Installare i plug-in

I moduli plug-in di InDesign sono programmi software sviluppati da Adobe o da altri produttori in collaborazione con Adobe Systems per aggiungere nuove funzioni al software Adobe. Il programma include vari plug-in di importazione, esportazione, automazione ed effetti speciali all’interno della cartella dei plug-in. Quasi tutte le funzioni visibili in InDesign sono infatti fornite tramite plug-in.

Una volta installati, i moduli plug-in appaiono come opzioni nei menu, nelle finestre o nei pannelli di InDesign.

  1. Se il plug-in include un programma di installazione, utilizzatelo per installare il modulo plug-in. In caso contrario, trascinate una copia del modulo nella cartella dei plug-in all’interno della cartella di InDesign.
  2. Seguite le istruzioni di installazione fornite con il plug-in.

Nota:

Potete inoltre usare qualsiasi altro plug-in in commercio che sia stato progettato per l’uso con InDesign. Il supporto tecnico di Adobe è in grado di assistervi nell’individuazione dei problemi relativi ai plug-in. Tuttavia, una volta stabilito che il problema è dovuto a un plug-in prodotto da un’altra società, dovrete contattare il produttore di tale plug-in per ottenere assistenza.

Utilizzare Extension Manager per configurare i plug-in

L’applicazione Extension Manager consente di ispezionare e personalizzare il set di plug-in installati. Potete ad esempio ottenere informazioni dettagliate sui plug-in installati, creare set di plug-in personalizzati in base alle attività e ai gruppi di lavoro, e isolare i plug-in durante la risoluzione dei problemi. Potete anche disattivare alcuni plug-in.

  1. Scegliete Aiuto > Gestisci estensioni (Windows) o InDesign > Gestisci estensioni (Mac OS).

Per ulteriori informazioni sull’utilizzo di Extension Manager, fate clic su Aiuto nell’applicazione Extension Manager.

Integrazione con moduli aggiuntivi Creative Cloud tramite il menu Sfoglia componenti aggiuntivi 

Potete cercare e installare plug-in, estensioni e altri componenti per Adobe InDesign e altri prodotti nel sito Web Adobe Add-ons.

  • Per aggiungere nuovi plug-in a InDesign, scegliete Finestra > Sfoglia componenti aggiuntivi. I componenti aggiuntivi (o add-on) possono essere gratuiti o a pagamento. Tutti i plug-in installati o acquistati dall’app Creative Cloud per InDesign vengono sincronizzati con InDesign da questo flusso di lavoro. Viene visualizzata la pagina Web dei componenti aggiuntivi.
  • Successivamente tali componenti aggiuntivi diventano visibili in Finestra > Estensioni, con una descrizione e il percorso del componente aggiuntivo. Per visualizzare i componenti aggiuntivi scaricati, passate alla pagina Web Adobe Add-ons; nella parte sinistra della pagina Web è disponibile l’opzione I miei Add-on. Vengono inoltre elencati i prodotti e le relative versioni supportati dagli add-on.

Quando la sincronizzazione dei file è attiva, la funzione Sfoglia componenti aggiuntivi viene sincronizzata con l’account Creative Cloud.

 

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online