Guida utente Annulla

Rilevamento e revisione delle modifiche

  1. Guida utente di InDesign
  2. Informazioni su InDesign
    1. Introduzione a InDesign
      1. Novità di InDesign
      2. Requisiti di sistema
      3. Domande frequenti
      4. Utilizzo delle Creative Cloud Libraries
    2. Area di lavoro
      1. Nozioni di base sull’area di lavoro
      2. Toolbox
      3. Impostare le preferenze
      4. Area di lavoro Tocco
      5. Scelte rapide da tastiera predefinite
      6. Ripristino e annullamento dei documenti
      7. Estensione Capture
  3. Creazione e disposizione dei documenti
    1. Documenti e pagine
      1. Creare documenti
      2. Utilizzo delle pagine principali
      3. Utilizzo delle pagine dei documenti
      4. Impostazione delle dimensioni della pagina, dei margini e della pagina al vivo
      5. Lavorare con file e modelli
      6. Creare file libro
      7. Aggiungere la numerazione di base alle pagine
      8. Numerazione di pagine, capitoli e sezioni
      9. Convertire documenti di QuarkXPress e PageMaker
      10. Condividere contenuti
      11. Comprendere un flusso di lavoro di base per i file gestiti
      12. Salvare i documenti
    2. Griglie
      1. Griglie
      2. Griglie di formato
    3. Riferimenti layout
      1. Righelli
  4. Aggiungi contenuto
    1. Testo
      1. Aggiungere testo alle cornici
      2. Concatenamento del testo
      3. Funzioni per l’arabo e l’ebraico in InDesign
      4. Creare testo su un tracciato
      5. Elenchi puntati e numerati
      6. Glifi e caratteri speciali
      7. Composizione del testo
      8. Variabili di testo
      9. Generare i codici QR
      10. Modificare il testo
      11. Allineare il testo
      12. Contornare gli oggetti con il testo
      13. Oggetti ancorati
      14. Contenuti collegati
      15. Formattare i paragrafi
      16. Formattare i caratteri
      17. Trova/Sostituisci
      18. Controllo ortografico e dizionari
    2. Composizione tipografica
      1. Utilizzo dei font in InDesign
      2. Crenatura e avvicinamento
    3. Formattare il testo
      1. Formattare il testo
      2. Rientri e tabulazioni
    4. Esaminare il testo
      1. Rilevamento e revisione delle modifiche
      2. Aggiungere note di redazione in InDesign
      3. Importare i commenti PDF
    5. Aggiungere riferimenti
      1. Creare un sommario
      2. Note a piè di pagina
      3. Creare un indice
      4. Note di chiusura
      5. Didascalie
    6. Gli stili
      1. Stili paragrafo e stili carattere
      2. Stili oggetto
      3. Capilettera e stili nidificati
      4. Lavorare con gli stili
      5. Interlinea
    7. Tabelle
      1. Formattare le tabelle
      2. Creare le tabelle
      3. Stili tabella e cella
      4. Selezionare e modificare le tabelle
      5. Tracce e riempimenti delle tabelle
    8. Interattività
      1. Collegamenti ipertestuali
      2. Documenti PDF dinamici
      3. Segnalibri
      4. Pulsanti
      5. Moduli
      6. Gli effetti Animazione
      7. Rimandi
      8. Strutturare i PDF
      9. Transizioni di pagina
      10. Filmati e suoni
      11. Moduli
    9. Grafica
      1. Comprendere tracciati e forme
      2. Disegnare con lo strumento matita
      3. Disegnare con lo strumento penna
      4. Applicare le impostazioni delle linee (tracce) 
      5. Tracciati e forme composte
      6. Modificare i tracciati
      7. Tracciati di ritaglio
      8. Modificare l’aspetto degli angoli
      9. Allineare e distribuire gli oggetti
      10. Grafica collegata e incorporata
      11. Integrare le risorse AEM
    10. Colore e trasparenza
      1. Applicare il colore
      2. Utilizzare colori da grafica importata
      3. Usare i campioni
      4. Inchiostri misti
      5. Tonalità
      6. Comprendere i colori tinta piatta e quadricromia
      7. Miscelare i colori
      8. Sfumature
      9. Convertire la grafica con trasparenza
      10. Aggiungere effetti di trasparenza
  5. Condivisione
    1. Condividere e collaborare        
    2. Condividi per revisione
    3. Revisione di un documento di InDesign condiviso
    4. Gestione del feedback 
  6. Pubblica
    1. Esportare e pubblicare
      1. Publish Online
      2. Esportare contenuti per EPUB
      3. Opzioni Adobe PDF
      4. Esportare i contenuti in formato HTML
      5. Esportare in Adobe PDF
      6. Esportare in formato JPEG
      7. Esportazione HTML
      8. Panoramica di DPS e AEM Mobile
    2. Stampa
      1. Stampare opuscoli
      2. Segni di stampa e pagine al vivo
      3. Stampare documenti
      4. Inchiostri, separazione colore e frequenza dei retini
      5. Sovrastampa
      6. Creare file PostScript ed EPS
      7. Eseguire la verifica preliminare dei file prima della consegna
      8. Stampa di miniature e documenti di grandi dimensioni
      9. Preparare file PDF per i service di stampa
      10. Preparazione delle selezioni colore per la stampa
  7. Estendere InDesign
    1. Automazione
      1. Unione dati
      2. Plug-in
      3. Estensione Capture in InDesign
      4. Script

Rilevare le modifiche

Una funzione particolarmente utile è la capacità di rilevare le modifiche apportate a un brano da ogni utente che partecipa alle fasi di scrittura e revisione. Quando qualcuno aggiunge, elimina o sposta del testo in un brano esistente, la modifica viene indicata in Editor brani di InDesign e nelle viste Bozza e Brano di InCopy. Potete quindi accettare o rifiutare le modifiche apportate.

Usate il pannello (in InDesign) o la barra degli strumenti (in InCopy) Rileva modifiche per attivare o disattivare il rilevamento delle modifiche e per mostrare, nascondere, accettare o rifiutare le modifiche apportate dai collaboratori.

Rilevamento delle modifiche in Editor brani (InDesign)

A. Barre delle modifiche B. Testo aggiunto C. Testo eliminato D. Testo spostato (da) E. Testo spostato (a) 

Attivare il rilevamento delle modifiche

  1. Scegliete Finestra > Editoriale > Rileva modifiche per aprire il pannello Rileva modifiche (InDesign) o Finestra > Rileva modifiche per aprire la barra degli strumenti Rileva modifiche (InCopy).

  2. Con il cursore di testo nel testo, effettuate una delle seguenti operazioni:

    • Per attivare il rilevamento delle modifiche solo per il brano corrente, fate clic sull’icona Attiva Rileva modifiche in brano attuale .

    • (InDesign) Per attivare il rilevamento delle modifiche in tutti i brani, scegliete Attiva rileva modifiche in tutti i brani nel menu del pannello Rileva modifiche.

    • (InCopy) Per attivare il rilevamento delle modifiche in tutti i brani aperti di un documento con più brani, scegliete Modifiche > Attiva rileva modifiche in tutti i brani.

  3. Aggiungete, eliminate o spostate il testo nel brano come necessario.

Visualizzazione delle modifiche rilevate

Quando il rilevamento delle modifiche è attivato, per impostazione predefinita ogni modifica viene contrassegnata come segue in Editor brani (InDesign) e nelle viste Bozza e Brano (InCopy):

Nota:

la sezione Rileva modifiche della finestra di dialogo Preferenze consente di scegliere un colore per identificare le modifiche apportate. Permette inoltre di selezionare i tipi di modifica (aggiunta, eliminazione o spostamento del testo) da rilevare e l’aspetto del rilevamento.

Testo aggiunto

Evidenziato.

Testo eliminato

Evidenziato e barrato.

Testo spostato (tagliato e incollato)

Evidenziato e barrato nella posizione originale; evidenziato e contornato nella nuova posizione.

Nota:

se tagliate del testo da un documento e lo incollate in un altro, viene visualizzato come testo eliminato nel documento originale e come testo aggiunto nella nuova posizione.

Testo copiato

Evidenziato nella nuova posizione. Il testo originale non è contrassegnato.

Barre delle modifiche

Una barra delle modifiche è una linea verticale che compare a sinistra di una riga di testo che è stata modificata. Potete scegliere se visualizzare o nascondere le barre delle modifiche mentre lavorate e specificare il colore con cui vengono visualizzate le barre delle modifiche.

Mostrare o nascondere le modifiche

Quando le modifiche sono nascoste, il testo ha lo stesso aspetto che avrebbe se la funzione di rilevamento delle modifiche fosse disattivata: il testo aggiunto è visibile, il testo eliminato non è visibile e il testo spostato o incollato compare dove è stato inserito.

(InDesign) Quando è attivato il rilevamento delle modifiche, le modifiche vengono rilevate indipendentemente dal fatto che si lavori in Editor brani o nel layout del documento. Le modifiche sono evidenziate solo in Editor brani, non in visualizzazione Layout.

(InCopy) Quando è attivato il rilevamento delle modifiche, le modifiche vengono rilevate indipendentemente dal fatto che si lavori in vista Bozza, Brano o Layout. Le modifiche sono evidenziate solo in vista Bozza e Brano, non in vista Layout.

  1. Nel pannello Rileva modifiche (InDesign) o nella barra di strumenti Rileva modifiche (InCopy), fate clic sul pulsante Mostra/Nascondi modifiche .

Disattivare il rilevamento delle modifiche

  1. Con il cursore di testo nel testo, effettuate una delle seguenti operazioni:

    • Per disattivare il rilevamento delle modifiche solo per il brano corrente, fate clic sull’icona Disattiva Rileva modifiche in brano attuale .

    • (InDesign) Per disattivare il rilevamento delle modifiche in tutti i brani, scegliete Disattiva rileva modifiche in tutti i brani nel menu del pannello Rileva modifiche.

    • (InCopy) Per disattivare il rilevamento delle modifiche in tutti i brani aperti di un documento con più brani, scegliete Modifiche > Disattiva rileva modifiche in tutti i brani.

Nota:

se disattivate questa opzione, le modifiche successive non verranno rilevate. Questo non incide invece sulle modifiche già apportate.

Visualizzare le informazioni sulle modifiche nel pannello Rileva modifiche

  1. Scegliete Finestra > Rileva modifiche.

  2. Fate clic per posizionare il cursore testo in una modifica. Nel pannello Rileva modifiche viene visualizzata la data, l’ora e altri dettagli.

Accettare e rifiutare le modifiche

Quando sono state apportate modifiche al brano, da voi o da altri, la funzione di rilevamento delle modifiche consente di rivedere tutte le modifiche e decidere se incorporarle nel brano. Potete accettare o rifiutare singole modifiche, singole parti di una modifica o tutte le modifiche allo stesso tempo.

Quando accettate una modifica, questa diventa una normale parte del testo e non viene più evidenziata come modifica. Quando rifiutate una modifica, il testo torna com’era prima di venire modificato.

  1. In Editor brani (InDesign) oppure in vista Bozza o Brano (InCopy), posizionate il cursore di testo all’inizio del brano.

  2. Nel pannello Rileva modifiche (InDesign) o nella barra di strumenti Rileva modifiche (InCopy), fate clic sul pulsante Modifica successiva .

  3. Effettuate una delle seguenti operazioni:

    • Per accettare la modifica evidenziata e incorporarla nel testo, fate clic sul pulsante Accetta modifica.
    • Per rifiutare la modifica e ripristinare il testo originale, fate clic sul pulsante Rifiuta modifica.

    Nota:

    per accettare o rifiutare la modifica evidenziata e passare a quella successiva, tenete premuto Alt (Windows) o Opzione (Mac OS) e fate clic sul pulsante Accetta modifica o Rifiuta modifica.

    • Per tornare alla modifica precedente oppure per saltare una modifica e passare a quella successiva, fate clic sul pulsante Modifica precedente  o Modifica successiva .

    • Per accettare o rifiutare tutte le modifiche senza rivederle singolarmente, fate clic sul pulsante Accetta tutte le modifiche apportate al brano  o Rifiuta tutte le modifiche apportate al brano .

    • Per accettare o rifiutare tutte le modifiche del brano o del documento, oppure per accettare o rifiutare tutte le modifiche apportate da un particolare utente, scegliete la relativa opzione dal menu del pannello Rifiuta modifiche (InDesign) o dal menu Modifiche (InCopy).

Nota:

se cambiate idea dopo aver accettato o rifiutato una modifica, potete annullare l’operazione; scegliete Modifica > Annulla oppure premete Ctrl+Z (Windows) o Comando+Z (Mac OS).

Il comando Accetta tutte le modifiche o Rifiuta tutte le modifiche agisce anche sul testo condizionale nascosto.

Impostare le preferenze per il rilevamento delle modifiche

Le impostazioni delle Preferenze consentono di controllare molte opzioni di rilevamento. Potete scegliere un colore per identificare le vostre modifiche e selezionare le modifiche che volete rilevare: aggiunta, eliminazione o spostamento del testo. Potete anche impostare l’aspetto di ogni tipo di modifica rilevata e identificare le modifiche con barre delle modifiche colorate nei margini.

  1. Scegliete Modifica > Preferenze > Rileva modifiche (Windows) o InDesign > Preferenze > Rileva modifiche (Mac OS).

  2. Selezionate ogni tipo di modifica che desiderate rilevare.

  3. Per ogni tipo di modifica, specificate il colore del testo e dello sfondo e il metodo di indicazione della modifica.

  4. Selezionate Non consentire colori utente duplicati per evitare che uno stesso colore possa essere assegnato a utenti diversi.

  5. Per visualizzare le barre delle modifiche, selezionate l’opzione Barre delle modifiche. Scegliete un colore dal menu Colore barra modifiche e specificate se le barre delle modifiche devono comparire nel margine sinistro o destro.

  6. Selezionate Includi testo eliminato in controllo ortografico se desiderate eseguire il controllo ortografico sul testo contrassegnato come testo da eliminare.

  7. Fate clic su OK.

Modificare il nome e il colore utente

  1. Scegliete File > Utente.
  2. Specificate il nome e il colore utente da usare per il rilevamento delle modifiche e per le note e fate clic su OK.

Altri argomenti correlati

Logo Adobe

Accedi al tuo account