posizione pagina nell’area Imposta della finestra Stampa

Se selezionate l’opzione Indicatori di taglio per la stampa di pagine affiancate, gli indicatori di piega vengono stampati come linee non tratteggiate.

Segni di stampa

A. Segni di taglio B. Crocino di registro C. Informazioni pagina D. Barre colore E. Indicatori di pagina al vivo F. Area indicazioni 

  1. Scegliete File > Stampa.
  2. Fate clic su Indicatori e pagine al vivo sul lato sinistro della finestra Stampa.
  3. Selezionate Tutti i segni di stampa o i singoli segni.

Stampare le aree di pagina al vivo o indicazioni

Le aree di pagina al vivo e indicazioni vengono specificate nella finestra Imposta documento. Le aree di pagina al vivo e indicazioni vengono eliminate dopo che il foglio viene rifilato in base al formato finale del documento. Gli oggetti oltre l’area di pagina al vivo o indicazioni (a seconda di quale si estende maggiormente) non vengono stampati.

Durante la stampa, potete ignorare le posizioni predefinite dei segni di pagina al vivo nell’area Pagina al vivo e indicazioni, dell’area Indicatori e pagine al vivo.

I file salvati in formato PostScript consentono a specifici programmi di post-elaborazione di implementare le pagine al vivo variabili personalizzate.

  1. Scegliete File > Stampa.
  2. Fate clic su Indicatori e pagine al vivo sul lato sinistro della finestra Stampa.
  3. Selezionate Tutti i segni di stampa o i singoli segni.
  4. Per ignorare le impostazioni dell’area di pagina al vivo nella finestra Imposta documento, deselezionate Usa impostazioni pagina al vivo del documento e immettete un valore compreso tra 0 e 6 pollici (o equivalenti) per Superiore, Inferiore, Sinistro e Destro (per documenti stampati su un solo lato) o Superiore, Inferiore, Interno ed Esterno (per documenti stampati su due lati con pagine affiancate). Per distribuire uniformemente lo scostamento su tutti i lati della pagina, fate clic sull’icona Rendi tutte le impostazioni uguali  .
  5. Fate clic su Includi area indicazioni per stampare gli oggetti che si trovano nell’area indicazioni specificata nella finestra Imposta documento.
Nota:

Potete visualizzare le aree di pagina al vivo e indicazioni prima della stampa usando l’icona Modalità anteprima al vivo  o Modalità anteprima indicazioni  in fondo alla casella degli strumenti. (Queste icone potrebbero essere nascoste dall’icona Modalità anteprima .)

Opzioni di Indicatori e pagine al vivo

L’area Indicatori e pagine al vivo include le seguenti opzioni:

Tutti i segni di stampa

Seleziona tutti i segni di stampa, compresi segni di taglio e di pagina al vivo, crocini di registro, barre colore e informazioni pagina.

Segni di taglio

Aggiunge filetti sottili orizzontali e verticali che indicano il punto di rifilatura della pagina. I segni di taglio agevolano inoltre la messa a registro (l’allineamento) tra le selezioni colore. Usandoli insieme ai segni di pagina al vivo, potete selezionare segni sovrapposti.

Segni di pagina al vivo

Aggiunge filetti sottili che delimitano l’area di stampa aggiuntiva oltre le dimensioni della pagina.

Crocini di registro

Aggiunge piccoli bersagli al di fuori dell’area pagina con cui allineare le selezioni di un documento a colori.

Barre colore

Aggiunge quadratini di colore che rappresentano gli inchiostri CMYK e tonalità di grigio (in incrementi del 10%). Il service di stampa usa questi segni per regolare la densità degli inchiostri nella macchina da stampa.

Informazioni pagina

Stampa nell’angolo inferiore sinistro di ogni foglio di carta o pellicola in Helvetica 6 punti: nome file, numero pagina, data e ora corrente e nome della selezione colore. Informazioni pagina richiede 13 mm di spazio lungo il bordo orizzontale.

Tenete presente che le informazioni sulla pagina vengono stampate nel font GothicBBB-Medium-83pv-RKSJ-H (Medium Gothic).

Tipo

Consente di scegliere i segni di stampa predefiniti o quelli personalizzati (ad esempio per pagine in giapponese). Potete creare segni di stampa personalizzati o usare i segni di stampa creati da un’altra società.

Spessore

Visualizza i possibili spessori dei filetti di pagina al vivo e di taglio.

Spostamento

Specifica la distanza dal bordo pagina (e non dalla pagina al vivo) alla quale verranno tracciati i segni di stampa. Per impostazione predefinita, in InDesign questi vengono inseriti a 6 punti dal bordo pagina. Per evitare di tracciare i segni di stampa su una pagina al vivo, specificate un valore Spostamento superiore al valore Pagina al vivo.

Modificare la posizione della pagina sul supporto

Quando stampate un documento su un supporto di dimensioni superiori a quelle del documento, le opzioni dell’area Configurazione della finestra Stampa vi consentono di verificare dove vengono a trovarsi sul supporto le aree di pagina al vivo e indicazioni, i segni di pagina e la pagina. Se un documento non rientra nel supporto e deve essere tagliato, potete specificare la parte da tagliare. I risultati appaiono nell’anteprima della finestra di dialogo Stampa.

Nota:

per vedere le aree di pagina al vivo e indicazioni e i segni di stampa, usate Adatta alla pagina anziché Posizione pagina: le pagine ridimensionate sono sempre centrate. Le opzioni di Posizione pagina sono disattivate se si seleziona Adatta alla pagina, Miniature o Porzione.

  1. Nell’area Configurazione della finestra Stampa, scegliete una posizione dal menu Posizione pagina.

Altri argomenti correlati

Logo Adobe

Accedi al tuo account

[Feedback V2 Badge]