Le tracce e i riempimenti delle tabelle

Potete aggiungere tracce e riempimenti alle tabelle in vari modi. Per modificare il bordo della tabella e aggiungere tracce e riempimenti a righe e colonne alterne, usate la finestra Opzioni tabella. Per modificare le tracce e i riempimenti di singole celle o di celle di intestazioni/piè di pagina, usate la finestra Opzioni cella o i pannelli Campioni, Traccia e Colore.

Per impostazione predefinita, la formattazione selezionata con la finestra Opzioni tabella ha precedenza su qualsiasi formattazione corrispondente applicata in precedenza alle celle. Se tuttavia selezionate l’opzione Mantieni formattazione locale in tale finestra, le tracce e i riempimenti applicati alle singole celle non verranno modificati.

Se usate più volte la stessa formattazione per tabelle o celle, potete creare e applicare stili di tabella o stili di cella.

Modificare il bordo di una tabella

Potete modificare il bordo della tabella mediante la finestra di dialogo Imposta tabella o il pannello Traccia.

  1. Con il cursore testo all’interno di una cella, scegliete Tabella > Opzioni tabella > Imposta tabella.
  2. In Bordo tabella, specificate le impostazioni di spessore, tipo, colore, tonalità e spazio desiderate. Consultate Opzioni per tracce e riempimenti delle tabelle.
  3. In Ordine disegno tracce, selezionate una delle seguenti opzioni:

    Migliore

    Se selezionate questa opzione, le tracce delle righe compaiono sopra le altre nei punti in cui si incrociano tracce di colori diversi. Inoltre, quando si incrociano tracce come le linee doppie, le tracce vengono unite e i punti di incrocio vengono collegati.

    Tracce di righe in primo piano

    Se selezionate questa opzione, le tracce delle righe compaiono sopra le altre.

    Tracce di colonne in primo piano

    Se selezionate questa opzione, le tracce delle colonne compaiono sopra le altre.

    Compatibilità con InDesign 2.0

    Se selezionate questa opzione, le tracce delle righe compaiono sopra le altre. Inoltre, quando si incrociano tracce come le linee doppie, le tracce vengono unite e i punti di incrocio vengono collegati solo quando si tratta di un incrocio a T.

  4. Per mantenere eventuali formattazioni locali di traccia di singole celle, selezionate Mantieni formattazione locale.
  5. Fate clic su OK.

Nota:

se rimuovete tracce e riempimenti da una tabella, scegliete Visualizza > Extra > Mostra bordi cornice per visualizzare i bordi delle celle.

Aggiungere traccia e riempimento alle celle

Potete aggiungere tracce e riempimenti alle celle usando la finestra di dialogo Opzioni cella oppure il pannello Traccia o Campioni.

Aggiungere traccia e riempimento tramite Opzioni cella

Potete stabilire quali celle vengono formattate con una traccia o un riempimento selezionando o deselezionando righe nell’icona di riferimento Anteprima. Se volete modificare l’aspetto di tutte le righe o colonne della tabella, usate un pattern di traccia o riempimento alterno in cui il secondo pattern è impostato su 0

  1. Con lo strumento testo , posizionate il cursore in una cella o selezionate la cella o le celle a cui volete aggiungere la traccia o il riempimento. Per aggiungere una traccia o un riempimento a righe di intestazione/piè di pagina, selezionate le celle di intestazione/piè di pagina all’inizio della tabella.
  2. Scegliete Tabella > Opzioni cella > Tracce e riempimenti.
  3. Nell’area di anteprima proxy, specificate le linee a cui applicare le modifiche. Se, ad esempio, desiderate dare un certo spessore alle linee esterne, ma non a quelle interne, fate clic su una linea interna per deselezionarla. Le linee selezionate sono blu, quelle deselezionate sono grigie.
    Zona di anteprima di riferimento
    Selezionate le linee da modificare nell’area di anteprima proxy.

    Nota:

    nell’area di anteprima proxy, fate doppio clic su una linea esterna per selezionare l’intero perimetro esterno. Fate doppio clic su una linea interna per selezionare tutte le linee interne. Fate clic tre volte nell’icona di riferimento per selezionare o deselezionare tutte le linee.

  4. In Traccia cella, specificate le impostazioni di spessore, tipo, colore, tonalità e spazio desiderate. Consultate Opzioni per tracce e riempimenti delle tabelle.
  5. In Riempimento cella, specificate le impostazioni di colore e tonalità desiderate.
  6. Se necessario, selezionate Sovrascrivi traccia o Sovrascrivi riempimento e fate clic su OK.

Aggiungere una traccia alle celle con il pannello Traccia

Il pannello Traccia è disponibile in InDesign, ma non in InCopy.

  1. Selezionate la cella o le celle da modificare. Per applicare una traccia alle celle di intestazione o piè di pagina, selezionate la riga di intestazione o piè di pagina.
  2. Scegliete Finestra > Traccia per visualizzare il pannello Traccia.
  3. Nell’area di anteprima proxy, specificate le linee a cui applicare le modifiche.
  4. Nel pannello Strumenti, assicuratevi che il pulsante Oggetto  sia selezionato. Se è selezionato il pulsante Testo , le modifiche alla traccia avranno effetto sul testo e non sulle celle.
  5. Specificate un valore per lo spessore e un tipo di traccia.

Aggiungere un riempimento alle celle con il pannello Campioni

  1. Selezionate la cella o le celle da modificare. Per applicare un riempimento alle celle di intestazione o piè di pagina, selezionate la riga di intestazione o piè di pagina.
  2. Scegliete Finestra > Colore > Campioni per visualizzare il pannello Campioni.
  3. Assicuratevi che il pulsante Oggetto  sia selezionato. Se è selezionato il pulsante Testo , le modifiche del colore avranno effetto sul testo e non sulle celle.
  4. Selezionate un campione.

Aggiungere una sfumatura alle celle con il pannello Sfumatura

  1. Selezionate le celle da modificare. Per applicare una sfumatura alle celle di intestazione o piè di pagina, selezionate la riga di intestazione o piè di pagina.
  2. Scegliete Finestra > Colore > Sfumatura per visualizzare il pannello Sfumatura.
  3. Fate clic in Scala sfumatura per applicare una sfumatura alle celle selezionate. Regolate le impostazioni della sfumatura come desiderato.

Aggiungere linee diagonali a una cella

  1. Con lo strumento testo , posizionate il cursore in una cella o selezionate la cella o le celle a cui volete aggiungere linee diagonali.
  2. Scegliete Tabella > Opzioni cella > Linee diagonali.
  3. Fate clic sull’apposito pulsante per specificare il tipo di linee diagonali da aggiungere.
  4. In Traccia linea, specificate le impostazioni desiderate per spessore, tipo, colore e spazio, impostate una percentuale in Tonalità e specificate le opzioni di sovrastampa.
  5. Nel menu Disegna, scegliete Diagonale in primo piano per collocare la linea diagonale davanti al contenuto delle celle; scegliete Contenuto in primo piano per collocarla dietro al contenuto delle celle, quindi fate clic su OK.

Opzioni per tracce e riempimenti delle tabelle

Quando selezionate tracce e riempimenti per la tabella o le celle sono disponibili le seguenti opzioni:

Spessore

Specifica lo spessore del bordo della tabella o delle celle.

Tipo

Specifica lo stile delle linee, ad esempio Spessa - Fine.

Colore

Specifica il colore del bordo della tabella o delle celle. Le opzioni elencate sono quelle disponibili nel pannello Campioni.

Tonalità

Specifica la percentuale di inchiostro del colore selezionato da applicare alla traccia o al riempimento.

Colore spazio

Applica un colore alle aree tra i trattini, i punti o le linee. Questa opzione non è disponibile se nel menu Tipo è selezionata l’opzione Continuo.

Tonalità spazio

Applica una tonalità alle aree tra i trattini, i punti o le linee. Questa opzione non è disponibile se nel menu Tipo è selezionata l’opzione Continuo.

Sovrastampa

Se selezionata, questa opzione fa sì che il colore specificato nell’elenco a discesa Colore venga applicato sopra qualsiasi altro colore, senza foratura.

Alternare tracce e riempimenti nelle tabelle

Potete alternare tracce e riempimenti per migliorare la leggibilità o l’aspetto di una tabella. L’aggiunta di tracce e riempimenti alterni alle righe di una tabella non influisce sulle righe di intestazione e piè di pagina, che vengono invece modificate se si aggiungono tracce e riempimenti alterni alle colonne.

Le tracce e i riempimenti alterni hanno priorità sulla formattazione delle tracce delle celle, a meno che non abbiate selezionato l’opzione Mantieni formattazione locale nella finestra Opzioni tabella.

Nota:

potete usare le impostazioni di tracce e riempimenti alterni anche per applicare una traccia o un riempimento a ogni cella del corpo della tabella, senza alternanza. Per creare un effetto di questo tipo, specificate 0 nel campo Successive del secondo pattern.

Aggiunta di riempimenti alterni in una tabella
Prima (a sinistra) e dopo (a destra) l’aggiunta di riempimenti alterni in una tabella

Aggiungere tracce alterne a una tabella

  1. Con il cursore testo all’interno della cella, scegliete Tabella > Opzioni tabella > Tracce riga alternate o Tracce colonna alternate.
  2. In Pattern alternato, selezionate il tipo di pattern che desiderate usare. Selezionate Personalizzato per specificare un pattern personalizzato, ad esempio una colonna con un bordo spesso e nero seguita da tre colonne con un bordo sottile e giallo.
  3. In Alternati, specificate le opzioni di riempimento per il primo pattern e per quello successivo. Ad esempio, potete applicare una traccia continua alla prima colonna e una linea Spessa - Fine alla successiva, in modo che siano alternate. Specificate 0 nel campo Successive se volete che le tracce vengano applicate a ogni riga o colonna.

    Nota:

    nelle tabelle che si estendono in più cornici, le tracce e i riempimenti alterni non continuano nelle altre cornici del brano. Consultate Suddividere le tabelle tra più cornici.

  4. Selezionate Mantieni formattazione locale per conservare le tracce formattate precedentemente applicate alla tabella.
  5. In Ignora prima e Ignora ultima, specificate il numero di righe e colonne iniziali e finali della tabella a cui non desiderate applicare gli attributi di traccia, quindi fate clic su OK.

Aggiungere riempimenti alterni a una tabella

  1. Con il cursore testo all’interno della cella, scegliete Tabella > Opzioni tabella > Riempimenti alternati.
  2. In Pattern alternato, selezionate il tipo di pattern che desiderate usare. Selezionate Personalizzato per specificare un pattern particolare, ad esempio una riga grigia seguita da tre righe gialle.
  3. In Alternati, specificate le opzioni di riempimento per il primo pattern e per quello successivo. Se, ad esempio, in Pattern alternato selezionate Ogni due colonne, potete avere le prime due colonne in grigio e lasciare vuote le altre due. Specificate 0 nel campo Successive se volete applicare il riempimento a ogni riga.
  4. Selezionate Mantieni formattazione locale per conservare riempimenti formattati precedentemente applicati alla tabella.
  5. In Ignora prima e Ignora ultima, specificate le righe o colonne iniziali o finali della tabella a cui non desiderate applicare gli attributi di riempimento, quindi fate clic su OK.

Disattivare le tracce e i riempimenti alterni in una tabella

  1. Portate il cursore nella tabella.
  2. Scegliete Tabella > Opzioni tabella > Tracce riga alternate, Tracce colonne alternate o Riempimenti alternati.
  3. In Pattern alternato, scegliete Nessuno e fate clic su OK.

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online