Una didascalia è un testo descrittivo posizionato sotto l’immagine a cui si riferisce. In InDesign esistono diversi metodi per creare didascalie basate su specifici metadati dell’immagine. Tramite l’utilizzo di una speciale variabile per didascalia è possibile visualizzare i metadati dell’immagine specificati. Se una cornice di testo contenente tale variabile si trova adiacente a un’immagine o è raggruppata con essa, nella variabile vengono visualizzati i metadati di tale immagine. Potete generare una didascalia da un’immagine esistente o durante l’inserimento di una nuova immagine, oppure creare una cornice di testo contenente la variabile per didascalia.

Didascalia generata dai metadati dell’immagine
Didascalia generata dai metadati dell’immagine

Generare una didascalia da un’immagine

Quando generate una didascalia da un’immagine esistente, potete scegliere se generare una didascalia statica, che potrà essere modificata solo manualmente, oppure una didascalia dinamica, che verrà aggiornata automaticamente in caso di modifica dei metadati dell’immagine. Ad esempio, se spostate una didascalia dinamica accanto a una diversa immagine, la didascalia viene aggiornata in base ai metadati di tale immagine.

Quando scegliete Genera didascalie dinamiche, viene automaticamente generata una nuova variabile basata sulle impostazioni di didascalia correnti. Ad esempio, se nella finestra di dialogo Impostazione didascalia è selezionato il tipo di metadati Descrizione, viene creata una variabile denominata “Didascalia dinamica da metadati: Descrizione”.

  1. Per definire il contenuto e l’aspetto della didascalia generata, scegliete Oggetto > Didascalie > Impostazioni didascalia e specificate le impostazioni richieste. Consultate Specificare le opzioni di impostazione delle didascalie.

  2. Scegliete Oggetto > Didascalie > Genera didascalia dinamica o Genera didascalia statica.

Nota:

quando viene generata una didascalia dinamica contenente una stringa di testo lunga, ad esempio una Descrizione, la didascalia non viene spezzata su più righe poiché è una variabile. Se una didascalia viene compressa su una singola riga di testo, provate a convertirla da didascalia dinamica a didascalia statica. Per convertire una didascalia dinamica in didascalia statica, selezionate la didascalia dinamica e scegliete Oggetto > Didascalie > Converti in didascalia statica.

È anche possibile generare una didascalia statica durante l’inserimento di un’immagine. Nella finestra di dialogo Inserisci, selezionate Crea didascalie statiche e inserite la cornice di testo della didascalia dopo aver inserito l’immagine sulla pagina.

Specificare le opzioni di impostazione delle didascalie

Mediante la finestra di dialogo Impostazioni didascalia è possibile definire il contenuto e la formattazione delle didascalie da generare. Tali impostazioni agiscono solo sulle didascalie che verranno generate e non su quelle esistenti.

  1. Scegliete Oggetto > Didascalie > Impostazioni didascalia.

  2. Scegliete i metadati da includere nella didascalia e specificate eventuale testo che preceda o segua tali metadati.

  3. Per includere più righe di metadati, fate clic sull’icona del segno più.

  4. Specificate le seguenti opzioni e fate clic su OK.

    Testo prima / Testo dopo

    Specificate eventuale testo che preceda o segua tali metadati.

    Metadati

    Scegliete dall’elenco un’opzione di metadati, ad esempio Descrizione o Città.

    Allineamento

    Specificate dove collocare la didascalia rispetto all’immagine.

    Spostamento

    Specificate la distanza della didascalia dal bordo della cornice di testo accanto all’immagine.

    Stile di paragrafo

    Specificate lo stile di paragrafo da applicare al testo della didascalia. Per assegnare alla didascalia una numerazione automatica (ad esempio “Figura 1”, “Figura 2” ecc.), includete la numerazione nello stile di paragrafo. Consultate Creare didascalie continue per figure e tabelle.

    Livello

    Specificate il livello su cui inserire la didascalia.

    Raggruppa didascalia con immagine

    Indica se la cornice della didascalia deve essere raggruppata con quella dell’immagine.

Creare didascalie con le variabili

Se una cornice di testo contenente una variabile per didascalia si trova adiacente a un’immagine o è raggruppata con essa, la variabile visualizza i metadati di tale immagine.

Variabili per didascalie
Variabili per didascalie

A. Cornice di testo con variabile per didascalia distante da immagine B. Cornice di testo avvicinata all’immagine 
  1. Se necessario, definite la variabile per didascalia che desiderate usare. Consultate Definire le variabili per didascalie.

  2. Create la cornice di testo da usare per la didascalia.

  3. Con il cursore di testo nella cornice di testo, scegliete Testo > Variabili di testo > Inserisci variabile, quindi scegliete la variabile di didascalia da includere. Inserite tutte le variabili di didascalia necessarie.

  4. Spostate la cornice del testo della didascalia accanto alla cornice di un’immagine oppure raggruppate la cornice di testo della didascalia con quella dell’immagine.

Se la variabile per didascalia resta vuota, modificate i metadati dell’immagine, quindi aggiornate l’immagine mediante il pannello Collegamenti. Per modificare i metadati delle immagini, consultate Modificare i metadati nei file delle immagini.

Definire le variabili per didascalie

Le variabili per didascalia vengono aggiornate automaticamente quando una cornice di testo contenente una variabile per didascalia viene spostata accanto a un’immagine. Per impostazione predefinita, per il tipo variabile vengono usati i metadati Nome quando scegliete Testo > Variabili di testo > Inserisci variabile > Nome immagine. Potete modificare la variabile Nome immagine oppure creare nuove variabili che specificano i metadati dell’immagine.

  1. Scegliete Testo > Variabili di testo > Definisci.

  2. Scegliete Nuovo per creare una variabile oppure Modifica per modificarne una esistente.

  3. Per Tipo, selezionate Didascalia da metadati.

  4. Scegliete un’opzione dal menu Metadati.

  5. Specificate eventuale testo che preceda o segua i metadati e fate clic su OK.

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online