Il comando Opzioni angolo consente di applicare rapidamente gli effetti angolo a qualsiasi tracciato. Gli effetti disponibili vanno da semplici angoli arrotondati a effetti ornamentali complessi.

Effetti con spessori di linea diversi
Effetti con spessori di linea diversi sulle forme degli angoli

A. Effetto angolo Ricercato senza traccia B. Stesso effetto con traccia di 1 punto C. Stesso effetto con traccia di 4 punti 

Applicare forme di angolo mediante la finestra di dialogo Opzioni angolo

  1. Con uno degli strumenti di selezione, selezionate un tracciato.

  2. Scegliete Oggetto > Opzioni angolo.

  3. Per applicare l’effetto angolo ai quattro angoli di un rettangolo, fate clic sull’icona Rendi tutte le impostazioni uguali . Quando l’opzione non è selezionata, alle due estremità dell’icona appaiono dei puntini (come una catena spezzata).

  4. Scegliete un effetto angolo e specificate la dimensione di uno o più angoli.

    Il valore di dimensione determina il raggio di estensione dell’effetto angolo a partire dal punto dell’angolo.

  5. Selezionate Anteprima per visualizzare il risultato dell’effetto prima di applicarlo, quindi fate clic su OK.

Usare gli angoli dinamici

Per applicare degli effetti angolo a cornici rettangolari con la funzione di angoli dinamici, è sufficiente fare clic sulla casella gialla che compare sulla cornice e trascinare. Inoltre, potete applicare a ogni angolo un effetto angolo e un raggio d’angolo diversi.

  1. Selezionate una cornice rettangolare e fate clic sulla casella gialla.

    Sulla cornice selezionata diventano visibili quattro rombi gialli, a indicare la modalità angoli dinamici. Se la casella gialla non è visibile sulla cornice selezionata, scegliete Visualizza > Extra > Mostra angoli dinamici.

  2. Per aggiungere degli effetti angolo, effettuate una delle seguenti operazioni:

    • Per regolare contemporaneamente i raggi di tutti e quattro gli angoli, trascinate uno dei rombi verso il centro della cornice.

    • Per regolare uno solo angolo, tenete premuto il tasto Maiusc e trascinate il rombo corrispondente.

    • Per scorrere i vari effetti, tenete premuto Alt (Windows) o Opzione (Mac OS) e fate clic su un rombo giallo.

  3. Per terminare la modifica degli angoli, fate clic in un punto qualsiasi fuori dalla cornice selezionata.

Per rimuovere gli effetti angolo, scegliete Oggetto > Opzioni angolo e scegliete Nessuno.

Se non desiderate che la casella gialla diventi visibile quando selezionate una cornice, scegliete Visualizza > Extra > Nascondi angoli dinamici.

Linee guida per l’applicazione di forme angolo

Tenete presente quanto segue:

  • Se disponete di un plug-in che offre altri effetti, il comando Opzioni angolo del pannello Traccia può presentare forme aggiuntive.

  • Gli effetti angolo appaiono su tutti i punti angolo di un tracciato, ma mai sui punti morbidi. Gli effetti modificano automaticamente gli angoli quando si spostano i punti angolo di un tracciato.

  • Se un effetto angolo modifica sostanzialmente il tracciato, ad esempio con curvature verso l’interno o l’esterno, ciò può influire sull’interazione di una cornice con il suo contenuto o altre parti del layout. Aumentando la dimensione di un effetto angolo si può allontanare dalla cornice un suo margine o una disposizione di testo.

  • Gli effetti angolo non sono modificabili, ma potete cambiare l’aspetto di un effetto angolo modificando il raggio dell’angolo o la relativa traccia.

  • Se gli effetti angolo applicati non vengono visualizzati, verificate che il tracciato usi punti angolo e che al tracciato sia applicato un colore o una sfumatura di traccia. Aumentate quindi il valore dell’opzione Dimensione nella finestra di dialogo Opzioni angolo, o lo spessore della traccia nel pannello Traccia.

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online